Leggi il Topic


Indice del forumForum Maxi-ScooterMaxiscooter oltre i 300cc

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
[Geopolis 400] Scooter bloccato in salita e puzza
13612590
13612590 Inviato: 24 Lug 2012 17:40
Oggetto: [Geopolis 400] Scooter bloccato in salita e puzza
 



Ciao ragazzi,
mi è successa una cosa strana che spero non abbia avuto ripercussioni sulla meccanica e la ciclistica.

Ha iniziato a piovere, eravamo in due sullo scooter, le mattonelle a terra erano lisce e l'unica strada che potevo prendere era una salita molto inclinata. Lo scooter appena mi sono fermato perchè la strada era troppo stretta, non mi ripartiva più. Ho fatto scendere il passeggero e ho provato a farlo ripartire da solo, davo gas a manetta, ma non andava...poi si è sbloccata la situazione e sono riuscito a finire la salita. Il problema è che ho sentito una puzza tremenda e non so se siano la frizione o se magari il copertone posteriore scivolava e quindi ha causato quella puzza. Secondo voi cosa può essere? Dovrei fare qualche controllo per vedere se è la frizione, il motore o qualcos'altra cosa? Io credevo che un 400 se la mangiava una salita cosi, invece mi sembrava di avere un 50cc tra le mani
Spero non si sia danneggiato nulla.
 
13612664
13612664 Inviato: 24 Lug 2012 18:05
 

Se la salita era molto ripida, è possibile che le ruote scivolassero, ma te ne saresti accordo, perchè lo scooter sarebbe rimasto fermo ma avrebbe "sbandato" a destra e a sinistra, e avresti sentito il tipico rumore della gomma che si consuma sul'asfalto...
Non è che per caso mentre acceleravi, dato che eri in salita, avevi i freni (almeno l'anteriore) tirati? eusa_think.gif
E che tipo di odore hai sentito? icon_rolleyes.gif
 
13612749
13612749 Inviato: 24 Lug 2012 18:27
Oggetto: Re: Scooter bloccato in salita e puzza
 

Ryuzaki_Eru ha scritto:
Ciao ragazzi,
mi è successa una cosa strana che spero non abbia avuto ripercussioni sulla meccanica e la ciclistica.

Ha iniziato a piovere, eravamo in due sullo scooter, le mattonelle a terra erano lisce e l'unica strada che potevo prendere era una salita molto inclinata. Lo scooter appena mi sono fermato perchè la strada era troppo stretta, non mi ripartiva più. Ho fatto scendere il passeggero e ho provato a farlo ripartire da solo, davo gas a manetta, ma non andava...poi si è sbloccata la situazione e sono riuscito a finire la salita. Il problema è che ho sentito una puzza tremenda e non so se siano la frizione o se magari il copertone posteriore scivolava e quindi ha causato quella puzza. Secondo voi cosa può essere? Dovrei fare qualche controllo per vedere se è la frizione, il motore o qualcos'altra cosa? Io credevo che un 400 se la mangiava una salita cosi, invece mi sembrava di avere un 50cc tra le mani
Spero non si sia danneggiato nulla.


Credo proprio che tu abbia bruciato la frizione, ma non è un comportamento "normale" quello del tuo scooter.... Di sicuro dentro quel carter qualcosa è successo eusa_think.gif eusa_think.gif
 
13612878
13612878 Inviato: 24 Lug 2012 19:06
 

C'è chi mi dice il copertone, ora tu la frizione. In che senso non è un comportamento normale? A cosa ti riferisci precisamente?

Potrebbe essere il copertone che scivolava sulle mattonelle bagnate? Come lo capisco se si è bruciata la frizione o si è danneggiato qualche altro componente?
 
13612946
13612946 Inviato: 24 Lug 2012 19:21
 

quando il copertone posteriore scivola,lo scooter inizia a sculettare a destra e a sinistra e te ne accorgi subito....da quel che hai raccontato sembrerebbe che sia stata proprio la frizione....il perché xo abbia fatto cosi è strano....potrebbe esserci stato un surriscaldamento del motore che ha perso potenza non riuscendo a dare abbastanza potenza da far avanzare il veicolo facendo strisciare la frizione e consumandola.....
 
