Leggi il Topic


Posizione di guida e affaticamento
9972978
9972978 Inviato: 3 Giu 2010 15:24
Oggetto: Posizione di guida e affaticamento
 

ciao a tutti, scrivo qui anche se la domanda relativa alla ZZR250 perch questa sezione decisamente pi animata e le due moto sono praticamente identiche su quest'aspetto.

quello che voglio chiedervi se anche voi, guidando la vostra moto per pi di 2 ore e mezza - 3 ore (diciamo un 180-200km), sentite un affaticamento che non solo il classico "male al c**o" causato dalla sella (anche quella della ZZR poco imbottita), ma proprio un dolore alla parte bassa della schiena; come se la moto fosse troppo corta e la schiena fosse costretta a stare piegata in avanti in modo innaturale... il problema che non basta una pausa per riprendersi, ad ogni sosta il dolore diminuisce ma si ripresenta dopo un intervallo di tempo sempre minore, ho come la sensazione che le ultime vertebre in basso siano "schiacciate" dal piegamento della schiena.
vi chiedo questo perch questo affaticamento precoce pregiudicherebbe seriamente il raggio dei miei giri, ieri ho finito la giornata con circa 400km e li ho sofferti abbastanza gi a partire dalla met, voi avete sperimantato qualcosa di simile?
(per la cronaca, sono alto tra 180 e 185 cm, non vorrei che fosse troppo per questa moto...)

grazie in anticipo 0510_saluto.gif
 
9973067
9973067 Inviato: 3 Giu 2010 15:39
 

scusa tu usi il paraschiena?
 
9973088
9973088 Inviato: 3 Giu 2010 15:43
 

Moto a parte.....soffri di mal di schiena?
Ti alzi la mattina con male alla schiena?
....ti succede solo in moto di avere questo fastidio?
 
9973158
9973158 Inviato: 3 Giu 2010 15:54
 

no, non ho mai usato il paraschiena e non ho mai avuto problemi in quella parte del dorso... al collo e alle spalle s, ma cos in basso mai!
 
9973380
9973380 Inviato: 3 Giu 2010 16:27
 

bande ha scritto:
no, non ho mai usato il paraschiena e non ho mai avuto problemi in quella parte del dorso... al collo e alle spalle s, ma cos in basso mai!


Male, molto male! (il grassetto! eusa_doh.gif )....fai un "pensierino" serio all'acquisto di un paraschiena, davvero!

...evidentemente, se non soffri "di tuo" di mal di schiena mi viene da pensare che proprio la tua moto ad affaticarti. Penso alla tua moto in particolare ed a te come pilota (o magari ad una postura non corretta).
Io soffro di lombosciatalgia (ovviamente ogni caso f storia a s) e pensa, in moto o in macchina non ho dolori nemmeno quando la mattina mi sveglio con la schiena bloccata.
Non saprei che consiglio darti se non quello di provare un'altra moto per vedere se la tua schiena si affatica allo stesso modo.
0510_saluto.gif
 
9973657
9973657 Inviato: 3 Giu 2010 17:22
 

Beh, dopo 200 km ci sta che ti faccia male la schiena! Non credo ci sia nulla di cui preoccuparsi, fa parte del gioco. A me non mai capitato, n con la 250 n ora con il 600, ma in compenso mi spezzo i polsi. Credo sia una questione di allenamento, postura e predisposizione.

