Leggi il Topic


Indice del forumTecnica di Guida

   

Pagina 11 di 13
Vai a pagina Precedente  123...10111213  Successivo
 
Topic ufficiale commenti-consigli su foto di guida e pieghe
13899636
13899636 Inviato: 3 Nov 2012 14:06
 

offerta 500 euri icon_asd.gif
piuttosto che pagare 300 euro 1 giorno, così hai una giornata gratis icon_biggrin.gif
 
14028788
14028788 Inviato: 31 Dic 2012 10:33
 

immagini visibili ai soli utenti registrati

eusa_shifty.gif
 
14028968
14028968 Inviato: 31 Dic 2012 12:36
 

positive ha scritto:

immagini visibili ai soli utenti registrati

eusa_shifty.gif

Ciao Positive, mi sembri un pelo avvitato sulla moto. Dalla foto mi sembra che il sedere sia posizionato bene.
Fossi in te lavorerei sulla posizione del busto/braccia.
Il braccio esterno dovrebbe essere molto più steso (a toccare il serbatoio) ed il gomoto del braccio interno dovrebbe avere un'angolo di circa 90° (gomito alto e non schiacciato sulla moto).
Questo ti permetterà di stabilizzare la moto ed abbassare ulteriormente il baricentro permettendoti, a parità di velocità, di piegare meno.
doppio_lamp.gif
 
14028977
14028977 Inviato: 31 Dic 2012 12:40
 

Eheh sono in pratica gli stessi consigli che diedi io nella pagina precedente. icon_mrgreen.gif

Comunque questa è una delle poche foto da pista che ho, fatta in un kartodromo lento dove piegavi più per far scena che non per utilità. eusa_wall.gif

Come torna la bella stagione si torna tra i cordoli seri. icon_biggrin.gif
 
14092337
14092337 Inviato: 29 Gen 2013 12:21
 

l'errore piu' comune che vedo nelle foto , e' quello di sostenere il busto con le braccia... il busto va sostenuto con i dorsali/addominali e con il ginocchio esterno ancorato al serbatoio in piega e le braccia libere di comandare i semimanubri..

nell'avatar riesco a toccare col gomito il ginocchio... e' una postura che mi piace molto.. e da sopra la moto , siccome non mi vedo , lo considero un riferimento...
 
14092822
14092822 Inviato: 29 Gen 2013 16:20
 

Lo terrò a mente fra due mesi. 0509_up.gif
 
14231172
14231172 Inviato: 28 Mar 2013 10:25
 

hey anche loro chiedono consigli come noi! 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif

immagini visibili ai soli utenti registrati



solo per ridere icon_mrgreen.gif
 
14495167
14495167 Inviato: 7 Lug 2013 19:37
 

immagini visibili ai soli utenti registrati



Forse la posizione della testa è un po' sbagliata, ne ho un'altra uguale ma con la testa un po' più verso la curva...questa postura mi piaceva un po' di più però, ma volevo capire se fosse sbagliata
 
14707174
14707174 Inviato: 24 Ott 2013 15:52
 

dopo tre anni di astinenza, sono ritornato per la quarta volta in pista con la moto nuova su pista nuova, che dite? icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif

ci ho messo un paio di giri a scioglermi del tutto, mi sono sentito come un impedito sulla moto, ma poi me la sono cavata abbastanza discretamente, ma ancora non sono contento come guido (quasi mai icon_asd.gif )

Guardando le foto ho visto che devo tenere il piede interno molto piu dentro toccando il paratacchi, e non girarlo piu di tanto, perché mi é successo di toccare lo slider dello stivale, e infatti non riuscivo a piegare di piu, ma ovviamente quando ero in moto non ci sono arrivato da solo..viva le foto 0509_pernacchia.gif

stefano1960 ha scritto:
l'errore piu' comune che vedo nelle foto , e' quello di sostenere il busto con le braccia... il busto va sostenuto con i dorsali/addominali e con il ginocchio esterno ancorato al serbatoio in piega e le braccia libere di comandare i semimanubri..

