Leggi il Topic


Indice del forumForum ScooterScooter - Forum Trasmissione

   

Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo
 
Perchè il mio scooter non prende la coppia?
11941992
11941992 Inviato: 6 Giu 2011 20:50
Oggetto: Perchè il mio scooter non prende la coppia?
 



Ho un Aerox 50 a liquido con tutto originale (il motore è stato rettificato con cambio pistone) tranne la marmitta che è una stage, ebbene ultimamente lo scooter fa fatica a spingere sia in piano che in salita e si sente proprio che sforza molto, se provo a toccare il copricarter da spento si sente che è caldissimo. Ora io penso sia un problema dei rulli se fosse così cosa dovrei fare?
 
11941996
11941996 Inviato: 6 Giu 2011 20:50
Oggetto: Re: Perchè il mio scooter non prende la coppia?
 

grein ha scritto:
Ho un Aerox 50 a liquido con tutto originale (il motore è stato rettificato con cambio pistone) tranne la marmitta che è una stage, ebbene ultimamente lo scooter fa fatica a spingere sia in piano che in salita e si sente proprio che sforza molto, se provo a toccare il copricarter da spento si sente che è caldissimo. Ora io penso sia un problema dei rulli se fosse così cosa dovrei fare?


come sei tarato?
 
11942006
11942006 Inviato: 6 Giu 2011 20:52
Oggetto: Re: Perchè il mio scooter non prende la coppia?
 

grein ha scritto:
Ho un Aerox 50 a liquido con tutto originale (il motore è stato rettificato con cambio pistone) tranne la marmitta che è una stage, ebbene ultimamente lo scooter fa fatica a spingere sia in piano che in salita e si sente proprio che sforza molto, se provo a toccare il copricarter da spento si sente che è caldissimo. Ora io penso sia un problema dei rulli se fosse così cosa dovrei fare?

Non c'è neanche che mi dici la tua taratura scommetto che hai i rulli troppo pesanti! alleggeriscili mettili da 4.5 o se hai un multivar o un variatore ad ampia escursione d 5 gr vedrai come fili in salita anche
 
11942014
11942014 Inviato: 6 Giu 2011 20:53
 

controlla la cinghia di solito si fa lucida sul lato e prende di liscio riscaldando il variatore e i trascinatori della frizione icon_smile.gif
 
11942016
11942016 Inviato: 6 Giu 2011 20:53
 

Se senti che lo scooter va su di giri tantissimo ma non ti muovi cioè vai piano sei tarato troppo leggero, se hai la pro replica prova rulli da 4.7 minimo a 5.1 massimo dovrebbe andare 0509_up.gif
 
11942017
11942017 Inviato: 6 Giu 2011 20:53
Oggetto: Re: Perchè il mio scooter non prende la coppia?
 

narkelion ha scritto:
grein ha scritto:
Ho un Aerox 50 a liquido con tutto originale (il motore è stato rettificato con cambio pistone) tranne la marmitta che è una stage, ebbene ultimamente lo scooter fa fatica a spingere sia in piano che in salita e si sente proprio che sforza molto, se provo a toccare il copricarter da spento si sente che è caldissimo. Ora io penso sia un problema dei rulli se fosse così cosa dovrei fare?


come sei tarato?


Avrà montato dei rulli parecchio pesanti a mio parere, o forse troppo leggeri.. . chi sà
 
11942029
11942029 Inviato: 6 Giu 2011 20:55
 

sarai starato metti rulli da 6 e mollette bianche 0509_up.gif
 
11942094
11942094 Inviato: 6 Giu 2011 21:03
 

zipsp2002 ha scritto:
sarai starato metti rulli da 6 e mollette bianche 0509_up.gif

Assolutamente no ...come ho detto sopra rulli o da 5 gr o inferiori e mollette gialle o rosse
 
