Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'Epoca

   

Pagina 5 di 5
Vai a pagina Precedente  12345
 
Enduro d'epoca migliore, economico ed equilibrato [quale ?]
16099862
16099862 Inviato: 20 Ago 2019 18:30
 

enricopiozzo ha scritto:
su quelle non ti posso aiutare, io ho un DR 600 Djebel e ti posso dire questo:
per l'enduro non va bene, non credere di avere sotto al culo un CRE, è pesante ed ingombrante, va bene per andare a passeggio in fuoristrada, fare mulattiere di montagna e gite anche di tanti km, cosa che non puoi fare un moto da enduro puro o anche con gli XR.
queste moto ex deserto per me sono moto eccezionali, molto versatili, che ti permettono di andare dappertutto in piena comodità, costano poco e la manutenzione è quasi nulla, non vanno bene per fare i pazzi nei boschi


Ciao grazie per aver risposto.
Io mio utilizzo sarebbe molto lontano dai boschi e endurate pesanti, perché per quello ho gia un Honda Cr 125 del 91'.

In toeria l utilizzo che dovrei farne io é stradale come ho gia scritto sopra, quindi sto vedendo se prendere una cilindrata come il 600 oppure potermi orientare su un 350, ad esempio anche il DR. Mi sembra molto più agile ed adatta a me che sono alto 1.70 per 63 kg, in più risparmierei anche sull assicurazione.

Ho letto in giro di gente che col Dr 350 sono arrivati in grecia, turchia ecc. Quindi mi sembra una moto anche adatta a viaggiare ma sempre dentro i suoi limiti, di conseguenza questo mi orienta piu verso un 600 come l'xt 600 linkato sopra.

Entrmabe le cilindrate hanno i loro pro e contro per il mio utilizzo..
 
16100056
16100056 Inviato: 21 Ago 2019 15:20
 

se viaggi su strada ti consiglio il 600, che già non è un fulmine, ma almeno viaggi quasi come una moto moderna, mancano solo un po i freni.
io ho il DR, mio cognato l'XL, rispetto al suzuki è molto più agile perchè secondo me ha il baricentro più basso, io sono 1.83x68kg tocco bene a terra, ma hanno selle piuttosto larghe che non facilitano
 
16100296
16100296 Inviato: 22 Ago 2019 16:46
 

enricopiozzo ha scritto:
se viaggi su strada ti consiglio il 600, che già non è un fulmine, ma almeno viaggi quasi come una moto moderna, mancano solo un po i freni.
io ho il DR, mio cognato l'XL, rispetto al suzuki è molto più agile perchè secondo me ha il baricentro più basso, io sono 1.83x68kg tocco bene a terra, ma hanno selle piuttosto larghe che non facilitano


Si maggiormente la uso in strada ma non ci macino motli km ogni giorno, per gli spostamenti quotidiani farò si e no 5 km al girono, poi d estate quando vado al mare e faccio qualche giretto piu lontano ne farei un po, anche se il 600 é più adatto credo che non mi ci troverei bene per via del peso e dell altezza.
Mentre per il 350 ho avuto modo di parlare con un ragazzo che ci ha viaggiato in europa, me ne ha parlato molto bene, ovviamente il motore ha i suoi limiti ma se ti adegui a quello che riesce a darti ti porta ovunque.

Tuo cognato che uso ne fa dell XL? Del 350 stiamo parlando?.

Pressoche é uguale? Chi ha poco piu motore chi meno non mi cambierebbe molto, quello che vorrei sapere é se anche l XL puo macinare km come un DR, ovviamente nei limiti del motore, se ha uguale affidabilità
 
16100406
16100406 Inviato: 23 Ago 2019 7:55
 

no, lui ha il 600 come il mio, è un po più maneggevole perchè è più basso di baricentro, mi da l'impressione che sia più leggero.
come motore non cambia molto e come affidabilità neppure, sono validi entrambi
 
16100422
16100422 Inviato: 23 Ago 2019 9:43
 

Ah ecco, capito grazie comunque delle informazioni, aspetto qualche parere sulle 350 icon_biggrin.gif
 