nell'avatar riesco a toccare col gomito il ginocchio... e' una postura che mi piace molto.. e da sopra la moto , siccome non mi vedo , lo considero un riferimento...


questo mi sembra una buona idea, devo provare!!!!


altri consigli pistaioli? icon_biggrin.gif


San Martino

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati

 
14860893
14860893 Inviato: 22 Feb 2014 17:07
Oggetto: E' finalmente chiusa ??!!
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Sono foto dal cellulare , scusate la qualità , se richiesto ne posto di m,igliori . Violentando me stesso ad affrontare le stesse curve di sempre un 20 all'ora e una marcia in + , sono riuscito a togliere il bordino di 3-4 mm che ancora mi urtava i nervi . Non so se dalle foto si capisce ma il bordinno è scomparso e la gomma è tutta nera fino all'orlo naturalmente dato i pochi passaggi non è consumata come l'interno . Tenete conto niente pista ma solo strade di montangna come da foto . A voi i pareri . Senza prese per il culo grazie 0509_si_picchiano.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif

P.s. qualcuno mi illumina su come sia possibile che con le metzler m5 in estate non ci ero riuscito ma ce l'ho fatta in inverno con le angel gt pirelli ??

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati

 
14860902
14860902 Inviato: 22 Feb 2014 17:25
 

Complimenti vivissimi! icon_rolleyes.gif
 
14861011
14861011 Inviato: 22 Feb 2014 18:48
 

Grazie !!Piccole gioie del motociclismo !! icon_cool.gif doppio_lamp_naked.gif
 
14861136
14861136 Inviato: 22 Feb 2014 20:37
 

stef099 ha scritto:
Grazie !!Piccole gioie del motociclismo !! icon_cool.gif doppio_lamp_naked.gif

Hai chiuso le Angel e non le M5 perchè le prime sono più "piatte" delle seconde che essendo delle gomme sportive hanno un profilo più accentuato e quindi per chiuderle devi piegare di più 0509_up.gif 0510_saluto.gif
 
14861141
14861141 Inviato: 22 Feb 2014 20:42
 

immagini visibili ai soli utenti registrati



Facendo attenzione si evince da questa fotina come il sottoscritto abbia una predilizione per le pieghe a sinistra ........ cosa per altro riscontrabile nella maggior parte di noi 0509_up.gif
 
14861189
14861189 Inviato: 22 Feb 2014 21:20
 

ma la "fotina " è della bandit 1200 che hai in firma , non è che sei andato in pista , hanno un colore strano tipo dopo bournout , io anche dopo 500 km di pieghe con le m5 non riuscivo ad avere quel tipo di consumo rimanevano sempre sul grigio ... hanno un aspetto davvero strano ... comunque le m5 non le ho potute chiudere perchè mi si sono scoperti i cavi d'acciaio centrali dell' intelaiatura , forse complici i rettilinei lunghi prima di arrivare alle curve .
Riguardo alle pieghe mi spiace contraddirti ma sono andato effettivamente + giù con queste , nulla toglie che con le m5 sarei potuto scendere ancora ... ma ripeto ho propio volutamente affrontato le stesse curve a velocità e marce superiori diciamo mi ci sono messo di punta ... 0509_mitra.gif Le Angel per essere bimescola turistica non hanno niente da invidiare alle m5 però magari alle temperature estive chissà ...Grazie comunque . doppio_lamp_naked.gif

P.S. Che misura ha quel pneumatico ??? Inoltre un modder potrebbe spostare in motobar e chiacchere degli ubriachi così magari passa qualcuno in +
 
14861448
14861448 Inviato: 23 Feb 2014 1:04
 

Mi piacerebbe conoscere la pressione delle gomme, così a naso direi non superiori a 2 bar.
Io chiudo le mie pompate a 2.9 e piolini pedane consumati.
 
