Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 1 di 5
Vai a pagina 12345  Successivo
 
4!3!2! cilindri(!?) consiglio
1710082
1710082 Inviato: 22 Mag 2007 20:51
Oggetto: 4!3!2! cilindri(!?) consiglio
 



ciao ragazzi!!!Sono fresco fresco di moto, z750.
in questi giorni mi assale ogni tanto un dubbio, che magari voi potete aiutarmi a sciogliere.
Uso la moto un pò in città (Roma...ma alternerò presto auto e moto, quest'ultima forse più la sera), e fuori porta, collina, campagna, montagne.
La mia moto ha la coppia massima dopo gli 8000, spinge fortissimo dopo questa soglia, sotto è gestibilissima.
mi chiedo però quanto sfrutto appieno il mio motore, in città per niente, sempre sotto i 6000, fuori giusto nelle accelerate (sempre prima e seconda forte, infatti in 4 e 5 marcia le velocità per me sono troppo impegnative)...
Perciò mi stava stuzzicando l'idea di prendere la nuova triumph street triple, la versione 675 della sorella maggiore speed triple.
Forse il tre cilindri è l'ideale compreomesso tra il micidiale allungo dei 4 cilindri, e i "trattori" tipo ducati.
che ne dite?
datemi consigli spassionatiiiiiiiiii
 
1710191
1710191 Inviato: 22 Mag 2007 21:02
 

Perche' non un mono?
In citta' sono agilissimi, consumano pochissimo e in collina/montagna non ce n'e' per nessuno.
Tra quelle da te elencate preferirei un bicilindrico, magari un monster di media cilindrata.
Io avevo un 600 e mi divertivo come un matto.Peccato che era un po' poco potente.Gli mancava giusto i cavalli del 750.
 
1710557
1710557 Inviato: 22 Mag 2007 21:47
 

Quando ho acquistato l'R1 ero proprio indeciso con il Daytona.
Tre cilindri e 800cc dovrebbe essere il giusto compromesso.
Sarei curioso di guidarla.
 
1710783
1710783 Inviato: 22 Mag 2007 22:16
 

Negli anni ho quasi sempre usato dei 4 cilindri, non sò il perche.... a parte una parentesi con un Thenerone600 divertentissima in montagna, peccato che all'epoca non c'erano le gomme di oggi da Smotard.
Ora mi trovo sia con un 4 che con un 2 e ti dirò:
Il bicilindrico è un mille, non è dei piu potenti in circolazione ma non mi sono mai divertito tanto.
Forse se vendo il GSX750 prendo un California750
 
1717540
1717540 Inviato: 23 Mag 2007 20:43
 

provate il 3 cilindri della Rocket III poi sappiatemi dire se spinge o no ai bassi!
 
1733203
1733203 Inviato: 26 Mag 2007 1:46
 

la Rocket III è un mostro, un caso a parte, ha tanta di quella coppia che hanno dovuto mettere il limitatore su prima e seconda sennò girando il gas volava via!!! icon_eek.gif
Io sono un vero affamato di coppia anche perché spesso in moto siamo in 2. Per l'uso che fai tu della moto credo che un bicilindrico sia l'ideale.
Io ho un mono per ora, come benzina a parità di cilindrata il bicilindrico consuma meno, come coppia stiamo lì più o meno, solo che il mono ha un'erogazzione molto brutale spesso troppo a scatti, troppo freno motore, pochissimo allungo ed una marea di vibrazioni.
Sebbene ami il mio mono, sono convinto che 2 cilindri siano meglio.
 
1733740
1733740 Inviato: 26 Mag 2007 10:55
 

Per strada direi 2 cilindri o 3.. Infatt ho provato che la nuova Speed e vi dirò che ha un tiro decisamente impressionante.. Non ti strappa le braccia come il Monstro ma ha una progressione che ti fa spuntare il sorriso sotto il casco..
 
