Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaNormativa d'Epoca

   

Pagina 3 di 5
Vai a pagina Precedente  12345  Successivo
 
Restauro o rifacimento targa [consigli]
11675930
11675930 Inviato: 16 Apr 2011 14:32
 

ragazzi anche io possiedo una vecchia vespa senza targa...se io non volessi rischiare multe falsificando la targa e la reimmatricolassi avrei per forza una targa nuova o è possibile trovare targhe simili a quelle dell'epoca?
 
11675964
11675964 Inviato: 16 Apr 2011 14:39
 

feffo94 ha scritto:
ragazzi anche io possiedo una vecchia vespa senza targa...se io non volessi rischiare multe falsificando la targa e la reimmatricolassi avrei per forza una targa nuova o è possibile trovare targhe simili a quelle dell'epoca?


Nel tuo caso ti danno la documentazione nuova.
 
11679538
11679538 Inviato: 17 Apr 2011 14:40
 

feffo94 ha scritto:
ragazzi anche io possiedo una vecchia vespa senza targa...se io non volessi rischiare multe falsificando la targa e la reimmatricolassi avrei per forza una targa nuova o è possibile trovare targhe simili a quelle dell'epoca?



Se non hai la targa,
c'è la reimmatricolazione con nuova targa tipo europeo.

Ricordiamoci che con le nuove normative del codice della strada se si circola un una targa non regolare,
c'è una legnata di multa ed il fermo del mezzo.

Se poi devi superare il collaudo in MTC il rischio di essere scoperti è elevatissimo, ma anche se si passa indenni alla MTC, c'è sempre la possibilità non tanto remota di qualche controllo occasionale.
Una targa vecchia come numerazione, ma bella splendente attira l'attenzione!

E' considerato alla stregua di andare in giro con una carta d'identità contraffatta. Sono atti pubblici.

I miei amici enduristi, amanti delle targhe fotocopiate ne sanno già qualcosa icon_asd.gif
 
12169996
12169996 Inviato: 22 Lug 2011 15:27
 

Salve a tutti.
Ho appena reimmatricolato presso la MTC la mia lodola 175 del '58 perchè la sua targa originale era un pezzo di ferro arrugginito e con numeri mancanti.
Ho superato la revisione in MTC senza problemi 0509_doppio_ok.gif però adesso ho un dubbio.
Poichè l'attuale CDP riporta ancora il vecchio nr di targa, devo fare aggiornare anche questo documento al PRA icon_question.gif
Grazie a chi mi risponderà.
 
12170152
12170152 Inviato: 22 Lug 2011 15:59
 

Risposta : certamente che sì !

Eppoi scusa, come faresti a circolare con un CDP sul quale risulti una targa cancellata e non più esistente ?
E' come se avessi cambiato sesso : dovresti per forza rifare la carta d'identità, con un nome nuovo ed una foto nuova...... icon_asd.gif
Nel caso, poi, come faresti a vendere la moto ?

Sul foglio provvisorio che ti hanno rilasciato in MTC, non c'è un timbro od un riferimento che ti dice di effettuare la reiscrizione al PRA entro 60 giorni ?

Quando hai esaurito la pratica in MTC non ti hanno detto proprio nulla ?

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
12181033
12181033 Inviato: 25 Lug 2011 14:09
 

Grazie Gippi, sempre gentilissimo e.. scusa la mia ignoranza in materia.

Per rispondere alle tue domande:
- in MTC non mi hanno detto proprio niente
- in effetti sul nuovo libretto c'è la scritta che ci sono 60 gg x l'iscrizione al PRA eusa_doh.gif

Ho sempre odiato la burocrazia e penso che continuerò a farlo. 0509_mitra.gif
doppio_lamp_naked.gif
 
12181056
12181056 Inviato: 25 Lug 2011 14:11
 

Vabbè, poi ci si abitua....non a tutto ma ci si abitua..... eusa_liar.gif

Secondo me il fine giustifica i mezzi : per metterglielo in quel posto alla burocrazia, di solito, basta documentarsi bene bene.....ed internet aiuta moltissimo, credimi.

Ciao.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
12470496
12470496 Inviato: 27 Set 2011 14:24
 

visto che siamo nel posto giusto....la targa del mio Gallo ha il blu credo rifatto ripassato, molto bello.
Il bianco invece pè sbiadito e presenta puntini di ruggin, ben distribuita...
che dite di fare?

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
12470532
12470532 Inviato: 27 Set 2011 14:30
 

Quello che è necessario per poter circolare è che la targa si leggibile.....

Se lo sfondo è arrugginito e scrostato io chedo che si possa restaurare con una mano di antiruggine e vernice bianca senza intaccare quella che è l'originalità della targa e in particolare lo stemmino della repubblica...... non vorrei aver detto una cavolata...... ma io la penso così...........
 
12470803
12470803 Inviato: 27 Set 2011 15:12
 

Se lasci la moto conservata, è sepre meglio lasciare così anche la targa.

L'importante è che sia leggibile per non incorrere in sanzioni dalle F.d.O..

