Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Potenziare impianto frenante della mia ZXR400
8455009
8455009 Inviato: 9 Set 2009 16:29
Oggetto: Potenziare impianto frenante della mia ZXR400
 

ciao a tutti! vorrei potenziare l'impianto frenante della mia moto perchè nell'uso in pista comincia a starmi stretto. ho già i tubi in treccia, quindi si tratterebbere solo di cambiare la pompa visto che le pinze sono delle tokiko da 4 pistoncini, 2 per lato.

che pompa mi consigliate per avere un impianto frenante che "attacchi" subito e non risulti "spugnoso"? premetto che ho revisionato le pinze da poco e perciò queste all'interno sono perfettamente pulite, con condotti interni stappati e superficie di scorrimento dei pistoncini perfettamente pulita e libera da incrostazioni di sporco.

grazie mille a tutti quelli che mi daranno un consiglio!
 
8455088
8455088 Inviato: 9 Set 2009 16:38
 

la brembo 19 21 con pastiglie adatte
 
8455281
8455281 Inviato: 9 Set 2009 17:03
 

giorgiocentauro ha scritto:
la brembo 19 21 con pastiglie adatte


dici che una 19x20 sarebbe troppo "cattiva" in frenata?
 
8455617
8455617 Inviato: 9 Set 2009 17:49
 

benso82 ha scritto:


dici che una 19x20 sarebbe troppo "cattiva" in frenata?


no io dico quella regolabile che ha 2 misure di diametro una piu tranquila e una piu cattiva
 
8455632
8455632 Inviato: 9 Set 2009 17:51
 

Per risparmiare qulcosa potresti anche imamginare di cercare le varie Nissin radiali che montano ora sulle SS jappe. Molti che girano in pista le cambiano e le trovi a prezzi interessanti.
Su fatto se sia più o meno cattiva, dipende se la usi solo in pista o meno. Se sì, allora lo sai e ti adatti, il problema è l'uso in strada e l'eventuale "panic-stop"...
 
8456071
8456071 Inviato: 9 Set 2009 18:44
 

come pompe raidiali ti consiglio le brembo rsc 19x20 oppure anche le discacciati non sono male... icon_wink.gif
 
8456098
8456098 Inviato: 9 Set 2009 18:47
 

Mi permetto di proferir parola, ma se avverti un effetto spugnoso nell'utilizzo intenso, non potrebbe semplicemente essere un problema di tubi che si dilatano? Prova a mettere delle tubazioni in treccia metallica e vedi come va (se non le hai già).
 
8458889
8458889 Inviato: 10 Set 2009 8:46
 

FiltroMan ha scritto:
Mi permetto di proferir parola, ma se avverti un effetto spugnoso nell'utilizzo intenso, non potrebbe semplicemente essere un problema di tubi che si dilatano? Prova a mettere delle tubazioni in treccia metallica e vedi come va (se non le hai già).


leggi il post di apertura dei topic prima di rispondere...
 
8458895
8458895 Inviato: 10 Set 2009 8:48
 

PaoloG ha scritto:
Per risparmiare qulcosa potresti anche imamginare di cercare le varie Nissin radiali che montano ora sulle SS jappe. Molti che girano in pista le cambiano e le trovi a prezzi interessanti


ci avevo pensato infatti! xrò sapevo che le nissin davano problemi di trafilaggio...è vero o sono le solite leggende metropolitane che valgono x i vecchi modelli, ma che vengono "tramandate" anche x quelli nuovi???
 
8458942
8458942 Inviato: 10 Set 2009 8:57
 

ma quale trafilaggio, le nissin sono perfette, non a caso le montano quasi tutte le marche.

comunque non credere che cambiando pinza la cosa cambi.... forse mettendo una pompa con un pistoncino più piccolo di quello che hai o con una leva più piccola migliori qualcosa, ma fondamentalmente lo step migliore che puoi fare è vedere se ci vanno dei dischi più grandi.

i tuoi divrebbero essere 300mm, se ci metti dei 320 vedrai che la cosa è diversa, prova a vedere se il 750 aveva dischi più grandi e guarda la compatibilità!

altro step è la scelta della pasticca, io mi trovo benissimo con le sbs sinterizzate, con le brembo rosse e con le performance friction 95.
 