14861473
14861473 Inviato: 23 Feb 2014 1:59
 

stef099 ha scritto:
non è che sei andato in pista , hanno un colore strano tipo dopo bournout , io anche dopo 500 km di pieghe con le m5 non riuscivo ad avere quel tipo di consumo rimanevano sempre sul grigio ... hanno un aspetto davvero strano ...
A me non sembra proprio un colore strano. Da quel che vedo, non mi pare una gomme né da pista, né da burnout. Anche le mie Diablo Rosso II assumono un aspetto del genere dopo un tratto un po' allegro (e non in pista).

stef099 ha scritto:
comunque le m5 non le ho potute chiudere perchè mi si sono scoperti i cavi d'acciaio centrali dell' intelaiatura , forse complici i rettilinei lunghi prima di arrivare alle curve .
Se sei arrivato alle tele, non è che è colpa dei rettilinei, è che le dovevi cambiare prima.
 
14861548
14861548 Inviato: 23 Feb 2014 9:09
 

caro jo74 il fatto dei rettilinei e del passeggero hanno contribuito al consumo e non me lo sono inventato , il gommista era di questa idea e il mecc harley anche , infatti lo strano è che è successo all'improviso cioè tempo un 'ora . Infatti le M5 sono monomescola e non adatte a lunghi rettilinei e a portare passeggeri per lunghi tratti cosa che avendo zavorrina ho fatto tutta l'estate . Con le bimescola questo consumo anomalo è scompartso indice che avevo ragione .
Punto secondo su questo sito è pieno di altri topic su gomme chiuse dove se fai solo strda ti dicono chiaramente che quel colore bello nero lo ottieni solo con le gomme sgonfie o altrimenti andando in pista , prova a controllare ... io viaggio con pressioni da manuale 2.4 davanti e 2.6 dietro e giro tutte curve tirando per intere giornate ma la gomma diventa porosa e un po più scura ma non affattto così e soprattutto parlo per esperienza personale avendo avuto le M5 tutta l'estate , poi non c'è un filo di sporco sembra che l'abbia poggiata sul selciato o l'ha lavata , ripeto quel consumo è indice di gomme sgonfie
come dice Guzzanti " so bravi tutti a mette a scritta ... sul cartello " 0509_si_picchiano.gif

A tale proposito la mia seconda foto è eloquente è scattata dopo lavaggio al rientro da un giro appenninico tutte curve da solo di circa 250 km tutte curve col coltello tra i denti tanto incontri solo capre .. e la gomma infatti presenta porosità un colore un po + nero ma quello della foto delle m5 non esiste . Poi veniamo al fattore strada io ho messo la foto di che strade intendo , se te vai sui curvoni dove rimani in piega per 10 secondi il consumo è differente ma sui tornanti e sullo stretto vero montano al punto di chiusura ci arrivi non in tutte le curve quindi io non dovevo ARARE la gomma ma solo togliere gli ultimi millimetri di cera , cosa che ho fatto . Grazie a tutti .


kawasakimia ha scritto:
Mi piacerebbe conoscere la pressione delle gomme, così a naso direi non superiori a 2 bar.
Io chiudo le mie pompate a 2.9 e piolini pedane consumati.


Se ti riferisci a me viaggio come dice il manuale Buell 2.4 bar davanti se non erro e 2.6 dietro d'estate e per i lunghi tratti conn zavorrina vado anche con 2.4 ant. e 2.8-9 post.. Se ti riferisci all'altra foto sono d'accordo anche perchè se ne parla da altre parti che le ha sgonfiate e di parecchio. doppio_lamp_naked.gif a tutti
 
14862387
14862387 Inviato: 24 Feb 2014 1:00
 

Chiudere la gomma dietro è un operazione alquanto semplice, per il fatto che quando si accelera in uscita di curva la gomma si schiaccia, appiattendosi, e arrivando facilmente alla fine del battistrada.
Per vedere se effettivamente si gira "con il coltello trai denti" bisogna guardare la gomma anteriore.
Molto più difficile da chiudere, per non dire impossibile, girando per strada.


doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif

P.S.
Consiglio vivamente a chi deve "violentarsi" per chiudere la gomma posteriore, di rilassarsi un attimo, di riflettere e di avere pazienza.
Non serve a niente guidare in apnea al limite delle nostre capacità, non è divertente, non ci fa imparare niente e sopratutto è molto pericoloso.
Ci vuole pazienza e sopratutto km e poi piano piano tutto (o quasi) arriva.
 