13612962
13612962 Inviato: 24 Lug 2012 19:24
 

Tra le due - frizione o gomma posteriore - anche secondo me potrebbe essere stata la frizione... Però come si spiega che poi è riuscito a ripartire e a camminarci? eusa_think.gif
 
13612979
13612979 Inviato: 24 Lug 2012 19:29
 

trovato l'arcano.....non avevo letto che si era messo a piovere....sarà finita un pò d'acqua sulla campana e sulla frizione che come tale è iniziata a slittare....quando poi,a causa del surriscaldamento ,l'acqua è evaporata,lo scooter è ripartito....mi è successo una volta una cosa simile con la vespa...aveva diluviato e mi ero trovato in una pozza d'acqua alta 25\30cm.....l'acqua è entrata nel carter frizione e la frizione ha iniziato a slittare non facendo più camminare lo scooter fino a quando non si è asciugata...
 
13612987
13612987 Inviato: 24 Lug 2012 19:31
 

Non ha piovuto cosi tanto da bagnarsi, era bagnato solo a terra e non c'erano pozze...ora lo scooter va...secondo me è stato il copertone. Se è danneggiata qualcosa come lo capisco?

Mi sembra anche che il motore non sia reattivo come prima, dove quando acceleravo più della metà mi "schiacciava" alla sella. Anche la marmitta fa un rumore strano, tipo che non riesce a sfiatare...può essere che deve essere pulito il motore?
 
13615209
13615209 Inviato: 25 Lug 2012 12:59
 

Che scooter hai?
Secondo me è qualcosa nella trasmissione che probabilmente si è scaldata in salita.
Una volta con lo Zip, il primo del '92, andai a fare una strada sterrata parecchio ripida e la frizione si scaldò, attaccava a scatti e non in maniera progressiva come al solito. Però poi in pianura si è raffreddata ed è tornata a funzionare bene senza più problemi.

Magari il tuo scooter ha un sistema di "protezione" che limita la potenza quando ci sono surriscaldamenti.
 
13615227
13615227 Inviato: 25 Lug 2012 13:01
 

Ryuzaki_Eru ha scritto:
Non ha piovuto cosi tanto da bagnarsi, era bagnato solo a terra e non c'erano pozze...ora lo scooter va...secondo me è stato il copertone. Se è danneggiata qualcosa come lo capisco?

Mi sembra anche che il motore non sia reattivo come prima, dove quando acceleravo più della metà mi "schiacciava" alla sella. Anche la marmitta fa un rumore strano, tipo che non riesce a sfiatare...può essere che deve essere pulito il motore?


hai controllato che la temperatura del motore sia normale?
Potresti aver avuto un guasto al raffreddamento che ti ha surriscaldato il motore facendoti perdere potenza
 
13615653
13615653 Inviato: 25 Lug 2012 14:36
 

Gyready93 ha scritto:
trovato l'arcano.....non avevo letto che si era messo a piovere....sarà finita un pò d'acqua sulla campana e sulla frizione che come tale è iniziata a slittare....quando poi,a causa del surriscaldamento ,l'acqua è evaporata,lo scooter è ripartito....mi è successo una volta una cosa simile con la vespa...aveva diluviato e mi ero trovato in una pozza d'acqua alta 25\30cm.....l'acqua è entrata nel carter frizione e la frizione ha iniziato a slittare non facendo più camminare lo scooter fino a quando non si è asciugata...

Beh ma il carter è chiuso, e comunque non era un acquazzone autunnale... Giusto un po' di pioggia! icon_rolleyes.gif
 
13615662
13615662 Inviato: 25 Lug 2012 14:38
 

cooter ha scritto:
Che scooter hai?
Secondo me è qualcosa nella trasmissione che probabilmente si è scaldata in salita.
Una volta con lo Zip, il primo del '92, andai a fare una strada sterrata parecchio ripida e la frizione si scaldò, attaccava a scatti e non in maniera progressiva come al solito. Però poi in pianura si è raffreddata ed è tornata a funzionare bene senza più problemi.