8459070
8459070 Inviato: 10 Set 2009 9:16
 

alexss ha scritto:
comunque non credere che cambiando pinza la cosa cambi...


bhe calcola che con le pompe freno tradizionali la maggior parte della forza che si imprime sulla leva viene perduta a causa dell'angolo di azione del pistone della pompa. con una pompa radiale si può dire che praticamente il 100% della forza impressa alla leva va ad agire in modo ortogonale alla superficie del pistone, quindi la frenata cambia radicalmente.
 
8459083
8459083 Inviato: 10 Set 2009 9:17
 

ragazzi ho trovato una pompa radiale nissin di una daytona 675 del 2007 a 99 euro. che misura monta questa moto??? 19X21?
 
8459132
8459132 Inviato: 10 Set 2009 9:23
 

benso82 ha scritto:


bhe calcola che con le pompe freno tradizionali la maggior parte della forza che si imprime sulla leva viene perduta a causa dell'angolo di azione del pistone della pompa. con una pompa radiale si può dire che praticamente il 100% della forza impressa alla leva va ad agire in modo ortogonale alla superficie del pistone, quindi la frenata cambia radicalmente.


nel cinematismo non si perde nessuna forza di nessun angolo, è una politica commerciale, se hai studiato un pò di meccanica te ne rendi conto da solo.

la differenza fra pompa radiale e normale è praticamente nulla, come fra le pinze radialei e quelle normali, nessun essere umano è in grado di apprezzarne la differenza.

se cambi la leva con cui applichi forza al pistoncino allora qualcosa cambia, ma cambi anche la corsa della leva.

l'unica cosa è che a parità di torchio idraulico aumentando il diamtero dei dischi aumenti la quantità di energia trasformata in calore per ogni giro di ruota e quindi aumenti la potenza frenante im maniera concreta.

cioè, ho appena guidato la mia cbr1000rr con l'impianto radiale e il vtr di un mio amico con l'impianto assiale e la frenata è identica, le dimensioni del disco sono le stesse, quindi io trovo che tutto st'archibugio possa rendere magari in peso e dimensione, ma di maggiore feeling non credo che ci sia un vantaggio.

magari c'è più vantaggio di feeling e precisione con dei buoni perni delle leve un cinematismo di buona qualità, ma fra il pistoncino dritto o storto non c'è differenza a parità di leve in gioco.

Ultima modifica di alexss il 10 Set 2009 9:33, modificato 1 volta in totale
 
8459183
8459183 Inviato: 10 Set 2009 9:30
 

alexss ha scritto:


nel cinematismo non si perde nessuna forza di nessun angolo, è una politica commerciale, se hai studiato un pò di meccanica te ne rendi conto da solo.

la differenza fra pompa radiale e normale è praticamente nulla, come fra le pinze radialei e quelle normali, nessun essere umano è in grado di apprezzarne la differenza.

se cambi la leva con cui applichi forza al pistoncino allora qualcosa cambia, ma cambi anche la corsa della leva.

l'unica cosa è che a parità di torchio idraulico aumentando il diamtero dei dischi aumenti la quantità di energia trasformata in calore per ogni giro di ruota e quindi aumenti la potenza frenante im maniera concreta.


nn entro nel merito altrimenti andiamo OT, ma se pensi al funzionamento di una pompa tradizionale e a quello di una radiale ti accorgi da solo che quella radiale può solo funzionare meglio. poi se provi una moto che la monta (come ho fatto io) te ne convinci del tutto.

e comunque anche montando dei dischi di diametro maggiore, l'effetto spugna e l'allungamento della corsa della leva rimarrebbero lo stesso lasciando una pompa freno tradizionale, quindi nn risolverei il mio problema.
 