14863257
14863257 Inviato: 24 Feb 2014 17:32
 

biondob ha scritto:
Chiudere la gomma dietro è un operazione alquanto semplice, per il fatto che quando si accelera in uscita di curva la gomma si schiaccia, appiattendosi, e arrivando facilmente alla fine del battistrada.
Per vedere se effettivamente si gira "con il coltello trai denti" bisogna guardare la gomma anteriore.
Molto più difficile da chiudere, per non dire impossibile, girando per strada.


doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif

P.S.
Consiglio vivamente a chi deve "violentarsi" per chiudere la gomma posteriore, di rilassarsi un attimo, di riflettere e di avere pazienza.
Non serve a niente guidare in apnea al limite delle nostre capacità, non è divertente, non ci fa imparare niente e sopratutto è molto pericoloso.
Ci vuole pazienza e sopratutto km e poi piano piano tutto (o quasi) arriva.


1) Quando con il tuo missile Yamaha sei andato in pista per la prima volta , hai fatto le curve al tuo max o al max della tua moto ... non credo propio , hai fatto la curva e poi provato a prenderla + veloce e poi magari ad una marcia + alta è così che si progredisce , in questi frangenti si va un po' contro l'istinto e l'abitudine questo intendevo dire con violentare me stesso , cioè sforzarmi contro l'istinto e provare curve straconosciute ad andarture differenti e + sostenute .

2) Chiudere il posteriore non è affatto facile come dici te propio perchè io ho dovuto aumentare l'andatutra che non era certo da fermone ma non riuscivo a togliere quegli ultimi 5 mm di cera .

3) Voui l'anteriore : perfetto solo strada ho tolto la cera a tutto l'anteriore ... come da foto :

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



Come da 1° foto zona rossa 90% dei passaggi perchè non è che su strade di montagna tutte le curve sono buone ... zona blu frecce gialle cera tolta fino al limite del pneumatico infatti adesso è tutto bello nero dall'inizio alla fine quindi ergo che in qualche curva l'anteriore è stato chiuso , scusate non volete usare questo termine diciamo pelato o comunque ha assaggiato l'asfalto .

Foto n° 2 solo per far vedere il disco anteriore della Buell frecce rosse 90% frecce gialle 5% dei passaggi ... se sapessi in quele curva ho dato il meglio la rifarei cento volte ...come fa certa gente diciamolo che beccata la curva o il passaggio di curve ci passa mezza giornata ... e ripeto so bravi tutti così , io mi preparo un itinerario se piego al limite bene se no amen non è che scelgo la curva ... a buon intenditor poche parole .
Per la calmata mi spiace ma hai sbagliato termine ho visto gente andare molto peggio di me e rischiare molto di + quindi te che ne sai di come e dove vado , io non ti ho giudicato e mai lo farò gradirei la stessa cosa . Io mi sono sempre approcciato soprattutto ai blog su gomme chiuse e ginocchio a terra con molto rispetto evitando come risposta di dire eh ma io ho limato i pedalini , io viaggio a 2.9 se la mongolfiera sotto il culo , ma ho sempre fatto i complimenti perchè non siamo tutti valentino , quindi mnon sai quanto costa ad ognuno andare oltre i suoi limiti psicologici e qui riandiamo al discorso del violentare se stessi che tu propio non hai compreso . comunque . Buona strada a te fratello motociclista spero di incontrarti di persona e farti cambiare opinione sul mio modo di andare in moto Lamps a tutti !!!
 
14863487
14863487 Inviato: 24 Feb 2014 19:12
 

stef099 ha scritto:

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
1) Quando con il tuo missile Yamaha sei andato in pista per la prima volta , hai fatto le curve al tuo max o al max della tua moto ... non credo propio , hai fatto la curva e poi provato a prenderla + veloce e poi magari ad una marcia + alta è così che si progredisce , in questi frangenti si va un po' contro l'istinto e l'abitudine questo intendevo dire con violentare me stesso , cioè sforzarmi contro l'istinto e provare curve straconosciute ad andarture differenti e + sostenute .

