Leggi il Topic


Yamaha XJ 600 [informazioni tecniche]
9029352
9029352 Inviato: 19 Dic 2009 22:44
Oggetto: Yamaha XJ 600 [informazioni tecniche]
 

Ciao a tutti ho comprato una yamaha xj 600 del 1984 l'ho pagata 700 euro ma è in buone condizioni è gia iscritta d'epoca e va bene,ho cercato sul web ma non trovo molto su questa moto e mi sono fatto l'idea che sia un po' come dire "schifata"da molti o comunque non molto considerata anche qui su questo forum non ho trovato molto,mi piacerebbe sapere le opinioni di chi la ha avuta o di chi la ha tuttora.Inoltre sto cercando il manuale d'officina in italiano(quello in inglese gia ce l'ho)se qualcuno sa dove rimediarlo magari da scaricare gratis....Nei maggiori siti di manuali gratuiti non c'è .Aspetto notizie sia sulla prima che sulla seconda questione grazie anticipate a chi vorra rispondermi
 
9558682
9558682 Inviato: 26 Mar 2010 14:02
 

Ciao!
Io sono intenzionato a comprare una xj 600 come te!
Il manuale in inglese l'ho trovato anch'io, quello in italiano ho visto un tizio che lo vende in pdf su ebay a 5 euro, in caso se lo prendo te lo passo!
Volevo chiederti, come manutenzione e pezzi di ricambio, si trovano facilmente?
Per le gomme? Mi sembra una gran bella moto per l'idea che mi son fatto finora!
Ti ringrazio!
Giordano
 
9559097
9559097 Inviato: 26 Mar 2010 15:04
 

Ciao,io questa xj l'ho comprata da poco e ne sono soddisfatto,per ora non ho avuto bisogno di pezzi di meccanica,ho fatto da solo il tagliando cambiamdo filyto olio ,olio,candele,per quel che riguarda il filtro dell'olio e guarnizioni varie non cisono stati problemi,l'ho trovati presso il ricambista della concessionaria yamaha.Per le gomme non ho trovato grossi problemi salvo non aver grossa scelta i 90/110 anteriori e i 110/110 posteriori si trovano,io ho messo i pirelli,sui pezzi di ricambio importanti l'ingognita sara nei prezzi,sul nuovo ma spesso si trovano sugli annunci parti a prezzi stracciati,comunque se la moto sta bene essendo tutto sommato semplice non dovresti avere grossi problemi di meccanica,ti consiglio appena cambiato l'olio di metterci un trattamento tipo sintoflon che prolunga la vita degli organi interni.Ciao
 
10321263
10321263 Inviato: 30 Lug 2010 8:34
 

raga anche io sto prendendo una xj 600 dell 1984..mi date qualche info,imperssioni...non si trova nulla..
la "mia"avrebbe 46mila km sono troppi?
però è immacolata il tipo dice che cè solo da farci viaggi,il tagliando grosso lo ha fatto ad aprile
rispondete pleaseeeee
 
11949876
11949876 Inviato: 8 Giu 2011 11:03
 

buongiorno

ho una xj600 anche io

ho il manuale in inglese

cercavo quello in italiano...

lo avete? sapete dove lo posso trovare?

grazie mille icon_smile.gif

ps: cerco anche quello dell' fz750 prima serie icon_wink.gif


NOCONTROL22 ha scritto:
Ciao!
Io sono intenzionato a comprare una xj 600 come te!
Il manuale in inglese l'ho trovato anch'io, quello in italiano ho visto un tizio che lo vende in pdf su ebay a 5 euro, in caso se lo prendo te lo passo!
Volevo chiederti, come manutenzione e pezzi di ricambio, si trovano facilmente?
Per le gomme? Mi sembra una gran bella moto per l'idea che mi son fatto finora!
Ti ringrazio!
Giordano
 
12131596
12131596 Inviato: 14 Lug 2011 8:08
 

ragazzi buongiorno

questa moto è un gioiello

ho i manuali in inglese li cerco in italiano

basta fare i controlli standard, perderci un po' di tempo è una meraviglia


è alta tecnologia... nel 1984 faceva 200km l'ora...

