Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo
 
Info.. sgasate prima di spegnere il motore... perch?
766997
766997 Inviato: 22 Ott 2006 0:50
Oggetto: Info.. sgasate prima di spegnere il motore... perch?
 

x i mod.... se nn ho postato nella sezione giusta vi ringrazio di spostarlo ma credo che qua sia il posto giusto...speriamo icon_wink.gif


volevo kiedervi una cosettina forse banale ma che mi tormenta da parekkio tempo...

perk tante persone prima di spegnere un motore danno due o tre sgasate prima? nn riesco a capire e magari chiedendo a voi riesco a capire il motivo...

grz anticipato... e .... lampssss
 
767008
767008 Inviato: 22 Ott 2006 0:57
Oggetto: Re: info.. sgasate prima di spegnere il motore... perk?
 

principe ha scritto:
x i mod.... se nn ho postato nella sezione giusta vi ringrazio di spostarlo ma credo che qua sia il posto giusto...speriamo icon_wink.gif


volevo kiedervi una cosettina forse banale ma che mi tormenta da parekkio tempo...

perk tante persone prima di spegnere un motore danno due o tre sgasate prima? nn riesco a capire e magari chiedendo a voi riesco a capire il motivo...

grz anticipato... e .... lampssss


mah...io la trovo una cosa alcuanto inutile...
 
767045
767045 Inviato: 22 Ott 2006 1:50
Oggetto: Re: info.. sgasate prima di spegnere il motore... perk?
 

sixtyfive ha scritto:
principe ha scritto:
x i mod.... se nn ho postato nella sezione giusta vi ringrazio di spostarlo ma credo che qua sia il posto giusto...speriamo icon_wink.gif


volevo kiedervi una cosettina forse banale ma che mi tormenta da parekkio tempo...

perk tante persone prima di spegnere un motore danno due o tre sgasate prima? nn riesco a capire e magari chiedendo a voi riesco a capire il motivo...

grz anticipato... e .... lampssss


mah...io la trovo una cosa alcuanto inutile...



icon_cool.gif
 
767060
767060 Inviato: 22 Ott 2006 2:03
 

Premessa: non vorrei dire una c***ata...
Mi sembra che sia utile solo per le moto a carburatore perch si carica la vaschetta di benzina e il sucessivo avvio del motore pi semplice...
 
767080
767080 Inviato: 22 Ott 2006 2:33
Oggetto: Re: info.. sgasate prima di spegnere il motore... perk?
 

ale88 ha scritto:
sixtyfive ha scritto:
principe ha scritto:
x i mod.... se nn ho postato nella sezione giusta vi ringrazio di spostarlo ma credo che qua sia il posto giusto...speriamo icon_wink.gif


volevo kiedervi una cosettina forse banale ma che mi tormenta da parekkio tempo...

perk tante persone prima di spegnere un motore danno due o tre sgasate prima? nn riesco a capire e magari chiedendo a voi riesco a capire il motivo...

grz anticipato... e .... lampssss


mah...io la trovo una cosa alcuanto inutile...



icon_cool.gif



scusate ALQUANTO!
 
767194
767194 Inviato: 22 Ott 2006 9:21
 

androm ha scritto:
Premessa: non vorrei dire una c***ata...
Mi sembra che sia utile solo per le moto a carburatore perch si carica la vaschetta di benzina e il sucessivo avvio del motore pi semplice...


Infatti... una vecchia usanza di quando era utile riempire il carburatore... icon_wink.gif
 
768497
768497 Inviato: 22 Ott 2006 16:23
 

quindi meglio farlo oppure meglio evitare?
 
768543
768543 Inviato: 22 Ott 2006 16:42
 

principe ha scritto:
quindi meglio farlo oppure meglio evitare?


Non cambia nulla icon_razz.gif
 
768576
768576 Inviato: 22 Ott 2006 16:55
 

in honda mi hanno detto che una stronzata quella di sgasare...

icon_confused.gif

poi fa figo e uno lo fa... icon_biggrin.gif
 
768816
768816 Inviato: 22 Ott 2006 18:38
 

La vaschetta del carburatore avendo il livello costante puoi accellerare quanto vuoi ma il livello e' sempre lo stesso.

