Leggi il Topic


Indice del forumForum TecnicoCiclistica

   

Pagina 1 di 1
 
Montare forcella di un'altra moto, cosa misurare???
13398582
13398582 Inviato: 28 Mag 2012 7:45
Oggetto: Montare forcella di un'altra moto, cosa misurare???
 



ciao a tutti,
volendo verificare la compatibilità di una forcella con quella della mia moto (l'idea è di fare un trapianto il più possibile plug&play) che misure dovrei ottenere in modo da essere sicuro della riuscita dell'operazione?

quelle che mi vengono in mente sono:
-la dimensione degli steli per farli entrare nelle piastre ( è una forcella tradizionale )
-l'interasse delle piastre (che credo non sia un problema perchè le due moto montano le stesse piastre)
-lunghezza totale della forcella
-l'interasse dell'attacco pinze freni
-compatibilità dell'attacco del parafango
-diametro dell'asse ruota

c'è qualcos altro che dovrei controllare?

il fatto è che, dalle foto e da qualche misura presa qua e là, credo che la mia Yamaha abbia le stesse forcelle della Fazer 600 primo modello, eccezion fatta per gli attacchi delle pinze. quindi, se tutto ciò fosse corretto, potrei montare le forcelle, a patto di cambiare le pinze (e la pompa)

discorso a parte ma strettamente connesso....conviene fare un'operazione del genere, oppure porto semplicemente a ricromare gli steli?
 
13398834
13398834 Inviato: 28 Mag 2012 9:26
 

tutto questo lavoro ,perchè???
 
13398839
13398839 Inviato: 28 Mag 2012 9:29
 

in effetti una spiegazione è d'obbligo.

entrambi gli steli della mia forcella sono arrugginiti. quindi sto cercando di capire cosa costi meno: farli ri-cromare o cambiare forcella?
in questo caso sarei indirizzato verso quella della fazer perchè è la "più simile" alla mia
 
13398947
13398947 Inviato: 28 Mag 2012 10:06
 

io penso che prenderli nuovi sia la soluzione migliore,......non ti avventuri in modifiche senza soluzione,e la ricromatura non è un lavoro garantito!!!.ciao icon_biggrin.gif
 
13398976
13398976 Inviato: 28 Mag 2012 10:11
 

eusa_think.gif
per esempio a me avevano detto proprio l'opposto
uno stelo nuovo (è una ditta italiana che li produce, ma non ricordo il nome) costa esattamente tanto quanto fare ricromare uno dei miei steli.
mi hanno parlato bene di questa ditta di ri-cromature ( Amphardchrome.co.uk ) dicendomi che lo strato di cromo riportato è migliore di quello di steli di media qualità come quelli che troverei per la mia forca...

adesso tu però mi dici il contrario, e mi fai pensare.
perchè di certo prenderli nuovi sarebbe più spedito. il giorno che mi arrivano li monto (li faccio montare icon_rolleyes.gif ) e sono a posto, altrimenti mi tocca portare la moto da qualcuno che me la tenga sui cavalletti finchè i miei steli non tornano indietro dalla ditta di ri-cromature
 
13399331
13399331 Inviato: 28 Mag 2012 11:42
 

eco, questi sono gli steli di cui parlavo:

Link a pagina di Wemoto.wordpress.com

sono fatti dalla Paolo Tarozzi (che mi pare faccia anche semimanubri eusa_think.gif ) e costano la metà degli steli originali ordinati dal concessionario Yamaha.

in effetti, Bingo51, hai ragione...perchè far ricromare gli steli quando posso prenderli nuovi? icon_rolleyes.gif



c'è qualcuno che conosce questa ditta e sa consigliarmi circa la qualità dei loro prodotti?
 
13401284
13401284 Inviato: 28 Mag 2012 19:07
 

direi pure io che se la sostituzione dell'intera forcella non è per aumentare l'efficienza e la dinamica della moto è il caso di pensare al ripristino dei soli steli.

Il dubbio a questo punto è tra ricromatura e sostituzione.

In ogni caso conteggerei la revisione...tanto le devono aprire...quindi anche pulitura e cambio olio+paraoli.

Se il prezzo della cromatura prevede anche la lappatura e magari un trattamento superficiale migliore della semplice cromatura opterei per il ripristino.