1736615
1736615 Inviato: 26 Mag 2007 21:54
 

Minky80 ha scritto:
la Rocket III è un mostro, un caso a parte, ..... come benzina a parità di cilindrata il bicilindrico consuma meno, come coppia stiamo lì più o meno

Purtroppo non posso quotarti, non è corretto affermare quanto sopra, il consumo non dipende dalla cilindrata solo ma dalla potenza espressa.
Il bicilindrico avendo a bassi regimi maggior potenza disponibile rispetto a un quattro cil. giocoforza consuma di piu.
Se guardi i grafici di potenza di due motori (Bi e Quadri) di pari cilindrata e con simile potenza vedrai che a bassi regimi diciamo 3000/4000 giri il BI dispone di tanti hp in piu e questo comporta un maggior consumo proprio in quei regimi che nell'uso quotidiano sono i piu usati
 
1737254
1737254 Inviato: 27 Mag 2007 3:07
 

anch'io ti dico bicilindrico anche se passando dal 4 al 2 molti restano traumatizzati per via del rumore ed al binomio rumore-velocità
scendendo dal 4 salendo su un 2 ti sembra di essere alla metà dei giri rispetto al 4 ma effettivamente sei allo stesso regime
e le velocità sono pari o superiori per il bicilindrico
se ti interessa un 3 cilindri ti dico benelli
 
1742629
1742629 Inviato: 28 Mag 2007 9:49
 

Gran bella domanda....
Nella miaq esperienza ci sono 2 monocilindriche di poca potenza (pegaso 125 2T e suzuki 250 4T) e 2 4 cilindri di 400 e 600 cc...

Per la guida che ho io, oggi sceglierei un bicilindrico: il 4 cilindri ha la coppia agli alti regimi, guida piu' impegnativa, occorre essere sempre in tiro per cercare di far frullare il motore al regime ideale....
il bicilindrico ha piu' coppia ai bassi, si parla di 2-3-4000 giri contro i 7-8-9000 di un 4 cil..... con il bicilindrico ci si gode il viaggio, i paesaggi, le sensazioni che ti dà la strada, i colori, i profumi... senti il motore a bassi regimi che spinge comunque forte... il 4 cil è per chi cerca guida impegnata...

Non fraintendetemi: dipende tutto dalle esperienze di ognuno e da quello che ciascuno di noi cerca in una moto. Anche a me piace il cbr 1000 repsol... lo terrei in cameretta, ma non lo comprei (potendo) mai.

Lamps!!!
 
3343492
3343492 Inviato: 6 Gen 2008 18:53
Oggetto: essere o non essere?
 

Anch'io sono assillato da questo dilemma amletico: 4 cilindri o 2? Attualmente ho una 600 a 4 cilindri che mi permette di viaggiare in pieno relax e le vibrazioni non so cosa siano. Vorrei passare al bicilindrico per provare nuove sensazioni, aumentare la coppia ai bassi regimi e consumare meno benzina; dai 16 km attuali a litro potrei raggiungere facilmente i 20 e con quello che costa adesso la benza non sarebbe male. Siccome è prossima la data del pensionamento della Diversion ho il timore che passando al 2 rimpiangerei i 4. Aiuto! icon_confused.gif icon_eek.gif
 
3343607
3343607 Inviato: 6 Gen 2008 19:05
Oggetto: Re: essere o non essere?
 

motorfabio ha scritto:
Anch'io sono assillato da questo dilemma amletico: 4 cilindri o 2? Attualmente ho una 600 a 4 cilindri che mi permette di viaggiare in pieno relax e le vibrazioni non so cosa siano. Vorrei passare al bicilindrico per provare nuove sensazioni, aumentare la coppia ai bassi regimi e consumare meno benzina; dai 16 km attuali a litro potrei raggiungere facilmente i 20 e con quello che costa adesso la benza non sarebbe male. Siccome è prossima la data del pensionamento della Diversion ho il timore che passando al 2 rimpiangerei i 4. Aiuto! icon_confused.gif icon_eek.gif


non è curioso che chi ha il 4cilindri voglia passare al bici e viceversa?

io ho una sv 650 (bicilindrica) e provando diverse 4 cilindri m è venuta voglia di cambiare...ma poi ho pensato che il mio bicilindrico è più sfruttabile perchè non c'è bisogno di tirare le marce chè riprende subito.......ma l'urlo del 4 cilindri agli alti?! icon_lol.gif

forse bisognerebbe avere sia il bici che il 4cil....e magari anche un bel tre! icon_lol.gif
 
