Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Moto Guzzi d'epoca

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Moto Guzzi V 65 Florida [info e consigli]
5909125
5909125 Inviato: 7 Ott 2008 10:14
Oggetto: Moto Guzzi V 65 Florida [info e consigli]
 

Ciao a tutti,
sono nuovo del forum... anche perché non possiedo ancora una moto! ma solo uno scooter...

Però ho intenzione di comprarne una, in particolare date le mie limitate finanze e l'allettante possibilità di pagare poco di assicurazione, vorrei orientarmi su una moto d'epoca, diciamo tra l'85 e il 90 (mi farei un anno di assicurazione normale, in questo caso).

Mi consigliate qualche modello, particolarmente affidabile e i cui pezzi di ricambio siano facilmente reperibili a prezzi non folli?

Io per la verità, un modello che mi piace l'ho già trovato: la stupenda Moto Guzzi v65 Florida. Però ho letto un po' in giro e pare che i proprietari lamentino vari problemi con l'impianto elettrico... me la consigliate?

Grazie in anticipo per le risposte!

P-
 
5909382
5909382 Inviato: 7 Ott 2008 10:44
 

Tipo kawa GPZ(è degli anni che chiedi tu, dal 1986 al 1989)?

o le giapponesi niente? Per affidabilità se sono state tenute con cura sicuramente richiederanno meno manutenzione...


icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif
 
5909398
5909398 Inviato: 7 Ott 2008 10:45
 
 
5920702
5920702 Inviato: 8 Ott 2008 9:30
 

Grazie per le preziose info...

Beh, se ti viene in mente qualche altra moto... vanno benissimo anche le jap!

P-
 
5941835
5941835 Inviato: 9 Ott 2008 19:46
 

Beh, negli stessi anni c'erano anche le Yamaha FZ, sia 500 che 750 se non sbaglio...e sono state prodotte di sicuro per tutto il decennio dall'80-81 fino al
91-92...per capirci la "Genesis", se ne hai mai vista qualcuna per strada...

Per un mio parere prettamente personale è una delle moto più belle di sempre...



Ovviamente ora può sembrare tozza, con le gomme piccole e poco cavallata,
ma prova a guardarla con gli occhi degli anni 80...
 
6409585
6409585 Inviato: 27 Nov 2008 12:20
Oggetto: Moto Guzzi Florida 650 [info e varie]
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

ciao a tutti sono nuovo di qst forum volevo avere delle info x la ia moto:
togliendo il filtro fell'aria x metterne su 2 a cono mi rimane il tubo ke parte dalla coppa dell'olio libero e nn ho idea di dove farlo finire mi sapede dire a ke serve?e dove eventualmente collegarlo?grazie ciao
 
6416641
6416641 Inviato: 27 Nov 2008 23:27
 

teoricamente dovresti montare un raccoglitore di olio.... io ho i cornetti e i tubi dello sfiato dell'olio ne ho uno che sfiata a terra mentre l'altro.... non mi ricordo... ci devo guardare.... icon_mrgreen.gif

comunque.... semper fidelis florida!!
 
8877271
8877271 Inviato: 19 Nov 2009 19:59
Oggetto: Sostituzione liquido freni Florida v65 [quale liquido?]
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generata dalla fusione di due topic.
______________

Devo sostituire il liquido dei freni. Quello che c'è ha ormai un colore indescrivibile.
Ho cercato dal rivenditore agip quello prescritto da manuale ma...nisba!
Posso mettere un qualsiasi liquido per freni auto? e con quali specifiche.
Grazie in anticipo 0510_saluto.gif
 
8880064
8880064 Inviato: 20 Nov 2009 10:02
 

Puoi usare tranquillamente un DOT 4 icon_wink.gif
 
8885353
8885353 Inviato: 21 Nov 2009 7:16
 

grazie maumau icon_wink.gif
 
9951483
9951483 Inviato: 30 Mag 2010 18:12
Oggetto: Moto Guzzi V65 Florida
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao a tutti, sono un neofita guzzista nonchè neofita motociclista ( ancora non ho la patente a3 ..solo la b) . Per ovviare a queste mie lacune devo innanzitutto sistemare la "mia" Guzzi. E' da parecchi anni che mio padre non la usa più ma il motore funziona come un orologio..un colpetto d'accensione e parte anche dopo mesi di stop doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif I problemi sono sulla carrozzeria e avrei bisogno di qualche consigliuccio..la mia lista della spesa è questa: Serbatoio (quello che ha montato è bucato e rattoppato con del mastice..non mi fiderei ad affrontarci un viaggio lungo) , staffa dx del faro che è rotta, frecce anteriori e posteriori..per ora "solo" questo icon_smile.gif Per quanto riguarda il serbatoio esiste un modo per tappare il buchino definitivamente come se fosse integro icon_question.gif