11942564
11942564 Inviato: 6 Giu 2011 21:53
 

a me dava lo stesso problema cambia il variatore metti lo stage 6 sport e tutto va al suo posto
 
11942570
11942570 Inviato: 6 Giu 2011 21:54
 

Anche a me si sente che il copri carter si scalda molto ( però lo scooter è nuovo e tutto originale e la taratura è buona) è normale al massimo controlla la cinghia
per la taratura se è una pro replica metti rulli da 4.7 , mollette verdi , mcd bianca
 
11948004
11948004 Inviato: 7 Giu 2011 21:27
 

Grazie a tutti per le risposte, ho fatto prima a portare la moto dal meccanico.

P.S. Non sapevo nemmeno io come ero tarato non riuscendo a smontare il variatore perchè serviva la pistola, perciò l'ho portata dal mec icon_smile.gif
 
11956706
11956706 Inviato: 9 Giu 2011 16:36
 

Ok il meccanico dice che è tutto colpa dell'albero motore che si è sgranato e quindi da sostituire, per la sostituzione e tutto mi chiede sui 350 euri cosa faccio?
 
11956713
11956713 Inviato: 9 Giu 2011 16:38
 

grein ha scritto:
Ok il meccanico dice che è tutto colpa dell'albero motore che si è sgranato e quindi da sostituire, per la sostituzione e tutto mi chiede sui 350 euri cosa faccio?


prima di pagare una cifra così alta, dicci come sei tarato, magari hai semplicemente tarato male...
 
11956733
11956733 Inviato: 9 Giu 2011 16:41
 

Non so come sono tarato e non so cosa fare visto che la moto è ancora dal meccanico e andrei a prenderla oggi...350 euro per cambio albero a me sembrano troppi o no?
 
11956763
11956763 Inviato: 9 Giu 2011 16:47
 

grein ha scritto:
Non so come sono tarato e non so cosa fare visto che la moto è ancora dal meccanico e andrei a prenderla oggi...350 euro per cambio albero a me sembrano troppi o no?


dipende da che albero ti mette.

Conta un 150-200€ di manodopera ci possono pure stare (è un lavoro lungo e difficile)
 
11957612
11957612 Inviato: 9 Giu 2011 19:40
 

La possibilità di sostituire l'albero da solo è fattibile? icon_biggrin.gif Comunque ora non so nemmeno come riportare a casa la moto perchè ho pure rotto la cinghia e lui dice che non me la può sostituire per colpa dell'albero sfilettato che non lascia smontare il variatore icon_sad.gif icon_sad.gif icon_sad.gif
 
11957693
11957693 Inviato: 9 Giu 2011 19:52
 

grein ha scritto:
La possibilità di sostituire l'albero da solo è fattibile? icon_biggrin.gif Comunque ora non so nemmeno come riportare a casa la moto perchè ho pure rotto la cinghia e lui dice che non me la può sostituire per colpa dell'albero sfilettato che non lascia smontare il variatore icon_sad.gif icon_sad.gif icon_sad.gif


sostituire l'albero si può fare, ma il problema sono gli strumenti, ti servono 3 tipi di estrattori: uno per aprire il blocco, uno per togliere il volano e poi quello dei cuscinetti (sempre meglio sostituirli).
inoltre molto, molto tempo.

vedi qui, smonta un blocco di un piaggio sfera (guarda le immagini, perché è in tedesco)
Link a pagina di Youtube.com
 
11957857
11957857 Inviato: 9 Giu 2011 20:20
 

Grazie mille per il link è molto utile icon_smile.gif di spendere 350 euro non mi va proprio visto che è possibile farlo da se magari con l'aiuto di qualcuno. Ma è vero che con l'albero sfilettato non riuscirei a cambiare la cinghia? e soprattutto si può rifilettare o sono costretto a cambiarlo?
 
