Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaNormativa d'Epoca

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Iscrizione/assicurazione [ad FMI: cerco chiarimenti]
6378207
6378207 Inviato: 24 Nov 2008 3:21
Oggetto: Iscrizione/assicurazione [ad FMI: cerco chiarimenti]
 



ma se io ho una moto iscritta all'fmi per usufruire di un assicurazione ridotta qualsiasi sia(non necessariamente quella dell'fmi)
devo per forza essere anch'io iscritto all'fmi o ad un club affiliato?

si io assicuro la moto e non sono iscritto a cosa vado in contro?
 
6379088
6379088 Inviato: 24 Nov 2008 10:32
 

Per l'assicurazione FMI (che per inciso ho or ora fatto per due moto, ritenendola una delle migliori per uso saltuario del mezzo) devi necessariamente essere iscritto, dal momento che devi comunicare nella richiesta il numero della tessera. Dal numero essi risalgono immediatamente alla tua posizione interrogando gli archivi dell'FMI stessa.

Per le altre devi sentire tu le agenzie caso per caso, non conviene comunque mentire dal momento che, quando è ora di pagare, poi si attaccano a tutto icon_biggrin.gif
 
6379958
6379958 Inviato: 24 Nov 2008 12:43
 

mentire non ha senso, all'atto di pagare il premio richiedono fotocopia della tessera fmi o asi....
 
6380700
6380700 Inviato: 24 Nov 2008 14:03
 

ma comunque basta essere iscritti a un motoclub associato fmi o asi?
 
6383467
6383467 Inviato: 24 Nov 2008 17:50
 

grisoblack ha scritto:
ma comunque basta essere iscritti a un motoclub associato fmi o asi?


esatto, poi alcune compagnie richiedono che la moto sia iscritta ad un registro storico o che abbia una certa età o entrambe i requisiti
 
6383724
6383724 Inviato: 24 Nov 2008 18:13
 

scusate per chi ha l'assicurazione asi o fmi.
ma chi può portare la moto? solo il proprietario, oppure anche un'altra persona?
 
6387238
6387238 Inviato: 24 Nov 2008 23:11
 

in genere il nucleo familiare
 
6387778
6387778 Inviato: 24 Nov 2008 23:48
 

grisoblack ha scritto:
in genere il nucleo familiare


può essere , come può essere che si debbano esprimere 2/4 nominativi, io per esempio con la Toro assicuro 2 guidatori poi posso cambiare e ricambiare tramite fax, ma in un dato momento sono sempre e solo 2 i guidatori assicurati
 
6389952
6389952 Inviato: 25 Nov 2008 12:13
 

La FMI prevede al massimo due conducenti ENTRAMBI tesserati.
Nel mio caso solo me medesimo, in quanto mia moglie non ha alcun interesse a guidare le mie moto (e vorrei ben vedere che ne avesse icon_twisted.gif ) e tantomeno è tesserata FMI.
Quindi se in famiglia siete più di un conducente fate bene i vostri calcoli: l'assicurazione costa poco ma se dovete poi aggiungere il costo di una seconda tessera o se siete più di due persone ad utilizzare il mezzo allora dovete fare due conti e magari rivolgervi ad altri.
 
6389989
6389989 Inviato: 25 Nov 2008 12:17
 

GuidoGR ha scritto:
La FMI prevede al massimo due conducenti ENTRAMBI tesserati.
.


è possibile cambiarli durante l'anno?
 
6390137
6390137 Inviato: 25 Nov 2008 12:32
 

Non lo so, sul sito federmoto.it non ne parlano, penso che si debba chiedere direttamente al broker Marsh se la cosa sia fattibile.
 
6390292
6390292 Inviato: 25 Nov 2008 12:46
 

GuidoGR ha scritto:
Non lo so, sul sito federmoto.it non ne parlano, penso che si debba chiedere direttamente al broker Marsh se la cosa sia fattibile.


non è un dettaglio da poco , può succedere che uno per una gita furoiporta voglia prestare la Mondial 175 che ha vinto la Mi-Ta icon_lol.gif
 
6394440
6394440 Inviato: 25 Nov 2008 19:17
 

Prestar le moto? Mai e poi mai... non fatemi dire altro icon_biggrin.gif

Comunque non mi sono interessato dal momento che sono l'unico a guidarle e comunque non intendo prestarle a nessuno... sì sono un grande egoista icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif
 
6399136
6399136 Inviato: 26 Nov 2008 10:25
 

mmmmmm
fatemi capire tra iscrizione fmi, assicurazione e cavoletti vari, alla fine sta assicurazione quanto mi costa ogni anno?
perchè io con 150 euri senza tanti giri sto bene tutto l'anno, e la moto la può portare un componente della mia famiglia, oltre ad un altro conducente a mia scelta, con o senza passeggero. alla fine forse spendo qualcosa in più ma basta andare in agenzia ed è finita li.
 