16100978
16100978 Inviato: 26 Ago 2019 11:17
 

Potresti anche considerare XT600 e TT600 (più la seconda).
Per quanto riguarda la Dr350, io ho avuto per 3 anni una Beta Motard 4.0, stesso motore, modello motard, prodotta da Betamotor. Sotto il logo "Beta" sul motore non avevano neanche tolto il marchio Suzuki.
Il motore è un muletto.
In due ci ho viaggiato fino a 50km, per tratta, 100 km in giornata, senza particolari problemi ma senza autostrada.
In autostrada ho fatto Milano-Bologna, non scendendo mai (o quasi mai) sotto i 110, con punte di 150 (si parla di tachimetro ovviamente, non GPS). Nessun problema. Andatura di crociera, da solo, 110-120 a tachimetro.
In due la mia faticava come impianto frenante: se da solo bastava il freno motore, in due dovevi strizzare un po' i freni. Ma nulla di drammatico: basta saperlo. Poi, ovviamente, anche il motore perdeva in accelerazione. Ma anche lì, da un 350 poco pompato non puoi aspettarti altro.
La mia mangiucchiava olio, e sono arrivato poco oltre i 30000 km (comprata con 12000 3 anni prima).
Manutenzione quasi inesistente e consumi ridottissimi. bollo ed assicurazione idem.
 
16101791
16101791 Inviato: 29 Ago 2019 8:17
 

ric93 ha scritto:
Potresti anche considerare XT600 e TT600 (più la seconda).
Per quanto riguarda la Dr350, io ho avuto per 3 anni una Beta Motard 4.0, stesso motore, modello motard, prodotta da Betamotor. Sotto il logo "Beta" sul motore non avevano neanche tolto il marchio Suzuki.
Il motore è un muletto.


Ciao grazie per aver risposto.
Punto alla DR 350 per la sua manegevolezza rispetto ai 600, non sono altissimo.
Riguardo alla assicurazione, a quanto si aggira il prezzo?
In due ci ho viaggiato fino a 50km, per tratta, 100 km in giornata, senza particolari problemi ma senza autostrada.
In autostrada ho fatto Milano-Bologna, non scendendo mai (o quasi mai) sotto i 110, con punte di 150 (si parla di tachimetro ovviamente, non GPS). Nessun problema. Andatura di crociera, da solo, 110-120 a tachimetro.
In due la mia faticava come impianto frenante: se da solo bastava il freno motore, in due dovevi strizzare un po' i freni. Ma nulla di drammatico: basta saperlo. Poi, ovviamente, anche il motore perdeva in accelerazione. Ma anche lì, da un 350 poco pompato non puoi aspettarti altro.
La mia mangiucchiava olio, e sono arrivato poco oltre i 30000 km (comprata con 12000 3 anni prima).
Manutenzione quasi inesistente e consumi ridottissimi. bollo ed assicurazione idem.[/quote]
 
16102344
16102344 Inviato: 31 Ago 2019 16:39
 

Cendi ha scritto:
Riguardo alla assicurazione, a quanto si aggira il prezzo?

Io pagavo circa 600€ all'anno, in 14esima classe, intestata a mia madre con guidatore abituale under 25.
Il prezzo è alto perchè l'assicuratrice era una compaesana di mia madre. E mia madre non era disposta a cambiare compagnia per i rapporti di "buon vicinato".
Ma se fai il preventivo con una compagnia civile, dovresti essere attorno ai 400€ all'anno.
Poi, ovviamente, dipende anche da dove vivi!
 
16102349
16102349 Inviato: 31 Ago 2019 17:23
 

Per cortesia, restiamo in argomento.
Di assicurazioni se ne parla in altri pianerottoli.

Grazie se non continuiamo.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16123041
16123041 Inviato: 30 Nov 2019 22:29
Oggetto: Migliore enduro 600 anni 80
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Quale è secondo voi il migliore enduro anni 80 e perché ? Secondo me se la giocano la Honda xl 600 e al Yamaha xt 600, poi potete dirmi perché quest’ultima viene definita come moto da rapina ?
Grazie in anticipo
 
16123091
16123091 Inviato: 1 Dic 2019 11:22
 

Adesso. come logico spostamento, sei nel Forum d'Epoca.

Se vuoi, leggi un po' il Topic e trai spunto da chi ci è già passato......... icon_wink.gif
Poi arriveranno anche nuovi commenti.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16123135
16123135 Inviato: 1 Dic 2019 19:09
 

Grazie per avermi spostato nel nuovo forum
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 5 di 5
Vai a pagina Precedente  12345

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'Epoca

Forums ©