Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
motore per special con base cagiva mito
11828003
11828003 Inviato: 14 Mag 2011 19:40
Oggetto: motore per special con base cagiva mito
 

ragazzi potreste elencarmi dei motori di dimensioni contenute,che alloggino sotto un telaio mito,ma dai quali sia fattibile tirare fuori almeno almeno 80 cv?l'ideale sarebbe un motore da 100cv in quanto il mio obbiettivo sarebbe un rapporto peso potenza pari a 1.
So bene che spesso vengono usati motori rd350/500 o grossi mono,ma non credo che ne dai primi dei dai grossi mono sia possibile tirar fuori una potenza simile...
 
11828064
11828064 Inviato: 14 Mag 2011 19:59
 

la cristofolini fa un 300 quattro cilindri che raggiunge i 112 CV... però non credo ci sia qualcosa più piccole che raggiunge i 100 CV...
 
11828085
11828085 Inviato: 14 Mag 2011 20:06
 

questa mito ha 90 cavalli
Mito Scorpion: 90 CV, 100kg
non saprei cosa abbia sotto
oppure prendi la bicilindrico 250 della rs che ha già ben 70 cavalli, lo modifichi con pezzi aftermarket e lo adatti alla mito. però non so se può raggiungere i 100 cavalli. a meno che non ci metti il nos icon_biggrin.gif
 
11828113
11828113 Inviato: 14 Mag 2011 20:12
 

_Runner_1804T ha scritto:
questa mito ha 90 cavalli
Mito Scorpion: 90 CV, 100kg
non saprei cosa abbia sotto

questa ha sotto un 2t 200 cc sovralimentato con protossido d'azzoto,insomma non è cosa da portare in pista tutti i giorni icon_lol.gif

per quanto riguarda la cristofolini mi sembra un po' difficile da rintracciare eusa_think.gif
 
11828120
11828120 Inviato: 14 Mag 2011 20:14
 

e si lo so...se non sbaglio non è nemmeno in vendita l hanno fatto giusto così per sfizio... però credo che con abbondanti soldi lo riuscirai ad averlo... come ogni altra cosa icon_asd.gif
 
11828123
11828123 Inviato: 14 Mag 2011 20:16
 

XD ok allora inizio a prostituirmi da sta sera!il mio intento è fare una special per poi andarci in pista,insomma mi servirebbe un motore che se per caso lo sfondo non piango sangue per trovarne un altro!
 
11828133
11828133 Inviato: 14 Mag 2011 20:19
 

e allora perchè non inizi a lavorare e ti risparmi i soldi per comprare una MTT Turbine Superbike... il rapporto peso potenza è superiore a 1/1... però se lo sfondi credo che piangerai molto 0510_sad.gif
 
11828193
11828193 Inviato: 14 Mag 2011 20:38
 

ma il motore bicilindrico della rs? icon_xd_2.gif
 
11828464
11828464 Inviato: 14 Mag 2011 21:51
 

accontentati di un mono 5-600cc e impara a sfruttare i suoi 50-60 cavalli... lascia perdere il rapporto peso/potenza 1:1

per avere un centinaio di cavalli su una cilindrata cosi bassa ti serve un 4cilindri...purtroppo non c'è alternativa..

ammenoche non ti vuoi cimentare nell'impresa di mettere un turbo su qualche mono o al massimo bicilindrico, ma tra costi, sicurezza e guidabilità fai prima a comprarti un 600 prontopista icon_asd.gif
 
11828487
11828487 Inviato: 14 Mag 2011 21:54
 

Ma per la ciclistica po lasci quella originale?...
comunque la vedo dura trovare un motore così compatto di quella potenza. Peraltro con tutto il lavoro che c'è da fare, a meno di far le robe da "cantinaro" col flessibile, il cannello ed il fil di ferro, secondo me fai molto prima a recuperare un'RS250 fatta e finita ed elaborarla un po'. Con costi ragionevoli non arrivi all'1-1, ma viene ugualmente una discreta belvetta (che poi occorre saper guidare...).
 
11828526
11828526 Inviato: 14 Mag 2011 22:05
 

per erogare 100cv un 2T per avere una certa affidabilita' deve avere almeno 350 cc 2 cilindri e deve essere ben preparato ,
un 4T almeno 600cc bicilindrico ma naturalmente pesa .

