Leggi il Topic


Indice del forumGrand Prix e Pistate

   

Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo
 
Magione: come si gira con una 600cc! [guida esplicativa]
6840648
6840648 Inviato: 27 Gen 2009 0:28
 

non voglio dilungarmi e fare inutili polemiche il contachilometri parla chiaro anche se a me sembra un r1 la moto 0510_grattacapo.gif
 
6841197
6841197 Inviato: 27 Gen 2009 2:09
 

se anche fosse una r1,al primo giro all'uscita della curva prima viene superato da una r1 e da un 125,che chiaramente a fine rettilineo saranno a velocità maggiore di lui che è a 226...
 
6841387
6841387 Inviato: 27 Gen 2009 9:13
 

Angolo ha scritto:
non voglio dilungarmi e fare inutili polemiche il contachilometri parla chiaro anche se a me sembra un r1 la moto 0510_grattacapo.gif


eusa_think.gif

un mille con zona rossa del contagiri a 18.000 rpm??? a dire il vero credo proprio sia un 600
 
7341069
7341069 Inviato: 8 Apr 2009 10:23
 

salve a tutti ragazzi!!!!!!!!
possido un r6 2000 con le seguenti modifiche:pirelli slick sc2,tubi in treccia con pasticche brembo sc sinterizzate,mono fg,avantreno r1 2003 con molle e pompati ohlins,filtro bmc,terminale mc racing,kit carburazione dynojet.Seguendo un pilota "lepre" con un kawasaki 636 piu' veloce ho stampato il mio miglior tempo in 1:17:3.premetto che non sono un pilota ma sono 10 anni che giro solo su quesa pista,gli ultimi 3 con un 600.penso di poter limare al massimo i 3 decimi restanti e credetemi le ho provate tutte,dalle staccate assassine dopo il cartello dei 150m alla scorrevolezza in curva.personalmente penso che paghi piu' una guida fluida e veloce.considerate che alex polita ha stabilito il record in gara con questa moto in 1:15:3 assistito da un team professionista.adesso con r6 2008 girano in 1:14 e solo alcuni sono scesi fino a 1:13 ma stiamo parlando di piloti di professione.per quanto riguarda i 240 km orari vi assicuro che,uscendo forte dalla curva che lancia sul rettilineo (2 marcia),sul tachimetro si leggono tranquillamente ma a questo punto alzate lo sguardo perche' il cartello dei 150m e' a un metro da voi.

buona pistata a tutti
 
7844610
7844610 Inviato: 15 Giu 2009 10:59
 

unico problema di magione è l'asfalto ridotto schifosamente liscio e pieno di avvallamenti..
 
8107857
8107857 Inviato: 15 Lug 2009 23:22
 

TheFlash ha scritto:
Caxxo ma siete tutti delle bestie!
Io dalla mia inesperienza ho girato in 27 la prima volta e in 24 la seconda col mio gixxer 600 k6 originale... icon_confused.gif
A sentir voi avrei dovutogirare minimo 2-3 sec più veloce... icon_cry.gif icon_cry.gif


caro amico qua so tutti piloti ammazza che fenomeni io con la mia carretta r 6 del 2001 originale e con gomme con 3 turni a vallelunga e mezza giornata all'isam = parte sx finita.. prima volta a magione ho fatto al massimo 1.25 basso saro' una pippa io ma più di quello poi andavo per terra per non parlare dei freni che dopo 15 min.mi hanno mollato
 
8137488
8137488 Inviato: 20 Lug 2009 11:10
 

con l'r6 2008 giro di passo in 19 senza rischiare.. i migliori giri in 18 basso, per abbassare ulteriormente bisogna rischiare troppo e di sdraiarmi non ho voglia perche non ho i soldi.. 0510_sad.gif
 
8170073
8170073 Inviato: 23 Lug 2009 23:47
 

prima volta in pista, è stato a magione con cbr 1000 06 con rapporti originali ho letto qualcosa di piu di 240 sul tachimetro senza mettere la quinta xche ero lungo, avevo girato sopra 1.25, quelli forti li arrivano a 250 effettivi e staccano intorno al cartello dei 100 mt, da poco prima a poco dopo, ci sono tornato la seconda volta con il racecrono e il passaggio sulla linea di partenza era 171 effettivi, anche qui, chi cammina ci passa almeno a 190, sarà anche piccolo come circuito, ma si cammina
 
8171016
8171016 Inviato: 24 Lug 2009 9:07
 

non riuscivi a mattere la 5à sul rettilineo????? icon_eek.gif
la sesta volevi dire!
 
