Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Problema all'impianto frenante anteriore...
5201995
5201995 Inviato: 24 Lug 2008 15:07
Oggetto: Problema all'impianto frenante anteriore...
 



Ciao a tutti, sono nuovo ed ho un quesito da chiedervi...

ho una moto tuareg rally 50 del 91 che ho deciso di rimettere in piedi, sembra tutto ok, però dopo un paio di giorni di utilizzo mi sono accorto di un fenomeno molto strano, praticamente anche non utilizzando per niente il freno a disco anteriore, dopo 4 o 5 km, le pasticche si incollano al disco, frenando la ruota fino a bloccarla, se con un cacciavite le allargo la ruota si libera, ma poco dopo ecco che torna bloccata di nuovo...il bello è che tutto succede senza usare minimamente il freno...

forse vuole rimanere parcheggiata? sicuramente ora proverò a smontare tutto il sistema, dalla pompa sulla leva alla pinza e dare una pulita, ma non riesco a spiegarmi perchè avviene ciò...

oltretutto, la leva si blocca, o meglio diventa più dura rispetto a prima...

che mi dite?
 
5202656
5202656 Inviato: 24 Lug 2008 15:58
 

Probabilmente pistoncini grippati nelle sedi, che non ritornano più.
Sfiorando il disco, le pastiglie si scaldano, trasmettono il calore, si dilata tutto e la moto resta frenata.
Prova a fare una bella revisione della pinza.
Smontala, aprila, pulisci bene tutto, in particolar modo i pistoncini, e cambia guarnizioni, parapolvere, e pastiglie.
Pieno di olio nuovo, un bello spurgo, e via! In sella.

Se lo fai tu, di dovrebbe risolvere tutto con una spesa di pochi euro per i materiali.

P.S.
Ci sono buone possibilità che il problema persista. In tal caso.... Cambio pinza.

Dimenticavo.... 0509_welcome.gif
 
5203247
5203247 Inviato: 24 Lug 2008 16:52
 

Dai una bella sbroffata di WD40 o Svitol poi provalo, se non va ancora cambia olio e pastiglie, come sarà facile... d'altronde è fermo da parecchio...
 
5203600
5203600 Inviato: 24 Lug 2008 17:23
 

prima di tutto grazie per le risposte, appenna ho un pò di tempo provo a revisionare la pinza, ora sono tornato sul posto dove mi ha lasciato a piedi, rimosso tutta la pinza e presto provvederò a smontarla, il mio dubbio è...le guarnizioni ed il parapolvere si trovano in commercio per i non addetti ai lavori? avevo letto che non li vendevano più proprio per evitare il fai da te sul sistema frenante...

altra cosa...quindi escludo che il problema sia la pompa sulla leva...giusto?

speriamo bene...
 
5203663
5203663 Inviato: 24 Lug 2008 17:29
 

Accio ha scritto:
prima di tutto grazie per le risposte, appenna ho un pò di tempo provo a revisionare la pinza, ora sono tornato sul posto dove mi ha lasciato a piedi, rimosso tutta la pinza e presto provvederò a smontarla, il mio dubbio è...le guarnizioni ed il parapolvere si trovano in commercio per i non addetti ai lavori? avevo letto che non li vendevano più proprio per evitare il fai da te sul sistema frenante...

altra cosa...quindi escludo che il problema sia la pompa sulla leva...giusto?

speriamo bene...


Questa poi....
Beh, vai da un mecanico e ordinale a lui, a questo punto.
Poi le monti tu.
 
5203984
5203984 Inviato: 24 Lug 2008 17:59
 

supercazzola ha scritto:
Dai una bella sbroffata di WD40 o Svitol poi provalo, se non va ancora cambia olio e pastiglie, come sarà facile... d'altronde è fermo da parecchio...


Lo svitol sulle pastiglie dei freni non mi pare esattamente una idea brillante... icon_asd.gif
 
5204146
5204146 Inviato: 24 Lug 2008 18:17
 

Gronky ha scritto:


Questa poi....
Beh, vai da un mecanico e ordinale a lui, a questo punto.
Poi le monti tu.


questo mi pare di aver letto in qualche pagina del forum, forse mi sbaglio...comunque vedremo quando parlo con il negoziante che mi dice...

icon_wink.gif
 
5204397
5204397 Inviato: 24 Lug 2008 18:47
 

cambia l'olio dell'impianto che di sicuro ha assorbito umidità e si gonfia col calore.

dovrebbe essere solo quello, dovrebbe!
 
