Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 1 di 4
Vai a pagina 1234  Successivo
 
differenza di guida (bicilindrico vs 4 cilindri)

Risultati del sondaggio

Bi cilindrico
67% [ 76 ]
Tetra cilindrico
32% [ 36 ]

Voti Totali : 112

2135626
2135626 Inviato: 24 Lug 2007 18:34
Oggetto: differenza di guida (bicilindrico vs 4 cilindri)
 

scusate se aro un nuovo topic, ma ho cercato nel forum e anche con la funzione cerca, ma non ho trovato quello che mi serviva...
io sto per comprarmi una moto... LA PRIMA... quindi non so la differenza
di stile di guida tra bi e 4 cilindri...
cioè non è ke mi interessiono le spiegazioni tecniche...
ma ke differenze effettive ci sono salendoci sopra...
cioè perchè uno sceglierebbe l'una o l'altra...
so che si dovrebe provare... ma io purtroppo non ho questa possibilità...
quindi mi rimetto a voi...

p.s. per rendere un po' l'idea delle 4 cilidri dopo una minuziosa ricerca, e aiuto da voi sto optando per la hornet 600 '07... (per peso, posizione zavorrina, cilindrata)

grazie per l'attenzione icon_wink.gif
 
2135694
2135694 Inviato: 24 Lug 2007 18:43
 
 
2135727
2135727 Inviato: 24 Lug 2007 18:50
 

il bicilindrico è + cattivo...
 
2135751
2135751 Inviato: 24 Lug 2007 18:53
 

LucaSR ha scritto:
il bicilindrico è + cattivo...

Non è vero.
 
2135929
2135929 Inviato: 24 Lug 2007 19:23
 

il bicilindrico lo sfrutti meglio da tutte le parti, hai subito il motore in tiro

il quattro si usa meglio in pista, ma comunque se usi spesso la moto per giretti e ti piace la potenza in alto e un vuoto ai bassi, opta per il 4
 
2136018
2136018 Inviato: 24 Lug 2007 19:36
 

Caronte ha scritto:
LucaSR ha scritto:
il bicilindrico è + cattivo...

Non è vero.


quoto, perdona meno rispetto al 4, quello si anche per il freno motore maggiore, ma l'erogazione è piu regolare icon_wink.gif
 
2138485
2138485 Inviato: 25 Lug 2007 8:56
 

parlate per sentito dire...appena fate i 21 anni provatele va...
 
2138750
2138750 Inviato: 25 Lug 2007 9:33
 

DIONEMESIS ha scritto:
parlate per sentito dire...appena fate i 21 anni provatele va...


hai proprio ragione.. l'ennesimo topic sterile che finirà in polemiche inutili.

Vuote ai bassi, piene ai bassi, allungo, non allungo....
Ogni motore ha le sue peculiarità, difficile generalizzare!

Non è nemmeno chiaro il target di moto per il quale è stato aperto il topic: sportive, naked, turistiche , che range di cilindrata etc. etc..
 
2138832
2138832 Inviato: 25 Lug 2007 9:41
 

DIONEMESIS ha scritto:
parlate per sentito dire...appena fate i 21 anni provatele va...


0509_doppio_ok.gif

Ciao

0509_campione.gif
 
2138857
2138857 Inviato: 25 Lug 2007 9:43
 

PaoloKawa ha scritto:
DIONEMESIS ha scritto:
parlate per sentito dire...appena fate i 21 anni provatele va...


hai proprio ragione.. l'ennesimo topic sterile che finirà in polemiche inutili.

Vuote ai bassi, piene ai bassi, allungo, non allungo....
Ogni motore ha le sue peculiarità, difficile generalizzare!

Non è nemmeno chiaro il target di moto per il quale è stato aperto il topic: sportive, naked, turistiche , che range di cilindrata etc. etc..

Beh...tu hai il 910...vuoto mai...allungo sempre...cosi non vale icon_wink.gif
 
2138971
2138971 Inviato: 25 Lug 2007 9:53
 

randall ha scritto:
PaoloKawa ha scritto:
DIONEMESIS ha scritto:
parlate per sentito dire...appena fate i 21 anni provatele va...


hai proprio ragione.. l'ennesimo topic sterile che finirà in polemiche inutili.

