Leggi il Topic


Indice del forumForum DucatiForum Ducati 748 - 916 - 996 - 998

   

Pagina 3 di 3
Vai a pagina Precedente  123
 
Conforto morale e tecnico (996 gira a 1 e perde olio)
13184508
13184508 Inviato: 30 Mar 2012 14:48
 

alla fine nulla di grave...bene 0509_up.gif
 
13194178
13194178 Inviato: 2 Apr 2012 14:46
 

Marcoravio, com'è finita ? usata la moto nel week end ? come va ? un amico ha provato la mia 748 e si era convinto che avessi sotto un motore 996 icon_eek.gif ..... poi da fermo gli ho fatto notare che il limitatore entrava a quasi 12.000 giri icon_mrgreen.gif e si è un po ricreduto. .... icon_asd.gif

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
13194276
13194276 Inviato: 2 Apr 2012 15:09
 

Ciao a tutti! Finalmente ieri ho fatto la mia prima uscita da motociclista!!!!! 0509_banana.gif
Allora, che dire... arrivavo dal tmax... quindi nessun tipo di parametro considerabile... abbiamo fatto in totale una 80ina di km... panico serio solo una volta perchè in curva ho preso una fossa che mi ha raddirizzato la moto e nel panico sono andato dritto, ero a bassissima velocità e non c'era assolutamente nessuno tranne i due amici in moto... era un senso unico quindi ero tranquillo...
Per ora riesco a curvare in modo molto tranquillo... sto cercando di spostare il peso e il corpo fuori dalla moto ed effettivamente riesco a fare le curve.... detto questo piego veramente poco, ho molta paura per via delle gomme nuove con cera... dovrò abituarmi poco alla volta a scendere sempre più... a breve comunque farò il corso in pista e spero che serva proprio a togliermi questa paura di scivolare in piega... credo comunque di avere una buona impostazione del corpo in curva dato che spesso mi trovavo a chiuderla troppo... evidentemente andavo troppo lento in centro curva ed il corpo era troppo sporto.. ma va bene.. almeno non sono inchiodato alla sella...
Devo dire che la posizione è davvero tanto caricata in avanti.... insieme a me avevo un amico con un ninja 1000 e se si passeggiava tranquilli lui riusciva a stare con una mano sul gas e l'altra sulla gambba con il busto eretto, io riuscivo ma più a fatica dati i semimanubri molto bassi e angolati... devo dire comunque che non ho sofferto così tanto i polsi ne le braccia (c'è da dire che faccio palestra da anni).
Un problema che invece è ancora grosso è il non capire mai in che cacchio di marcia mi trovo... ovviamente sento se sono troppo basso o troppo alto di giri rispetto alla velocità, però non riesco ancora a regolarmi... per cui 6milioni di cambiate/scalate per sentirmi a posto...
Credo comunque che per essere i miei primo km in sella ad una moto del genere non abbia fatto c****e...
Spero di levarmi al più presto sta benedetta paura di piegare.... non che voglia fare il pazzo su strada... però è meglio sapere di avere ancora un ampio margine piuttosto che avere la paura fottuta di cadere da un momento all'altro... doppio_lamp.gif
 
13194401
13194401 Inviato: 2 Apr 2012 15:34
 

Scendi ta un tmax e sali su una 996 ????????????? ma sei matto quasi quanto me !!!

te l'ho detto, io da che ero a piedi son salito sulla 748 eusa_doh.gif e la bici l'avevo guidata almeno 15 anni prima icon_mrgreen.gif

devi controllare se le sospensioni sono con la taratura originale. occhio sempre alla pressione delle gomme. vedi che più piano vai e più impacciata la senti..... comunque se vai con andatura normale non per forza devi spostarti dalla sella. devi dare peso con il corpo. che pneumatici hai messo ?
doppio_lamp.gif
 
13194488
13194488 Inviato: 2 Apr 2012 15:51
 

Dovrei avere dei pirelli diablo rosso corsa....
Comunque si non sarebbe necessario spostare il corpo così tanto... però voglio abituarmi bene!
 
13194792
13194792 Inviato: 2 Apr 2012 17:20
 

Buttarti tutto giù con il corpo ti serve a velocità alte (ed andature belle sostenute) o a fare il figo (o il pirla se ti sposti come De Puniet ma poi a stento pieghi la moto).

Il mio consiglio (più facile a fare che a dirsi) è quello di non assecondare la moto, ma di buttarla tu in ingresso di curva, mantenendo poi la traiettoria che hai deciso (spostati prima tu e portati dietro la moto, tutto questo lavorando prevalentemente di busto e spalle senza doverti spostare dalla sella).

La taratura delle sospensioni è fondamentale per aumentare il proprio feeling, se le hai troppo morbide senti poco l'anteriore ed il posteriore (e di conseguenza, non sapendo cosa succede, non pieghi); se le hai troppo dure la moto non copia le irregolarità dell'asfalto, diventa più reattiva e tende molto più a scodare ed affaticare le gomme (è il settario giusto per la pista ma su strada si rivela controproducente). La via di mezzo devi trovarla tu in base alle tue esigenze (prima fai però esperienza).

Per quanto riguarda il cambio è ancora normale, considera che, vista la coppia del motore, l'ideale in una strada piena di curve è tenere il motore tra i 3.000 ed i 5.000 giri (solitamente in terza marcia), in questo modo tieni andature allegre guidando pulito ed evitando che l'erogazione della moto ti dia problemi vista la poca esperienza.
Poi è normale che, complice una sesta marcia non troppo lunga, ti ritroverai a verificare 100 volte se in autostrada sei in sesta o in quinta rotfl.gif
 
13195010
13195010 Inviato: 2 Apr 2012 18:17
 

eheh si in effetti il controllo marcia era cosa frequente!
No comunque ieri facevo esattamente come dicevi tu, controllavo l'ingresso in curva con il corpo, non mi buttavo come un cretino... non mi interessa piegare per far vedere che piego, solo per curvare bene!
No comunque sono contento... effettivamente più si va piano e più è difficile... spero poco alla volta di riuscire ad avere sempre più controllo... se imparerò a guidare come si deve questa le altre moto saranno una pacchia!
Non vedo l'ora di fare sto corso di CF promotion.. ne parlano molto bene e non costa eccessivamente... 0509_up.gif
 
13200559
13200559 Inviato: 3 Apr 2012 23:30
 

Marcoravio ha scritto:
Dovrei avere dei pirelli diablo rosso corsa....


e per uso stradale sono dei gran pneumatici 0509_up.gif

Marcoravio ha scritto:
devo dire comunque che non ho sofferto così tanto i polsi ne le braccia (c'è da dire che faccio palestra da anni).
Un problema che invece è ancora grosso è il non capire mai in che cacchio di marcia mi trovo... ovviamente sento se sono troppo basso o troppo alto di giri rispetto alla velocità, però non riesco ancora a regolarmi...


fortuna per te che fai palestra.......... icon_asd.gif

per la marce allora vai di questo....
Link a pagina di Ebay.it

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 3
Vai a pagina Precedente  123

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum DucatiForum Ducati 748 - 916 - 996 - 998

Forums ©