Alle volte, alcune ditte, pensano anche alla revisione compresa nel prezzo...spedisci le forcelle intere e ti tornano "nuove"...

Se invece ti danno gli steli solo ricromati...beh, forse è meglio prenderli nuovi...a parità di prezzo.

Ti metto un link ad un forum triumph....trovi alcune interessanti indicazioni sui prezzi, trattamenti...e link vari a chi esegue questi lavori: buona lettura. 0509_up.gif

Link a pagina di Forumtriumphchepassione.com

Ultima modifica di federosso il 29 Mag 2012 6:22, modificato 1 volta in totale
 
13402391
13402391 Inviato: 28 Mag 2012 21:55
 

ciao federosso icon_smile.gif
missà che ti sei scordato il link icon_rolleyes.gif

per quanto riguarda acquisto o ripristino la faccenda è in questi termini: la ditta che conosco io non revisiona le forche, quindi io gli manderei gli steli e loro li ricromerebbero.
il problema di questa situazione è che io, qui, non sono in grado di tirar giù la forcella dalla moto quindi dovrei affidarmi a un garage (che quindi si dovrebbe tenere la moto, smontata, per tutto il tempo necessario alla spedizione, riparazione, ri-spedizione e montaggio deli steli).
la cosa non mi piace molto...

comprando gli steli nuovi della Tarozzi, invece, risolverei il problema.
me li farei spedire a casa e poi sarebbe solo il caso di prendere appuntamento con il meccanico, portargli moto e steli e in un paio d'ore il gioco è fatto.

questo è ciò che mi fa propendere per gli steli nuovi.


se ti ricordi di postarmi il link ci dò uno sguardo volentieri.
di sicuro voglio prendere una decisione quantoprima perchè al momento ho l'olio che mi cola sul disco icon_asd.gif

grazie icon_smile.gif
 
13402963
13402963 Inviato: 29 Mag 2012 6:25
 

icon_redface.gif icon_redface.gif

ho corretto il post precedente con l'aggiunta del link.

Capisco cosa dici...
Dai una lettura e tieni presente che è una discussione di un paio d'anni fa.... magari qualcosa a livello di prezzi è cambiata.

Nel Topic allegato ci sono un paio di post abbastanza esaurienti (o che a loro volta rimandano a siti tecnici) utili quantomeno per capire le possibilità che offre il mercato.
 
13403784
13403784 Inviato: 29 Mag 2012 11:43
 

grazie.
la discussione è però riguardante più che altro il trattamento superficiale della forcella, e non la ricromatura.
è comunque un argomento interessante (anche se non condivido alcuni punti), ma per il momento non ho intenzione di far trattare gli steli, ma solo, eventualmente, di riportarli allo stato originale
 
13405445
13405445 Inviato: 29 Mag 2012 18:47
 

la cromatura degli steli è un trattamento degli steli! 0509_up.gif

Chi fa trattamenti "esotici" fa anche la cromatura... ma quello che è importante è che in concomitanza di qualsiasi trattamento (cromatura compresa) è giusto procedere alla lappatura.
 
13405627
13405627 Inviato: 29 Mag 2012 19:35
 

federosso ha scritto:
la cromatura degli steli è un trattamento degli steli! 0509_up.gif

.


beh, si ovvio icon_mrgreen.gif

intendevo dire che le info riportate sono circa altri trattamenti (TiN, DLC...) piuttosto che cromatura in sè.
ci sono i contatti di alcune ditte operanti nel settore, ma che a me sono purtroppo di poco aiuto icon_rolleyes.gif
grazie comunque 0509_up.gif

quella che ho trovato qui (che sembra essere l'unica in UK) offre a dire la verità un'offerta molto vantaggiosa. con 250 sterline vengono a prendere la forcella a casa (intera!) la revisionano, ricromano e la rispediscono icon_eek.gif

quello che mi fa un po' tentennare è che, me l'hanno detto chiaramente, in caso ci fossero dei pezzi interni da sostituire loro utilizzano solo ricambi originali, che sono nel mio caso difficili (e costosi) da reperire essendo la moto di importazione... eusa_think.gif
certo l'offerta è vantaggiosa, perchè due steli comprati nuovi verrebbero 200 sterline da soli.
rimane il fatto che non ho un cavaletto anteriore e che quindi non posso smontare la forcella 0510_sad.gif
 
13405739
13405739 Inviato: 29 Mag 2012 20:00
 

ops...ho visto ora che sei in UK!