Anni addietro lessi su una pubblicazione specializzata , che lo scopo dell'accellerata finale era di mantenere un po' di miscela a/b nel collettore e nel cilindro per facilitare l'accensione successiva
Controindicazione della cosa e' che la benzina rimasta nel cilindro trafilava attraverso i segmenti andando ad inquinare l'olio

da cio' sono arrivato alla conclusione che e' una cosa assolutamente inutile se non addirittura dannosa

ciao ciao
 
769278
769278 Inviato: 22 Ott 2006 20:39
 

quoto snowstorm.
infatti cos, si faceva molti ma molti anni fa, 30-40 anni fa, e serviva per l'avviamento che doveva avvenire dopo qualche minuto.
 
769316
769316 Inviato: 22 Ott 2006 20:50
 

quindi c' un filo di verit in quello che ho detto!!! icon_wink.gif
 
769881
769881 Inviato: 22 Ott 2006 22:57
 

androm ha scritto:
Premessa: non vorrei dire una c***ata...
Mi sembra che sia utile solo per le moto a carburatore perch si carica la vaschetta di benzina e il sucessivo avvio del motore pi semplice...

anche io sapevo cosi, pero invece della sgasata sapevo che si doveva lasciare il motore un po al minimo icon_rolleyes.gif
 
770291
770291 Inviato: 23 Ott 2006 9:31
 

Confermo....anche io lascio qualche secondo al minimo il motore e poi spengo....la sgassata finale e' inutile...
 
770404
770404 Inviato: 23 Ott 2006 10:28
 

Ed io che pensavo fosse solo per fare scena icon_lol.gif Alla fin fine un principio lo aveva pure, anche se poi era dannoso per il motore 0509_marlowe.gif

Io lo faccio solo se ci son delle pollastrelle in giro!














Scherzo, eh!
 
770648
770648 Inviato: 23 Ott 2006 11:50
 

Tenere al minimo il motore ,soprattutto dopo una tirata e' cosa buona e giusta in quanto abbassa e stabilizza la temperatura del motore .

Non avete notato che dopo aver spento il motore dopo un po' si accende la ventola ? mancando il raffreddamento dell' olio e liquido si alza la temperatura ( IN modo localizzato e quindi piu' dannoso ) anche a motore spento , e potrebbero verificarsi dei minigrippaggi
 
770755
770755 Inviato: 23 Ott 2006 12:20
 

fare la sgasata con le moderne moto a iniezione catalizzate, molto dannoso appunto per il catalizzatore icon_wink.gif gli fa rimanere dei gas incombusti all'interno che alla lunga lo danneggiano!
 
771166
771166 Inviato: 23 Ott 2006 14:04
 

636nera ha scritto:
fare la sgasata con le moderne moto a iniezione catalizzate, molto dannoso appunto per il catalizzatore icon_wink.gif gli fa rimanere dei gas incombusti all'interno che alla lunga lo danneggiano!


E perch rimarrebbero all'interno del catalizzatore invece di uscire? icon_confused.gif
 
771189
771189 Inviato: 23 Ott 2006 14:09
 

ho letto tutto.. ma non capito...
ma su le moto ancora a carburatore va fatto o si si va o non lo si fa uguale???

intendo su un 125.. grazie ciao
 
771221
771221 Inviato: 23 Ott 2006 14:19
 

Se ha meno di 30 anni (la moto, non tu) non serve. C' gente che lo fa anche sulle macchine.
Non credo faccia male, comunque.
 
771329
771329 Inviato: 23 Ott 2006 14:40
 

Miscia ha scritto:
636nera ha scritto:
fare la sgasata con le moderne moto a iniezione catalizzate, molto dannoso appunto per il catalizzatore icon_wink.gif gli fa rimanere dei gas incombusti all'interno che alla lunga lo danneggiano!


E perch rimarrebbero all'interno del catalizzatore invece di uscire? icon_confused.gif

questo non te lo so dire icon_redface.gif comunque non me la sono inventata, l'ho letta su una rivista tecnica molto tempo fa....
 