5205623
5205623 Inviato: 24 Lug 2008 20:44
 

Controlla che i condotti siano liberi, anche quelli che dalla vaschetta dell'olio vanno alla pompa.
Se l'olio è libero di rientrare nella vaschetta inevitabilmente comprime le pinze.
 
5208200
5208200 Inviato: 25 Lug 2008 8:40
 

gabro74 ha scritto:

Se l'olio è libero di rientrare nella vaschetta inevitabilmente comprime le pinze.


Prego? 0510_grattacapo.gif
 
5209982
5209982 Inviato: 25 Lug 2008 11:20
 

Gronky ha scritto:
gabro74 ha scritto:

Se l'olio è libero di rientrare nella vaschetta inevitabilmente comprime le pinze.


Prego? 0510_grattacapo.gif


La vaschetta serve come serbatoio per l'olio e anche come recupero.
A me è capitato di avere un condotto otturato nella pompa, di fatto l'olio veniva immesso, ma non riusciva a rientrare nella vaschetta e utilizzavo per frenare solo l'olio all'interno della pompa e del tubo.
Con le variazoni termiche l'olio e i tubi cambiano leggermente volume, non riuscendo a rientrare comprimeva le pinze.
Di fatto se lasciavo la moto al sole la ritrovavo frenata.
Lo stesso succedeva dopo qualche km di guida e dopo qualche frenata.
 
5210057
5210057 Inviato: 25 Lug 2008 11:25
 

gabro74 ha scritto:
Gronky ha scritto:
gabro74 ha scritto:

Se l'olio è libero di rientrare nella vaschetta inevitabilmente comprime le pinze.


Prego? 0510_grattacapo.gif


La vaschetta serve come serbatoio per l'olio e anche come recupero.
A me è capitato di avere un condotto otturato nella pompa, di fatto l'olio veniva immesso, ma non riusciva a rientrare nella vaschetta e utilizzavo per frenare solo l'olio all'interno della pompa e del tubo.
Con le variazoni termiche l'olio e i tubi cambiano leggermente volume, non riuscendo a rientrare comprimeva le pinze.
Di fatto se lasciavo la moto al sole la ritrovavo frenata.
Lo stesso succedeva dopo qualche km di guida e dopo qualche frenata.


Ok, siamo d'accordo.... Allora manca un "NON" nell'affermazione in alto....
 
5210379
5210379 Inviato: 25 Lug 2008 11:46
 

Gronky ha scritto:
gabro74 ha scritto:
Gronky ha scritto:
gabro74 ha scritto:

Se l'olio è libero di rientrare nella vaschetta inevitabilmente comprime le pinze.


Prego? 0510_grattacapo.gif


La vaschetta serve come serbatoio per l'olio e anche come recupero.
A me è capitato di avere un condotto otturato nella pompa, di fatto l'olio veniva immesso, ma non riusciva a rientrare nella vaschetta e utilizzavo per frenare solo l'olio all'interno della pompa e del tubo.
Con le variazoni termiche l'olio e i tubi cambiano leggermente volume, non riuscendo a rientrare comprimeva le pinze.
Di fatto se lasciavo la moto al sole la ritrovavo frenata.
Lo stesso succedeva dopo qualche km di guida e dopo qualche frenata.


Ok, siamo d'accordo.... Allora manca un "NON" nell'affermazione in alto....


eusa_doh.gif eusa_wall.gif icon_mrgreen.gif
Chiedo scusa! icon_mrgreen.gif
 
5231683
5231683 Inviato: 28 Lug 2008 9:26
 

allora, la pinza l'ho smontata e ripulita, ma non riesco a smontare il cilindro dentro la pinza...come cavolo faccio a tirarlo fuori?

vi allego una foto

immagini visibili ai soli utenti registrati



ho provato con una cagna, ma ho paura di rovinarlo...
 
5231695
5231695 Inviato: 28 Lug 2008 9:28
 

Dai una bottarella di aria compressa dal passaggio dell'olio.
Occhio che il pistone vola fuori! Tienici sopra una mano con uno straccio, e SOFFIA PIANO!!!!
 