6399452
6399452 Inviato: 26 Nov 2008 11:11
 

Eolo, tu che assicurazione hai?
 
6399852
6399852 Inviato: 26 Nov 2008 12:02
 

ho un'assicurazione senza fmi, mi hanno associato ad un club(che neanche conosco).
principalmente perchè non perdo tempo a fare iscrizioni etc, ma qui a roma si può fare, in quanto per non pagare il bollo devo solo avere la moto nelle liste fmi.
 
6400102
6400102 Inviato: 26 Nov 2008 12:29
 

mi manderesti in pm il nome dell'assicurazione?

grassie!!
 
6400224
6400224 Inviato: 26 Nov 2008 12:42
 

la pratica la fatta mio padre, appena lo vado a trovare ti dico.
 
6400688
6400688 Inviato: 26 Nov 2008 13:28
 

eolo ha scritto:
ho un'assicurazione senza fmi, mi hanno associato ad un club(che neanche conosco).
principalmente perchè non perdo tempo a fare iscrizioni etc, ma qui a roma si può fare, in quanto per non pagare il bollo devo solo avere la moto nelle liste fmi.


se l'iscrizione FMI non Ti serve per niente altro, allora vai bene, forse potresTi risparmiare 25 euro...

in caso Tu dovessi assicurare più di una moto allora forse Ti converrebbero le polizze dedicate....


non stiamo considerando una cosa, le polizze non si giudicano solo dall'entità del premio, bisogna valutare anche come si comportano in caso di sinistro....... ma questo è meglio se non lo scopriamo mai icon_lol.gif
 
6400858
6400858 Inviato: 26 Nov 2008 13:45
 

bella domanda per la mia non me ne sono curato(sbagliando)
le vostre come si comportano se avete ragione, cioè vi pagano i danni secondo il valore storico del mezzo, oppure?
 
6400968
6400968 Inviato: 26 Nov 2008 13:58
 

eolo ha scritto:
le vostre come si comportano se avete ragione, cioè vi pagano i danni secondo il valore storico del mezzo, oppure?


ripeto, spero che nessuno lo abbia mai scoperto icon_biggrin.gif

mio padre per esempio ha pagato un supplemento (ca 14 euro) per ogni polizza per avere il supporto legale in caso di danno subito, di solito le compagnie che devono risarcire il propitario di un mezzo d'epoca per non risarcire si attacano al fatto che il mezzo è vecchio e non vale più niente. icon_cry.gif
 
6403645
6403645 Inviato: 26 Nov 2008 18:05
 

Io parto da un presupposto diverso:
Io mi assicuro perché se IO faccio un danno ad un altro allora la mia assicurazione DEVE risarcirlo.

Nel caso sia io la vittima dell'incidente può disturbarmi il fatto che mi paghino poco il mezzo, ma l'importante è che paghino il giusto nel caso il danneggiato sia la mia persona e/o l'eventuale trasportato.

Alla fin fine se ti prendono sotto e ti rompono le ossa, nell'ambito di un risarcimento di qualche decina di migliaia di euro, il fatto che mi diano mille o duemila euro in più od in meno per il mio Morini o per la mia Kawa francamente non mi interessa, in particolar modo se in quel momento sono in un letto di ospedale.

Dice il saggio: "Le assicurazioni si stipulano innanzitutto sperando di non averne mai bisogno"
Quindi occhi aperti quando si è sulla strada icon_biggrin.gif

Io ho scelto la FMI perché con 100 Euro assicuro due moto che utilizzerò, se già andrà bene, per qualche centinaio di km ciascuna in un anno, per la moto (BMW) che utilizzo normalmente l'assicurazione l'ho stipulata con l'amico broker che mi segue da anni e che, fra l'altro, è anche competitivo nei prezzi.