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
12470818
12470818 Inviato: 27 Set 2011 15:15
 

il simbolino della repubblica non si vede completamente più...serve allo stesso modo dei numeri a vostro avviso?
 
12470893
12470893 Inviato: 27 Set 2011 15:26
 

Certo che serve, ma lascialo così.

E' meglio conservato che ridipinto malamente.....allora sì che la targa non andrebbe bene.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
12471721
12471721 Inviato: 27 Set 2011 17:43
 

gippiguzzi ha scritto:
Certo che serve, ma lascialo così.

E' meglio conservato che ridipinto malamente.....allora sì che la targa non andrebbe bene.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif


Come sempre i consigli di Gippi sono al Top. Meditate gente 0509_up.gif
 
12969009
12969009 Inviato: 4 Feb 2012 18:38
Oggetto: documenti si , targa no.
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao , ho in possesso libretto , foglio complementare, certificato d'origine di un parilla slughi. ma non ho la targa, (intestati a mio nonno) . posso semplicemente fare denuncia di smarrimento targa e reimmatricolarla? ciao ,grazie.
 
12969783
12969783 Inviato: 4 Feb 2012 22:33
 

Porti tutto, alla motorizzazione. Sopratutto ti scrivi il numero di telaio. E in una settimana ti stampano il nuovo libretto e la nuova targa.
 
13049963
13049963 Inviato: 26 Feb 2012 15:05
Oggetto: Rifacimento targa europea in targa d'epoca anni '70..
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao a tutti,
qualcuno di voi sa dirmi se fosse possibile duplicare una targa moto di tipo europeo (attuale) in un formato anni '70? So che ci sono aziende che effettuano tali lavorazioni.
Si può circolare con un duplicato del genere? Eventualmente se si porta sempre con se la targa originale, in caso di fermo, ci si può giustificare mostrando la targa originale?
Qualcuno di voi lo ha fatto?

Grazie!
 
13050132
13050132 Inviato: 26 Feb 2012 15:35
 

Ciao parsifa............. ho accodato qui la tua richiesta sul rifacimento della targa......

Credo che ciò che tu chiedi si impossibile............
le targhe recenti hanno quel formato e quella livrea........... non possono essere riprodotte in altri formati....... non sarebbero le stesse e non sarebbero legali.......

E' vero che qualcuno riproduce le targhe dei mezzi d'epoca.......... ma attenzione perchè ciò non è del tutto legale................
 
13050191
13050191 Inviato: 26 Feb 2012 15:47
 

Esatto Ignacio 0509_up.gif
C'è, per esempio, questa ditta

Targheetarghe.it

che riproduce tutti i tipi di targhe italiane.
Sono rifatte, però, senza stemma della Repubblica Italiana, altrimenti sarebbe reato.

Da quello che so, si può riprodurre anche l'alfanumerazione delle targhe europee (quelle nuove), in stile targhe vecchie; ho visto questo in alcune riviste di auto d'epoca dove una Mercedes, riportava su una bellissima targa nera con numeri bianchi la sigla EB999......ecc.

Nel penultimo Motociclismo d'epoca puoi vedere, nella prova dedicata alle BMW r51, una moto con targa nera e numeri bianchi stile anni 30, con la sigla DD...., chiaramente codice alfanumerico delle nuove targhe europee.

Ormai riproducono tutto.

Con tali targhe rifatte, non si può stazionare in strade pubbliche e, chiaramente, men che meno circolarci. eusa_naughty.gif
Sono puramente decorative, per esposizioni e servizi fotografici...... icon_wink.gif

Occhio quindi, i sequestri sono dietro l'angolo icon_rolleyes.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
13050448
13050448 Inviato: 26 Feb 2012 17:27
 

certo, capisco bene la situazione.. però non capisco cosa c'è di male; se il duplicato riporta la stessa numerazione e se per di più l'originale viene portata sempre dietro ed eventualmente mostrata in un posto di blocco..
 
13051288
13051288 Inviato: 26 Feb 2012 21:11
 

Non sono un tecnico del CdS ma è chiaro che un "documento" emesso dallo Stato non può essere duplicato, se non da chi lo ha emesso.

Ergo la valenza da Codice Penale di questa pratica.
Non commento sull'opportunità o meno della norma.

Anch'io, possedendo un V7 del 1969 importato dalla Germania e quindi ritargato con targa europea nel 2007, avevo pensato di farmi rifare la targa con i caratteri di quegli anni.
Poi ci ho ripensato, tanto non la userei : dovrei ogni volta cambiare anche il portatarga e sarebbe proprio una menata.... icon_wink.gif

Inizia per CV.....la provincia nemmeno esisterebbe..... icon_asd.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
13051491
13051491 Inviato: 26 Feb 2012 21:44
 

essi hai pienamente ragione, io in motorizzazione ho avuto la possibilità di scegliere la nuova targa tra quelle disponibili, ho scelto la combinazione CC (rimanenza di magazzino). in alternativa c'era la combinazione DK che proprio non mi andava a genio.
inoltre ho la targa dell'epoca (provincia Modena) che utilizzerò per i raduni storici e manifestazioni (anche qui devo informarmi se per i raduni posso circolare con questa targa..)

avevo pensato di fare un duplicato in stile d'epoca della mia attuale targa europea ma.. se poi devo farmi multare o sequestrare il mezzo non ne vale la pena.. meglio circolare in tutta sicurezza.. e comunque, sfatiamo il mito di queste targhe d'epoca!
 