5232879
5232879 Inviato: 28 Lug 2008 11:21
 

thanks
 
5237732
5237732 Inviato: 28 Lug 2008 18:02
 

allora, ho tirato fuori il pistoncino con il compressore...fortuna che ci tenevo davanti la mano, altrimenti chissa dove me lo spediva... icon_mrgreen.gif

comunque...ora è tutto pulito, e controllando la guarnizione sembra in ottimo stato, non passava un minimo d'aria mentre sparavo con il compressore...che faccio, la cambio comunque? oppure la lascio stare? sinceramente pensavo di trovare la guarnizione disintegrata...invece...

se alla fine la cambio, quella nuova la devo bagnare con l'olio dei freni prima di rimontare il tutto oppure la lascio asciutta?

di logica una volta rimontato tutto e spurgato l'aria dovrebbe funzionare regolarmente, oppure tanto che ci sono smonto anche la pompa sulla leva?
 
5239390
5239390 Inviato: 28 Lug 2008 20:27
 

se la guarnizione e in ottimo stato rimonta quella e passa un filo di olio con il dito, anche se sarebbe buona norma e regola sostituirla, e già che ci sei revisiona anche la pompa cosi vai sul sicuro
 
5242321
5242321 Inviato: 29 Lug 2008 8:42
 

Accio ha scritto:
allora, ho tirato fuori il pistoncino con il compressore...fortuna che ci tenevo davanti la mano, altrimenti chissa dove me lo spediva... icon_mrgreen.gif

comunque...ora è tutto pulito, e controllando la guarnizione sembra in ottimo stato, non passava un minimo d'aria mentre sparavo con il compressore...che faccio, la cambio comunque? oppure la lascio stare? sinceramente pensavo di trovare la guarnizione disintegrata...invece...

se alla fine la cambio, quella nuova la devo bagnare con l'olio dei freni prima di rimontare il tutto oppure la lascio asciutta?

di logica una volta rimontato tutto e spurgato l'aria dovrebbe funzionare regolarmente, oppure tanto che ci sono smonto anche la pompa sulla leva?


Eh, te lo avevo detto di soffiare piano.... Io, anni fa lo presi quasi sul naso. 0509_boxed.gif
Fatto questo pulisci bene bene la camera della pinza (qui spesso si annida dello sporco che non fa più rientrare i pistoncini), e giustamente come dici tu, olia le guarnizioni se sono in buono stato.
Pulisci bene anche il pistoncino, e controllane bene il mantello. Non ci dovrebbero essere rigature nè segni di grippaggio. In caso contrario il pistoncino potrebbe essersi leggermente ovalizzato, e, di conseguenza, faticare a muoversi una volta che l'impianto raggiunge la temperatura di esercizio e i giochi si riducono.

Rimonta tutto, mi raccomando l'O-Ring tra le due metà della pinza, sarebbe utile usare una dinamometrica per serrare le viti. In mancanza, lavora cum grano salis, e serra le viti progressivamente.

Buon Lavoro!

0510_saluto.gif
 
5242449
5242449 Inviato: 29 Lug 2008 9:04
 

allora, la pinza è ok, pulita e rimontata, però devo dire che a parte lo sporco sull'esterno dell'interno ( icon_mrgreen.gif cioè intorno alle pasticche, ed intorno ai cilindretti) la pinza sembra in ottimo stato, guarnizioni ok, e pistoncini perfetti, non vorrei che il problema sia sulla pompa...ma quella come si smonta? c'è una piccola guida sulle varie operazioni da fare? vorrei dargli una piccola occhiata prima di mettermi a fare lo spurgo...
 
5242489
5242489 Inviato: 29 Lug 2008 9:10
 

Accio ha scritto:
allora, la pinza è ok, pulita e rimontata, però devo dire che a parte lo sporco sull'esterno dell'interno ( icon_mrgreen.gif cioè intorno alle pasticche, ed intorno ai cilindretti) la pinza sembra in ottimo stato, guarnizioni ok, e pistoncini perfetti, non vorrei che il problema sia sulla pompa...ma quella come si smonta? c'è una piccola guida sulle varie operazioni da fare? vorrei dargli una piccola occhiata prima di mettermi a fare lo spurgo...