Di quelle segnate sotto al tuo avatar qual'è la moto che necessita di revisione forcella?

Ti consiglio questa discussione in cui si parlava di come sollevare l'anteriore di una moto...ed in cui proposi la mia esperienza icon_biggrin.gif

sollevare ruota anteriore con un cric da auto....
 
13547199
13547199 Inviato: 5 Lug 2012 19:07
 

Per sollevare la moto ed agire sugli steli (l'ho fatto), basta un crick auto posizionato sotto il motore, più avanti possibile. Nel mio caso l'ho poggiato sotto la piastra di aggancio al telaio, del radiatore olio motore. Più ovviamente il cavalletto posteriore. Alla fine i pesi vengono ripartiti, quindi non è così tragica come si potrebbe pensare.

Un mio amico usa invece un cavalletto solo, di quelli a base rettangolare, tipo per moto cross, da montarsi sotto il motore. Su ebay tedesco costa meno di 40 Euro...
 
13547755
13547755 Inviato: 5 Lug 2012 21:49
 

il fatto è che per 40 euro mi prendo un cavalletto anteriore di quelli che agiscono sulla piastra di sterzo e il gioco è fatto icon_biggrin.gif

per ora è l'opzione che considero più fattibile.
potrei oppure smontare i collettori di scarico e usare dei mattoni per tenere la moto in piedi, ma questa soluzione presenta un problema non da poco ... icon_rolleyes.gif
 
13548283
13548283 Inviato: 6 Lug 2012 6:20
 

quei cavalletti anteriori vanno benissimo....ma ricorda che non puoi smontare il canotto e le piastre....se ce ne fosse bisogno.
 
13548525
13548525 Inviato: 6 Lug 2012 8:38
 

si, si, ovvio

mah, magari uno di questi giorni provo a vedere come si presenta la soluzione con i mattoni.
il punto cruciale è la stabilità.
dovrà rimanere sui cavalletti (o sui mattoni icon_asd.gif ) per circa 5 settimane, all'aperto.
 
13839633
13839633 Inviato: 11 Ott 2012 21:11
 

ciao a tutti....mi riaggancio per una domanda tecnica: qual è la misura degli steli per una fz6 del 2005? me l ha chiesta il ricambista per comprare i paraoli!
 
13839668
13839668 Inviato: 11 Ott 2012 21:20
 

leofz6 ha scritto:
ciao a tutti....mi riaggancio per una domanda tecnica: qual è la misura degli steli per una fz6 del 2005? me l ha chiesta il ricambista per comprare i paraoli!


da catalogo Ariete:
FZ6 2001 - 2007 ARI.127 TCL 43 X 55 X 11/14,5

comunque, per sicurezza, guada il link e inserisci tu i dati della moto...non vorrei aver sbagliato.
Link a pagina di Ariete.com

Starno, però, che il mecca non abbia saputo a chi chiedere per questo ricambio comunissimo. 0509_up.gif
 
13841313
13841313 Inviato: 12 Ott 2012 14:01
 

grazie! me le ha chieste un rivenditore perchè vorrei provare a farlo da me!
 
14064752
14064752 Inviato: 16 Gen 2013 15:47
 

salve. mi aggancio a questo topic perchè il titolo mi sembra azzeccato...
la mia domanda è questa: possiedo una Z750 del 2006. da un pò di tempo mi frulla in testa l'idea di sostituire completamente l'anteriore con uno di un'altra moto, ma più performante...
molti montano quello delle varie ninja zx6r, ma vorrei sapere se è possibile montarne anche altri (tipo suzuki gsx-r, yamaha r1/r6 ecc..) a patto ovviamente di avere anche le piastre...
grazie 0510_saluto.gif
 
14064831
14064831 Inviato: 16 Gen 2013 16:13
 

se vuoi cambiare tutto l'avantreno e non solo la forcella, quindi anche dischi, cerchio e pinze, il lavoro è più facile. basta come dici tu procurarsi delle piastre adatte.
puoi adattare le piastre che già hai ai nuovi steli oppure puoi adattare le piastre della moto da cui prendi l'avantrano al tuo canotto di sterzo (non sempre si può fare)
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TecnicoCiclistica

Forums ©