è stupenda, basta tenerla bene con i pezzi

ps: anche se hanno fatto il tagliando grosso, fai ricontrollare... meglio un cambio di olio in più che uno in meno icon_wink.gif

soffia il filtro dell'aria... fatti "re/incollare" i collettori di aspirazione... broom broom
 
13954353
13954353 Inviato: 25 Nov 2012 17:13
Oggetto: la mia nuova yamaha [consigli sulla XJ 600 diversion 1992]
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

dopo aver completamente restaurato una honda cbx 550 FII del 1984 ho portato a compimento un nuovo restauro : quello di una yamaha xj 600 diversion del 1992 , l'ho provata intorno casa e sono rimasto entusiasmato della sua stabilita' e spunto sportivo[img]

immagini visibili ai soli utenti registrati

sarei felice se qualche altro possessore mi parlasse di questa moto , quando l'ho comprata il propprietario mi ha detto che non partiva e che quando partiva non reggeva il minimo, ma ho sbloccato la membrana di invio benzina e tutto è andato a posto. vorrei montare il doppio disco anteriore qualcuno ha avuto esperienze di questo tipo? l'ho acquistata per pochi soldi per poi rivenderla ma vi garamtisco che mi dispiacerebbe liberarmene
 
13955711
13955711 Inviato: 26 Nov 2012 9:07
 

Ciao....io ho la Diversion del 1998...l'ultima prodotta, quella con il doppio disco anteriore e la sella con i rilievi e non liscia come la tua... credo,ma non ne sono sicuro che poi non vi siano altre differenze e devo dire che è una moto favolosa, il motore ha la giusta potenza per tutte le sitazioni e la stabilità è ottima in quanto il rapporto tra altezza e posizione di guida secondo me è azzeccatissima.
Tra l'altro se non esageri con il gas il consumo è veramente limitato, con un andatura da codice ho fattoquasi 24 con un litro...logicamente se accelleri il motore ti fa sentire che c'è ma i consumi anche.... icon_smile.gif
Comunque è una gran bella moto...sono contentissimo!! 0510_saluto.gif
 
14330222
14330222 Inviato: 4 Mag 2013 16:38
Oggetto: Yamaha XJ 600 Diversion 1991 consiglio
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Salve, vorrei acquistare una Yamaha XJ 600 Diversion del 1991, il proprietario mi ha mandato alcune foto e sembra in discrete condizioni estetiche,a parte le cromature opache e con qualke punta di ruggine,nn sembrano evidenti segni dovuti a cadute e cose simili. Ovviamente va visionata dal vivo ma comunque son stato attirato dal prezzo interessante (450€) e dal fatto di poter usufruire di assicurazione d'epoca che di sti tempi è na gran cosa visto i prezzi vertiginosi che qui al sud hanno raggiunto le polizze! Il proprietario mi ha detto che la moto è marciante, unico intervento da fare è la catena di distribuzione che è un pò rumorosa (la moto ha intorno ai 48000km). Andrò a visionarla con un mio amico che è molto più pratico di me, vorrei però avere qualche consiglio da voi che di certo ve ne intendete di più di me, soprattutto chi è già in possesso di questa moto. Cosa controllare della moto, considerando gli anni e i km, a ke tipo di problemi potrebbe andar incontro la moto ecc ecc....insomma,più consigli saprete darmi e meglio è! icon_smile.gif Vi ringrazio anticipatamente
 
14330293
14330293 Inviato: 4 Mag 2013 17:15
 

La catena di distribuzione é rumorosa di suo.
48mila km sono pochi per la sostituzione, in genere durano molto di più; al massimo una controllata e registrata per assicurarsi che tutto sia ok.
Piuttosto assicurati che sia a posto di compressione e che non mangi olio.
Poi va vista la ciclistica, l'olio alla forcella dopo un po' di anni sarà il caso di sostituirlo, il mono com'é? Liquido freni e tubi?
Insomma, una moto di 22 anni ha bisogno di essere controllata per essere mantenuta efficiente.
Per il resto, moto affidabile e 450€ un prezzo onesto, per me.
 