Vuote ai bassi, piene ai bassi, allungo, non allungo....
Ogni motore ha le sue peculiarità, difficile generalizzare!

Non è nemmeno chiaro il target di moto per il quale è stato aperto il topic: sportive, naked, turistiche , che range di cilindrata etc. etc..

Beh...tu hai il 910...vuoto mai...allungo sempre...cosi non vale icon_wink.gif


bhè come tutte le moto sportive 4 cilindri da 750 cc in su! Le uniche che possono essere additate di poco verve in basso sono le 600 ss, ma solo perchè sono diventate molto specialistiche per la pista... e poi basta tenerle un po' più alte di giri ed il divertimento è assicurato. Mi capita di guidare un 636 del 2006 e non mi sento proprio di dire che spinge poco.. la tengo più su della mia (nel misto uso una marcia in meno) ed il gioco è fatto!

Quello che volevo far capire è che diventa difficile generalizzare senza avere chiari riferimenti. Per es. il bicilindrico della 1098 è differente da un bicilindrico boxer della BMW etc etc.
icon_wink.gif
 
2139046
2139046 Inviato: 25 Lug 2007 10:02
 

giusto..
come anche un 1000ds è totalmente diverso da un 1000 testastretta ad esempio..
eppure sono due motori Ducati...

Saluti Desmo icon_biggrin.gif
 
2139326
2139326 Inviato: 25 Lug 2007 10:31
 

quindi alla domanda generale 2 vs 4 rispondete che dipende dalla moto?

eh si, adesso avrà proprio le idee chiare!
 
2139489
2139489 Inviato: 25 Lug 2007 10:47
 

tolerance ha scritto:
quindi alla domanda generale 2 vs 4 rispondete che dipende dalla moto?

eh si, adesso avrà proprio le idee chiare!


Certo che si! Semplicemente perchè è la risposta più ovvia!

Se ci dicesse la categoria di moto, l'uso che intende farne e cosa si aspettasse da un motore (preferisci una guida fluida, ti piace poter girare in montagna con pochi cambi di marcia, vorresti avere poco freno motore o al contrario preferiresti sentirlo per bene...etc etc) forse (e dico forse perchè le opinioni sono e rimangono sensazioni PERSONALI) si potrebbe essere un pochino più precisi.

Piuttosto il tuo intervento mi sembra chiarificatore e risolutore:
tolerance ha scritto:

il bicilindrico lo sfrutti meglio da tutte le parti, hai subito il motore in tiro

il quattro si usa meglio in pista, ma comunque se usi spesso la moto per giretti e ti piace la potenza in alto e un vuoto ai bassi, opta per il 4!

Permettimi di essere un po' scettico... icon_rolleyes.gif
 
2139660
2139660 Inviato: 25 Lug 2007 11:05
 

PaoloKawa ha scritto:
randall ha scritto:
PaoloKawa ha scritto:
DIONEMESIS ha scritto:
parlate per sentito dire...appena fate i 21 anni provatele va...


hai proprio ragione.. l'ennesimo topic sterile che finirà in polemiche inutili.

Vuote ai bassi, piene ai bassi, allungo, non allungo....
Ogni motore ha le sue peculiarità, difficile generalizzare!

Non è nemmeno chiaro il target di moto per il quale è stato aperto il topic: sportive, naked, turistiche , che range di cilindrata etc. etc..

Beh...tu hai il 910...vuoto mai...allungo sempre...cosi non vale icon_wink.gif


bhè come tutte le moto sportive 4 cilindri da 750 cc in su! Le uniche che possono essere additate di poco verve in basso sono le 600 ss, ma solo perchè sono diventate molto specialistiche per la pista... e poi basta tenerle un po' più alte di giri ed il divertimento è assicurato. Mi capita di guidare un 636 del 2006 e non mi sento proprio di dire che spinge poco.. la tengo più su della mia (nel misto uso una marcia in meno) ed il gioco è fatto!

Quello che volevo far capire è che diventa difficile generalizzare senza avere chiari riferimenti. Per es. il bicilindrico della 1098 è differente da un bicilindrico boxer della BMW etc etc.
icon_wink.gif


certo..ogni moto ha le sue caratteristiche...
io ho provato la 910r e la Fz1...
la yamaha ha qualche cavallo in più della MV...ma in basso è vuota...e non è per sentito dire...la tua ad ogni manata di gas ti da dei calci in culo che manco alle giostre!!!!
 