3343843
3343843 Inviato: 6 Gen 2008 19:29
Oggetto: Re: essere o non essere?
 

ghostchild ha scritto:


non è curioso che chi ha il 4cilindri voglia passare al bici e viceversa?

io ho una sv 650 (bicilindrica) e provando diverse 4 cilindri m è venuta voglia di cambiare...ma poi ho pensato che il mio bicilindrico è più sfruttabile perchè non c'è bisogno di tirare le marce chè riprende subito.......ma l'urlo del 4 cilindri agli alti?! icon_lol.gif

forse bisognerebbe avere sia il bici che il 4cil....e magari anche un bel tre! icon_lol.gif


come ti trovi col bicilindrico nei viaggi di almeno 500 km?
stanchezza? vibrazioni? indolenzimenti?
 
3343973
3343973 Inviato: 6 Gen 2008 19:41
Oggetto: Re: essere o non essere?
 

motorfabio ha scritto:
ghostchild ha scritto:


non è curioso che chi ha il 4cilindri voglia passare al bici e viceversa?

io ho una sv 650 (bicilindrica) e provando diverse 4 cilindri m è venuta voglia di cambiare...ma poi ho pensato che il mio bicilindrico è più sfruttabile perchè non c'è bisogno di tirare le marce chè riprende subito.......ma l'urlo del 4 cilindri agli alti?! icon_lol.gif

forse bisognerebbe avere sia il bici che il 4cil....e magari anche un bel tre! icon_lol.gif


come ti trovi col bicilindrico nei viaggi di almeno 500 km?
stanchezza? vibrazioni? indolenzimenti?


allora....500km tutti insieme non li ho mai fatti icon_redface.gif

ho fatto giri di 3-400 km nell'arco di una giornata e le vibrazioni della mia sv non si sentono molto.........piuttosto era la posizione di guida che era affaticante (con i semimanubri), ma ora ho risolto montando un bel manubrione! icon_wink.gif
 
3344130
3344130 Inviato: 6 Gen 2008 19:53
Oggetto: Re: 4!3!2! cilindri(!?) consiglio
 

AlessioFox ha scritto:
ciao ragazzi!!!Sono fresco fresco di moto, z750.
in questi giorni mi assale ogni tanto un dubbio, che magari voi potete aiutarmi a sciogliere.
Uso la moto un pò in città (Roma...ma alternerò presto auto e moto, quest'ultima forse più la sera), e fuori porta, collina, campagna, montagne.
La mia moto ha la coppia massima dopo gli 8000, spinge fortissimo dopo questa soglia, sotto è gestibilissima.
mi chiedo però quanto sfrutto appieno il mio motore, in città per niente, sempre sotto i 6000, fuori giusto nelle accelerate (sempre prima e seconda forte, infatti in 4 e 5 marcia le velocità per me sono troppo impegnative)...
Perciò mi stava stuzzicando l'idea di prendere la nuova triumph street triple, la versione 675 della sorella maggiore speed triple.
Forse il tre cilindri è l'ideale compreomesso tra il micidiale allungo dei 4 cilindri, e i "trattori" tipo ducati.
che ne dite?
datemi consigli spassionatiiiiiiiiii

In un vecchio motociclismo cereghini faceva l'elogio del bicilindrico come il più motociclistico dei motori.Il mono è come un attore caratterista ,capace di strappare la risata col mestiere..il quattro è un professionista perfetto ma senza cuore..il bici è la sintesi dei due.
non citava il tre ,allora non c'erano tre cilindri in produzione.
I motori danno emozione frullando a 14.000 o pistonando e 1.500..
Io propendo per il bici in generale ma un v-twin 90 72 70 o 45 gradi è sicuramente piu gratificante di un bici parallelo con manovelle a 360(due mono affinacati) o a 180 (un quattro cilindri dimezzato...)
il tre non l'ho provato ma tutti dicono che ha una gran personalita..
 
3347513
3347513 Inviato: 7 Gen 2008 3:23
 

da quattrocilindrista convinto mi sono convertito al bicilindrico e difficilmente tornerò indietro...troppo divertente guidare una moto sempre pronta ai bassi,non avrà l'allungo rabbioso di un 4 ma quando si fa un bel giro con gli amici e con la mia piccola er6 sguscio in mezzo a supersport 600 o 1000 io mi diverto come un bimbo!
 