14331571
14331571 Inviato: 5 Mag 2013 11:59
 

Ok, grazie x i consigli. Non appena posso, andrò a visionarla e se la moto va bene, me la porto a casa. icon_wink.gif
 
14683068
14683068 Inviato: 10 Ott 2013 12:05
 

Salve a tutti,

riprendo un vecchio post perché fa al mio caso!

Sono in trattativa per l'acquisto di una Yamaha XJ6 600 Diversion del 1984, che può considerarsi in buone condizione estetiche, ma purtroppo è rimasta ferma da circa una decina di anni.
A parte l'onere per la sua iscrizione, temendo possa dover spendere anche cifre importanti per il suo ripristino, secondo voi un prezzo giusto quale sarebbe?
Il venditore vorrebbe realizzare 1000 €, ma credo siano un tantino esagerati visto che ho preventivato almeno una spesa di base di circa 350,00/450,00, che potrebbe ovviamente essere soggetta ad ulteriori aumenti.
Ciò che la rende invece appetibile è l'uso fatto dal proprietario (solo lunghi viaggi) e il fatto che non sia passato attraverso diversi proprietari, infatti ha un chilometraggio di circa 30.000 km.
Lamps,
R.
 
15112779
15112779 Inviato: 4 Set 2014 11:31
Oggetto: Yamaha Diversion del `92
 

Ne ho una del 92` comprata l`anno scorso, e` una bomba, l`ho iscritta al registro dell`fmi.

Qualcuno ha trovato il manuale in italiano, sul sito yamaha c`e` quello del 2000 icon_smile.gif

Sapete se occorre una chiave speciale per smontare il filtro dell`olio?

Grazie a tutti e buon Sole!!
Mario
 
15682265
15682265 Inviato: 22 Ago 2016 23:54
Oggetto: Carburazione dopo saldatura collettore marmitta [xj 600]
 

Ciao a tutti. Dopo aver riparato il collettore della marmitta da un fabbro ho dei problemi alla moto. Premetto che i buchi erano piuttosto grandi e dovuti alla ruggine e c erano da tanto tempo. È un xj 600 del 84. La moto funzionava ed era stata carburata con le marmitte bucate. Ora che il saldatore ha tappato i buchi la moto si spegne sopra i 4000 giri se sono in marcia. Mentre in folle il motore sale di giri anche se non sembra perfetta. Le candele sono completamente nere piene di fuliggine. è possibile che abbia bisogno di essere ricarburata a causa della assenza dei buchi. O si può essere tappata la marmitta dopo essere stata saldata?

Grazie a tutti
 
16104238
16104238 Inviato: 7 Set 2019 12:22
 

Salve io sono stao un soddisfattissimo possessore di una XJ 600 del 1984, comprata nel 2005 usata ma messa molto bene, l'ho tenuta per quasi 15 anni e ci fatto più di 120.000 km...apparte la manutenzione starordinaria l'unico intervento più sostanzioso è stata la revisione dei carburatori...Un consiglio, dotatevi di voltmetro perchè con i km si consumano i carboncini dell'alternatore e non si carica più la batteria...se vi succede non cercate pezzi originali...andate da un elettrauto con i carboncini smontati e rimpiazzateli con una ltro paio di dimensioni simili...funzionano perfettamente. Il bello di questa moto è che si risistema con un paio di pinze e fil di ferro come si dice.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Yamaha d'epoca

Forums ©