Smonta la leva, togli il parapolvere del pompante, ci dovrebbe (uso il condizionale, perchè non in tutte c'è) essere un seeger che tiene in posizione il gruppo pompante (pistone, guarnizioni, e molla).

Toglilo e sfila il perno con pistone pompante e guarnizioni.
 
5243002
5243002 Inviato: 29 Lug 2008 10:12
 

comunque per curiosità ho chiamato l'aprilia per il kit revisioni, non lo avevano disponibile, ma avrei potuto ordinarlo al modico prezzo di 14 euro...14 euro per 1 oring da 8 mm e 2 guarnizioni per i cilindretti che saranno da 25... che ladri, ci credo che poi il meccanico di solito è un ladro...
 
5243049
5243049 Inviato: 29 Lug 2008 10:17
 

Accio ha scritto:
comunque per curiosità ho chiamato l'aprilia per il kit revisioni, non lo avevano disponibile, ma avrei potuto ordinarlo al modico prezzo di 14 euro...14 euro per 1 oring da 8 mm e 2 guarnizioni per i cilindretti che saranno da 25... che ladri, ci credo che poi il meccanico di solito è un ladro...


Sui ricambi originali solitamente ci sono dei ricarichi pazzeschi...
D'altronde una volta che ti hanno venduto la moto, rimane l'unica fonte di guadagno certo.
 
5246586
5246586 Inviato: 29 Lug 2008 14:52
 

siamo ora alla fase dello spurgo e vi propongo il super quiz con domande a raffica...allora:

1) ho rimontato il tutto, riempito la vaschettina con l'olio nuovo, prima di iniziare lo spurgo, la vaschettina la devo chiudere con la membrana oppure la posso lasciare aperta in caso dovessi aggiungere più olio?

2) logicamente la pinza è senza olio e piena d'aria, quando spurgo, pompando la leva parecchie volte, la stessa deve indurirsi oppure rimanere libera fino a battuta finchè gran parte dell'aria è partita?

3) di logica anche se il circuito fosse pieno d'aria, non dovrebbe indurirsi comunque la leva?

4) se per anticipare, riempissi la pinza di olio con una siringa (dimiuirebbe l'aria nel circuito)poi rimonto il cavo?

5) una volta pompata la leva, prima di aprire la valvolina, arrivo a battuta oppure aspetto a metà ed una volta aperta la valvola vado fino in fondo per poi richiuderla?

6) fare lo spurgo significa disdire gli appuntamenti della serata oppure in un'oretta faccio tutto?

7) solo quando tutta l'aria sarà spurgata vedrò muoversi le pasticche oppure avverrà gradualmente?

8) vi ho rotto le balle con tutte queste domande?

a dopo per i punteggi

icon_mrgreen.gif
 
5246792
5246792 Inviato: 29 Lug 2008 15:08
 

Accio ha scritto:
siamo ora alla fase dello spurgo e vi propongo il super quiz con domande a raffica...allora:

1) ho rimontato il tutto, riempito la vaschettina con l'olio nuovo, prima di iniziare lo spurgo, la vaschettina la devo chiudere con la membrana oppure la posso lasciare aperta in caso dovessi aggiungere più olio?

2) logicamente la pinza è senza olio e piena d'aria, quando spurgo, pompando la leva parecchie volte, la stessa deve indurirsi oppure rimanere libera fino a battuta finchè gran parte dell'aria è partita?

3) di logica anche se il circuito fosse pieno d'aria, non dovrebbe indurirsi comunque la leva?

4) se per anticipare, riempissi la pinza di olio con una siringa (dimiuirebbe l'aria nel circuito)poi rimonto il cavo?

5) una volta pompata la leva, prima di aprire la valvolina, arrivo a battuta oppure aspetto a metà ed una volta aperta la valvola vado fino in fondo per poi richiuderla?

6) fare lo spurgo significa disdire gli appuntamenti della serata oppure in un'oretta faccio tutto?

7) solo quando tutta l'aria sarà spurgata vedrò muoversi le pasticche oppure avverrà gradualmente?

8) vi ho rotto le balle con tutte queste domande?

a dopo per i punteggi

icon_mrgreen.gif



1) Se la vaschetta è di tipo integrato con la pompa appoggia la membrana sopra. Altrimenti appena inizia ad andare in pressione l'impianto partono degli schizzi alti tre metri.