Magari il tuo scooter ha un sistema di "protezione" che limita la potenza quando ci sono surriscaldamenti.

Ha un Geopolis 400, dubito che si comporti come uno Zip di 20 anni fa icon_asd.gif
 
13615844
13615844 Inviato: 25 Lug 2012 15:34
 

Lasciami stare lo Zip eh icon_biggrin.gif
Ne ho avuti due di cui uno era il mitico SP del '96; ci ho fatto di tutto e non mi hanno mai lasciato a piedi 0509_doppio_ok.gif

Comunque non intendevo criticare il Geopolis; il principio di funzionamento del gruppo variatore-frizione è lo stesso per quasi tutti gli scooter tranne alcuni casi particolari (beverly 350, burgman 650, tmax ecc).

Se ha sentito puzzo secondo me potrebbe essere un surriscaldamento della trasmissione, che si è danneggiata e ha fatto calare le prestazioni.

Come ha già detto qualcuno, se fosse stato lo slittamento della ruota posteriore se ne sarebbe accorto perchè avrebbe iniziato a scivolare a destra e sinistra.

Io farei dare un'occhiata a cinghia e frizione.
 
13616488
13616488 Inviato: 25 Lug 2012 18:58
 

la ruota è da escludere sicuramente ,io sono propenso per la frizione gia a girare in due era calda e la salita gli ha dato il resto la puzza la fa i ferodi quando slittano ,probabilmente è ripartito perchè si sono raffreddati un po ,o si sono spolverati ,è da controllare perchè dopo una slittata così sicuramente si sono cristallizzati o sono da sostituire o carteggiare ,o alla peggio c'è anche da fare la rettifica se si è segnato il tamburo frizione ,dico alla peggio perchè non sempre una slittata crea danni così vistosi ma sicuramente i ferodi ne hanno sofferto ,
 
13617354
13617354 Inviato: 26 Lug 2012 0:33
 

cooter ha scritto:
Che scooter hai?
Secondo me è qualcosa nella trasmissione che probabilmente si è scaldata in salita.
Una volta con lo Zip, il primo del '92, andai a fare una strada sterrata parecchio ripida e la frizione si scaldò, attaccava a scatti e non in maniera progressiva come al solito. Però poi in pianura si è raffreddata ed è tornata a funzionare bene senza più problemi.

Magari il tuo scooter ha un sistema di "protezione" che limita la potenza quando ci sono surriscaldamenti.


Ho un Geopolis 400.

Citazione:
hai controllato che la temperatura del motore sia normale?
Potresti aver avuto un guasto al raffreddamento che ti ha surriscaldato il motore facendoti perdere potenza


Temperatura perfettamente normale.

Citazione:
Come ha già detto qualcuno, se fosse stato lo slittamento della ruota posteriore se ne sarebbe accorto perchè avrebbe iniziato a scivolare a destra e sinistra.

Io farei dare un'occhiata a cinghia e frizione.


Ero in una stradina, davo gas a riprese, non tenevo aperto a manetta...forse non mi sono accorto che slittava per questo.

Poco fa sono uscito e sono andato nella statale per provarlo un pò: in due, con il bauletto e un vento di media intensità i 140km/h li ho toccati presto, poi ho rallentato.
Non ho sentito rumori strani, gli unici che sento sono quelli del motore che sembra "sofferente", cupo, e quello della marmitta che è come se "spara" a volte...un rumore tipo "caffè che sale nella caffettiera".
Leggendo in giro ho visto che il Geopolis, essendo prodotto in Francia, ha la centralina programmata con la sonda lambda in modo da dare migliori prestazioni con la benzina a 98 ottani o comunque pulita. Sti rumori strani li ho notati dopo aver messo benzina in un distributore che molto pulito non mi sembra...potrebbe essere questo? In un topic di un altro forum ho letto di un utente che con la Blu Super della Agip il motore gli è rinato e gli va una meraviglia...scattante, squillante, ottime prestazioni. Può essere davvero che ho beccato una pompa di benzina "sporca"? Sembra assurdo che una salita bagnata abbia fatto tutti questi danni...stasera penso che avrei dovuto notare qualche cosa di strano se fosse stato la cinghia e la frizione o no?