Altrimenti trovi un vecchio motore da cross degli anni 80 da 500cc ( quelli raffreddati ad aria ) , lo aggiorni un po', e vedi come ti diverti
 
11828708
11828708 Inviato: 14 Mag 2011 23:01
 

Di solito si metteva un grosso mono di almeno 600cc tipo Husqvarna,che non dovrebbe nemmeno essere troppo complicato da montare.Di tirar fuori 100CV da un motore del genere non se ne parla a meno di non utilizzare il NOS,che però ti rovina il motore e poi non ci arriveresti ugualmente!
Secondariamente quel telaio non sarebbe in grado di contenerli tanti CV!
Montare un 2tempi più grosso te lo sconsiglio perchè richiede molta più manutenzione e comunque 2tempi con tanti cavalli non ce ne sono,a meno che non siano modificati!Il più potente mai costruito in serie è l'RG500Suzuki che alla ruota di CV ne erogava meno di 90!
La miglior soluzione per fare una buona moto da pista con quella ciclistica è quella di montare un mono robusto con una cinquantina di CV.Sono la metà di quello che vuoi tu,ma riuscendo a limare il peso della moto ed usando dei rapporti appropriati tireresti fuori un mezzo molto divertente.Ovvio che poi devi modificare pesantemente anche le sospensioni e i freni!
100CV su 100Kg di moto sono un'ottima idea,sarebbe un mezzo divertentissimo,però complicatissimo e carissimo da realizzare!
Se riuscissi a montarle un 4 cilindri600,oltre ad essere inguidabile piegheresti la moto alla prima accelerazione!
 
11828723
11828723 Inviato: 14 Mag 2011 23:06
 

Peraltro 100 CV per 100 kg era il rapporto delle 250 da GP, moto non proprio economiche...
 
11832003
11832003 Inviato: 15 Mag 2011 20:16
 

Ovviamente la ciclistica e l'impianto frenante verrebbero rapportati alla potenza/peso del mezzo.
Qual è la potenza massima a cui potrei puntare senza impazzire?penso che con una buona base da 70-75 cv elaboradola magari non si arriverà a un rapporto di 1 ma di certo ne uscirebbe un mezzo veramente interessante...
 
11832194
11832194 Inviato: 15 Mag 2011 20:44
 

70CV alla ruota per un monocilindrico sono davvero tanti,perchè il mono non può raggiungere regimi di rotazione troppo elevati.Il mono più grande mai costruito è stato il DR800Big Suzuki,ma era ben distante dai 70CV/ruota e credo sia piuttosto difficile da reperire a meno di non comprarne uno nuovo direttamente dalla Suzuki,sempre che abbiano dei fondi di magazzino.Tirar fuori 20CV da un motore che di serie ne ha 50 è molto difficile ed ammesso che sia possibile bisognerebbe impegnarsi la casa...Potresti montare il motore Suzuki 250 RG che equipaggiava anche l'Aprilia RS250 stradale,ma a quel punto ti converrebbe comprare direttamente una RS o una RGV!
Diciamo che se trovi un motore tipo XT,TT o simili,montando scarico,filtro e kit carburazione tiri fuori altri 2 o 3 CV al massimo.Potresti guadagnare parecchio installando un turbo o un volumetrico,ma sarebbe ingombrante,pesante,costoso e credo che durerebbe poco.
Forse la soluzione più semplice sarebbe quella di rimanere sul monocilindrico 2tempi,cambiando scarico,carburatore ed aumentando la cilindrata se esistono ancora modifiche tipo polini,pinasco...
Quando correvano le monocilindriche al TT usavano motori anche BMW.C'era la Ducati Supermono che aveva praticamente la ciclistica della Mito o giù di lì e montava il cilindro verticale della 900SS aumentato di cilindrata fino a circa 700!Il modello stradale non vide mai la luce!Comunque era sui 70CV,comunque pare che fosse veramente divertente!In definitiva,se riesci ad avere un motore da 50CV su di una moto intorno ai 110Kg ti assicuro che ti diverti come un matto su piste lente o cartodromi!Se vuoi 100CV prenditi una 600 4 cilindri icon_asd.gif ...
 
11837519
11837519 Inviato: 16 Mag 2011 20:36
 

allora a quanto pare l'unico modo per avvicinarmi almeno ai 90 cv è ripiegare sul gia trito e ritrito rd500 che su carta risulta avere 87,4cv(insomma mica noccioline icon_asd.gif ).
Appena possibile acquisterò un telaio mito radiato,"purtroppo" dovrò dare la precedenza al mio 749 che richiede un cambio pastiglie freni(solo le pastiglie del 749 valgono quanto un telaio mito usato icon_lol.gif)

In ogni caso se qualcuno avesse qualche idea su un bel motore scriva pure!prima di arrivare all'acquisto ci vorrà tempo!
 
