Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaNormativa d'Epoca

   

Pagina 1 di 5
Vai a pagina 12345  Successivo
 
Restauro o rifacimento targa [consigli]
377311
377311 Inviato: 31 Mag 2006 8:51
Oggetto: Restauro o rifacimento targa [consigli]
 



ho la targa del mio Suzuki GS500E 1°serie che presenta alcuni inevitabili segni del tempo...tra cui una brutta lesione, chi mi sa dire come restaurarla?
Ho visto delle tarhe rimesse a posto da un restauratore e sono veramente belle, solo che ho perso il suo numero di tel perciò non so come contattarlo per chiedergli consiglio.
Aiutatemi voi...please

Ultima modifica di marcodebene il 5 Giu 2006 16:29, modificato 1 volta in totale
 
379000
379000 Inviato: 31 Mag 2006 21:45
 

marco. ci sono alcuni che ristampano le targhe delle moto d'epoca, per 50 euro l'ho visto a novegro, era dalle parti del veneto prova a cercare targhe su qualche motore di ricerca, ho cercato il bigliettino che mi ero fatto dare ma non lo trovo mi spiace

ciao icon_wink.gif
 
453175
453175 Inviato: 5 Lug 2006 14:40
 

c'è un venditore su e-bay che fa copie delle targhe per auto/moto d'epoca....
il nick è: francescopass
tel. 3473065041
3292257986

Non ho mai preso niente da lui e non so chi sia... icon_lol.gif
cmq mi informo su qualche altro artigiano perchè il tipo qui mi sembra un po' caro...
(dovrei far rifare anch'io quelle del maggiolone...)
 
531310
531310 Inviato: 4 Ago 2006 19:05
Oggetto: Realizzazione targhe d´epoca
 

Salve a tutti, mi presento, sono l'utente Francescopass citato dal'amico appassionato di raffreddate ad aria.
Innanzi tutto ci tengo a precisare che non scrivo per farmi pubblicità, ma essendomi sentito parte in causa del vostro forum e volevo mettermi a disposizione di tutti gli appassionati di auto e moto d'epoca iscritti a questo sito offrendo sconti sulla realizzazione di targhe per auto e moto d'epoca. In più preciso che le resine che utilizzo hanno dei costo molto elevati essendo molto particolari (sono a disposizione per precisazioni) e pervedono una lavorazione di diversi giorni.
Per qualsiasi informazione il numero esatto è:

3292257986
e-mail: francescopass@hotmail.it

Sarei anche lieto se l'utente aircooled mi contattasse direttamente in quanto come lui son appassionato e possessore di vw e derivati
Salve a tutti
Francesco
 
776931
776931 Inviato: 24 Ott 2006 18:40
Oggetto: targhe
 

Ti dò il n.ro di cell.339 1045787 questo ti fa la targa nuova a 50 euri.
Si chiama Nicolò ed è di REVO' - Trento- Ciao.
 
1158998
1158998 Inviato: 8 Feb 2007 2:13
Oggetto: Targa restaurata
 

Salve a tutti sono un nuovo iscritto a questo utilissimo sito.
Sono un grande appassionato di vespe d'epoca ed avevo una vespa rally senza targa. Tramite un amico che mi ha indicato questo sito, ho contattato l'utente francescopass sompra nominato e devo dire che davvero sono rimasto soddisfatto.
La targa è davvero perfetta ed una volta montata non vi è alcuna differenza dall'originale. I tempi di consegna sono stati di due settimane, mentre la spesa è stata di 70 euro comprensiva di spese di spedizione.
Tramite questa soluzione ho evitato la lunga e più costosa trafila per la reimmatricolazione, ma oltretutto ho mantenuto la targa d'origine.
Spero di essere stato di aiuto per chi ha il mio stesso problema e rinnovo i complimenti al sito, senza il quale non sarei mai arrivato a questo utilissimo servizio.
 
