Leggi il Topic


differenze tra w800 e w650. Quale la migliore?
15115354
15115354 Inviato: 6 Set 2014 2:40
Oggetto: differenze tra w800 e w650. Quale la migliore?
 

Ciao a tutti,
tempo fa io e mio papà notammo in un concessionario la W650, ci piacque molto, però lui valutava anche la Motoguzzi 750 Nevada, poi abbandonammo il tutto.


Io quest'anno preso dalla voglia di moto, avrei preso il Bmw R65 I serie, ma per altri problemi ho evitato, mio padre poi settimane fa tornò a casa col nuovo numero della rivista "InSella" e perse la testa per la Ducati Scrambler 2015.

Ora aspetteremo di vedere come sarà,ma torniamo al discorso del confronto tra queste 2 moto:
come emozioni di guida, rombo, comfort, affidabilità,ecc... chi vince tra la w800 e la w650?
(abbiamo visto in foto la w800 special edition 2014, è qualcosa di super icon_smile.gif )
 
15117693
15117693 Inviato: 8 Set 2014 15:40
Oggetto: Possessori della W800, fatevi sentire
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao ragazzi, sono sempre più deciso ad acquistare la W800 special edition 2014, qualcuno di voi ha questa special o anche la versione normale?

Pro e contro?

Alcuni dicono che la W800 "romba poco" e pare una elettrica rispetto alla Guzzi V7..
..che dire a riguardo?


Poi questa W800 mi pare abbia le marmitte troppo in basso, non è che in curva grattano l'asfalto?
 
15117974
15117974 Inviato: 8 Set 2014 19:04
 

Ciao Custom_Spirit,

purtroppo la W800 non è una moto molto popolare, è una moto da "intenditori", quindi devi avere un pò di pazienza per le risposte, ma sono sicuro che arriveranno 0509_up.gif
 
15119082
15119082 Inviato: 9 Set 2014 15:21
 

Ciao, io ho la W800 S.E. 2014.

Per grattare con le marmitte devi andare in piega spinta al Mugello, e non credo sia l'utilizzo principale di questa moto. icon_wink.gif

Pro, il prezzo, ed è bellissima. icon_biggrin.gif
Contro, non comprarla se cerchi una moto spinta... è una moto per andare con calma e godersi il viaggio.

Dubito che qualcuno scelga una moto per il rombo degli scarichi, ma nel caso puoi cambiare gli scarichi o intervenire sugli stessi.

Se hai domande più specifiche chiedi, comunque io per ora sono felicissimo della mia moto. icon_smile.gif
 
15123881
15123881 Inviato: 13 Set 2014 13:04
 

Presa anche io la SE 2014. Dando via una brutale. Scelta di vita radicale. La W800 è bellissima e ti riconcilia con il mondo. Puoi goderti il tempo, anzi allungarlo anche un po'.
 
15125896
15125896 Inviato: 15 Set 2014 20:43
 

Wow cavoli, già 2 con la SE 2014, bene bene icon_smile.gif

Sono andato a vederla pochi gg fa, bella!
..però Non ho visto la lancetta l'indicatore benzina.. come fate a sapere la benzina che c'è?

Pro e contro riscontrati?
 
15140632
15140632 Inviato: 29 Set 2014 23:25
 

ciao, da un mese passato dalla Versys 2010 alla W800 SE... scarico 2 in 1 per renderla più "viva".... che dire, è LA MOTO! gente che mi fa i complimenti e mi chiede cjhe cos'è, motore morbido e rotondo, vibrazioni piacevolissime e non quelle isteriche della plastica della Versys, solidità del metallo, 25 km con un litro su misto! pura goduria... certo che se vuoi fare il gaggio non è la moto giusta, con i suoi 50 cv scarsi, ma tra autovelox, strade italiane, automobilisti ubriachi/drogati ecc ecc è meglio prenderla comoda!
 