3348256
3348256 Inviato: 7 Gen 2008 12:25
 

In città il massimo è il mono, se fai montagna il massimo è il 2 cil, per lunghe trasferte il 4cil, se fai entrambi, beh, il 3!

PErsonalmente sono estimatore del 2 cilindri.
 
3348848
3348848 Inviato: 7 Gen 2008 14:08
 

devi andare per forza su un bicilindrico, per restare in casa kawa er6-n, altrimenti come 4 puoi andare su bandit o cbf600, anche se non mi sembrano proprio adatti al tuo stile di guida!

col tre cilindri triumph saresti da capo a dodici, non ha questo gran tiro in basso (anche se è camuffato dai primi rapporti ravvicinati)

in ogni caso ti sei fatto una domanda davvero intelligente, che pochi si fanno perché comprano la moto solo per dire che ce l'hanno o per l'estetica, invece di chiedersi: qual'è la moto più adatta a me?
 
3352545
3352545 Inviato: 7 Gen 2008 19:44
 

quattro cilindri li lascio a le auto, la vera moto per me è bicilindrica per questioni di peso, coppia e sopratutto rumore!!!! icon_mrgreen.gif
 
3353568
3353568 Inviato: 7 Gen 2008 21:20
 

Ti diro'... il 1.4 Volkswagen TDI e' un tricilindrico da 1422 cc e mi piace di piu' (maggior ripresa, rumore di tono piu' basso e corposo, un paio di CV in piu',...) rispetto al 1.4 PSA (Peugeot, Citroen, Mazda, Ford, ecc.) sempre TDI che e' un quadricilindrico 1390 cc... peccato che il 3 consumi un botto di piu'!

Per ritornare in campo moto, per ora sono in possesso di un mono, che francamente mi sembra molto buono, ma penso in un tempo non troppo lontano di comprarmi una bicilindrica: mi piace avere un mezzo pronto ai bassi regimi (e soprattutto con taaanta coppia)... che mi permetta di viaggiare comodo con marce alte e regimi bassi... tanto non devo correre... e poi non mi piace il rumore dei quadricilindrici... troppo acuto...
 
3355046
3355046 Inviato: 7 Gen 2008 23:13
 

claudioSTK ha scritto:

qual'è la moto più adatta a me?


E' vero è una domanda che probabilmente i motociclisti da bar nn si fanno.
Ma ritengo sia la domanda più profonda che un motociclista si possa fare e a cui ritengo che in parte nn esista risposta. E qui è poi facile facile il paragone con "qual'è la donna più adatta a me?".... icon_rolleyes.gif icon_question.gif
 
3361888
3361888 Inviato: 8 Gen 2008 20:02
 

Anch'io ti consiglierei un due cilindri (ma sono di parte.... icon_rolleyes.gif ), magari che sia "leggero" per un uso anche cittadino.

Comunque, la cosa migliore è provare qualche moto e vedere che feeling ti danno! icon_biggrin.gif
 
3368532
3368532 Inviato: 9 Gen 2008 16:14
 

Mah dipende forse dal tuo stile di guida o da quello che vuoi dalla moto. In termini di confort e sicuramente meglio il 3 o 4 cilindri, non spingerà moltissimo a 5000 o 6000, ma è sempre fluido, non strappa mai e specie per il tuo z750 è capace di riprendere con la 6 marcia fin dai 35 km/h, impensabile per un bicilindrico da strada un po' spinto. Il bicilindrico strappa ai bassi, per capirci sotto i 3000 (eccezione per le tranquillissime di grossa cubatura) e quindi poco confortevoli e con il cambio da usare anche con la guida tranquilla, ma trasmettono sensazioni nel misto che i 4 possono solo sognare. Io ho avuto sia i 2 che i 4, amo il 2 perchè mi da il senso della moto con le sue accelerazioni pronte e decise, il 4 mi sembra una macchina.