A margine, ieri ho provato l'ER6n di un amico... ma come diamine si fa a guidare quel coso??? A parte il dramma di scendere dalla mia Ninja e ritrovarsi su una moto che, onestamente, mi sembra moooooolto meno curata della ninjetta, ma quel manubrio cosi alto allucinante!!!! Mi sembrava di stare su un chopper, giuro! Come diamine si fa a guidare una moto stando in poltrona??? E si che io non sono certo uno smanettone, anzi!!!! Per tornare in sella alla mia Akira stato un sollievo immenso! Ma anche la Z750 ha una posizione cosi da poltrona??? 0509_down.gif
 
9973848
9973848 Inviato: 3 Giu 2010 17:47
 

Kenshin ha scritto:
Beh, dopo 200 km ci sta che ti faccia male la schiena!:


200 KM male alla schiena non ci st proprio!

Kenshin ha scritto:

Non credo ci sia nulla di cui preoccuparsi, fa parte del gioco. A me non mai capitato, n con la 250 n ora con il 600, ma in compenso mi spezzo i polsi. Credo sia una questione di allenamento, postura e predisposizione.

A margine, ieri ho provato l'ER6n di un amico..............ma quel manubrio cosi alto allucinante!!!! Mi sembrava di stare su un chopper, giuro! Come diamine si fa a guidare una moto stando in poltrona??? E si che io non sono certo uno smanettone, anzi!!!! Per tornare in sella alla mia Akira stato un sollievo immenso! Ma anche la Z750 ha una posizione cosi da poltrona??? 0509_down.gif


rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif
 
9973891
9973891 Inviato: 3 Giu 2010 17:54
 

bande ha scritto:
no, non ho mai usato il paraschiena e non ho mai avuto problemi in quella parte del dorso... al collo e alle spalle s, ma cos in basso mai!


incomincia ad usarlo perche oltre a proteggerti ti mette in postura corretta e le vibrazioni non le fa scaricare direttamente sulla spina dorsale
 
9974062
9974062 Inviato: 3 Giu 2010 18:23
 

Kenshin ha scritto:
Beh, dopo 200 km ci sta che ti faccia male la schiena! Non credo ci sia nulla di cui preoccuparsi, fa parte del gioco. A me non mai capitato, n con la 250 n ora con il 600, ma in compenso mi spezzo i polsi. Credo sia una questione di allenamento, postura e predisposizione.

A margine, ieri ho provato l'ER6n di un amico... ma come diamine si fa a guidare quel coso??? A parte il dramma di scendere dalla mia Ninja e ritrovarsi su una moto che, onestamente, mi sembra moooooolto meno curata della ninjetta, ma quel manubrio cosi alto allucinante!!!! Mi sembrava di stare su un chopper, giuro! Come diamine si fa a guidare una moto stando in poltrona??? E si che io non sono certo uno smanettone, anzi!!!! Per tornare in sella alla mia Akira stato un sollievo immenso! Ma anche la Z750 ha una posizione cosi da poltrona??? 0509_down.gif



io penso che avere dolori sulla ninjetta sia un controsenso... una moto troppo comoda,per chiamarsi ninja...
comunque in teoria,anche la z dovrebbe avere la stessa postura dell'er 6 n circa,essendo una naked...forse i manubrioni della z sono leggermente meno aperti,piu' sportivi,tendenti ai semimanubri,ma resta il fatto che pur sempre una naked! 0509_up.gif
 
9974283
9974283 Inviato: 3 Giu 2010 18:55
 

scusa una moto vecchia da quanto ce l'hai?quanti chilometri ci hai fatto?
non credo che dal 91 a oggi la prima volta che li senti...o hai preso la moto da poco?perche cambia se l'hai usata per 10 anni e ora li senti oppure se ce l'hai da uno e li senti ora...ciao...


icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif
 
9974468
9974468 Inviato: 3 Giu 2010 19:23
 

Forse la tua postura non delle pi corrette, forse stai un po' troppo gobbo.

Ho fatto anche 600km con pochissime pause e i dolori di cui soffro solitamente sedere e muscoli scapolari. Qualche mese f anche ai palmi delle mani e crampi alla mano della frizione ma ora sono trascurabili.

Forse semplicemente mancanza di allenamento ai viaggi lunghi. Prova ad essere pi progressivo nelle percorrenze giornaliere e una seduta con schiena un po' arcuata all'indietro e centrale alla sella.