Avrei anche altri aspetti della questione restauro che vorrei sttoporvi (tipo una leggera customizzazione)..ma un passo alla volta è meglio..Vi metto qualche foto così vi rendete un pò conto di che parlo (scusate la qualità ma ci dobbiamo accontentare del cell)..
p.s. Che ne pensate del sito di ricambi Prodigium? E' affidabile? 0509_marlowe.gif

Link a pagina di Img39.imageshack.us
Questa è la mia bestiolina

Link a pagina di Img94.imageshack.us
Vista da dietro

Link a pagina di Img191.imageshack.us
La staffa dx rotta di cui vi parlavo

Qualche suggerimento per trovare i suddetti pezzi? eusa_pray.gif
 
9952503
9952503 Inviato: 30 Mag 2010 21:00
 

Ciao !
Non mi sembra messa male la Tua Florida, ha bisogno solo di un po' di affetto..... icon_asd.gif

Intanto, per cominciare, fatti un giro nel sito di Stucchi :
Link a pagina di Stucchiluigi.it

Nel caso Tu non riesca a trovare ciò che Ti serve (ne dubito) c'è anche questo sito :
Motogiovane.it

A questo punto, se Ti dovesse ancora mancare qualcosa, i soliti siti di annunci che si frequentano per cercare ricambi sono i più gettonati (e...y ecc.ecc.)

Penso che non avrai grosse difficoltà a trovare i ricambi.....forse, anzi sicuramente, sarà un po' cara la spesa per un serbatoio, anche se, con un po' di fortuna, potresti trovarlo usato....

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif

P.S. : per cercare il Topic giusto, usa sempre la funzione "cerca"..... 0510_saluto.gif
 
9955144
9955144 Inviato: 31 Mag 2010 12:29
 

Secondo voi questo serbatoio va bene per la mia Florida? E' di un Nevada ma se va bene è veramente una "svolta" visto che lo prendo con poco date le condizioni 0509_campione.gif

Link a pagina di Img153.imageshack.us
 
10009884
10009884 Inviato: 9 Giu 2010 20:17
 

ciao guzzista 0509_up.gif per irparare il serbaotio c'è in commercio un prodotto venduto a tubetti dove all'interno c'è una specie di plastichina magica icon_wink.gif si magica perchè tu ne tagli una fetta non troppo grande poi la lavori con le dita così da mischiare i due componenti... una volta fatto la applichi al serbatoio stendendola.... una volta raffreddato si solidifica come il ferro e.... magia tutto torna come prima!! basta lavorarla con la carta abrasiva per lisciarla e poi puoi verniciarla!!

per le frecce e altro puoi andare sul mercatino di animaguzzista.com oppure puoi chiedere a questo qui se ha qualcosa: Murrifactory.com digli pure che mascalzonelatino ti ha passato il link 0509_up.gif

ciao e buon lavoro icon_xd_2.gif

p.s. florida... semper fidelis 0510_inchino.gif
 
10210808
10210808 Inviato: 12 Lug 2010 13:48
Oggetto: restauro v65 florida
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

salve ragazzi, la mia domanda riguarda i tubi benzina, sono da buttare, il serbatoio ha 2 rubinetti, 1 sulla sx e 1 sulla dx, vanno in basso e si uniscono in un raccordo a forma di X e altri 2 tubi da questo raccordo a x ritornano verso i carburatori, quindi 1 al cerburatore di dx ed 1 a quello di sinistra....
mi chiedevo se era possibile saltare questo raccordo e far andare il tubo benzina direttamente dal rubinetto di dx al carburatore di dx e la stessa cosa a sx.........
 