8181728
8181728 Inviato: 25 Lug 2009 19:50
Oggetto: On board camera a Magione sul passo dell'1'17"
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generata dalla fusione di due topic.
______________

A chi interessa vedere un paio di giri sull'1'17", posto questo video che ho girato durante le libere a Magione.
La moto è una R6 '07 con sospensioni e freni originali, Leovince completo FACTORY, PCIIIUSB, BMC, Metzler Racetec K1, rapporto finale di trasmissione +4,75 (520).
Buona visione. icon_smile.gif

Link a pagina di Youtube.com 0509_up.gif
 
8186338
8186338 Inviato: 26 Lug 2009 22:03
 

guidi bene bravo
 
8198101
8198101 Inviato: 28 Lug 2009 12:21
 

bravo guidi bene..... comunque una toccatina almeno all'impianto frenante la darei se vai spesso in pista.... le sospensioni dal video non mi sembravano molto ballerine quindi ci possono anche stare ma di sicuro sospensioni e freni ti farebbero guadagnare sul passo del giro 0509_up.gif
 
8201163
8201163 Inviato: 28 Lug 2009 18:18
 

Perchè si nota poco dalla cam... in realtà ho strappato la posteriore a fine giornata. Proverò a stringere un po' l'estensione al mono la prossima volta anche se l'avantreno non chiude benissimo le curve già ora. Si fa quel che si può... eusa_think.gif
 
8256231
8256231 Inviato: 6 Ago 2009 0:17
 

non pensavo che magione fosse così carina, ho avuto varie volte la possibilità di andarci ma ho sempre scelto franciacorta... mi sa che un giretto me lo farò così andrò a salutare anche qualche vecchio amico 0509_up.gif
 
8257528
8257528 Inviato: 6 Ago 2009 10:23
 

Bella guida..
Nella staccata della curva dei vecchi box vai ad usare anche la parte di catrame esterno vicino al cordolo?! io uso la linea di cambio asfalto come cordolo..
 
8263072
8263072 Inviato: 7 Ago 2009 0:47
 

Più sfrutti la sede stradale meglio eh, no? icon_biggrin.gif
 
8263438
8263438 Inviato: 7 Ago 2009 8:15
 

certo, ma il cambio di asfalto non ti scompone l'anteriore in entrara?
 
8267984
8267984 Inviato: 7 Ago 2009 19:16
 

Assolutamente no... sono moto pesanti, a parer mio ci si passa sopra alla grande. E più freni forte, meno lo senti... così come per tutte le giunzioni longitudinali! icon_biggrin.gif
 
8271466
8271466 Inviato: 8 Ago 2009 14:55
 

ho voluto porti questa domanda perche ho avuto molti pareri discordanti in merito a quella dannata curva... c'e gente che gira in 12 che non va sopra a quella striscia, e usa la linea di cambio d'asfalto come un cordolo.. bho..
io spesso ho provato a fare quella traiettoria ma in inserimento sento tanto scomporsi l'anteriore.. bho eusa_think.gif
 
8271778
8271778 Inviato: 8 Ago 2009 16:41
 

La curva in questione si presta sicuramente a varie traiettorie di ingresso... come del resto la curva del Traliccio (la prima). Nel video per l'appunto, stavo provando a ritardare lievemente la staccata, portarmi molto esterno, spigolare ed uscire dritto. Di solito non guido così. Faccio traiettorie più rotone e più anticipate. Probabilmente il (mio) miglior modo per fare tornanti di quel tipo è una via di mezzo.

Tieni conto anche che le sospensioni e la loro regolazione influenza tantissimo la traiettoria che uno si troverà meglio ad eseguire (a parità di moto ovviamente). Una moto che affonda rapidamente in staccata richiede sicuramente un approccio più fluido e rotondo, una moto che tende ad accucciarsi dietro vorrà invece una traiettoria spigolata in modo da non passare al sottosterzo ad ogni minima riapertura del gas.

Sto tutt'ora cercando di capire come fare queste benedette curve che anche per me rimangono difficili da interpretare.