1159088
1159088 Inviato: 8 Feb 2007 7:46
 

benvenuto, berry
questo sito è fatto apposta per le esigenze come le tue,
ci fa piacere sapere che anche all'atto pratico tutto è andato ok come promesso dall'amico francescopass, non che ne avessimo dei dubbi
ma certamente la tua testimonianza iuterà anche qualche recalcitrante
buon restauro/mantenimento della tua vespa,
se a fine lavoro vorrai postarci una foto ci farai cosa gradita,
a noi tutti tutti i lavori fatti con amore piace vederli

ciao icon_wink.gif
 
1159627
1159627 Inviato: 8 Feb 2007 11:59
 

immagini visibili ai soli utenti registrati


Salve colgo l'occasione per farvi vedere il lavoto fatto.
La foto è la stessa che mi ha inviato via mail prima di spedirmela.
Ho scelto una colorazione panna visto gli anni della mia vespa, ma offre anche la colorazione bianca opaca.
Come potete notare prima di inserirla ho cancellato una lettera della sigla di provincia. Comunque mi ha realizzato anche il rialzo del simbolo statale.
Vorrei un consiglio da qualcuno per sapere se mi conviene disegnare il simbolo di stato e nel caso come fare.
Spero di essere stauto utile.
Grazie davvero a tutti.
Berry icon_biggrin.gif
 
5275431
5275431 Inviato: 1 Ago 2008 11:02
Oggetto: Targhe contraffatte!!!
 

Nessuno di voi sa che produrre e distribuire targhe contraffatte è un REATO penale? E che la circolazione con targa contraffatta prevede la CONFISCA del veicolo!!!?
 
5275479
5275479 Inviato: 1 Ago 2008 11:07
 

a parte la targa contraffatta, che alla fine è sempre la sua,(ma comunque non va fatto), non cè cosa più bella di una targa con i segni del tempo, poi magari se è proprio irrecuperabile allora è un'altra storia, anche se con pazienza si recupera anche una targa in pessime condizioni.
io preferisco rimettere la sua restaurata piuttosto che un'altra nuova di zecca.
 
5276252
5276252 Inviato: 1 Ago 2008 12:08
 

credo che sia un reato anche solo restaurare una targa......sicuramente lo è riprodurre il simbolo della repubblica o attaccare qualsiasi adesivo anche se piccolo (tipo bollino col simbolo della squadra di calcio etc)... comunque non facciamo ramanzine a Berry perché tanto è dal 13 feb 2007 che non ci fa visita...
 
5276312
5276312 Inviato: 1 Ago 2008 12:12
 

no ma che romanzine, io volevo solo sapere quanti anni potevano darmi per aver ripassato la targa della 150, mia moglie potrebbe approfittare della cosa
icon_wink.gif
 
5279926
5279926 Inviato: 1 Ago 2008 17:15
 

Ciao, penso che chi le realizza quelle targhe, non sia a rischio perchè

si guardano bene di riprodurre lo stemma della Repubblica, che li condannerebbe senza ombra di dubbio a rispondere del reato di falsificazione di documento.
A meno che palesemente le pubblicizzi proprio come sostituzione di originale, forse.

Il problema ce l'ha chi la mette sulla moto, dato che non è per niente regolare, e rischia una multa e il sequestro del libretto, con ovviamente una nuova immatricolazone per avere una targa regolare.
 
6788942
6788942 Inviato: 20 Gen 2009 15:31
 
 
6789417
6789417 Inviato: 20 Gen 2009 16:18
 

io ci ho passato la pasta per cromature e quelle macchie di ruggine sono sparite, puoi passarla su tutta la targa stando attento che appena vanno via le macchie se continui va via pure la vernice icon_asd.gif
ma con un pò di attenzione il lavoro è venuto bene.
 
6789550
6789550 Inviato: 20 Gen 2009 16:32
 

il fatto che questa è una di plastica.. di quelle di cambio provincia.. anche il logo della RI fa schifo.. ma originale faceva schifo!
sempre che tenga questa quando la rimetto in strada..
 