2)La seconda che hai detto

3)No, perchè l'aria è un fluido comprimibile, a differenza dell'olio.

4)Fai casino per nulla. Pompa e spurga, va.....

5)Pompi un po' di volte. Tieni la leva a fondo corsa (premuta)-> Apri la valvolina -> Esce Aria -> Chiudi la valvolina -> Rilasci la leva.
Questa è la procedura. Avanti così finchè non c'è più aria nel circuito.
Controlla spesso il livello dell'olio nella vaschetta. Perchè se vai a zero e aspira aria devi ricominciare da capo.

6)Anche meno di un'oretta, se ci prendi la mano.

7)Gradualmente, però dopo che sarà uscita almeno un 70% di aria. Le pastiglie verranno compresse bene contro il disco solo a spurgo avvenuto.
Occhio che finchè non si saranno assestate/pulite, la moto frenerà poco.
Se le hai messe nuove, non fargli subire stress termici prima dell'assestamento.

8)Figurati, siamo qui per aiutarci.

0510_saluto.gif
 
5248912
5248912 Inviato: 29 Lug 2008 18:26
 

un ulteriore consiglio, cerca di spurgare anche dove ci sono gli attacchi del tubo alla pompa e alla pinza.

di solito un pò di aria ci rimane e siccome è poca non te ne rendi tanto conto, ma se la levi è nettamente meglio!

un altro consiglio, per valutare bene se c'è dell'aria, infila la chiave da 8mm nello spurgo e subito dopo mettici un tubetto della benzina trasparente, così vedi alla perfezione l'olio che esce e ti rendi subito conto se ci sono delle bollicine, anche quelle microscopiche e non ti sporchi troppo.

chiaramente puoi far colare il tubetto in una bacinella.

se poi vuoi pulire l'olio idraulico dei freni, devi solo sciaquare la moto perchè l'olio dei freni è perfettamente solubile nell'acqua, quindi non ti preoccupare se va sui freni!
 
5248962
5248962 Inviato: 29 Lug 2008 18:32
 

ora finisco di "lavorare" icon_mrgreen.gif e mi metto a spurgare il freno, ma non ho ben capito come faccio a togliere l'aria dagli attacchi del tubo...solito modo, ma invece di aprire la valvolina, allento il tubo?
 
5249201
5249201 Inviato: 29 Lug 2008 18:51
 

Accio ha scritto:
ora finisco di "lavorare" icon_mrgreen.gif e mi metto a spurgare il freno, ma non ho ben capito come faccio a togliere l'aria dagli attacchi del tubo...solito modo, ma invece di aprire la valvolina, allento il tubo?



praticamente sviti gli attacchi invece della valvolina, devi solo ricordarti di tenere in pressione e on riaprire la leva prima di ristringere il bullone!

metti in pressione la leva, apri l'attacco, richiudi l'attacco e infine riapri la leva!
 
5251539
5251539 Inviato: 29 Lug 2008 22:39
 

alexss ha scritto:



praticamente sviti gli attacchi invece della valvolina, devi solo ricordarti di tenere in pressione e on riaprire la leva prima di ristringere il bullone!

metti in pressione la leva, apri l'attacco, richiudi l'attacco e infine riapri la leva!


0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif
 
5253252
5253252 Inviato: 30 Lug 2008 8:55
 

forse c'è qualcosa che non va...ieri ho provato e riprovato a fare come mi avete detto sulla valvolina, ma niente...la situazione non è cambiata di un millimetro, non si vede uscire un minimo di niente, stessa situazione sugli attacchi, all'ora ho riaperto (tanto l'aria c'è sicuramente) ed ho provato a tirare la leva per vedere se pompava, ed il liquido usciva dal tubo, quindi immagino che la pompa sia ok, sotto la valvolina di sfiato c'è una sfera d'acciaio che immagino serva da tappo quando l'impianto è in depressione, e si alza facendo fuoriuscire olio e teoricamente aria quando l'impianto va in pressione (di norma la valvolina preme sulla sfera quando è avvitata)

se io pompo la leva senza la valvolina vedo il liquido che riempe la sede della valvola stessa fino a fuoriuscire (se continuo), a questo punto non potrei continuare così? quando lascio la leva la sfera riblocca l'apertura, quando la pompo tira via olio ed immagino anche aria..no?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©