11838766
11838766 Inviato: 16 Mag 2011 22:39
 

Il motore RD Yamaha era molto meno performante dell'RG 500 Suzuki,ma non ho idea di peciso quanti CV avesse,comunque per saperne di più basta che cerchi sul web!
Yamaha nei primi anni 90 produsse la SZR660,monocilindrica molto divertente con il motore della TT,ma non ebbe successo almeno in Italia.
 
11838991
11838991 Inviato: 16 Mag 2011 23:04
 
 
11839023
11839023 Inviato: 16 Mag 2011 23:08
 

ragazzi per quanto "poco" performante un motore er6n ci entrerebbe second voi?è pura curiosità in questo caso...
 
11839139
11839139 Inviato: 16 Mag 2011 23:27
 

Ma veramente faresti fatica a farci stare anche il motore dell'RD500 che era un "quadro" come la Gamma:

immagini visibili ai soli utenti registrati



Insisto: optare per una RS250 o Gamma250 proprio non lo consideri?... Il telaio Mito non è per niente male per essere un 125, ma è sicuramente sottodimensionato con potenze superiori ai 50 CV.
 
11839240
11839240 Inviato: 16 Mag 2011 23:45
 

comprando una moto tutta intera mi toglierebbe tutto il divertimento!
ho da qualche parte un mototecnica dove analizzavano molto bene il telaio mito ma,mannaggia a me,non riesco a trovarlo!secondo me potrebbe reggere,magari necessiterebbe di qualche accorgimento...
domani ribalto camera per trovare quel numero!
 
11839261
11839261 Inviato: 16 Mag 2011 23:49
 

RAGAZZI TROVATO!!!!!!!!!allora l'articolo parla di una special su base mito con ciclistica sp ma con un motore sxv 550 ed è stata realizzata al politecnico di milano...io studio li!DEVO ASSOLUTAMENTE TROVARLA!
 
11839451
11839451 Inviato: 17 Mag 2011 0:30
 

non so perchè (cioè lo so si... icon_razz.gif ), ma ho l'impressione che tu non abbia la minima idea di cosa stai dicendo... poche idee e molto ben confuse.
 
11839495
11839495 Inviato: 17 Mag 2011 0:59
 

sono un po' intontito dallo slancio iniziale,pian piano mi ridimensionerò icon_lol.gif
Allora fino a un 70 cv la cosa è fattibile penso,non credo che al politecnico si mettano a fare le cose a caso,però il telaio andrebbe sicuramente rinforzato(ma le idee posso rubarle dal progetto del politecnico male che vada).
Forse 100 cv oltre che difficili da raggiungere sarebbero anche molto difficili da far sostenere al telai;purtroppo fino a che non mi procurerò il telaio o per lo meno tutte le sue quote,sarà dura farsi un'idea precisa e realistica di cosa possa montarci o meno.

Ora ti prego ridimensinami perchè sono uno che si fa prendere dall'entusiasmo! icon_biggrin.gif

La special voglio farla questo è sicuro,dovessi metterci 2 anni!

Ps tu scrivevi anche sul forum ufficiale mito?se si lessi un bel po' di tuoi interventi anni fa quando avevo la mito,purtroppo qualche simpaticone mi cambiò la password e smisi di guardare così assiduamente il forum.
 
11845729
11845729 Inviato: 18 Mag 2011 11:52
 

ste90 ha scritto:
sono un po' intontito dallo slancio iniziale,pian piano mi ridimensionerò icon_lol.gif
Allora fino a un 70 cv la cosa è fattibile penso,non credo che al politecnico si mettano a fare le cose a caso,però il telaio andrebbe sicuramente rinforzato(ma le idee posso rubarle dal progetto del politecnico male che vada).
Forse 100 cv oltre che difficili da raggiungere sarebbero anche molto difficili da far sostenere al telai;purtroppo fino a che non mi procurerò il telaio o per lo meno tutte le sue quote,sarà dura farsi un'idea precisa e realistica di cosa possa montarci o meno.

Ora ti prego ridimensinami perchè sono uno che si fa prendere dall'entusiasmo! icon_biggrin.gif

La special voglio farla questo è sicuro,dovessi metterci 2 anni!

Ps tu scrivevi anche sul forum ufficiale mito?se si lessi un bel po' di tuoi interventi anni fa quando avevo la mito,purtroppo qualche simpaticone mi cambiò la password e smisi di guardare così assiduamente il forum.


si, sempre io icon_wink.gif

In ogni caso, farsi prendere dall'entusiasmo è cosa buona e giusta, ma... sempre fare le cose con criterio!