Qua comunque due registrazioni audio fatte ieri e un video fatto stamattina:

Link a pagina di Mediafire.com
Link a pagina di Mediafire.com

Link a pagina di Youtu.be

Ieri sera ho anche sentito un rumore tipo "disco che gira ad alta velocità" fin quando poi non si ferma...il tutto dopo aver spento lo scooter. Pensate possa essere qualche parte meccanica o magari è la ventola di raffreddamento?

Citazione:
alla peggio c'è anche da fare la rettifica se si è segnato il tamburo frizione


Cosa è questa rettifica?
Alla peggio del peggio cosa dovrei fare e quanto spenderei? Dovrei cambiare tutta la frizione?

Io pensavo davvero che fosse stato il copertone, la puzza era simile (non ho mai sentito la puzza di frizione come è), ma se fosse qualcosa di questa portata non dovrei accorgermene quando guido?

Aggiungo, visto che ci sono, che quando accelero poco per camminare a basse velocità (40/50km/h), il motore trema troppo, come se soffre...pensate sia un problema di rulli e variatore, di frizione o semplicemente sempre la benzina?

Ditemi un pò cosa ne pensate, cosi valuto la situazione e vedo di risolvere il problema nel modo più indolore possibile...anche se spero che problemi non ce ne siano.
 
13617393
13617393 Inviato: 26 Lug 2012 1:14
 

ma il geopolis che blocco ha?
Dal video sembrerebbe un piaggio.......se è cosi..i piaggio hanno la frizione fragile
 
13617796
13617796 Inviato: 26 Lug 2012 8:46
 

Il motore è il MASTER 400 della Piaggio, non so se abbia altri componenti Piaggio però.
Se fosse la frizione o la cinghia, dopo i km che ho macinato ieri, per giunta a discrete velocità, non avrei dovuto accorgermene (anche se non ne capisco niente di motori)?

Se dovesse essere proprio la frizione vorrei aspettare il prossimo tagliando (tra 3500km), ma camminare con la frizione non efficiente comporta il danneggiamento di altre componenti meccaniche?
 
13644591
13644591 Inviato: 4 Ago 2012 7:54
 

Ti posso chiedere quanti km ha il tuo scooter, e da quanto non apri la trasmissione ??

Dunque, per non muoversi in accellerazione le ipotesi sono queste :

o non siapre il variatore, il che è da rincondurre a
1) Rulli decisamente consumati o ovalizzati, che creano anche vibrazioni e non fanno aprire il vario .
2) Cursori piattello finiti che magari sono andati in blocco

o non si è aperto il correttore di coppia, il che è da ricondurre a
1) Molla di contrasto bloccata
2) Guide correttore sciaupate ( difficilissimo )

o ferodi frizione finiti.

Ti consiglio vivamente di aprire quella trasmissione e verificare lo stato dei suoi componenti, se per caso hai rulli ovalizzati o addiritura distrutti, rischi di dover cambiare il variatore perche lo distruggi, se hai la frizione finita o fai rigenerare i ferodi ( qualche ditta lo fa ) o compri una frizione nuova.

Da quanto descrivi, viste le vibrazioni che senti, deduco che il problema risiede nel variatore.

controlla......
 
13645644
13645644 Inviato: 4 Ago 2012 14:53
 

La settimana scorsa l'ho portato dal meccanico e mi ha detto che la frizione si è surriscaldata, l'ha pulita un pò, ma ogni tanto le vibrazioni le sento e anche il famoso "fischio".

Lui mi ha detto che conviene cambiare tutto (distanziali, rulli, cuscinetti, cinghia, frizione e campana), ma per adesso, essendo una spesa abbastanza grossa, me lo tengo cosi.
Non so le i cursori o le guide del correttore facciano parte di queste componenti.

Le vibrazioni sono diminuite dopo aver pulito iniettori e corpo farfallato che facevano letteralmente schifo.


Spero che non si distrugga altro con il tempo, tu che ne pensi?
 