2) Chiudere il posteriore non è affatto facile come dici te propio perchè io ho dovuto aumentare l'andatutra che non era certo da fermone ma non riuscivo a togliere quegli ultimi 5 mm di cera .

3) Voui l'anteriore : perfetto solo strada ho tolto la cera a tutto l'anteriore ... come da foto :



Come da 1° foto zona rossa 90% dei passaggi perchè non è che su strade di montagna tutte le curve sono buone ... zona blu frecce gialle cera tolta fino al limite del pneumatico infatti adesso è tutto bello nero dall'inizio alla fine quindi ergo che in qualche curva l'anteriore è stato chiuso , scusate non volete usare questo termine diciamo pelato o comunque ha assaggiato l'asfalto .

Foto n° 2 solo per far vedere il disco anteriore della Buell frecce rosse 90% frecce gialle 5% dei passaggi ... se sapessi in quele curva ho dato il meglio la rifarei cento volte ...come fa certa gente diciamolo che beccata la curva o il passaggio di curve ci passa mezza giornata ... e ripeto so bravi tutti così , io mi preparo un itinerario se piego al limite bene se no amen non è che scelgo la curva ... a buon intenditor poche parole .
Per la calmata mi spiace ma hai sbagliato termine ho visto gente andare molto peggio di me e rischiare molto di + quindi te che ne sai di come e dove vado , io non ti ho giudicato e mai lo farò gradirei la stessa cosa . Io mi sono sempre approcciato soprattutto ai blog su gomme chiuse e ginocchio a terra con molto rispetto evitando come risposta di dire eh ma io ho limato i pedalini , io viaggio a 2.9 se la mongolfiera sotto il culo , ma ho sempre fatto i complimenti perchè non siamo tutti valentino , quindi mnon sai quanto costa ad ognuno andare oltre i suoi limiti psicologici e qui riandiamo al discorso del violentare se stessi che tu propio non hai compreso . comunque . Buona strada a te fratello motociclista spero di incontrarti di persona e farti cambiare opinione sul mio modo di andare in moto Lamps a tutti !!!


Il discorso che la gomma dietro si chiude facilmente non me lo sono mica inventato, quando dai il gas la gomma si schiaccia e arriva facilmente alla fine del battistrada.
Questo è un dato di fatto non una cosa che ho inventato io e soprattutto non è un giudizio.

La pista è il luogo adatto per provare a "violentarsi" e si può fare in sicurezza, in strada, dove l'hai fatto tu, è pericoloso, e anche questo non e un giudizio ma un dato di fatto.

Quello che ottieni oggi per strada "violentandoti" lo otterresti ugualmente tra qualche mese correndo meno rischi, anche questo non era un giudizio, ma un consiglio dal basso della mia esperienza, se non accetti i consigli, ti chiedo scusa, in futuro eviterò di dartene.

Inoltre non ti ho consigliato di calmarti, ma di riflettere, credo siano due cose differenti.
Non ti ho mai visto guidare e quindi non posso giudicarti, però posso darti consigli, perché ritengo di essere più vecchio di te e di avere più esperienza e non lo faccio perché mi ritengo migliore, non mi interessa, a me interessa divertirmi, e se posso aiutare un altro motociclista a divertirsi in sicurezza mi piace farlo.
Non avevo capito che avevi postato solo per pavoneggiarti e che non ti interessano i commenti che non siano adulatori, scusa 0510_inchino.gif

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif

P.S.
Come fai a sapere che la mia motoretta è un missile?? icon_wink.gif
 
14863607
14863607 Inviato: 24 Feb 2014 20:16
 

chiudere la gomma , senza offesa per nessuno, di per se non dice tanto ...anzi tenendo presente che il grip gomma/asfalto strada e' minore che in pista e non permette al BARICENTRO pieghe oltre i 40 forse 45 gradi .... e' molto probabile che ci siano violenze, esasperazioni ed errori di postura

nella foto che segue il BARICENTRO complessivo moto/pilota e' sempre a 45 gradi circa

ma cambia molto l'inclinazione della moto ed il rischio di una moto troppo piegata e' di perdere grip per mancanza di impronta a terra se il profilo non e' sufficiente.