Oppure potrebbe ricondursi a sforzi recenti, non corretti di sollevamento di pesi; in tal caso la moto non centra.

La moto non troppo piccola per la tua statura: se entri in carena senza sbattere il casco contro il cupolino, le dimensioni sono OK.


Se i miei consigli non sono utili, prova a sentire un ortopedico e/o un preparatore atletico (diplomato). doppio_lamp.gif
 
9978957
9978957 Inviato: 4 Giu 2010 14:29
 

fatto90 ha scritto:
scusa una moto vecchia da quanto ce l'hai?quanti chilometri ci hai fatto?
non credo che dal 91 a oggi la prima volta che li senti...o hai preso la moto da poco?perche cambia se l'hai usata per 10 anni e ora li senti oppure se ce l'hai da uno e li senti ora...ciao...


icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif


haha no guarda forse dal profilo si legge male, la moto del 2004, il pilota ad essere del '91 icon_mrgreen.gif
ce l'ho da 9 mesi e ho fatto 4200km circa, ma questi fastidi li ho avuti solo quando sono andato oltre i 250km di percorrenza in un giorno... non pi di 2 o 3 vote quindi.

forse la postura da modificare un po', magari posso provare a stare pi dritto per evitare di curvare troppo la schiena, anche perch altre soluzioni non ne vedo.
le vibrazioni invece non mi hanno mai dato motivo di lamentarmi, non credo sia quello il punto.

di cambiare moto non ci penso nemmeno, ce l'ho da troppo poco perch ne valga minimamente la pena, oltretutto ho appena speso 200 di gomme, quindi quest'opzione la scarto subito!
(per provando a salire sulla CBR 600 F di mio padre ho apprezzato moltissmo il fatto di essere distesi sul serbatoio, sembra che il peso sia meglio distribuito invece che completamente caricato sulla sella)

grazie a tutti per l'aiuto!!
 
9979292
9979292 Inviato: 4 Giu 2010 15:11
 

bande ha scritto:


haha no guarda forse dal profilo si legge male, la moto del 2004, il pilota ad essere del '91 icon_mrgreen.gif
ce l'ho da 9 mesi e ho fatto 4200km circa, ma questi fastidi li ho avuti solo quando sono andato oltre i 250km di percorrenza in un giorno... non pi di 2 o 3 vote quindi.

forse la postura da modificare un po', magari posso provare a stare pi dritto per evitare di curvare troppo la schiena, anche perch altre soluzioni non ne vedo.
le vibrazioni invece non mi hanno mai dato motivo di lamentarmi, non credo sia quello il punto.

di cambiare moto non ci penso nemmeno, ce l'ho da troppo poco perch ne valga minimamente la pena, oltretutto ho appena speso 200 di gomme, quindi quest'opzione la scarto subito!
(per provando a salire sulla CBR 600 F di mio padre ho apprezzato moltissmo il fatto di essere distesi sul serbatoio, sembra che il peso sia meglio distribuito invece che completamente caricato sulla sella)

grazie a tutti per l'aiuto!!



ma non che semplicemente guidi una moto diversa,seppur simile? ci passano 4 anni dalla tua moto a una ninja 250 r...seppur simili,qualcosa sicuramente cambiato,nell'impostazione di guida...
 
9979654
9979654 Inviato: 4 Giu 2010 16:06
 

Eh io non ho ancora fatto un giro di 250 km per saperlo icon_redface.gif icon_redface.gif

comunque, se la cosa dovesse persistere anche in futuro prova a sentire un medico se proprio fastidioso specialmente. Potrebbe trattarsi di una cifosi, o iperlordosi con retrolistesi, cio scivolamento indietro di un segmento della colonna vertebrale, ma l servono pareri di esperti 0510_saluto.gif

bella motina la ZZR, ricordo di averla sognata un bel po' di anni fa, volevo che fosse la mia prima moto quando ancora non esisteva il Ninjino icon_mrgreen.gif (e poi ero patita di Dark Angel... il telefilm di James Cameron, dove la protagonista la guidava icon_asd.gif )
 