10210886
10210886 Inviato: 12 Lug 2010 13:56
 

....e magari usare la funzione "cerca" ? icon_wink.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
10211154
10211154 Inviato: 12 Lug 2010 14:23
 

gippiguzzi ha scritto:
....e magari usare la funzione "cerca" ? icon_wink.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif


c'ho provato, ma non è uscito nulla icon_wink.gif
 
10211223
10211223 Inviato: 12 Lug 2010 14:30
Oggetto: Re: restauro v65 florida
 

SLASHBIKER ha scritto:
<b>Nota automatica aggiunta dal sistema</b>: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

salve ragazzi, la mia domanda riguarda i tubi benzina, sono da buttare, il serbatoio ha 2 rubinetti, 1 sulla sx e 1 sulla dx, vanno in basso e si uniscono in un raccordo a forma di X e altri 2 tubi da questo raccordo a x ritornano verso i carburatori, quindi 1 al cerburatore di dx ed 1 a quello di sinistra....
mi chiedevo se era possibile saltare questo raccordo e far andare il tubo benzina direttamente dal rubinetto di dx al carburatore di dx e la stessa cosa a sx.........



Io non conoscola tua moto ma, se come immagino, i due lati del serbatoio sono isolati tra loro tanto da prevedere l'uso di due rubinetti (uno lo puoi usare per la riserva) se malauguratamente dovesse finire il carburante in uno dei due serbatoi ti ritroveresti con la moto zoppa che ti va ad un cilindro. eusa_naughty.gif eusa_naughty.gif eusa_naughty.gif
 
10211263
10211263 Inviato: 12 Lug 2010 14:33
 

il tappo serbatoio è uno, possibile che sia diviso?
 
10211409
10211409 Inviato: 12 Lug 2010 14:48
 

Il dorso centrale non divide a metà il serbatoio nella sua totalità, ma è più basso dell'altezza del serbatoio stesso, basta aprire il tappo benzina e te ne rendi conto.

Il "trivio" è fatto apposta per ovviare all'inconveniente citato da Ignacio......

Infatti, quando si entra in riserva, quando cioè si sfrutta la benzina rimasta che è divisa dalla paratia centrale, se è aperto solo un rubinetto, per esempio quello sinistro, la benzina entra nel trivio e riempie anche il carburatore destro....e viceversa...

Quindi se elimini il trivio elimini anche l'alimentazione del carburatore opposto al rubinetto aperto e, di conseguenza, ti trovi la moto che va ad un cilindro solo...

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
11451294
11451294 Inviato: 1 Mar 2011 0:10
Oggetto: rimontaggio/assemblaggio cambio
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao a tutti

Ho smontato il cambio della moto, florida 65, ho sostituito il cuscinetto a rullino dell'albero primario e il forcellino centrale sull'albero desmodromico. Ho riassemblato il tutto e......chi mi sa dire se nel montare i forcellini si debba seguire qualche particolare accorgimento? Con la scatola del cambio ancora aperta ho verificato la sequenza delle marce dalla 1 alla 5 e tutto sembrava funzionare. unico dubbio la 1 il cui ingranaggio non era spinto completamente dal forcellino. Mi rendo conto che far girare manualmente gli ingranaggi per innestare le marce non sia il massimo.
La mia preoccupazione è quella che una volta rimontato il tutto mi ritrovi con l'intero cambio triturato!
Se qualcuno di voi Può dare consiglio...grazie
 
11851892
11851892 Inviato: 19 Mag 2011 11:57
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao a tutti, io ho un florida v65 dell '86, sapete indicarmi siti web o contatti dove reperire ricambi sia di ciclistica che di motore?
Grazie
 
12413323
12413323 Inviato: 15 Set 2011 7:24
Oggetto: Un cilindro si spegne
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao

Da qualche tempo ho un fastidioso problema sulla florida v65.

Ogni tanto si spegne un cilindro!

La cosa può avvenire:

durante un sorpasso con la manetta tutta aperta;
al minimo nel traffico;
dopo aver dato un colpo di clacson;
la mattina alla prima messa in moto o dopo aver fatto parecchi chilometri essermi fermato e ripartito dopo pochi minuti.

Come si può intuire non c'è un momento preciso.

In questi casi devo spegnere e riaccendere la moto in corsa o fermarmi, staccare e ricollegare lo spinotto della centralina del cilindro incriminato.

Il problema una volta presentatosi e "risolto come appena descritto" non si ripresenta più anche per diversi giorni o settimane.

Azioni intraprese per cercare di risolvere il problema in modo definitivo:

Ho invertito le centraline,
Ho sostituito le centraline con quelle che ho di riserva,
Sostituito candele e pipette;
rivisto l'impianto elettrico e le masse irrorando il tutto con spry per i contatti elettrici;
aggiunto un ulteriore cavetto per la massa delle centraline;
Regolata la carburazione e sostituito il filtro aria
Fatto un pellegrinaggio a Lourdes e chiesto aiuto alla Madonna!