15142230
15142230 Inviato: 1 Ott 2014 10:43
 

Certo sarebbe bello un giorno organizzare un raduno di w800 e w650
 
15148929
15148929 Inviato: 7 Ott 2014 22:40
 

Ciao a tutti!
Ho una W800 Special Edition 2014 da un paio di mesi e da circa 2000 km... che dire, è una MERAVIGLIA!!!
Vengo da una Versys, tutt'altra moto con la quale mi sono trovato bene e che mi ha portato anche molto lontano senza problemi ma questa W è un'altra storia.
Si guida come una bici, appena mi ci sono seduto sopra e ho varcato la soglia del concessionario mi sembrava di averla guidata da sempre! Non è una moto adatta agli smanettoni, a quelli che devono fare i 200 km/h o che cercano lo strappo bruciante, no... è una moto da godersela e basta!
I suoi 50cv scarsi sono più che sufficienti, il motore è dolce e lineare, il rombo è gradevole ma non invadente, la tenuta di strada non è eccellente e la frenata è forse il suo punto debole ma direi che è adeguata al tipo di moto. Io ne sono veramente innamorato...
Oltre tutto consuma veramente poco, costa meno della sua concorrente Triumph e da molto di più in termini di accessori che sulla Bonneville sono a pagamento, è molto solida e praticamente priva di plastiche...
OK basta così altrimenti penserete che sia un troll della Kawasaki!!!

Raspida ha scritto:
Certo sarebbe bello un giorno organizzare un raduno di w800 e w650


Per il raduno io ci sto!!! ma anche se non sono tutte Kawa sarebbe carino trovarsi con moto simili...
 
15148931
15148931 Inviato: 7 Ott 2014 22:42
 

Custom_Spirit ha scritto:
Wow cavoli, già 2 con la SE 2014, bene bene icon_smile.gif

Sono andato a vederla pochi gg fa, bella!
..però Non ho visto la lancetta l'indicatore benzina.. come fate a sapere la benzina che c'è?

Pro e contro riscontrati?


La lancetta della benza non c'è, c'è solo la spia della riserva.
Quanta ce n'è? Semplice, si fa "all'antica"... ogni volta che fai il pieno azzeri il contachilometri parziale, mediamente con un pieno fai 250 km e così ti regoli... vedila come un modo per tenere allenata la mente!!! 0509_campione.gif
 
15532402
15532402 Inviato: 12 Gen 2016 22:51
Oggetto: Differenze tra W800 e W650 Quale la migliore?
 

Forse sono uno dei pochi a possederle tutte e due e forse potrei esser d'aiuto. Ho acquistato prima una W800 ad aprile 2013 ed ad aprile 2015 una W650 tenuta in modo perfetto( il proprietario un avvocato la teneva per collezione 2200 km del 2004(il prezzo non contrattabile ma il valore di questa moto rimane inalterato nel tempo). La W800 è perfetta l'unico difetto riscontrato dopo i 160Km/h è consigliabile spostarsi un po' indietro sulla sella e raggiunge i 180 senza oscillare. Poco prima di acquistarla avevano cambiato la pompa iniezione con estensione garanzia per tutti i componenti per 4 anni.
Differenze estetiche: W650 faro cromato copricatena nero pedivella accensione carburatori veri fregi con scritta Kawasaki su serbatoio assenza di placche metalliche su marmitte motore bicolore. Specchietti tondi. Ammortizzatori diversi. L'odore di benzina con i carburatori è per me piacevole sentirlo.Per tutto il resto sono uguali. Ambedue fanno il classico ticchettio quando si spegne la moto.
La W800 è più precisa nella guida.Segnala la riserva. e non ha rubinetto benzina.Consuma leggermente di più ma il cambio e + docile e la ripresa è più immediata.Tuttavia ca22-23 a litro. Hanno ambedue un potente freno motore e il disco anteriore è sufficiente per frenare in spazi stretti e se si è abbastanza bravi non è un problema fermarsi. Non hanno abs solo in un caso (col la W800)sarebbe servito averla ma ho avuto "fortuna" e poi non avevo calcolato che ero in prossimità di un benzinaio(strada oliata) e aveva cominciato a piovere(sono rimasto con la moto per traverso per 30 m e mi sono fermato in piedi).E un piacere guidarle prima di prendere la W800 avevo provato una triumph scrambler una guzzi V7 II classic nuove ma sono sceso dopo un breve giro. La Ducati scrambler invece provata ben due volte inizio 2015 sembra un giocattolo il manubrio sembra staccarsi da un momento all'altro le sonde lambda sono troppo in vista il cambio è inferiore alla W e uno storico da dimenticare la sua omonima del '70(come estetica però era forse più bella) ma lasciava a piedi da ciò .... ducati sordi sprecati! Ora è tutto un'altro mondo.... le moto attuali sono bellissime anche se il fascino, solo per me, lo hanno solo alcune. doppio_lamp_naked.gif
Evoluzione Kawasaki W1 anni 60'(estetica ripresa dalla BSA) W650 '99 W800 2011.
Bonneville(il prezzo non deve considerare..... il mito lo fa ogni rider!) andate da Triumph con la W800 e lasciatela davanti al concessionario entrate e dalla vetrina provate a vedere cosa accade.... e, come è davvero accaduto a me, vedrete che, anche un meccanico della triumph si fermerà a guardarla!
 