13648610
13648610 Inviato: 6 Ago 2012 8:41
 

Ryuzaki_Eru ha scritto:
La settimana scorsa l'ho portato dal meccanico e mi ha detto che la frizione si è surriscaldata, l'ha pulita un pò, ma ogni tanto le vibrazioni le sento e anche il famoso "fischio".

Lui mi ha detto che conviene cambiare tutto (distanziali, rulli, cuscinetti, cinghia, frizione e campana), ma per adesso, essendo una spesa abbastanza grossa, me lo tengo cosi.
Non so le i cursori o le guide del correttore facciano parte di queste componenti.

Le vibrazioni sono diminuite dopo aver pulito iniettori e corpo farfallato che facevano letteralmente schifo.


Spero che non si distrugga altro con il tempo, tu che ne pensi?


Le vibrazioni sono causate dai rulli, che sono ovalizzati o eccessivamente consumati.

Se il minimo è/era regolare, non capisco cosa centra il c.f. o l'iniettore, quest'ultimo su che base ha detto che era sporco, mica si vede ad occhio !! e poi, con cosa lo ha pulito ?? ha la macchina per gli ultrasuoni ?? per pulirli bene ci vuole questa macchina.

Ti rifaccio la domanda iniziale, quanti km hai percorso con questa trasmissione ??

Io senza aver visto la tua trasmissione ti dico la mia terapia così a braccio :

Rulli nuovi ( per ovviare alle vibrazioni )
Cursori nuovi
Cinghia nuova ( per eliminare il fischio )

Se hai questi elementi usurati, nel cambiarli ne trarrai subito giovamento, sia in prestazioni sia in regolarità, minor vibrazioni, minor rumore.

I rulli sono di vitale importanza, perche se sono consumati a bestia, distruggi il vario.
 
13651172
13651172 Inviato: 6 Ago 2012 23:13
 

Lo sa perchè ha pulito iniettori e corpo farfallato, non ho mai sentito niente del genere riguardo gli ultrasuoni. Molta gente se li pulisce da sè e non ha problemi.

In ogni caso questi rumori sono iniziati dopo questo fatto della salita sul bagnato, prima non avevo problemi, quindi non penso che i componenti siano cosi usurati da danneggiare il variatore.

I cursori di quale parte della trasmissione fanno parte?
A Natale comprerò cinghia, rulli e frizione da Marrocco.

In ogni caso non so quanti km sono stati fatti con questa trasmissione, io l'ho comprato usato lo scooter.
 
13654826
13654826 Inviato: 8 Ago 2012 12:43
 

i cursori sono boccole che permettono al piattello di scorrere sul variatore sotto la pressione della forza centrifuga dei rulli ,
 
13663086
13663086 Inviato: 12 Ago 2012 0:28
 

E si comprano a parte o insieme alla frizione?

Comunque il rumore dello scooter peggiora, ora sembra un ammasso di ferraglia che sbatte tra di loro, ovviamente viene dalla trasmissione. Devo cambiare mi sa frizione, campana, rulli e cinghia. Vediamo che prezzo ottengo da Marrocco.
 
13664146
13664146 Inviato: 12 Ago 2012 18:36
 

li vendono separati e fanno parte del variatore e non della frizione ,comunque mi sembra che hai indicato troppe cose da sostituire ,o perlomeno ci vorrebbero delle foto dettagliate per valutare lo stato dei pezzi ,
esempio i rulli e cursori si sostituiscono sono soggetti ad usura ,il variatore deve essere messo propio male per essere sostituito (e dopo tanti km.)
la frizione si sostituiscono le massette e molle ,ma la campana il più delle volte basta rettificarla ,la cinghia se ha raggiunto i km ,o ha un problema di usura è normale la sostituzione ,dire che sono da cambiare tante cose senza aprirlo è come fasciarsi la testa prima di rompersela ,...
 
13664907
13664907 Inviato: 13 Ago 2012 0:39
 

Me lo disse il meccanico, ma non mi fido molto. Io, dopo 21.000km, cambierei rulli, cinghia, frizione e farei rettificare la campana. Vediamo un pò se il famoso utente del beverly forum mi risponde.
 