.... e se il grip e uguale o maggiore a uno in tutti i tre casi non si cade (profilo permettendo)

immagini visibili ai soli utenti registrati



inoltre un pneumatico largo obbliga la moto a parita' di grip ad una piega maggiore : la moto magari e' piegata a 50 gradi ma il baricentro a 45 .

concludendo sarebbe meglio postare foto in piega col pilota a bordo , prendere la gomma e' ottimo per fare il fantastico al bar!! 0509_doppio_ok.gif

Ultima modifica di stefano1960 il 24 Feb 2014 20:17, modificato 1 volta in totale
 
14863609
14863609 Inviato: 24 Feb 2014 20:17
 

Scusa è ma una r1 solo pista che fa i 100 all'ora in sesta !! Poi evidentemente non ci siamo capiti , infatti io mi ero innervosito già con gli altri commenti , come quello che chiude a 2.9 bar e gratta i pedalini 0509_si_picchiano.gif ... a lui non hai detto niente però !!

Inoltre sono sicuro che tu hai + esperienza infatti io ho la patente da nemmeno un anno perciò mi sentivo diciamo un po euforico ... anche perchè diciamoci la verità a chiudere ci pensano in molti . Però se io apro un topic su gomma chiusa e su dieci commenti 8 sono concorrenziali permetti che mi girano .
Sono comunque contento perchè dalla chiusura del tuo commento precedente sulla pazienza , cosa grande e dal significato molto maturo avevo capito che forse avevo esagerato . comunque alla fine io in pista non ci vado per motivi geografici , non ne ho vicine e economici ho letto di turni a 300 euro e francamente non posso permettermelo come non posso permettermi 2 moto ... magari... icon_cool.gif
Vistoe spero che ci siamo chiariti che ne pensi del'anteriore , dovrebbe dimostrare che non sono ne motobarista ne motociclista della Domenica ne TANTOMENO IN CERCA DI COMPLIMENTI FACILI , però dai per l'anteriore almeno un emoticon la potevi sprecare dai . Spero che non serberai rancore anzi se hai qualche consiglio sulla guida dalle foto che ho postato sono tutto orecchi , piccolo OT come la vedi la r1 in ottica stradale come seconda moto ?? Lamps !!
 
14863643
14863643 Inviato: 24 Feb 2014 20:33
 

stefano1960 ha scritto:


concludendo sarebbe meglio postare foto in piega col pilota a bordo , prendere la gomma e' ottimo per fare il fantastico al bar!! 0509_doppio_ok.gif


Per chi va in pista non è un grosso problema, ma per chi va per strada è più difficile avere foto della moto in piega con il pilota a bordo.


doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
14863646
14863646 Inviato: 24 Feb 2014 20:34
 

stefano1960 ha scritto:
chiudere la gomma , senza offesa per nessuno, di per se non dice tanto ...anzi tenendo presente che il grip gomma/asfalto strada e' minore che in pista e non permette al BARICENTRO pieghe oltre i 40 forse 45 gradi .... e' molto probabile che ci siano violenze, esasperazioni ed errori di postura

nella foto che segue il BARICENTRO complessivo moto/pilota e' sempre a 45 gradi circa

ma cambia molto l'inclinazione della moto ed il rischio di una moto troppo piegata e' di perdere grip per mancanza di impronta a terra se il profilo non e' sufficiente.