15540235
15540235 Inviato: 23 Gen 2016 21:48
 

Raspida ha scritto:
Certo sarebbe bello un giorno organizzare un raduno di w800 e w650


senza andare contro le regole di questo forum ti posso dire che se cerchi su google raduno kawasaki w650 w800 qualcosa trovi.
 
15743880
15743880 Inviato: 19 Dic 2016 19:32
 

Raspida ha scritto:
Certo sarebbe bello un giorno organizzare un raduno di w800 e w650

La W800 ha qualcosa in più rispetto alla W650. Ma nel sito segnalato troverai chi non accetta la verità. Tieniti ben stretta la tua e dovunque porterai la W800 farai sempre gran bella figura! doppio_lamp_naked.gif b7
0509_mitra.gif Forse solo se cambieranno il nome del sito in W.it avranno più credibilità e soprattutto Motociclisti veri 0510_amici.gif
 
15800727
15800727 Inviato: 23 Apr 2017 21:45
 

E poi in quel sito troverai delle associazioni favoritismi e atteggiamenti non consoni a dei Motociclisti veri ma soprattutto non troverai pari opportunità e gerarchie fastidiose.
Vengono ripetuti a noia sempre gli stessi concetti e alcuni ostentano una preparazione motociclistica arrogante e inutile. La W800 è una copia (per me migliorativa) della W650 ma anche la W650 è una copia migliorativa della W1 del 1965 e allora meglio qualsiasi W800 e l'ultima special edition ancora in vendita per il 2017. Infine le W650 in circolazione per incidenti trasformazioni e pezzi vari non originali del crucco sono ormai un fritto misto. Solo alcune sono all'altezza dell'origine Kawasaki ma sono dawwero poche. B7
 
15805022
15805022 Inviato: 1 Mag 2017 15:08
 

Notizia di sabato ultimo scorso domanda diretta a Claudio meccanico Kawasaki: risposta W650 moto del 1999 prodotta fino al 2006..... W800 moto del 2011 con migliorie inserite fino alla final edition 2017?
Come integrazione al confronto .....F.E.! icon_asd.gif
 
15832718
15832718 Inviato: 16 Giu 2017 1:26
 

Prima di tutto condivido per filo e per segno quanto detto da Bimbo, il sito nominato è veramente pessimo, popolato da gente con paranoie e conflitti che quanto arriva un nuovo crede sia uno con cui ha avuto conflitti e lo tratta come tale.. in tanti anni di Internet mai visto una cosa del gente, così come boria e convinzione che a parte qualche deo, tutti gli altri sono nessuno.. il mio spassionato consiglio e' di starci distanti se non si vuole coinvolgere la moto nel disagio di conoscerli!

Venendo alla moto.. ho una w800 con a quale ho fatto solo 1000 Km ma che dopo avere provato varie tipologie credo sia la moto di arrivo.

Semplice,divertente,docile,bella.... mi sta coinvolgendo tantissimo e la apprezza anche la moglie che di solito non ama girare in moto.