6799383
6799383 Inviato: 21 Gen 2009 18:45
 
 
8406867
8406867 Inviato: 2 Set 2009 22:43
Oggetto: Ringraziamento a motoclub-tingavert
 

Salve, girando su google alla ricerca della risoluzione al mio problema ho trovato questo utile forum.
Come molti possessori di mezzi d'epoca avevo il problema di una targa in plastica in condizioni pietose, era talmente messa male che ero praticamente costretto alla reimmatricolazione della mia primavera, con il conseguente danno sia economico ma soprattutto estetico!!!
Ho contattato l'utente francescopass all'indirizzo francescopass@hotmail.it inviandogli una foto della targa e mi ha proposto sia il restauro che la riproduzione.
Io ho optato per il restauro ed il risultato è stato a dir poco miracoloso.
Prima dell'invio della targa si è assicurato mediante l'invio della documentazione della vespa e di una fotocopia di un mio documento la reale appartenenza del mezzo.
I tempi sono stati di circa 10 giorni e il costo un po superiore a quello della replica, ma in fin dei conti la targa originale è un'altra cosa...il logo però l'ho dovuto abbozzare io...
Ci tenevo a registrarmi appositamente per ringraziare il vostro forum per l'utile servizio offerto e ringraziare ancora francesco per la sua cortesia e professionalità.




immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati

 
8407602
8407602 Inviato: 3 Set 2009 0:40
 

Venuta bene. Ha commesso il reato di contraffazione e saranno c suoi se per caso ti chiederanno chi te l'ha rifatta . soprattutto lo stemma della repubblica.
 
8408440
8408440 Inviato: 3 Set 2009 9:46
 

come dicevo lo stemma l'ho abbozzato io successivamente...
 
8408630
8408630 Inviato: 3 Set 2009 10:10
 

saruggia ha scritto:
Venuta bene. Ha commesso il reato di contraffazione e saranno c suoi se per caso ti chiederanno chi te l'ha rifatta . soprattutto lo stemma della repubblica.


E' contraffazione ???
Secondo me No in considerazione che si tratta di un restauro e non di un prodotto nuovo. Come si fa a sapere se è una targa ben conservata o se rifatta ?
 
8408935
8408935 Inviato: 3 Set 2009 10:39
 

Signori ma stiamo scherzando...????
Indubbiamente è tutto quello che dite voi, contraffazione ecc ecc ma ditemi quale appartenente delle forze dell'ordine và a controllare se la targa è rifatta o restaurata??? la differenza non si nota per niete...tanto di cappello a francescopass (chiedo venia per eventuali errori nel nick) fà dei lavori stupendi...........
 
8409365
8409365 Inviato: 3 Set 2009 11:28
 

Si vede lontano un chilometro che non può essere così nuova dato la numerazione d'epoca.

Fate Vobis.
 
8411347
8411347 Inviato: 3 Set 2009 14:18
 

miziobmwgs1200 ha scritto:


E' contraffazione ???
Secondo me No in considerazione che si tratta di un restauro e non di un prodotto nuovo. Come si fa a sapere se è una targa ben conservata o se rifatta ?


purtroppo lo è... in teoria la targa danneggiata va riconsegnata e sostituita con una nuova ...
 
8411524
8411524 Inviato: 3 Set 2009 14:31
 

Io ricordo bene che moooolti anni fà quando feci la mia prima revisione di un'auto ( che aveva le targhe nere ) , l'addetto o ingegnere che fosse mi fece ritornare perchè i numeri della targa erano scoloriti. Alla mia domanda di come potevo fare, la sua risposta fù di passarci del bianco con un pennellino.

E' una mia opinione però che se ti presentassi ad una revisione con un mezzo restaurato , appena verniciato, ma con la targa " conservata" cioè piena di ruggine e mal ridotta, la revisione non la passi...

Lo capiranno bene anche le forze dell'ordine spero...
 
8412400
8412400 Inviato: 3 Set 2009 15:53
 

PassioneV7 ha scritto:
Lo capiranno bene anche le forze dell'ordine spero...


questo è auspicabile .... non credo possiamo lamentarci delle nostre forze dell'ordine ... di comprensione ne hanno ... eppoi una targa se è restaurata lo si vede, ma chi s prende la briga di dimostrarlo?? per cosa ??? alla motorizzazione se rompono (ma quando mai?) si dice che la targa è conservata perché il veicolo lo portiamo tutte le sere in garage icon_asd.gif icon_asd.gif
 