Ciao
 
3369381
3369381 Inviato: 9 Gen 2008 17:18
Oggetto: Re: 4!3!2! cilindri(!?) consiglio
 

AlessioFox ha scritto:
ciao ragazzi!!!Sono fresco fresco di moto, z750.
in questi giorni mi assale ogni tanto un dubbio, che magari voi potete aiutarmi a sciogliere.
Uso la moto un pò in città (Roma...ma alternerò presto auto e moto, quest'ultima forse più la sera), e fuori porta, collina, campagna, montagne.
La mia moto ha la coppia massima dopo gli 8000, spinge fortissimo dopo questa soglia, sotto è gestibilissima.
mi chiedo però quanto sfrutto appieno il mio motore, in città per niente, sempre sotto i 6000, fuori giusto nelle accelerate (sempre prima e seconda forte, infatti in 4 e 5 marcia le velocità per me sono troppo impegnative)...
Perciò mi stava stuzzicando l'idea di prendere la nuova triumph street triple, la versione 675 della sorella maggiore speed triple.
Forse il tre cilindri è l'ideale compreomesso tra il micidiale allungo dei 4 cilindri, e i "trattori" tipo ducati.
che ne dite?
datemi consigli spassionatiiiiiiiiii


Sono gusti molto soggettivi. A chi piace l'urlo del 4 quando entra in coppia a chi piace la spinta poderosa del 2 e chi cerca una via di mezzo (che a me non piace) con il 3 cilindri.
Tutta questione di gusti. Certamente un 4 cilindri sulle strade normali viene sfruttato meno per forza maggiore.
 
3370948
3370948 Inviato: 9 Gen 2008 19:27
 

secondo me il 3 cilindri è il giusto compromesso di coppia e allungo...altrimenti un bel bicilindrico tipo il monster... ma comunque come hai detto tu il 4 se non lo tiri non è ingstibile.... quindi che prblema c'è???


ps: sarebbe bello avere una moto che funziona a 2,3 0 4 cilindri a seconda dellle situazioni.... icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif
 
3378160
3378160 Inviato: 10 Gen 2008 15:33
 

3 cilindri sarà il futuro!!!!!
prova..
 
3378767
3378767 Inviato: 10 Gen 2008 16:14
 

Che sia il futuro mi sembra un po' esagerato. Il futuro è quello che decidono le case costruttrici inventandosi la moda del 2 del 3 o del 4 a loro piacimento modificando le prestazioni ed inc.....doci a loro piacimento, vedrai si inventeranno il diesel e lo spacceranno per innovativo e noi, pecore dietro. Mi sa che sono in OT. icon_redface.gif
 
3382608
3382608 Inviato: 10 Gen 2008 21:38
 

io non posso abbandonare l'urlo assordante che puo dare un 4 cilindri agli alti..magari non vado a scegiere modelli improntati sopratutto per la pista dove i bassi non servono..eppoi ci sono accorgimenti comemodificare pignone e corona!

a proposito ho provato un speed triple(tre cilindri) e come rumore mi sembrava troppo simile al due cilindri...peccato che non sono riuscito a provarlo ben bene...
 
3386281
3386281 Inviato: 11 Gen 2008 12:01
 

mission ha scritto:
a proposito ho provato un speed triple(tre cilindri) e come rumore mi sembrava troppo simile al due cilindri...peccato che non sono riuscito a provarlo ben bene...


Veramente a me sembra più un 4 cilindri di un 2, diciamo un 4 tipo MW
 
3386794
3386794 Inviato: 11 Gen 2008 13:04
 

Ciao a tutti mi sono inserito in questa conversazione perchè pensavo di fare il passo...un cilindro poi due e poi 4...

Sono un giovane ragazzo di 43 anni e di moto ne ho avute diverse, tutte di tipo enduro: "vespa 125 ET3" Honda XL600, Suzuki FreeWind e per finire la carrellata una Strom650. La mia filosofia di moto è fare km...no smanettoni...no soliti brevi giretti lago A/R. Mi è balenata l'idea di qualcosa di più GT al giusto prezzo e, pensavo al 4 cilindri del CBF1000...ho sentito elogi per l'ottima guidabilità ma non per il lato estetico...ma quello si sa è soggettivo! Cosa ne dite? Il salto vale la candela...
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 5
Vai a pagina 12345  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©