Vengo da un vn900 che non era la moto adatta a me e stava facendomi perdere il piacere di girare in moto, ora e' tutta un'altra storia... non so come sia la 650 ma la 800 e' veramente valida a mia modestissima opinione....

La mia e' la special ediction tutta nera alla quale ho oggiunto le borse givi per avere un po di spazio da stivare e il cupolino sempre givi, trovo che tutto si armonizzi molto bene.

Il freno e' l'unica nota dolente... non e' mordente e vai un po lungo ma niente di non metabolizzabile e in poco si impara a gestirlo.

Mi piacerebbe un indicatore del carburante oltre la spia sarebbe bastato poco.
 
15844986
15844986 Inviato: 9 Lug 2017 6:48
 

Ciao a tutti, dico la mia sulle differenze tra la 650 e la 800, avendole entrambe, la 650 del 2006 e da poco uma 800 del 2015 presa usata.
La 650 ha un sound della scarico più consono alla stile della moto, la 800 troppo anonimo.
La 650 un bel minimo regolare, la 800, soprattutto a freddo un regime troppo alto per troppo tempo bello fastidiosetto.
La 650 ha meno tiro in basso, la potenza che sulla carta è la stessa della sorella maggiore, in realtà la 800 proprio per la maggior coppia sembra avere qualcosina in più.
Alla 650 manca la regolazione sulle leve freno e frizione che la 800 ha, ha la pedivella, che funziona con pochissimo sforzo, che alla 800 manca.
Per il resto due bellissime moto, se non le avessi, cercherei una 800, quasi tutte le 650 ormai hanno bei km sul groppone, spesso taroccate con parti non originali, piene di proprietari (chissà come sono state trattate) e troppo blasonate dagli stessi.
In riferimento all'altro sito, ho letto di alcuni di voi e di altri che prima bazzicavano qui. Che dirvi, in tutti i punti di ritrovo, siano essi bar, un benzinaio dove darsi appuntamento, ancor di più un forum, ci sono quasi sempre i finti saccenti permalosi (vedi tirare giù il motore per montare la pedivella, basta smontare il forcellone come ha fatto hunbert) che non gradiscono idee diverse.
La cosa ben più grave è che non sono semplici iscritti,ai quali potrebbe giungere un richiamo da un moderatore o un amministratore, bensì sono proprio loro, i vertici a creare questi dissapori.
Molti di loro provengono da questo forum, non so se espulsi ma dimostrano,nello scrivere, un livore verso il tinga per, secondo loro, mancanza di libertà di espressione.
Che dire, il loro handicap forse è proprio questo, non sanno convivere, tantomento interloquire intelligentemente con gli altri, apparterrano ad un'altra specie di ominidi?
 
15844990
15844990 Inviato: 9 Lug 2017 7:04
 

Dimenticavo, ho conosciuto anche persone eccezionali che purtroppo partecipano poco alle discussioni.
Un peccato, perche è la riprova che chi chiacchiera di più, è quello che sa di meno.
 
15876097
15876097 Inviato: 17 Set 2017 23:24
 

Buonasera a tutti. Rispondo a questo vecchio topic. Ho acquistato nuova una W800 final edition. Come seconda moto (la prima è una ninja 900 ma questo poco importa). Trovo la W800 eccezionale sotto tutti i punti di vista. Bellissima, tranquilla, motore sempre pronto sin dai 1000 giri in qualsiasi marcia. Per trovarla ho un po' faticato, ho dovuto andare a ritirarla ad Udine (sono di Padova). È la mia moto di arrivo, per passeggiare, per godersi il panorama, per andare via comodi in 2. Ci ho percorso finora appena 500km, la userò poco perché ho poco tempo e anche per tenerla sempre nuova. La ricomprerei? Certamente. La consiglio a chi cerca una moto stupenda senza tempo, che resterà sempre bella negli anni. Purtroppo non verrà più prodotta. Quindi di difficile reperibilità (parlando con un "interno" Kawasaki so che di final edition in Italia ne sono state importate meno di 50 pezzi...) Onorato di essere uno di essi icon_smile.gif
Ultima cosa... Io la W preferisco tenerla così come mamma Kawa l'ha fatta... No borse ne cupolini o scarichi vari. A me piace così original, pure lo scarico non avrà il rombo di un ninja ma a me piace, ha il suo dolce sound. Viaggiare con la W è difficile da descrivere, seppure ho percorso pochi km posso dire che è molto ma molto piacevole.
Avevo pensato di vendere il ninjone... Ma proprio non riesco la amo troppo pure questa icon_smile.gif e ogni tanto una bella scarica di adrenalina ci vuole
 