2139806
2139806 Inviato: 25 Lug 2007 11:22
 

randall ha scritto:

certo..ogni moto ha le sue caratteristiche...
io ho provato la 910r e la Fz1...
la yamaha ha qualche cavallo in più della MV...ma in basso è vuota...e non è per sentito dire...la tua ad ogni manata di gas ti da dei calci in culo che manco alle giostre!!!!


Vero.. e questo dimostra quello che dicevo.. ogni motore ha una propria peculiarità.
"vuota" è forse troppo penalizzante come aggettivo da dare all'FZ1, diciamo che è meno piena ai bassi del 4 cilindri varesotto icon_wink.gif
 
2140093
2140093 Inviato: 25 Lug 2007 11:52
 

Le indicazioni secondo me sono da prendere in chiave generale. E cioè da che mondo è mondo le bicilindriche e aggiungerei anche i tre cilindri sono più corpose ai bassi e ai medi regimi mentre le 4 volano agli alti. Se però si analizzano dei modelli specifici è logico che ogni moto ha la sua caratteristica che viene data anche dal tipo di rapporti al cambio che ha. icon_wink.gif

Citazione:
hai proprio ragione.. l'ennesimo topic sterile che finirà in polemiche inutili.


E anche questo è un rischio altissimo che succeda icon_wink.gif
 
2140663
2140663 Inviato: 25 Lug 2007 12:51
 

PaoloKawa ha scritto:
randall ha scritto:

certo..ogni moto ha le sue caratteristiche...
io ho provato la 910r e la Fz1...
la yamaha ha qualche cavallo in più della MV...ma in basso è vuota...e non è per sentito dire...la tua ad ogni manata di gas ti da dei calci in culo che manco alle giostre!!!!


Vero.. e questo dimostra quello che dicevo.. ogni motore ha una propria peculiarità.
"vuota" è forse troppo penalizzante come aggettivo da dare all'FZ1, diciamo che è meno piena ai bassi del 4 cilindri varesotto icon_wink.gif

è la differenza tra ottimismo e pessimismo...
chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi mezzo vuoto icon_wink.gif
e la Brutale è OTTIMISMO!!!!
icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif
 
2142908
2142908 Inviato: 25 Lug 2007 16:56
 

dulak prova a dirci come vorresti si comportasse una moto e cosa vorresti farci icon_wink.gif
 
2143619
2143619 Inviato: 25 Lug 2007 18:41
 

DIONEMESIS ha scritto:
parlate per sentito dire...appena fate i 21 anni provatele va...

La mia risposta era da intendersi come "Dipende da che motore prendi in considerazione".
É logico che il bicilindrico del 1098 è più cattivo del 4 di una Hornet come è logico che il 4 di un R1 è più cattivo del bi di una er-6.
Se poi parliamo a livello di pari potenze diventa un discorso prettamente personale...
 
2143856
2143856 Inviato: 25 Lug 2007 19:18
 

DIONEMESIS ha scritto:
parlate per sentito dire...appena fate i 21 anni provatele va...


primo: non è vero.

secondo: non bisogna per forza avere 21 anni per guidare una moto sportiva d 600 in su (visto che è di queste che stiamo parlando) e da quello che ho capito dal topic, l'utente che ha chiesto il consiglio è interessato a sportive o naked.

terzo:

Citazione:
perdona meno rispetto al 4, quello si anche per il freno motore maggiore, ma l'erogazione è piu regolare


non mi sembra di aver detto vaccate, ovvio che intendevo in ambito generico, come è ovvio che ogni motore ha la sua peculiarità, ma IN GENERE il bicilindrico ha piu freno motore, è piu pesante, raggiunge meno giri, ha piu coopia ai bassi, perdona meno gli errori e ha meno allungo di un 4 in linea.
 