Prima di pensare al motore, al telaio e a quant'altro, devi mettere bene in mente un budget che hai a disposizione.
Seconda cosa, devi valutare l'uso che farai della moto, un conto è girare in un kartodromo, un conto è Monza....
Solo ora, puoi inziare a pensare alla realizzazione meccanica.. Il telaio mito è sicuramente una buona base, ma il fatto di averlo già a disposizione non significa che sia l'ideale, perchè come tutte le cose bisogna scendere a compromessi, ci sono dei vincoli che vanno rispettati, altri che possono essere modificati.
giusto per fare un esempio: che senso ha fare una special da 3000€ e rompersi il culo per far entrare un 250 2 cilindri 2t nel telaio mito, quando con 1000€ o poco più prendi un 250 già bello che pronto?
Le special costano, e fare qualcosa che esiste già (o molto simile), è un puro e semplice spreco di soldi, per un risultato che poi è tutto da vedere.

In particolare ti faccio notare una ocsa: i cv voglion dire poco o nulla.... un supermono non ha rivali in piste piccole, così come 100 cv a Monza significano solo farti sverniciare da tutti e passare dei bei rettilinei a sbadigliare in attesa di arrivare al traguardo.
 
11849271
11849271 Inviato: 18 Mag 2011 21:17
 

allora alziamo il discorso a un livello un po' più alto:)
Il budget non l'ho definito in quanto il lavoro verrà fatto per passione e per imparare,non ho alcuna fretta di finire.
Se proprio devo dire una cifra posso dedicare un 150-200 euro(mediamente)al mese ma è una cifra puramente indicativa,potrei spenderne il doppio sotto natale come potrei spenderne la metà in altri mesi.

So bene che potrei risparmiarmi fatica,sbattimenti,soldi ecc comprando una moto gia bella che fatta,però non sarebbe la stessa cosa!Il mio obiettivo è imparare,applicare o anticipare gli isegnamenti che devo sostenere ad ingegneria meccanica(dato che li più che montagne di carta non vedi,fosse per me andrei ad imparere tutto lavorando in qualche azienda corelata all'esame di turno da dare).

Passando allo scopo del mezzo,i cartodromi non mi entusiasmano(sebbene non abbia mai girato in pista mi sembrano piccoli e limitativi),punterei su piste medie come franciacorta o adria con rettilinei non infiniti ma che consentano di girare su velocità interessanti.

So bene che il mio non è un "discorso da ingegnere" dato che ci insegnano a vivere con il dogma del "quanto costa?cosa mi dà?" ma è più che altro un misto di passione e voglia di imparare realizzando qualcosa.

La base mito è una "questione di cuore" legata al fatto di averne avuta una che mi ha dato tante soddisfazioni.
 
11850692
11850692 Inviato: 19 Mag 2011 0:49
 

secondo mè potresti fare una moto da supermono come ti hanno gia suggerito...
quindi telaio della mito e motore da motardone 600 o giu di li.

il monocilindrico 4 tempi è comunque piu snello di un 4 cilindri 2 tempi senza contare che è molto piu guidabile

questo sito potrebbe interessarti Supermonoitalia.com
 
11853623
11853623 Inviato: 19 Mag 2011 17:38
 

lollo_125 ha scritto:
secondo mè potresti fare una moto da supermono come ti hanno gia suggerito...
quindi telaio della mito e motore da motardone 600 o giu di li.

il monocilindrico 4 tempi è comunque piu snello di un 4 cilindri 2 tempi senza contare che è molto piu guidabile

questo sito potrebbe interessarti Supermonoitalia.com


grazie per il sito icon_smile.gif

Allora ragazzi ho trovato un telaio+forcellone(per quanto io sia mezzo intenzionato a non montare quello cagiva di serie) a 100 €,ho scritto al proprietario chiedendo se era radiato e dritto e ha risposto di si...che dite mi fido sulla parola oppure mi faccio sta gita di 300 km per andare a vederlo?il pezzo si trova in provincia di prato!
 
11854590
11854590 Inviato: 19 Mag 2011 20:23
 

ciao mi aggiungo sperando di non dire cose gia dette ma un bel 550 aprilia bicilindrico ho recuperato un articolo di giornale dove descrivono questa "motina" , comunque se in tuo scopo è quello di restare sul rapporto 1/1 perchè non punti sulla diminuzione del peso come disse il grande colin chapman "bisogna aggiungere leggerezza"
 
11854757
11854757 Inviato: 19 Mag 2011 20:41
 

ho visto gia un articolo di una special su base mito con aprilia 550,non è male come idea però trovare un sxv 550 la vedo molto dispondiosa come cosa,più diquanto possa costare un rd 350 o un rd500 usato e cercato con la dovuta pazienza...

ora sto combattendo con il crucio del fidarmi o meno del ragazzo dell'inserzione,se andassi a visionare forcellone e telaio perderei i vantaggi che mi da il prezzo a cui li fa...
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©