11957901
11957901 Inviato: 9 Giu 2011 20:27
 

grein ha scritto:
Grazie mille per il link è molto utile icon_smile.gif di spendere 350 euro non mi va proprio visto che è possibile farlo da se magari con l'aiuto di qualcuno. Ma è vero che con l'albero sfilettato non riuscirei a cambiare la cinghia? e soprattutto si può rifilettare o sono costretto a cambiarlo?


non conviene rifilettarlo, se puoi prenderti un carenzi a 50€ (il tuo gt è originale vero?)

devi togliere vario e ventolino però, tanto ormai lo cambi, tira con forza, e tanto svitol
 
11958165
11958165 Inviato: 9 Giu 2011 21:05
 

Il mec dice che non riesce a togliere il variatore per colpa dell'albero sfilettato, ma a questo punto come ha fatto a vedere che è sfilettato? icon_confused.gif Comunque ho già provato in passato a svitare a mano il dado del vario e non ci sono riuscito, mi serve la pistola. Si, è originale il gruppo termico.
 
11959412
11959412 Inviato: 10 Giu 2011 0:23
 

grein ha scritto:
Il mec dice che non riesce a togliere il variatore per colpa dell'albero sfilettato, ma a questo punto come ha fatto a vedere che è sfilettato? icon_confused.gif Comunque ho già provato in passato a svitare a mano il dado del vario e non ci sono riuscito, mi serve la pistola. Si, è originale il gruppo termico.


anche se smonti tu il blocco, dovrai per forza togliere vario, ventolino e cinghia, quindi o lo tranci di netto, o trovi un modo per sfilarlo
 
11959523
11959523 Inviato: 10 Giu 2011 0:55
 

Potresti usare una chiave della Buzzetti se non sbaglio apposita per variatori, oppure vai da un amico che abbia la pistola e il compressore e te lo fai svitare... di sicuro si svita... da lì ti accorgi com'è combinato l'albero icon_asd.gif , comunque se non l'ha manco smontato come fa a sapere che l'albero è sgranato se non l'ha manco smontato? Ascolta a me, il tuo meccanico ti vuole fregare, fai come ti dico io e ci mandi le foto del millerighe e della filettatura... comunque il millerighe è di granlunga più resistente del materiale di cui è fatto il variatore... al massimo compri un variatore nuovo ma prima sistema la cinghia e poi te ne renderai conto...
 
11959664
11959664 Inviato: 10 Giu 2011 7:21
 

Nicknos73 ha scritto:
Potresti usare una chiave della Buzzetti se non sbaglio apposita per variatori, oppure vai da un amico che abbia la pistola e il compressore e te lo fai svitare... di sicuro si svita... da lì ti accorgi com'è combinato l'albero icon_asd.gif , comunque se non l'ha manco smontato come fa a sapere che l'albero è sgranato se non l'ha manco smontato? Ascolta a me, il tuo meccanico ti vuole fregare, fai come ti dico io e ci mandi le foto del millerighe e della filettatura... comunque il millerighe è di granlunga più resistente del materiale di cui è fatto il variatore... al massimo compri un variatore nuovo ma prima sistema la cinghia e poi te ne renderai conto...


Si lo avevo capito che sta provando a fregarmi icon_asd.gif Comunque appena ho la moto a disposizione provo a smontare il variatore e guardo di persona lo stato dell' albero? Ma a parte tutto a me ancora non mi è chiaro come l'albero sfilettato possa influire sulle prestazioni della moto, al massimo non si riuscirebbe a montare il variatore no?
 