Niente da fare il problema si ripresenta.

Qualcuno ha qualche altro suggerimento da dare?

Grazie
 
12413384
12413384 Inviato: 15 Set 2011 8:05
 

Hai provato a sostituire anche la bobine? icon_asd.gif
 
12420755
12420755 Inviato: 16 Set 2011 15:47
 

La prima cosa a cui ho pensato effettivamente sono state le bobine sostituita con una di riserva ma il problema rimaneva.

Ieri sera ho smagrito un peletto la miscela (mi ero accorto che le candele avevano perso il loro colorito nocciola ed erano fin troppo nere. Forse pur mettendo a punto i carburatori con il vacuometro avevo esegerato un pò eusa_wall.gif )e questa mattina la moto non ha dato nessun problema...anzi è migliorata come spunto nelle partenze e nella ripresa.
Miscela troppo grassa? Possibile?
Nei prossimi giorni vedrò se si ripresenta il problema.
Se avete altri suggerimenti fatevi avanti
 
14411003
14411003 Inviato: 3 Giu 2013 20:22
Oggetto: pinza del guzzi florida da revisionare
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao a tutti, la pinza freno mi perde credo dal gommino, facevo lo spurgo ed ora perde copiosamente quando premo, eusa_doh.gif
qualcuno sa il modello delle pinze? e/o con quale altroa moto è compatibile?
conviene revisionarla, sempre se si rimediano i kit o recuparne un altra? eusa_think.gif (ho letto che a varese c'è una ditta che ti fa tutto kit e revisione spero di trovarne una simile qui a genova)
aspetto consigli
gratias
 
14411217
14411217 Inviato: 3 Giu 2013 21:21
 

Ma fai un giretto a Varese............
 
14645348
14645348 Inviato: 19 Set 2013 12:34
Oggetto: guzzi florida ruota anteriore sequenza distanziali
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

ciao a tutti, nel frattempo che spulcio in rete posto qui un dubbio sul montaggio della ruota anteriore, sigh non mi ricordo più come andavano i vari distanziali ext, mi avanza addirittura una rondella (non presente nel catalogo ricambi, forse era d'aggiustamento) comunque controllando sul manuale e catalogo vedendo la moto frontalmente dovrei avere da sx verso dx:
dado, rondella spessa, steloforcella, distanziale largo cromato? rinvio km, distanziale sottile? mozzo e poi dall'altro lato niente? cosi parrebbe dalle scarse figure sul manuale ,,,, so che andavano segnati prima ma picchiando sul perno"se n'erano caduti tutti insieme e prima di smontare non avevo preso nota, icon_redface.gif
mi avanza :aaah: pure una rondella diciamo sottile che forse era di aggiustamento...
qualche anima pia? awais
è un florida con cerchi in lega
nella ruota posteriore invece non ve ne sono distanziali giusto?
Grazie
 
16191012
16191012 Inviato: 26 Ott 2020 23:26
Oggetto: sostituzione impianto elettrico florida V65
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve a tutti, vorrei sottoporre un problema che sto riscontrano sulla mia Moto Guzzi V65 Florida del 1989, ho questa moto da circa 3 anni, ma non sono riuscito a utilizzarla molto perche ho sempre avuto problemi elettrici di vario tipo, dopo molte vicissitudini mi trovo di fronte ad un problema, vorrei sostituire l'intero impianto elettrico compresi i comandi al manubrio con l'impianto di una altra Moto Guzzi "simile" perchè ho provato a cercare l'impianto elettrico di ricambio della mia che ormai ha più di 30 anni e mi crea problemi diversi di continuo, ma è fuori produzione, l'idea di trovare un ricambo usato mi fa pensare che mi potrei ritrovare i soliti problemi dopo pochi km. Ho pensato quindi di risolvere alla base il problema con un ricambio nuovo ed in produzione. se qualcuno ha esperienza potrebbe consigliarmi su quale modello di moto simile ed in produzone di cui potrei usare l'impianto elettrico compresi i comandi al manubrio
grazie a tutti
Roberto
 
16191056
16191056 Inviato: 27 Ott 2020 2:25
 

Cerca un elettrauto che, copiando quello originale che dovrai smontare, sia in grado di rifartelo uguale.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Moto Guzzi d'epoca

Forums ©