771756
771756 Inviato: 23 Ott 2006 15:54
 

636nera ha scritto:
Miscia ha scritto:
636nera ha scritto:
fare la sgasata con le moderne moto a iniezione catalizzate, molto dannoso appunto per il catalizzatore icon_wink.gif gli fa rimanere dei gas incombusti all'interno che alla lunga lo danneggiano!


E perch rimarrebbero all'interno del catalizzatore invece di uscire? icon_confused.gif

questo non te lo so dire icon_redface.gif comunque non me la sono inventata, l'ho letta su una rivista tecnica molto tempo fa....


Mi sembra strano... sgasando da fermo i gas fuoriescono come aprendo il gas in movimento, n pi n meno. Davvero non riesco a trovare una spiegazione logica a questo fatto icon_confused.gif
 
772593
772593 Inviato: 23 Ott 2006 18:47
 

androm ha scritto:
Premessa: non vorrei dire una c***ata...
Mi sembra che sia utile solo per le moto a carburatore perch si carica la vaschetta di benzina e il sucessivo avvio del motore pi semplice...


La vaschetta non si scarica a meno che non chiudi il rubinetto della benzina. Comunque non faciliterebbe il successivo riavvio..
 
772614
772614 Inviato: 23 Ott 2006 18:49
 

Pu servire su moto a carburatori se (causa cattiva carburazione o filtro aria sporco) la miscela sia particolarmente grassa. Per evitare di ingolfare il motore e rendere difficoltoso il riavvio successivo si sgasa. Sui motori ad iniezione (o quelli a carburatore ben funzionanti) serve solo ad attirare lo sguardo delle pollastrelle icon_biggrin.gif
 
784116
784116 Inviato: 26 Ott 2006 17:51
 

snowstorm ha scritto:
Tenere al minimo il motore ,soprattutto dopo una tirata e' cosa buona e giusta in quanto abbassa e stabilizza la temperatura del motore .

Non avete notato che dopo aver spento il motore dopo un po' si accende la ventola ? mancando il raffreddamento dell' olio e liquido si alza la temperatura ( IN modo localizzato e quindi piu' dannoso ) anche a motore spento , e potrebbero verificarsi dei minigrippaggi


sono d'accordo che lasciare girare il motore al minimo dopo una tirata pu far distribuire meglio la temperatura tra i vari organi del motore (anche tra acqua e olio se la moto dotata di scambiatore di calore acqua/olio)

ma assolutamente non abbassa la temperatura, anzi la alza ancora di pi, perch oltre al calore generato dalla tirata, si aggiunge quello generato dal motore che comunque sta acceso produce calore e che, soprattuto, stando fermi non si raffredda

e poi quali mini grippaggi, se gli organi del motore sono fermi?

e poi a motore spento non che manca il raffreddamento, l'acqua comunque presente nel motore e si sposta per convezione naturale (visto che la pompa ferma) essendoci dei gradienti di temperatura tra le varie parti del motore;
il fatto che si accenda la ventola proprio perch il liquido sta facendo il suo dovere: si prende il calore del motore (e quindi lo raffredda), ma la sua temperatura sale cos il sensore della temperatura se ne accorge ed accende la ventola!

dai ragazzi non esageriamo con ipotesi catastrofiche, accendere e spegnere la moto non richiede nessuna attenzione particolare se la moto sta bene e si effettua una manutenzione regolare

riguardo alla "sgasata" prima di spegnere il motore, mio nonno lo fa sempre con la sua Panda del 1988 e una volta gli ho chiesto a cosa serviva e mi ha risposto "a caricare la batteria"... non aggiungo altro

ciao icon_biggrin.gif
 
784153
784153 Inviato: 26 Ott 2006 18:00
 

SimoneZX10R ha scritto:
riguardo alla "sgasata" prima di spegnere il motore, mio nonno lo fa sempre con la sua Panda del 1988 e una volta gli ho chiesto a cosa serviva e mi ha risposto "a caricare la batteria"... non aggiungo altro

ciao icon_biggrin.gif


icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
 
784205
784205 Inviato: 26 Ott 2006 18:13
Oggetto: Re: Info.. sgasate prima di spegnere il motore... perch?
 

principe ha scritto:

perk tante persone prima di spegnere un motore danno due o tre sgasate prima?