8459248
8459248 Inviato: 10 Set 2009 9:38
 

ho aggiunto un pezzetto sopra proprio confermando che due impianti simili hanno lo stesso comportamento si a da radiale che assiale.


ti ripeto, il problema tuo è più di qualità della poma -spurgo- tubi che non della posizione.

io farei così, uno spurgo come Dio comanda, la sostituzione dei tubi (che dopo qualche anno possono rovinarsi) e poi proverei a vedere come va il tutto.

spesso questi difetti derivano anche da pasticche troppo elastiche, che si schiacciano quando gli applichi forza e quindi rendono il tutto ancora più spugnoso.

la pinza con dei buoni ponti è importante, ma montando semplicemente delle buone pasticche (ti consiglio le sbs sinter se ci sono per il tuo modello) e dei buoni tubi con l'impianto surgato bene la storia cambia notevolmente (com feeling).

poi c'è anche da dire che alla frenata ti ci abitui e ogni volta che incrementi ti smbra sempre che non freni tantissimo.

con un disco più grande per frenare uguale ti serve molta meno forza e quindi ridurresti la pressione di esercizio dell'impinato, andando a sentire meno le deformazioni delle pasticche e dei tubi (che comunque cambierei).
 
8459350
8459350 Inviato: 10 Set 2009 9:51
 

alexss ha scritto:
con un disco più grande per frenare uguale ti serve molta meno forza e quindi ridurresti la pressione di esercizio dell'impinato, andando a sentire meno le deformazioni delle pasticche e dei tubi (che comunque cambierei).


x montare dischi + grandi dovrei sostituire anche le forcelle xchè altrimenti le pinze dei freni nn sarebbero montabili. infatti quando si fanno queste modifiche di solito si monta un avantreno completo di un'altra moto.

comunque come ho detto nel primo post ho fatto a inizio estate lo spurgo completo dell'impianto, con apertura delle pinze e pulizia interna e soffiaggio dei tubi in treccia che comunque all'interno erano puliti. l'unica cosa che mi rimane da fare prima di cambiare pompa è tentare con altre pasticche. alla prossima pistata proverò a rimontare le pasticche in ceramica e carbonio che ho tolto tempo fa praticamente nuove e vedrò come va la cosa, ma sono sempre + convinto che il problema sia la pompa che con gli anni (la moto è del 91) ha perso la sua azione pompante. se dovesse essere questo il problema, tanto vale che prenda direttamente una pompa radiale.
 
8459490
8459490 Inviato: 10 Set 2009 10:06
 

montare dischi più grandi è possibile e non si deve per forza montare un avantreno completo.

comunque se devi sostituire la pina oggi in commercio ne trovi di ottime radiali a buon prezzo, ma la cosa che credo si adeterminante è uno spurgo fatto bene.

mi spiego: hai visto se in tutte le giunzioni c'è rimast aaria, le pinze le hai girate e rigirat epiù volte per essere sicuro che non ci fosse ari adentro, hai controllato se ci sono possibili sacche di aria nei tubi?
 
8459603
8459603 Inviato: 10 Set 2009 10:15
 

alexss ha scritto:
mi spiego: hai visto se in tutte le giunzioni c'è rimast aaria, le pinze le hai girate e rigirat epiù volte per essere sicuro che non ci fosse ari adentro, hai controllato se ci sono possibili sacche di aria nei tubi?


certo. ho stappato con il compressore tutti i condotti interni delle pinze e soffiato all'interno dei tubi in treccia. poi una volta rimesso l'olio ho fatto lo spurgo dell'aria sia dalle pinze che dalla pompa.
 
8460509
8460509 Inviato: 10 Set 2009 12:00
 

Siamo daccordo che un'ottima assiale fa il suo lavoro egregiamente, ma una radiale è "per costruzione" più rigida, poichè la direzione della forza applicata sul pistoncino è la medesima di quella che applichiamo sulla leva. Ovvero in un'assiale la forza viene applicata appunto assialmente rispetto al manubrio ed alla leva e quindi si introduce una coppia che va ad interessar ele rigidezza dell'attacco al manubrio. Ora, se si ha un attacco con le contropalline e sufficientemente rigido non si apprezzano differenze; ma se, tirado come dei matti da fermo, si apprezza una deformazione del corpo pinza con rotazione secondo l'applicazione della forza sulla leva, beh, quella deformazione si infila tra la nostra azione frenante e la forza effettivamente applicata alle pasticche, con conseguente diminuzione di feeling.