13665412
13665412 Inviato: 13 Ago 2012 11:35
 

Finalmente ci hai fatto sentire quanti km ha il mezzo
21000km
da i sintomi che ci hai evidenziato e con i problemi che hai avuto
è probabile che la manutenzione alla trasmissione non sia mai stata fatta,
pensa che Piaggio prevede la sostituzione della cinghia ogni 10000km
e la trasmissione che hai sul tuo mezzo è identica ai mezzi Piaggio,
è piuttosto probabile che hai la cinghia sotto lo spessore minimo consentito,
il variatore non si apre a dovere e la coppia sviluppata si ripercuote sulla frizione con strappi continui surriscaldandola e vetrificandola.
Per ciò che riguarda la cinghia una percorrenza molto sopra i 10000km può portarti anche allo strappo della stessa, in genere se ti si rompe non succede niente rimani a piedi ma a volte capita che si incastra nella frizione causando il bloccaggio della ruota, se ti capita in velocità diventa estremamente pericoloso. Per esperienza personale io ho cambiato la cinghia al mio Beverly 400 (motore e trasmissione identici al tuo mezzo) recentemente dopo 11000km e il mezzo è notevolmente cambiato, prima sembrava non aver problemi ma dopo il cambio la progressione in salita è notevolmente cambiata e sento il variatore che apre e risponde progressivamente all'acceleratore, prima ingranava il rapporto finale e li rimaneva era il motore che sia adeguava al carico applicato facendo muovere poco il variatore, fai la manutenzione cinghia, rulli e frizione, se continui nelle attuali condizioni rovini il variatore e ti ci vogliono altri 200-300euro per sostituirlo
 
13666122
13666122 Inviato: 13 Ago 2012 16:08
 

La cinghia era stata sostituita a 10.000km.
Comunque cambierò il prima possibile frizione, campana, cinghia e rulli. Spero di non peggiorare la situazione in queste due settimane, al momento il meccanico è in ferie e i pezzi non li ho ancora comprati.
 
13666631
13666631 Inviato: 13 Ago 2012 19:53
 

Se la cinghia come dici è già stata sostituita a 10000km sei di nuovo nel km di doverla sostituire di nuovo, i rulli vedrai sono da cambiare la frizione non è detto che vada sostituita, probabilmente con il suo surriscaldamento l'hai vetrificata e non aggrappa come dovrebbe alla campana, magari basta grattare un po' il materiale che aggrappa sulla campana (le massette) e vedrai che riparte, difficilmente si rovina drasticamente la frizione, a meno di non camminarci per migliaia di km in condizioni non consone simili alle tue, se così fosse dovresti sostituire o rettificare la campana ma questo è da vedere,
"prima di fasciarti il capo aspetta di essertelo rotto"
fai verificare il mezzo da un meccanico esperto e soprattutto onesto
 
13666807
13666807 Inviato: 13 Ago 2012 20:54
 

La frizione l'avevo fatta controllare dopo l'evento e il meccanico ha detto che si era surriscaldata, me l'ha pulita e "scartavetrata", ma non faceva il casino di ora. Quindi tu dici di cambiare cinghia, rulli, magari rettificare la campana e poi? Della frizione cosa dovrei sostituire precisamente?
 
13667308
13667308 Inviato: 14 Ago 2012 0:34
 

Quando parti fa una specie di muggito?
se il meccanico ti ha scartevetrato le massette che sono quel materiale di consumo che fa presa sulla campana può essere che si siano consumate in maniera disomogenea perchè probabilmente quando hai surriscaldato si è ovalizzata la campana. La campana ovalizzata fa consumare male le massette creando una non perfetta presa delle massette frizione. Se così è devi farti rettificare la campana e poi ripristinare correttamente lo stato delle massette, oppure semmai cambiarle, vedrai che il rumore sparirà. Se hai rumore di vibrazioni o scuotimenti anche in velocità è piuttosto frobabile che siano i rulli del variatore
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Maxi-ScooterMaxiscooter oltre i 300cc

Forums ©