Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 1
 
XT['95] salendo di giri il motore non va
8497806
8497806 Inviato: 16 Set 2009 11:52
Oggetto: XT['95] salendo di giri il motore non va
 

E' da ieri che ho riscontrato questo problema.Finchè la moto sta al minimo va tutto bene,ma quando accelero,il motore ha dei vuoti,come se a volte avvenisse lo scoppio ed altri no.Qualcuno ha idea di cosa possa essere?



Ps: ho cercato di togliere la candela per controllarla,ma è quasi irragiungibile,ho tolto il cappuccio ma non sono riuscito a svitarla,dato che è nascosta dentro la testata e sopra è quasi coperta da un tubo del telaio che mi impedisce di infilarci qualunque chiave
 
8497929
8497929 Inviato: 16 Set 2009 12:12
 

Ma ti si "affoga" perchè grassa, o "mura" perchè magra?
 
8498072
8498072 Inviato: 16 Set 2009 12:35
 

sinceramente non me ne rendo conto,comunque il motore continua a girare,semplicemente manca ogni tanto.Non mi rendo conto se possa essere un problema elettrico o di carburatore
 
8498102
8498102 Inviato: 16 Set 2009 12:40
Oggetto: Re: XT['95] salendo di giri il motore non va
 

Werner ha scritto:
E' da ieri che ho riscontrato questo problema.Finchè la moto sta al minimo va tutto bene,ma quando accelero,il motore ha dei vuoti,come se a volte avvenisse lo scoppio ed altri no.Qualcuno ha idea di cosa possa essere?



Ps: ho cercato di togliere la candela per controllarla,ma è quasi irragiungibile,ho tolto il cappuccio ma non sono riuscito a svitarla,dato che è nascosta dentro la testata e sopra è quasi coperta da un tubo del telaio che mi impedisce di infilarci qualunque chiave


la candela la smonti con una chiave a tubo e con una inglese dalla sx della moto. ci vuole un po' di pazienza e continuare a girare e rimettere la chiave.
per le scoppietate accopmagnate da vuoti da una certa accelerazione in su devi , a mio avviso, ringraziare la benzina verda che ti manda in c---o il carburatore.
smontandolo , lavandolo e ricarburarlo per esperienza non risolvi molto. trovane uno anche vecchio ma che non abbia visto tanta verde e poi ricordati di carburarlo un po' grasso.
prendi inoltre il vizio di usare l'aditivo.
altrimenti, l'altro difetto di quasti motori è che scalano molto , quindi se si manda a temperature elevate o si usa molto in citta col tempo ti fotte i magneti. questi a volte costano meno a comprarne un'alra.
tanti auguri
 
8498148
8498148 Inviato: 16 Set 2009 12:48
 

non credo che il problema sia che si sia scaldata troppo,anche io pensavo un problema di carburatore.Proverò a smontarlo e vedere se è indecente
 
8498865
8498865 Inviato: 16 Set 2009 14:15
 

Werner ha scritto:
non credo che il problema sia che si sia scaldata troppo,anche io pensavo un problema di carburatore.Proverò a smontarlo e vedere se è indecente


occhio nel smontarlo. stai attento a non tirare i collettori che si rompono alla base .
forse è moglio smontarli con la brugola
 
8499011
8499011 Inviato: 16 Set 2009 14:29
 

se è un problema di carburazione, te ne accorgi in certe particolari posizioni del gas a un certo unmero di giri.

esempio pratico sull'sv650 di mio fratello:

intorno ai 7500 giri a gas spalancato praticamente si blocca per poi riprendere a salire di giri normalmente
se invece a 7500 giri tengo il gas un po più chiuso (naturalmente in una marcia sufficientemente bassa)il problema non c'è...
 
8499071
8499071 Inviato: 16 Set 2009 14:35
 

Non smontare niente che si rompono i collettori di gomma:
Usa questo Link a pagina di Bardahl.it
Ci sono le istruzioni. Praticamente lo spruzzi nella cassa filtro dopo aver tolto il filtro e ti pulisce tutto.
Per la candela la chiave ci vuole pazienza.
Ah....ma sei sicuro che la candela e non LE candele? Perché se ce ne sono 2 allora il problema non è elettrico.
p.s. Ovvio che spero che il filtro dell'aria sia decente....se è vecchio cambialo, costa 20€.
 
8499390
8499390 Inviato: 16 Set 2009 15:05
 

monocilindrico,non twin spark,quindi...direi una sola candela
 
8500465
8500465 Inviato: 16 Set 2009 17:24
 

se ho individuato la moto potrebbe anche essere la membrana del carburatore e senza tirare giu il tutto riesci a smontarla sul lato dx della moto con un cacciaviti a croce .per verificare se si sia rovinata o tritata.
 
8500880
8500880 Inviato: 16 Set 2009 18:11
 

in pratica si è rotto il filtro dell'aria,e le parti in spugna sono state risucchiate nel carburatore,che ho dovuto quindi togliere.Rimontandolo però ho rovinato una guarnizione e non riesco più a sistemare il carburatore in posizione visto che pare che ci siano solo i collettori provenienti dal filtro a mantenerlo
 
8502198
8502198 Inviato: 16 Set 2009 20:59
 

probabilmente devi solo spingerlo con forza dentro...
deve restare incastrato nei collettori in gomma che entrano nel motore, se così non è, non girare nemmeno prima di restare a piedi
 
8502766
8502766 Inviato: 16 Set 2009 22:07
 

Esatto, se il carburatore è montato male ti entra un bel po' d'aria in più e quindi sei magrissimo!
 
8508418
8508418 Inviato: 17 Set 2009 20:37
 

raga, sembrava un problema . invece l'unico problema è la manutenzione!!!!!!!!
aiaiaiaiaiaiaiaiaiaiaiaiaiiiiiii non hai studiato ma non preoccupe pedro che questo non ti succedera' piu' perchè lo hai messo nel bagaglio dell'esperienza.
il piu' delle volte i problemi sono li che ci guardano.
 
8517478
8517478 Inviato: 19 Set 2009 14:28
 

I problemi erano 2,causati dall'età della moto[che ho comprato di seconda mano l'anno scorso,con 56k km]

-Filtro dell'aria rotto,con spugna che è andata ad infilarsi nel carburatore
-I collettori motore-carburatore sono fatti in gomma stampata su parti metalliche.Queste parti si sono staccate e il sottile strato di gomma si è danneggiato

Uno dei collettori l'ho dovuto ricomprare nuovo[53€],la'ltro sono riuscito a "salvarlo" con colla siliconica specifica

Nota:ucciderei i dannati giapponesi che hanno fatto quella moto,per avvitare delle viti a brugola ho dovuto segare la chiave perchè non c'era verso di farla entrare nello spazio
 
8518298
8518298 Inviato: 19 Set 2009 17:12
 

avendo la stessa moto qualche anno fa lo restaurata completamente sia motore che telaio.il problema che hai e capitato anche a me ma di spendere una cifra cosi per due collettori mi sembra un esagerazione allora sono riuscito a riparare i collettori che tengono alluminio gomma con prodotto tipo gomma liquida ti posso garantire che a tutt'oggi ancora regge.tra laltro con lo stesso prodotto ho riparato la membrana del carburatore che costava anche lei un bel po.questi prodotti possono essere reperiti in brico o ferramenta.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©