Benso, credo che la tua pompa, dopo 18 anni di onorata carriera ha detto ciò che doveva dire. Fossi in te proverei a sostituirla d'ufficio con una radiale adatta e vedi. Se poi vuoi mordente in più metti pastiglie racing; se non ti basta ancora vai di dischi...
 
8462890
8462890 Inviato: 10 Set 2009 16:27
 

PaoloG ha scritto:
Benso, credo che la tua pompa, dopo 18 anni di onorata carriera ha detto ciò che doveva dire. Fossi in te proverei a sostituirla d'ufficio con una radiale adatta e vedi. Se poi vuoi mordente in più metti pastiglie racing; se non ti basta ancora vai di dischi...


infatti è proprio quello che penso e che voglio fare! poco sopra ho detto che avevo trovato una pompa radiale nissin di una daytona 675 del 2007 a 99 euro + 15 di spedizione. che faccio? la prendo? è una buona pompa? qualcuno sa che misura sia??? grazie!
 
8463471
8463471 Inviato: 10 Set 2009 17:59
 
 
8463577
8463577 Inviato: 10 Set 2009 18:12
 

alexss ha scritto:
una bella pompa


icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif senza doppio senso... 0509_si_picchiano.gif

comunque, tornando seri, la pompa nn è quella del link. adesso posto delle foto

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



qua si vede la misura (3/4), ma nn so se corrisponde a una 19x20 o a una 19x21...

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
8463598
8463598 Inviato: 10 Set 2009 18:15
 

oddio ora che la guardo meglio mi sa che è uguale a quella con la pompa oro, ma colorata in nero...vero??? eusa_think.gif

che dite???

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati

 
8463874
8463874 Inviato: 10 Set 2009 18:53
 

adesso che le vedo bene sono diverse da quelle delle honda, ma sono comunque delle belle pompe (senza doppi sensi)
 
8463932
8463932 Inviato: 10 Set 2009 18:58
 

alexss ha scritto:
ma sono comunque delle belle pompe (senza doppi sensi)


0509_si_picchiano.gif grande! icon_asd.gif
 
8464005
8464005 Inviato: 10 Set 2009 19:04
 

cioè, sono semplici, non da sborone come colori, sobrie e funzionano molto bene.

la mia è instancabile, addirittura l'impianto che ho io (tokiko e nissin, con tubi in treccia) funziona ancora meglio quando si scalda, più si scalda e più va bene, la sensibilità aumenta e la potenza diventa veramente impressionante.

ma l'impianto ha dei dischi da 320 e delle belle pasticche (adesso performance friction mescola 95, prima sbs sinter street, e brembo rosse)

non so quanto sia merito della pompa e delle pinze, ma di sicuro la cosa che è più importante sono le dimensioni dei dischi e la qualità delle pasticche!
 
8464036
8464036 Inviato: 10 Set 2009 19:09
 

sono quasi sicuro che la nissin 3/4 corrisponde alla 19x21... icon_wink.gif
comunque il tuo problema si capisce che è la pompa...se la cambiu vedrai che risolvi... icon_wink.gif
 
8464120
8464120 Inviato: 10 Set 2009 19:20
 

ma la posso prendere tranquillamente anche senza serbatoio dell'olio vero? posso continuare ad usare il mio giusto?
 
8464153
8464153 Inviato: 10 Set 2009 19:24
 

benso82 ha scritto:
ma la posso prendere tranquillamente anche senza serbatoio dell'olio vero? posso continuare ad usare il mio giusto?


certo non hai nessun problema...a meno che non lo vuoi nissin pure quello... icon_asd.gif
 
8464381
8464381 Inviato: 10 Set 2009 19:47
 

manazz ha scritto:
a meno che non lo vuoi nissin pure quello... icon_asd.gif


aumenta ancora di più la frenata?!?!?! icon_asd.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©