2146107
2146107 Inviato: 26 Lug 2007 8:06
 

Sicuramente è vero che dipende dalla moto ma alcune differenze generiche le possiamo anche dire!
Partiamo dal 4 cilindri, le JAP spesso rasentano la perfezione, motori che girano perfettamente molto "regolari" e cattivi, mai un colpo "perso", tocchi lo start e anche dopo 6 mesi che la moto è ferma si avvia subito.
Fatta questa piccola premessa, è ovvio che c'è una grande differenza di erogazione (sempre in generale) tra i 2 e il 4 cilindri.
Personalmente non mi piacciono i 4 cilindri di "bassa" cilindrata, ed è vero che sotto sono "vuotini", iniziano a tirare veramente in alto (ad es. Yamaha R6) ma in genere vale per un po' tutti i 600.
Il discorso cambia se sale la cubatura, i 1000 generalmente sono pieni ovunque (i miei preferiti).
Il 2 cilindri, motore più rumoroso, ma più pronto ai bassi giri perchè ovviamente eroga potenza e coppia molto prima del 4 cilindri, in genere agli 8000/9000 giri è tutto finito.
Due precisazioni, i 4 cilindri 1000 non sono moto per tutti, ci vogliono le palle per portarle normalmente, figuriamoci per portarle bene, quindi ai neopatentati o molto giovani sconsiglio vivamente una ss 1000, è un'arma che non perdona.
I bicilindrici (sempre di grossa cilindrata) sono "ignoranti", a volte scorbutici e nervosi, anche in questo caso ci vogliono le palle, chi è alle prime armi lasci stare i vari 2 cilindri 1000, compresi i moderni boxer BMW, non sono moto da neofiti.
Infine la trazione, per via dell'erogazione la trazione di un bicilindrico (generalmente) è più efficace di quella di un 4 ma più difficile da gestire vista "l'ignoranza" nel modo di erogarla.
Per farvi un esempio sul misto stare dietro ad una Ducati 1098 è molto dura per qualsiasi 4 cilindri, in uscita di curva vi lascia dietro.
Spero di aver dato una mano a capire, saluti.
 
2146978
2146978 Inviato: 26 Lug 2007 9:43
 

non esiste il motore perfetto..
una soluzione a vantaggi e svantaggi rispetto ad un'altra...
il motore della mia bimba,ad esempio, posso assicurarvi che come bicilindrico non ha niente a che vedere col motore di una Buell ad esempio o come dicevo poc'anzi, di un 1000ds...
L'erogazione e il carattere sono molto caratteristici, coppia e accelerazione di tutto rispetto ma con parecchio allungo...
con 600 4 cil. con pari o più cavalli ho provato, in pista, e differenza ne ho vista molto poca...
ma si parla del motore del 996..
se prendessimo il 1000ds in allungo a confronto con un 4 non ci sarebbe storia...

Non potremo mai dire, questo è meglio questo è peggio..
A me piace dire, amo il bicilindrico per il suo carattere, per come mi trasmette la coppia e la motricità alla ruota...
La potenza in fase di freno motore...
e tante altre cose che non seguono la logica e la tecnica!!

Saluti Desmo icon_biggrin.gif
 
2148497
2148497 Inviato: 26 Lug 2007 11:46
 

sarrusoia- ha scritto:
non esiste il motore perfetto..
una soluzione a vantaggi e svantaggi rispetto ad un'altra...
il motore della mia bimba,ad esempio, posso assicurarvi che come bicilindrico non ha niente a che vedere col motore di una Buell ad esempio o come dicevo poc'anzi, di un 1000ds...
L'erogazione e il carattere sono molto caratteristici, coppia e accelerazione di tutto rispetto ma con parecchio allungo...
con 600 4 cil. con pari o più cavalli ho provato, in pista, e differenza ne ho vista molto poca...
ma si parla del motore del 996..
se prendessimo il 1000ds in allungo a confronto con un 4 non ci sarebbe storia...

Non potremo mai dire, questo è meglio questo è peggio..
A me piace dire, amo il bicilindrico per il suo carattere, per come mi trasmette la coppia e la motricità alla ruota...
La potenza in fase di freno motore...
e tante altre cose che non seguono la logica e la tecnica!!