8946964
8946964 Inviato: 2 Dic 2009 22:07
Oggetto: riproduzione targa francescopass
 

salve a tutti ho avuto modo di farmi fare una riproduzione di una targa da francescopass......sinceramente non posso ritenermi soddisfatto perchè mi ha consegnato una targa con numeri più piccoli l'uno dall'altro, che quando li vai a colorare si notano ancora di più....tra l'altro sostiene di avere degli stampi apposta come quelli dell'epoca...i numeri erano pieni nel retro e non svuotati come l'originale...non vi dico quanto pesava la targa.sicuramente per il restauro sarà anche bravo ma a riguardo le ripsroduzioni lasciamo stare.....posso proporre comunque un'azienda che secondo me è più professionale e seria...la ENNEPI diTtrento Targheetarghe.it
vediamo come viene il proprio lavoro....
buona serata a tutti
 
9182137
9182137 Inviato: 19 Gen 2010 17:46
 

Sono nuovo di questo forum ed ho letto con interesse quanto detto sulle targhe riprodotte;non voglio essere machiavellico e dire il fine giustifica il mezzo ma voglio esporvi il mio caso:
Sono possessore di una fiat 500 C (la mitica Topolino) ,aime' ho oltre al foglio complementare a me intestato , una denuncia di smarrimento della targa anteriore e del libretto di circolazione.
Mi e' stato detto che se riesco in quelche modo a procurarmi la targa anteriore e ad aggiornare la denuncia al solo smarrimento del libretto , riesco ad ottenere con soli 9,9 euro il documento di citrcolazione.Allora io mi chiedo se nel 2010 , di fronte a tanta immoralita a cui assistiamo (politica e finanziaria),a tanta corruzione (vedi la sanita') ,io mi devo sentire colpevole se in qualche modo riproduco la targha dell'auto che comunque e' mia; a me sembra di voler a tutti i costi disquisire del sesso degli angeli.. e comunque se qualcuno puo' darmi una mano a cercaqre un buon riproduttore della targa della mia topolino me lo faccia sapere al piu' presto.Grazie a tutti
 
9182241
9182241 Inviato: 19 Gen 2010 18:10
 

Certo , ognuno è libero di fare quello che vuole...

e di accertarne le conseguenze.

Una cosa che noto invece èil proliferare di vendita di targhe e documenti ad uso "collezionistico"

cioè in pratica documenti e targhe che vanno ad alimentare il mercato dei tarocchi.

Questi signori che vendono con tanta leggerezza queste cose , non si rendono conto che prima di tutto,

è vietato vendere i soli documenti e targhe, a meno che siano annullati dal PRA,

poi siccome serviranno a creare dei falsi, nessuno può garantire che il mezzo da cui provengono sia stato effettivamente distrutt,

con il risultato che nulla impedisce che qualcuno inoltri una pratica di reimmatricolazione per il veicolo "donatore" di documenti e targa

con la conseguenza che sul teminale del PRA risulterà che esistono due veicoli simili con lo stesso numero di telaio.

Quindi di certo verrà convocato dagli organi competenti il "trapiantatore" e da un controllo alla battitura al numero di telaio si scoprira' il taroccamento.

Quindi verrà tirato in causa anche il venditore dei soli documenti, che a ben poco da tirarsi fuori giustificandosi che lo vendeva solo per scopo collezzionistico,

in ogni caso lui non poteva vendere solo i documenti.


Quindi come dicevo, ognuno fa quello che vuole, ,
ma siccome gli avvocati costano più di una moto d'epoca,

è solo questione di essere furbi, ma nel senso giusto.

Quanto poi a quelli che rispondono che taroccano, perchè se no "devono mettere la targa nuova ed è brutta"

sono giustificazioni che personalmente ritengo ridicole.
 
9183415
9183415 Inviato: 19 Gen 2010 21:08
 

Dominick! inutile in questa sede parlare di corruzione dilagante , declino morale etc etc ... l'informazione che Ti viene data qua è che la targa è un documento ufficiale e il solo fotocopiarla costituisce falsificazione di documento ufficiale .... reato da codice penale ...se un pubblico ufficiale viene solo a conoscenza della cosa il ruolo che ricopre lo obbliga a denunciare la cosa ad autorità competenti..... (scusate se la terminologia non è esatta ma ho poca dimestichezza con queste cose) ...


questo per dire che con queste cose non si scherza ... meglio non prendere alla leggera la questione ... considerazioni di altro tipo Tu le puoi fare ... ma qui è giusto che Ti venga fornito solo il 'dettaglio' tecnico ...
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 5
Vai a pagina 12345  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaNormativa d'Epoca

Forums ©