16041430
16041430 Inviato: 17 Gen 2019 23:14
 

Ciao a tutti, una settimana fa sono andato a vedere una w 650 del 2000, la moto sembra originale ma doveva essere ferma da molti anni,mancava la manopola frizione la batteria era staccata e non han potuto farmela provare
Sarebbe la mia prima moto,la mia paura è che oramai sia poco affidabile per viaggetti in autostrada o che nascano problemi a tutto andare
Quale sarebbe il suo giusto prezzo?
Consigli?
 
16041891
16041891 Inviato: 20 Gen 2019 16:48
 

Ciao, non hai esperienza e la moto usata in queste condizioni richiede capacità di valutazione.
Oltre ovviamente a poterla accenderla e vedere se tutto funziona correttamente.
Personalmente cercherei altro.
 
16041931
16041931 Inviato: 20 Gen 2019 20:57
 

mozi ha scritto:
Ciao, non hai esperienza e la moto usata in queste condizioni richiede capacità di valutazione.
Oltre ovviamente a poterla accenderla e vedere se tutto funziona correttamente.
Personalmente cercherei altro.


Grazie per la risposta, si il dubbio è quello, quando sono andato a vederla ho fatto un po' di foto per farla vedere a un mio amico che ne aveva avuta una uguale e gli sembrava che i pezzi fossero quelli originali. Mi dovevano chiamare in settimana per farmela provare e mi sarei portato dietro questo ragazzo per giudicarla, ma non si son fatti vivi forse i pezzi non sono ancora arrivati.
Ho sentito un po' di amici motociclisti e le reazioni sono un po' diverse..chi me la sconsiglia perché comunque ha 20 anni e se è stata farma usciranno un sacco di problemi e non è sicura per viaggi in autostrada..a chi dice che sono motori eterni che se esce qualcosa si aggiustano facilmente e ti portano ovunque.
 
16126049
16126049 Inviato: 18 Dic 2019 17:57
 

Per rknrol:
Una moto come la w650 che ha 20 anni ti porta ovunque solo se in più 6 molto fortunato!
La W800 nuova costa cara, usata si trova ed in ottime condizioni quindi valuta bene:chiedi di provarla e fai foto che controllerai con calma.
Per tutti gli altri:
Quanto detto da FabioW ,Bimbo7 e Nautius è proprio vero è accaduto anche a me: iscritto a metá dic. 19 dopo 4-5 gg sono stato escluso, conoscevo bene le differenze tra w650 e w800 ed il mio parere non piaceva ..."Il pesce puzza dalla testa" dicono a Napoli: amministratori e moderatori sul sito w650.it la fanno da padroni con arroganza: controllano a turno cancellano risposte assegnano emoticon dedicate vedi luca1965, fanno credere che sei un disturbatore nascosto e fanno di tutto per tenere in mano il potere ; quelli con la w650 si ritengono un'elite e quelli con le W800 sono considerati di serie b.La maggior parte dei possessori della W800 subiscono da anni e molti hanno rinunciato a protestare.Sul censimento w650/W800 il fondatore afferma pure che Kawa "dovrebbe fargli un monumento"...forse ai caduti con la 650 icon_mrgreen.gif.... chissà invece che ne pensa casa madre Kawasaki? Vediamo di farglielo sapere!
0509_si_picchiano.gif
Buon Natale a tutti 0510_amici.gif
Come dicono a Roma, "ma che ce frega...."
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum KawasakiForum Kawasaki Generale e Altri Modelli

Forums ©