Saluti Desmo icon_biggrin.gif


Quoto in pieno icon_exclaim.gif Infatti se dovessi cambiare ora la mia, oltre al bicilindrico che mi piace un sacco probabilmente farei un pensierino ad un tre. Poi la sacrosanta verità non ce l'ha nessuno dipende appunto da cosa ognuno di noi predilige che il proprio ferro gli dia icon_wink.gif
 
2148900
2148900 Inviato: 26 Lug 2007 12:26
 

PaoloKawa ha scritto:


Se ci dicesse la categoria di moto, l'uso che intende farne e cosa si aspettasse da un motore (preferisci una guida fluida, ti piace poter girare in montagna con pochi cambi di marcia, vorresti avere poco freno motore o al contrario preferiresti sentirlo per bene...etc etc) forse (e dico forse perchè le opinioni sono e rimangono sensazioni PERSONALI) si potrebbe essere un pochino più precisi.


paolo tu hai ragione,senza delle indicazioni precisa è difficile dire quale sia meglio per lui, però dice di essere alla prima moto,quindi probabilmente dove preferisce girare,che motore gli piacerebbe avere ecc non lo sà neanche lui icon_wink.gif
visto che non ha occasione di provarle (un vero peccato) non può far altro che basarsi su un discorso generale che gli viene fatto. i consigli che gli stanno dando comunque mi sembrano buoni,poi se cerca bene troverà altri topic che ne parlano (anche se alla fine si dicono le stesse cose un pò ovunque)
 
2150756
2150756 Inviato: 26 Lug 2007 15:19
 

PaoloKawa ha scritto:
DIONEMESIS ha scritto:
parlate per sentito dire...appena fate i 21 anni provatele va...


hai proprio ragione.. l'ennesimo topic sterile che finirà in polemiche inutili.

Vuote ai bassi, piene ai bassi, allungo, non allungo....
Ogni motore ha le sue peculiarità, difficile generalizzare!

Non è nemmeno chiaro il target di moto per il quale è stato aperto il topic: sportive, naked, turistiche , che range di cilindrata etc. etc..


hai pienamente raggione... scusate...
allora io sono interessato ad una 600cc Naked...
solo ke non conosco la differenza tra il 4 e il 2 cilindri...
(come scritto sopra per ora sono per la hornet 600 '07, ma solo perchè l'unica moto che ho provato è la CBR del '03 di mio padre...)
 
2150856
2150856 Inviato: 26 Lug 2007 15:29
 

Dulack ha scritto:
PaoloKawa ha scritto:
DIONEMESIS ha scritto:
parlate per sentito dire...appena fate i 21 anni provatele va...


hai proprio ragione.. l'ennesimo topic sterile che finirà in polemiche inutili.

Vuote ai bassi, piene ai bassi, allungo, non allungo....
Ogni motore ha le sue peculiarità, difficile generalizzare!

Non è nemmeno chiaro il target di moto per il quale è stato aperto il topic: sportive, naked, turistiche , che range di cilindrata etc. etc..


hai pienamente raggione... scusate...
allora io sono interessato ad una 600cc Naked...
solo ke non conosco la differenza tra il 4 e il 2 cilindri...
(come scritto sopra per ora sono per la hornet 600 '07, ma solo perchè l'unica moto che ho provato è la CBR del '03 di mio padre...)


il motore dell'hornet è praticamente lo stesso del cbr, gira mi sembra sino a 13000 giri e entra in coppia verso i 7000, il discorso del vuoto ai bassi che fanno "gli esperti" è un discorso per "esperti" perchè sulla prima moto non capirai cos'è questo vuoto perchè ti sembrerà che vada da subito fortissimo e non penso che le prime volte la tirerai oltre i 9000giri.... il vuoto ai bassi di cui si parla è una potenza inferiore rispetto ai giri alti, ma non è una sorta di morte del motore, sono moto che comunque spingono tanto. la differenza principale di un 2 e 4 cilindri è la coppia, cioè a che numero di giri il motore inizia a spingere maggiormente e, mentre generalmente i 4 cilindri (600) iniziano a dare il massimo oltre gli 8000giri, i 2 cilindri (600) spingono da prima, perdendo qualcosa a giri alti...
 