.... e se il grip e uguale o maggiore a uno in tutti i tre casi non si cade (profilo permettendo)

immagini visibili ai soli utenti registrati



inoltre un pneumatico largo obbliga la moto a parita' di grip ad una piega maggiore : la moto magari e' piegata a 50 gradi ma il baricentro a 45 .

concludendo sarebbe meglio postare foto in piega col pilota a bordo , prendere la gomma e' ottimo per fare il fantastico al bar!! 0509_doppio_ok.gif


Io purtroppo giro sempre da solo quindi dovrei chiedere ai vigili di farmi la foto con l'autovelox , e poi qui non siamo al bar , posto da me non frequentato , ma tra gente che capisce di moto , si spera .
Accetto qualsiasi critica ma lachiusura di anteriore e posteriore su strada presuppone un minimo di tecnica altrimenti i 40000 km mi sarei già ammazzato , se hai qualche consiglio prego sono tutto orecchi , anche il mio intervento mi sembra espliciti che qualcosa di moto capisco anche io .
Non ho mica scritto : Aò ho chiuso la gomma so mejo de Rossi ... ho preso la cosa in modo molto modesto . 0510_inchino.gif
Il tuo intervento sulla posizione in sella è giustissimo ma lo hai fatto per tutti i topic su gomme chiuse che hai visionato ? comunque appena il tempo lo permette cercherò di postare un bel video di quache curvone o interi tratti , che ne dici ??!! Buona strada !!

P.S. Se mi dici di dove sei possiamo anche farci un giro in moto insieme ... penso sia il modo migliore per imparare . Mi spiace essere stato etichettato in modo così differente da come sono in realtà 0510_sad.gif . Lamps.
 
14863666
14863666 Inviato: 24 Feb 2014 20:47
 

stef099 ha scritto:
[….] se sapessi in quele curva ho dato il meglio la rifarei cento volte ...come fa certa gente diciamolo che beccata la curva o il passaggio di curve ci passa mezza giornata ... e ripeto so bravi tutti così , io mi preparo un itinerario se piego al limite bene se no amen non è che scelgo la curva.
Strano, perché prima hai detto:
stef099 ha scritto:
Violentando me stesso ad affrontare le stesse curve di sempre un 20 all'ora e una marcia in + , sono riuscito a togliere il bordino di 3-4 mm che ancora mi urtava i nervi .
stef099 ha scritto:
ma ripeto ho propio volutamente affrontato le stesse curve a velocità e marce superiori diciamo mi ci sono messo di punta ... 0509_mitra.gif

eusa_think.gif eusa_think.gif

stef099 ha scritto:
[….] che ne pensi del'anteriore , dovrebbe dimostrare che non sono ne motobarista ne motociclista della Domenica ne TANTOMENO IN CERCA DI COMPLIMENTI FACILI
No, infatti…
stef099 ha scritto:
però dai per l'anteriore almeno un emoticon la potevi sprecare dai .


Bye-Bye...
 
14863673
14863673 Inviato: 24 Feb 2014 20:52
 

stef099 ha scritto:
Scusa è ma una r1 solo pista che fa i 100 all'ora in sesta !! Poi evidentemente non ci siamo capiti , infatti io mi ero innervosito già con gli altri commenti , come quello che chiude a 2.9 bar e gratta i pedalini 0509_si_picchiano.gif ... a lui non hai detto niente però !!

Inoltre sono sicuro che tu hai + esperienza infatti io ho la patente da nemmeno un anno perciò mi sentivo diciamo un po euforico ... anche perchè diciamoci la verità a chiudere ci pensano in molti . Però se io apro un topic su gomma chiusa e su dieci commenti 8 sono concorrenziali permetti che mi girano .
Sono comunque contento perchè dalla chiusura del tuo commento precedente sulla pazienza , cosa grande e dal significato molto maturo avevo capito che forse avevo esagerato . comunque alla fine io in pista non ci vado per motivi geografici , non ne ho vicine e economici ho letto di turni a 300 euro e francamente non posso permettermelo come non posso permettermi 2 moto ... magari... icon_cool.gif
Vistoe spero che ci siamo chiariti che ne pensi del'anteriore , dovrebbe dimostrare che non sono ne motobarista ne motociclista della Domenica ne TANTOMENO IN CERCA DI COMPLIMENTI FACILI , però dai per l'anteriore almeno un emoticon la potevi sprecare dai . Spero che non serberai rancore anzi se hai qualche consiglio sulla guida dalle foto che ho postato sono tutto orecchi , piccolo OT come la vedi la r1 in ottica stradale come seconda moto ?? Lamps !!