11959687
11959687 Inviato: 10 Giu 2011 7:50
 

grein ha scritto:


Si lo avevo capito che sta provando a fregarmi icon_asd.gif Comunque appena ho la moto a disposizione provo a smontare il variatore e guardo di persona lo stato dell' albero? Ma a parte tutto a me ancora non mi è chiaro come l'albero sfilettato possa influire sulle prestazioni della moto, al massimo non si riuscirebbe a montare il variatore no?


se l'albero è sfilettato il vario e il ventolino girano male, l'albero perder l'equilibratura e poi sbielli tutto
 
11960046
11960046 Inviato: 10 Giu 2011 9:54
 

narkelion ha scritto:
Conta un 150-200€ di manodopera ci possono pure stare (è un lavoro lungo e difficile)
cavolo se chiedessimo quei soldi saremmo ricchi icon_asd.gif comunque no dai anche per un meccanico sono davvero troppi, cioè per uno capace è circa un ora e mezza di lavoro, 100 sono già tanti... comunque se spannato il millerighe il variatore può uscire, ci vuole pazienza e cercare di far uscire il ventolino, se non esce spezzalo letteralmente tanto sono 3€ , poi il variatore esce sciallo...
p.s. per cambiare l'albero ok io ci metto un ora e mezza, ma tu non farlo fai da te se non lo hai mai fatto ,anche con la video guida certe cose le devi vedere dal vivo con qualcuno che ti spiega ha ragione narkelion non è facile, lascia stare cambia meccanico piuttosto... icon_wink.gif
 
11960108
11960108 Inviato: 10 Giu 2011 10:11
 

Comunque quel tedesco del video dello Sfera fa lavori in modo improprio... innanzitutto i cuscinetti si mettono prima nel carter e poi sull'albero, poi non si scaldano e soprattutto per centrarlo nei carter non si prende a colpi di martello.. mah! Questi stranieri, noi fabbrichiamo motori con la M maiuscola e non li sanno manco tenere... a parte tutto che avrebbe dovuto pulire tutto per bene e non alla carlona!
Comunque per il fatto dell'albero se il millerighe si è limato il variatore gira a vuoto e la trasmissione non è ottimale... ma tu non ti demoralizzare.. di solito il piattello si consuma e non il millerighe icon_wink.gif
 
11960219
11960219 Inviato: 10 Giu 2011 10:40
 

Nicknos73 ha scritto:
Comunque quel tedesco del video dello Sfera fa lavori in modo improprio... innanzitutto i cuscinetti si mettono prima nel carter e poi sull'albero, poi non si scaldano e soprattutto per centrarlo nei carter non si prende a colpi di martello.. mah! Questi stranieri, noi fabbrichiamo motori con la M maiuscola e non li sanno manco tenere... a parte tutto che avrebbe dovuto pulire tutto per bene e non alla carlona!
Comunque per il fatto dell'albero se il millerighe si è limato il variatore gira a vuoto e la trasmissione non è ottimale... ma tu non ti demoralizzare.. di solito il piattello si consuma e non il millerighe icon_wink.gif
ho visto ora il video, il metodo che usa lui l'ho gà visto fare, io personalemte meto prima i cuscinetti nel carter, poi paraoli e albero, poi con gli spessori lo centro e con lo spessimetro controllo che sia centrato bene... scaldare i cuscinetti così tanto non gli fa molto bene, poi quell'albero non gira nemmeno bene, non si centra in quel modo... insomma è un lavoro alla ca**o..
 
11960226
11960226 Inviato: 10 Giu 2011 10:41
 

Infatti... scommetto che tra due mesi sarà di nuovo lì a smontare quel gt... personalmente preferisco perderci una settimana e poi non farlo più che perderci un'ora e rifarlo ogni mese icon_asd.gif
 
11960251
11960251 Inviato: 10 Giu 2011 10:48
 

be ma guarda con mezzoretta in piu faceva un lavoro fatto molto meglio... poi ognuno lavora come vuole, la differenza poi si vede icon_wink.gif
 
11961988
11961988 Inviato: 10 Giu 2011 16:25
 

intanto tutti a dire come si fa, ma il tedesco è l'unico che ha fatto un video fatto molto bene di aiuto ai neofiti... Fatelo voi come si deve, e poi si giudica...
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum ScooterScooter - Forum Trasmissione

Forums ©