2150933
2150933 Inviato: 26 Lug 2007 15:36
 

Tubrolo ha scritto:
PaoloKawa ha scritto:


Se ci dicesse la categoria di moto, l'uso che intende farne e cosa si aspettasse da un motore (preferisci una guida fluida, ti piace poter girare in montagna con pochi cambi di marcia, vorresti avere poco freno motore o al contrario preferiresti sentirlo per bene...etc etc) forse (e dico forse perchè le opinioni sono e rimangono sensazioni PERSONALI) si potrebbe essere un pochino più precisi.


paolo tu hai ragione,senza delle indicazioni precisa è difficile dire quale sia meglio per lui, però dice di essere alla prima moto,quindi probabilmente dove preferisce girare,che motore gli piacerebbe avere ecc non lo sà neanche lui icon_wink.gif
visto che non ha occasione di provarle (un vero peccato) non può far altro che basarsi su un discorso generale che gli viene fatto. i consigli che gli stanno dando comunque mi sembrano buoni,poi se cerca bene troverà altri topic che ne parlano (anche se alla fine si dicono le stesse cose un pò ovunque)


io mi riscuso di nuovo per non aver precisato, ma mi ricordavo di aver messo qualche indicazione... ma evidentemente mi sbagliavo... icon_confused.gif
comunque io come hai detto tu, sto decidendo per la prima moto...
e il mio obbiettivo è andare a fare il giro la domenica con mio padre e gli amici(super sportive la maggiorparte), nel misto montano...
ma allo stesso tempo cerco una moto ke mi dia la possibilità di farmi ogni tanto una gitarella con la zavorrina, senza che si lamenti per la posizione di guida... poi essendo la prima moto, e non avendo molti money ho optato per una 600cc... solo ke inizialmente ho visto solo i 4 cilindri... ma ultimamente mi sono accorto che esistono anche i bi... e non sapendo la differenza mi sono rimesso alla vostra esperienza...
ah dimenticavo sono andato a finire sulla hornet, oltre per i motivi pocanzi citati, anche per un fattore peso e altezza sella...(non sono molto alto, e neanche molto robusto... anzi...)
e la guida che mi ispira (anche se ho provato solo una supersportiva 600cc e un motard 125cc) è quella da sportiva, da intenderci mi piace, e mi sento molto + sicuro stando sdraiato sul serbatoio...
spero di aver dato sufficienti indizi...
e che come avete già fatto mi indirizzerete sulla scelta + giusta... ^^
(so che è una cosa personale... ma mettetemi nei miei panni... io come faccio a capirlo?posso solo dedurre dalle vostre risposte...)

grazie ancora
lamps a tutti doppio_lamp.gif
 
2153590
2153590 Inviato: 26 Lug 2007 21:53
 

quando ancora non avevo la moto, non pensavo al tiro agli alti o ai bassi..

ho seguito il cuore...
il fascino per il rombo desmo mi ha fatto scegliere...anche se aveva solo 60cv..

e mi sono divertito come un matto..
e soprattutto ho imparato bene a guidare una moto che mi piaceva...

Saluti Desmo icon_biggrin.gif
 
2164281
2164281 Inviato: 28 Lug 2007 15:11
 

sarrusoia- ha scritto:
quando ancora non avevo la moto, non pensavo al tiro agli alti o ai bassi..

ho seguito il cuore...
il fascino per il rombo desmo mi ha fatto scegliere...anche se aveva solo 60cv..

e mi sono divertito come un matto..
e soprattutto ho imparato bene a guidare una moto che mi piaceva...

Saluti Desmo icon_biggrin.gif


si..si.. te hai ragione come prima moto mi dovrebbe fregare poco...
però sai siccome non sono 2 lire... ma sui 6/7 mila €... mi deve durare almeno almeno 4/6 anni... (a meno che non vinco il superenalotto), e dopo 1/2 anni penso di non essere + un novizio proprio alle prime armi... e avere una moto che dopo poco nn mi soddisfi +... mi dispiacerebbe...(+ ke a me per il mio portafogli...)

per intenderci anche con lo snowboard ho fatto la stessa scelta quando l'ho iniziato non ho preso uno per imparare, ma neanche uno professionale, ma uno semi... per un livello quasi alto... e anche se all'inizio è stato + difficile, ora ci vado meglio del mio amico che ha iniziato con uno per imparare e poi ha cambiato...
comunque grazie mille per il consiglio... icon_biggrin.gif




p.s. ah raga sentite l'altro giorno mi sono visto tutte le moto da 4 e da 2 cilindri da in sella... e con mio stupore ho letto che la hornet '07 ha 1 clilindro... ma hanno sbagliato a riportare o è così? e se ha veramente 1 cilindro non dovrebbe essere simile ai 2? cioè piena ai bassi, ke parte subito, ma con poco allungo?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 4
Vai a pagina 1234  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©