9979887
9979887 Inviato: 4 Giu 2010 16:50
 

il pensiero che sei leggermente troppo alto...ovvero non troppo da stare scomodo e infatti 250km li reggi...ma poi dopo si inizia a far sentire...

come posizione molto simile alla nostra alla fine... quindi pensavo visto che hai il vantaggio di una moto vecchia perche comunque in commercio da molto...perche non cerchi dei semimanubbri piu bassi?
li dovresti trovare a poco secondo me...se cerchi bene forse con 100 200euro li hai...forse stando piu steso stai piu comodo...
anche le pedane ti farebbero stare piu rilassato e meno piegato ciao...


icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif
 
9981289
9981289 Inviato: 4 Giu 2010 21:06
 

no ragazzi, non c' niente da fare, troppo piccola per me... mi sa che dovr limitare i giri ad un raggio accettabile, e fare un po' di ginnastica a collo, spalle e schiena per ridurre l'affaticamento come mi hanno consigliato, grazie comunque per i consigli, se volete potete tenere aperto il topic per discutere in generale dell'argomento, altrimenti chiudete pure
 
9983171
9983171 Inviato: 5 Giu 2010 9:25
 

invece di arrenderti cosi perche non provi a cercare pedane e semimanubbri piu bassi e arretrati guadagni non poco...poi fai tu...ciao...


icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif
 
9983959
9983959 Inviato: 5 Giu 2010 13:35
 

non so a che livello arrivi il tuo mal di schiena..
ma anche io le prime volte che facevo giri lunghi(sopra i 200km) tornavo a casa a pezzetti..ma tempo un mese con giri da 300km ogni domenica mi sono abituato e quando torno a casa sento solo normale stanchezza ma niente dolori..
sicuro che non ti manchi solo un po di abitudine?
 
9984868
9984868 Inviato: 5 Giu 2010 17:06
 

boh pu anche essere... la stragrande maggioranza delle volte che prendo la moto faccio meno di 20km, magari anche questione di abituarsi.
(vabb che se non ti stanchi tu con il 696 che pi corto della mia bicicletta, io con la ZZR non dovrei lamentarmi visto che in confronto quasi una limousine!!)

o se no, che voi sappiate esistono come delle fasce elastiche da mettere intorno alla zona lombare per migliorare la situazione? non dei paraschiena rigidi eh
 
9985606
9985606 Inviato: 5 Giu 2010 19:45
 

si la classica panciera da motociclista che si mette generalemente l'inverno per coprire i reni...ciao...


icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif
 
9987348
9987348 Inviato: 6 Giu 2010 9:58
 

Se vai in un negozio di articoli ortopedici o in una merceria, credo potresti trovare delle fascie lombari in cotone elasticizzato che dovrebbe fare al caso tuo.

Non ti stato chiesto, non che vai in giro in canottierina? Perch, l'aria su una schiena sudata gioca brutti scherzi come quelli da te lamentati. Basta anche una giacca non idonea che lascia gli spifferi entrare dal colletto o dai polsini! doppio_lamp.gif
 
9988114
9988114 Inviato: 6 Giu 2010 13:42
 

anche se sulla mia si spinge abbastanza sul manubrio, te hai sempre i semimanubri..e se al massimo fai 20km e di botto 250 normale che ti stanchi icon_smile.gif prova a farti qualche giretto iniziando per gradi..100-150-200km senza stressarti troppo per correre..e se alla fine avrai ancora mal di schiena pesante prova la fascia
 