Il problema è che girando fino all'1'17"0 comincio a sentire ben presto le sospensioni soffrire... credo che in questi casi non resti che adeguare il proprio stile al mezzo che si ha a disposizione, se si desidera avere anche la seppur minima speranza di togliere 1 o 2 sec. icon_wink.gif

Anni fa mi è capitato, alle volte, di pensare di essere al limite e di non poter tirare giù se non pochi decimi. Non è stato così. E' con traiettorie inizialmente estranee o con un paio di denti in meno alla corona che inaspettatamente mi sono ritrovato la volta dopo a girare 1-2 sec. sotto.
Va da se che il fenomeno è direttamente proporzionale a quanto lontano sei dal giro di riferimento per questo o quell'altro tracciato. Tuttavia il senso di tutto questo discorso vuole essere uno sprone a non limitarsi "a girare" sempre più con il coltello tra i denti e basta, bensì anche a sperimentare le soluzioni che ci appaiono di primo acchito più strane.

La tecnica per condurre uno di questi mezzi al limite in una pista è più complessa, più elaborata e personale di quello che possiamo suppore, e non è permeata solo da istinto e coraggio. eusa_think.gif
 
8279851
8279851 Inviato: 10 Ago 2009 17:54
 

si hai perfettmete ragione..
io mi trovo ad avere aime ancora sospensioni originali... quindi è tutto un dire e per il momento sono sprovvisto anche della corona da 46, il che sono impiantato in uscita.. andrebbe bene la 45 se entrassi con 2000giri in piu in curva.. ma non è il mio caso.. icon_xd_2.gif
sicuramente appena montato la corona riuscirò a guadagnare un qualcosa, per il momento girare in 18 alto mi va bene considerando che punto a riportare la moto a casa quindi senza prendere molti rischi.
per quanto riguarda la guida ho notato che l'r6 va molto piu spigolata rispetto al cbr che prediligeva una guida piu rotonda.
comunque non riesco prorio a digerirla quella curva.. fa come vuoi ma mi fa c****e sotto.. scivolosa avvallamenti abbestia un po come del resto tutta magione..
 
8280501
8280501 Inviato: 10 Ago 2009 20:21
 

Hai solo il pignone con un dente in più quindi? E di motore? Scarico, filtro e centralina?

A me invece il 17 non mi va giù. So già di avere il 16 nel polso... ma penso che sarò contento solo se riuscirò a vedere un 15 pieno, con la preparazione che in questo momento ho. In modo tale che se vengono investiti altri 2000€ di roba il 14 debba venire "d'ufficio". icon_asd.gif

Vedremo se troverò la strada giusta. Intanto il 21 vado a Varano per imparare un po' anche quella pista, che presenta sicuramente alcune curve antitetiche rispetto a Magione.
 
8282382
8282382 Inviato: 11 Ago 2009 10:42
 

ho il leovince factory e rapid.. pignone con un dente in meno..
è so che non ti va giu.. ma gia 17 è un buon tempo scendere in 16 riuscirai benissimo.. a dir la verita nemmeno a me il 18 alto va giu... però ti ripeto... non riesco ad uscire dalla curva, sono impiantato...
 
8284590
8284590 Inviato: 11 Ago 2009 16:43
 

Detto così forse potrebbe esser dovuto al fatto che raggiungi il punto di corda troppo presto? Se hai la sensazione di essere piantato mi fa intuire che sei costretto ad aspettare troppo tempo prima di riaprire il gas. Prova a spigolare un po' di più. eusa_think.gif

comunque considera che con +4,75 sarei ancora lungo.... te che hai +2,75 non ci esci più dal tornantino! icon_asd.gif
 
8290815
8290815 Inviato: 12 Ago 2009 20:23
 

eheheeh appunto..
comunque si ho provato a spigolare di piu ma e proprio una questino che quando vado ad aprire gas non ne ha sotto..
 
8296686
8296686 Inviato: 13 Ago 2009 22:03
 

Dai sono di sicuro i rapporti... usi le mie stesse marce: 2° in tutte le curve e invece 3° nel curvone?
 
8299157
8299157 Inviato: 14 Ago 2009 12:56
 

si... tutte 2, curvone di 3..
si ma sono sicuro anche io che siano i rapporti.. ora ne ho prese 2, una da 47 per misano e 46 per magione.. devo solo andare a girare e sentire la moto.. 0509_up.gif
 
8300686
8300686 Inviato: 14 Ago 2009 17:34
 

Misano 47 e Magione 46? Semmai il contrario, no?
 
8303107
8303107 Inviato: 15 Ago 2009 12:38
 

si il contrario
senti tu sei alla pistata di ,isano l 8 di sette,bre
 
8308823
8308823 Inviato: 17 Ago 2009 10:54
 

Non credo... ora il 21 sono a Varano, poi penso o Franciacorta o Magione.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumGrand Prix e Pistate

Forums ©