Dimenticavo: la quota di iscrizione all'FMI io la pago comunque ogni anno in quanto iscritto ad un motoclub, ed inoltre mi serve per iscrivere le moto che restauro e quindi non la conteggio ai fini del calcolo del costo delle polizze. Quindi 50 euro a moto icon_wink.gif
 
6405537
6405537 Inviato: 26 Nov 2008 21:14
 

GuidoGR ha scritto:
Io parto da un presupposto diverso:
Io mi assicuro perché se IO faccio un danno ad un altro allora la mia assicurazione DEVE risarcirlo.


è così un po' per tutti GuidoGr

oltre al fatto che è obbligatorio per legge icon_lol.gif


se sono in ospedale alla moto non ci penso neanche, ma se la moto è parcheggiata ed una ragazzina col suv facendo una retro ci prende dentro allora alla moto ci penso eccome icon_twisted.gif
 
6410079
6410079 Inviato: 27 Nov 2008 13:19
 

Hai ragione, io parto sempre dal presupposto che io faccio un uso saltuario delle moto d'epoca e per cui difficilmente mi capita di lasciarla parcheggiata in luoghi meno che superprotetti.
Comunque sì, girerebbero anche a me se la signorina mi stirasse la moto icon_biggrin.gif

Però il valore dei mezzi sottostà a regole difficili da sovvertire, la mia Audi del '96 ad esempio vale circa 2000 Euro, anche se al momento mi fa il servizio di una da 50.000, e difficilmente in caso di incidente con danni gravi riuscirei a spuntare di più e a farla riparare. icon_sad.gif
 
6497878
6497878 Inviato: 8 Dic 2008 22:55
 

ciao una cosa non capisco che differenza c'e ad avere la tessere fmi online ( 50 euro ) e la tessere di un motoclub affiliato fmi a 30/35 euro ?
grazie, lamps
 
6511092
6511092 Inviato: 10 Dic 2008 18:47
 

eolo ha scritto:
mmmmmm
fatemi capire tra iscrizione fmi, assicurazione e cavoletti vari, alla fine sta assicurazione quanto mi costa ogni anno?
perchè io con 150 euri senza tanti giri sto bene tutto l'anno, e la moto la può portare un componente della mia famiglia, oltre ad un altro conducente a mia scelta, con o senza passeggero. alla fine forse spendo qualcosa in più ma basta andare in agenzia ed è finita li.

Io sono stato all'AXA,dove ho assicurato la mia moto(una per ora ma tra poco dovrò assicurare anche la seconda e vedrò se ci sono delle agevolazioni visto che sono il solo conducente),il tersserino che ero iscritto all'FMI non lo hanno proprio voluto vedere perchè richiedono il tesserino di iscrizione della moto(e penso sia giusto così),ho pagato per l'intero anno 85€ e la moto puo guidarla una sola altra persona.
Io da quello che so non è necessario essere iscritti ad un motoclub,eccetto per poter iscrivere la moto al registro storico.
 
6512810
6512810 Inviato: 10 Dic 2008 21:24
 

Enduristaxcaso ha scritto:

Io da quello che so non è necessario essere iscritti ad un motoclub,eccetto per poter iscrivere la moto al registro storico.


dipende dalla compagnia assicurativa
 
6513538
6513538 Inviato: 10 Dic 2008 22:31
 

scovolix ha scritto:


dipende dalla compagnia assicurativa

Sicuramente
 
6768035
6768035 Inviato: 17 Gen 2009 14:40
 

undicesimo96 ha scritto:
Ho un v35 II dell'86. Come meccanica è originale ma il colore no. Non è ne grigio ne rosso, ma un bell'arancione che la rende molto bella.
E' possibile fare richiesta per la registrazione come moto d'epoca?
Grazie a tutti 0510_saluto.gif


caio undicesimo del tuo caso se ne parla qua icon_arrow.gif Iscrizione Registro Storico [livrea non originale]
 
7030710
7030710 Inviato: 23 Feb 2009 1:22
 

Mi sembra superfluo aprire un nuovo topic visto che l'argomento è più o meno lo stesso.
Per la seconda moto iscritta alla F.M.I. sapete cosigliarmi qualche compagnia che offre delle agevolazioni?
Quanto si paga in più ?
doppio_lamp_naked.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaNormativa d'Epoca

Forums ©