Perch sono dei tamarri sfigati!!
Non serve a niente, come avete detto, anzi..fa scaldare solo ulteriormente il motore...servirebbe forse fare un km a basso numero di giri in una marcia alta...per diminuire lo shock termico che SE FOSSE una turbina di un diesel potrebbe danneggiarlo...o un fuoribordo marino a 2 tempi, che se non pesca acqua non raffredda...difatti lo consigliavano

In ogni pista compreso il paddok coperto ad Adria pieno di sfigati rompic..oni, (chiamiamoli col loro nome, dai!) che sgassano come meccanici della moto GP prima di entrare "per scaldar il motore" nonostante da fermi san anche i bimbi ci mette un casino e non va bene (se parti e fai un giro tranquillo gi in temperatura). Poi escono col motore a 110 e... Wroom-Wroom-Wroom-Wrooom! Se non rompessero le scatole...farebbero ridere!

La sgassata poteva forse forse forse aver un senso su motori 2 tempi molto tirati, monocilidrici da cross degli anni d'oro...candela fredda e carburazione grassa al minimo, accensioni a puntine o le prime elettroniche...ricordo il Maico 250 del '78 che avevamo: candela in platino...e bestemmie a ripetizione perch o giravi forte..o si incrostava!! Allora la sgassatona e poi spegni serviva, DICEVANO ma non ci ho mai creduto molto, a dar un'ultima "ripulita" e sgolfata dopo l'inevitabile p di strada -o terra- a basso numero di giri (o "a 4 tempi") prima di fermarti.
Potrebbe esser stata una c..zta allora...FIGURIAMOCI SU UNA SS degli anni 2000!!!!
 
784666
784666 Inviato: 26 Ott 2006 19:53
Oggetto: Re: Info.. sgasate prima di spegnere il motore... perch?
 

Gixxerpiccolo ha scritto:


La sgassata poteva forse forse forse aver un senso su motori 2 tempi


infatti!!!

lo "sgassamento" a moto ferma lo si fa con i motori 2 tempi da competizione per evitare che si imbrattino

molti, vedendolo fare, lo fanno anche sui 4 tempi, ma direi che fa pi male che bene, perch i 4 tempi hanno molto organi in movimento sia rotatorio che alternato (le valvole) e ogni volta che si "sgassa" tali organi subiscono un'accelerazione improvvisa e una successiva decelerazione

senza considerare il fatto che se il motore aumenta velocemente di giri, la portata d'olio in quell'istante potrebbe non essere sufficiente per una corretta lubrificazione;
per questo motivo sarebbe meglio evitare di tirare spesso la 1a marcia

ho visto concessionari accendere moto e per farle scaldare subito dare delle accelerate bestiali a freddo e in folle; se fossi stato il malcapitato cliente lo avrei subito mandato a quel paese e non avrei pi acquistato quella moto!
 
784943
784943 Inviato: 26 Ott 2006 20:57
 

Ciao simone zx10r

il motore ha una certa inerzia termica cioe' accumula una certa quantita di calore che poi continua a trasmettere anche quando non viene piu' scaldato , inoltre i componenti del motore mantengono una bassa temperatura solo grazie al raffreddamento continuo , per questo motivo per disperdere tutto il calore accumulato deve continuare la lubrificazione ed il raffreddamento per un certo periodo.

per la circolazione dell'acqua la resistenza causata della sezione ridotta delle tubazioni , dalla pompa ferma ed del termostato impedisce o rallenta moltissimo il movimento a termosifone

il grippaggio puo' avvenire anche da fermi se c'e' una elevata temperatura e la giusta pressione ,
tipo un pistone surriscaldato e il cilindro che continua a raffreddarsi

ciao ciao
 
785015
785015 Inviato: 26 Ott 2006 21:12
 

qua ci vuole solo de_corsa... De_Corsaaa aiutaci tu icon_biggrin.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©