13051687
13051687 Inviato: 26 Feb 2012 22:22
 

Restando in tema, avevo pensato di rifare la targa dell'epoca, del vecchio Guzzi Idroconvert di mio padre.....visto che l'ho ricomprato identico un paio d'anni fa ma il mio è targato Milano....

Poi avrei rifatto le foto d'epoca "false" con la targa rifatta......

Spesa a parte, a questo potrebbero anche servire ma ormai, c'è fotoshop. icon_wink.gif ......non servono più nemmeno a quest'idea.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
13133790
13133790 Inviato: 18 Mar 2012 15:39
Oggetto: targhe epoca
 

Buongiorno a tutti. In riferimento al problema della riproduzione delle targhe, quelle precedenti all'adozione dello stemma della Repubblica, a vostro avviso, si possono rifare? Intendo quelle che hanno come simbolo il fascio o il simbolo del coni
 
13135429
13135429 Inviato: 18 Mar 2012 22:45
 

Direi di si, a patto che non lo vengano a sapere chi di dovere

( qui lo dico e qui lo nego eh )
 
13136535
13136535 Inviato: 19 Mar 2012 10:49
 

Il privato, non può riprodurre le targhe, anche cercando scappatoie e quant'altro.
Può farle rifare a suo piacimento, magari collegate all'epoca della sua moto, tanto per bellezza, per sfizio.
Potrebbe installarla, sempre chiudendo un occhio, portandosi al seguito quella vera, in raduni, magari provvisti di scorta della Polizia Stradale.
In pratica la moto deve essere in regola con le norme del C.D.S.
Esempio ho assistito ad un raduno di auto storiche dove due Alfette della Polizia Stradale avevano gli stessi numeri. Non ci sono stati incidenti e tutto è finito in gloria. icon_wink.gif
 
13136671
13136671 Inviato: 19 Mar 2012 11:24
 

gio54 ha scritto:
Il privato, non può riprodurre le targhe, anche cercando scappatoie e quant'altro.
Può farle rifare a suo piacimento, magari collegate all'epoca della sua moto, tanto per bellezza, per sfizio.
Potrebbe installarla, sempre chiudendo un occhio, portandosi al seguito quella vera, in raduni, magari provvisti di scorta della Polizia Stradale.
In pratica la moto deve essere in regola con le norme del C.D.S.
Esempio ho assistito ad un raduno di auto storiche dove due Alfette della Polizia Stradale avevano gli stessi numeri. Non ci sono stati incidenti e tutto è finito in gloria. icon_wink.gif





Ma chi può stabilire se una targa è originale o è un falso? Le Targhe molto antiche non sono come quelle odierne, nessuno può dimostrare con certezza se la targa è originale o è una copia. Quindi??
 
13136985
13136985 Inviato: 19 Mar 2012 12:53
 

SERBBM ha scritto:





Ma chi può stabilire se una targa è originale o è un falso? Le Targhe molto antiche non sono come quelle odierne, nessuno può dimostrare con certezza se la targa è originale o è una copia. Quindi??


E quindi ciccia.
Fai fare la targa con il fascio, o altri simboli, ma poi ti sfido a circolare per la tua città.
Intendo dire che puoi fare tutte le targhe che vuoi, ma dopo dove le avviti?
Le potresti replicare a mò di collezione e appenderle in garage. Ti sembra una cattiva idea?
0510_saluto.gif
 
13137540
13137540 Inviato: 19 Mar 2012 14:46
 

gio54 ha scritto:


E quindi ciccia.
Fai fare la targa con il fascio, o altri simboli, ma poi ti sfido a circolare per la tua città.
Intendo dire che puoi fare tutte le targhe che vuoi, ma dopo dove le avviti?
Le potresti replicare a mò di collezione e appenderle in garage. Ti sembra una cattiva idea?
0510_saluto.gif


Non capisco perchè non potrei circolare. Che significa dove le avvito?
Metto la targa nel sup portatarga originale e via. Stiamo parlando di una targa che non contiene il simbolo della repubblica ma il simbolo di un ente privato. Negli anni 40 tutti questi problemi non esistevano e quindi, poichè è lecito camminare con le targhe d'epoca non capisco perchè non potrei circolare. Il problema nasce dal fatto che la vecchia targa è rotta e parzialmente poco leggibile, la nuova la sostituirebbe. La nuova andrebbe a sostituire una targa non emessa dalla repubblica
 
13137669
13137669 Inviato: 19 Mar 2012 15:11
 

Ma quella targa è ancora regolarmente iscrita al PRA?????
 
13138092
13138092 Inviato: 19 Mar 2012 16:25
 

IGNACIO ha scritto:
Ma quella targa è ancora regolarmente iscrita al PRA?????


Si, certo. E' regolarmente iscritta
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 5
Vai a pagina Precedente  12345  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaNormativa d'Epoca

Forums ©