Per la foto dell'anteriore, la cera è tolta fino ai segni rossi, secondo me.
Per il fatto che i segni gialli occupano (cosi ad occhio e croce) circa 6/7 millimetri e tra i segni rossi e quelli gialli (per capirci) ci sono un mucchio di gradi di inclinazione e mi pare strano che le pieghe che fai nel 90% dei casi siano così tanto differenti da quelle che fai nel 5 % dei casi, se così fosse, sapresti per certo in quale occasione le fai.
Poi ci sono profili di gomme in cui l'anteriore chiude di più e profili in cui chiude di meno, ovviamente a parità di moto e di piega.
Sulla mia (ex) streetfighter tra le michelin pilot pure e le Dunlop ss c'erano circa 3/4 millimetri di differenza.

Inoltre se posso, raccontarti una storia, quando ero più giovane al rientro da ogni giro la prima cosa che guardavo era se ero riuscito a chiudere la gomma dietro, e con più ci guardavo con più ci pensavo, con più ci pensavo e con più cercavo di piegare per chiuderla.
Quando ho smesso di guardarci, ho smesso di pensarci, ho smesso di cercare di forzare le pieghe per riuscirci, ho cominciato a pensare solo a divertirmi, da quel giorno la gomma si chiude anche quando vado a fare la spesa.


doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
14863680
14863680 Inviato: 24 Feb 2014 20:55
 

JO74 ha scritto:
stef099 ha scritto:
[….] se sapessi in quele curva ho dato il meglio la rifarei cento volte ...come fa certa gente diciamolo che beccata la curva o il passaggio di curve ci passa mezza giornata ... e ripeto so bravi tutti così , io mi preparo un itinerario se piego al limite bene se no amen non è che scelgo la curva.
Strano, perché prima hai detto:
stef099 ha scritto:
Violentando me stesso ad affrontare le stesse curve di sempre un 20 all'ora e una marcia in + , sono riuscito a togliere il bordino di 3-4 mm che ancora mi urtava i nervi .
stef099 ha scritto:
ma ripeto ho propio volutamente affrontato le stesse curve a velocità e marce superiori diciamo mi ci sono messo di punta ... 0509_mitra.gif

eusa_think.gif eusa_think.gif

stef099 ha scritto:
[….] che ne pensi del'anteriore , dovrebbe dimostrare che non sono ne motobarista ne motociclista della Domenica ne TANTOMENO IN CERCA DI COMPLIMENTI FACILI
No, infatti…
stef099 ha scritto:
però dai per l'anteriore almeno un emoticon la potevi sprecare dai .


Bye-Bye...


Sopporta, son giovani, si incartano subito icon_wink.gif

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
14863698
14863698 Inviato: 24 Feb 2014 21:06
 

Carissimo jo74 : per l'ennesima volta ( potreste trovare anche un altro pollo da spennare comunque ) , io esco di casa e faccio un giro di in media 200 km sempre sugli stessi percorsi questo intendevo con ripetere le curve , ma vatti a pescare la curva migliore tra 200 tornanti questi sono gli itinerari che ho ripetuto , cioè se abito a Roma non posso andare sulla Futa per far contento te scusa è , infatti la mia gomma non si riduce come in certe motorette tutta nera e bruciata , io mi riferico a chi ripete le curve tipo Mullholand drive in California non so se hai visto i video su youtube ,cioè ripetere un'unica curva di continuo , il mio stile non è quello anzi il 99% delle volte non torno a casa neanche per la stessa strada che ho fatto all'andata pensa un po !!

Se per l'emoticon non hai capito che stavo scherzando ci vai propio di cattiveria ... Buona strada anche a te Lamps . Sembrate l'inquisizione spagnola pe due foto in croce sulle gomme ... che poi non ho nemmeno barato !!

Scusate se mi sono permesso di chiudere la gomma avnti e dietro 0510_inchino.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 11 di 13
Vai a pagina Precedente  123...10111213  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumTecnica di Guida

Forums ©