9988184
9988184 Inviato: 6 Giu 2010 14:02
 

boh stamattina ho fatto un giro in Valsassina da 180km e non ho avuto il minimo fastidio... la fascia ho capito quale , la fa anche la Dainese, settimana prossima vado a vedere se prenderla, anche leggendo in giro per il tinga ho trovato alcuni utenti che descrivevano i miei stessi fastidi e hanno sempre consigliato questa famosa fascia lombare
 
9988893
9988893 Inviato: 6 Giu 2010 17:54
 

bande ha scritto:
boh stamattina ho fatto un giro in Valsassina da 180km e non ho avuto il minimo fastidio... la fascia ho capito quale , la fa anche la Dainese, settimana prossima vado a vedere se prenderla, anche leggendo in giro per il tinga ho trovato alcuni utenti che descrivevano i miei stessi fastidi e hanno sempre consigliato questa famosa fascia lombare


Bene!
Pensa anche ad un paraschiena e ad un guibbottino tecnico....non possono che farti bene! 0509_up.gif
 
9989274
9989274 Inviato: 6 Giu 2010 19:21
 

il giubbotto ce l'ho, l'ho comperato insieme al casco perch se no tranne d'estate in citt impossibile andare in giro! riguardo al paraschiena invece sono molto scettico, lo considero parte dell'insieme delle precauzioni eccessive, il 99,99% delle volte che si cade in moto si striscia, la volta che avr bisogno di proteggere la schiena da una botta vorr dire che mi sar arrivata una macchina dritta dietro, e a quel punto paraschiena o no ci si fa del gran male lo stesso
 
9989591
9989591 Inviato: 6 Giu 2010 20:08
 

bande ha scritto:
il giubbotto ce l'ho, l'ho comperato insieme al casco perch se no tranne d'estate in citt impossibile andare in giro! riguardo al paraschiena invece sono molto scettico, lo considero parte dell'insieme delle precauzioni eccessive, il 99,99% delle volte che si cade in moto si striscia, la volta che avr bisogno di proteggere la schiena da una botta vorr dire che mi sar arrivata una
macchina dritta dietro, e a quel punto paraschiena o no ci si fa del gran male lo stesso


in caso di caduta picchi anche la schiena e ricotdati che anche in caso di scivolata rischi di sbattere su macchine e marciapiedi, una maccina ti taglia la strada ci prendi dentro il 99.9 volte voli e ti ritrovi a terra di schiena il paraschiena una protezione base e serve anche per non farti venire il mal di schiena (tu sei come tanti che pensa non capitera mai a me poi quando ti capitera, spero mai, ti metterai a piangere tutto per non aver voluto spendere 80 100)
 
9989630
9989630 Inviato: 6 Giu 2010 20:15
 

Sinceramente, non te lo auguro mai di cadere con una macchina che ti arriva dietro. Penso che certe cose non si debbano neppure pensare!
Per tornare in topic, io ho avuto la ZZR del 94 per diversi anni. Sono alto 1,80 e non ho mai accusato nessun problema di schiena in andatura "normale".
La posizione dei semimanubri della ZZR parecchio alta, stile "touring" e non "sportivo". La posizione corretta sulla sella importantissima per cui: gambe strette sul serbatoio, punte dei piedi sulla pedana, due (o una) dita sulla leva del freno, posizione rilassata con braccia morbide e via. Il bicilindrico in questione produce forti vibrazioni su tutta la moto per cui normale un po' di fatica dopo lunghe percorrenze.
Quando la usavo io, mi ricordo di aver avuto dolori alla schiena per non pi di un giorno quando "estremizzavo" la posizione, ovvero mettevo la testa sotto il cupolino, braccia sui lati del serbatoio e schiena incurvata. In quel caso la ZZR diventa una vera mulatta scomodissima.

Aggiungo che con quella moto ho fatto in un giorno circa 430km, quando sono sceso ero felice e stanco, nulla che dopo 1 giorno non sia passato
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum KawasakiForum Kawasaki Ninja 250R, Ninja 300, Z250, Z300 e Z400

Forums ©