Leggi il Topic


Indice del forumForum TriumphForum Triumph Tiger

   

Pagina 1 di 5
Vai a pagina 12345  Successivo
 
Difetti Triumph Tiger [quali sono??]
1409655
1409655 Inviato: 2 Apr 2007 11:44
Oggetto: Difetti Triumph Tiger [quali sono??]
 



Ciao a tutti, qualche possessore di Triumph Tiger, me ne potrebbe evidenziare eventuali difetti?? Alcune riviste del settore puntano il dito sulla frenata troppo impetuosa, trafilaggi d'olio dall'astina di ritorno della frizione , scomodita' del passeggero che scivola facilmente sul guidatore!! Ve ne sarei veramente grato, visto che son tentato dall'acquisto!! Grazie a tutti...ciao e ...a presto!! icon_lol.gif
 
1409940
1409940 Inviato: 2 Apr 2007 12:38
Oggetto: Re: Difetti Triumph Tiger ???
 

labio ha scritto:
Ciao a tutti, qualche possessore di Triumph Tiger, me ne potrebbe evidenziare eventuali difetti?? Alcune riviste del settore puntano il dito sulla frenata troppo impetuosa, trafilaggi d'olio dall'astina di ritorno della frizione , scomodita' del passeggero che scivola facilmente sul guidatore!! Ve ne sarei veramente grato, visto che son tentato dall'acquisto!! Grazie a tutti...ciao e ...a presto!! icon_lol.gif

Ciao Labio...
Ho 4000 km sulle spalle con la nuova Tiger.
Frenata: Anteriore; Quando tiri la leva all'inizio pare che non freni ma dopo un attimo si accascia progressivamente. Da fare l'abbitudine alla risposta non immediata del comando ma ottima frenata che non mette mai in difficoltà. POSTERIORE: Ben modulabile e per bloccare la ruota occorre molta pressione sul pedale.

Trafilaggi d'olio: Per ora non ne ho avuti icon_rolleyes.gif
Passeggero: Siede molto in alto rispetto al pilota ed è vero che tende a scivolare in avanti ma solo con staccate molto decise. mancherebbe o uno speroncino antiscivolata o un tessuto antiscivolo. comunque la sella post. è molto comoda cosi come l'angolazione fra ginocchia e piedi

Altre impressioni: A me da l'impressione che nei trasferimento di carico repentini il posteriore ha come una leggera tendenza a non seguire l'anteriore. E' come se si avvitasse. Però me ne accorgo solo quando guido al limite. Credo dipenda dall'mono posteriore. Appena ho il tempo provo a regolarlo a dovere e poi ti dico.

Per il resto è davvero una grande moto
Ho già ordinato una pompa radiale brembo 19/20 per i freni anteriori... purtroppo sono abituato ad avere una risposta immediata dal comnado freno e con 230,00 non ci penso più icon_wink.gif [/b]
 
1412519
1412519 Inviato: 2 Apr 2007 19:32
 

Quale Tiger intendi? La nuova 1050, la 955i o la vecchia 885?
 
1414493
1414493 Inviato: 3 Apr 2007 8:58
Oggetto: tiger 1050
 

Ciao, confermo in pieno con quanto detto da poncharello. descrizione perfetta!!! per quanto riguarda l'astina della frizione con un leggerissimo trafilaggio d'olio è stato presente all'acquisto, ma dopo il 1° tagliando è scomparso. il meccanico mi diceva che era dovuto ad un eccessivo contenuto d'olio nel motore e sotto pressione tendeva a trafilare. comunque, ripeto dopo il tagliando non è più successo. Ti consiglio l'acquisto, avrai una moto totale, potente, godibile a tutti i regimi ed anche personale.
ciao
 
1422856
1422856 Inviato: 4 Apr 2007 14:28
 

bluetiger ha scritto:
Quale Tiger intendi? La nuova 1050, la 955i o la vecchia 885?

la 1050...
 
1423918
1423918 Inviato: 4 Apr 2007 17:01
Oggetto: Re: Difetti Triumph Tiger ???
 

Poncharello ha scritto:
labio ha scritto:
Ciao a tutti, qualche possessore di Triumph Tiger, me ne potrebbe evidenziare eventuali difetti?? Alcune riviste del settore puntano il dito sulla frenata troppo impetuosa, trafilaggi d'olio dall'astina di ritorno della frizione , scomodita' del passeggero che scivola facilmente sul guidatore!! Ve ne sarei veramente grato, visto che son tentato dall'acquisto!! Grazie a tutti...ciao e ...a presto!! icon_lol.gif

Ciao Labio...
Ho 4000 km sulle spalle con la nuova Tiger.
Frenata: Anteriore; Quando tiri la leva all'inizio pare che non freni ma dopo un attimo si accascia progressivamente. Da fare l'abbitudine alla risposta non immediata del comando ma ottima frenata che non mette mai in difficoltà. POSTERIORE: Ben modulabile e per bloccare la ruota occorre molta pressione sul pedale.

Trafilaggi d'olio: Per ora non ne ho avuti icon_rolleyes.gif
Passeggero: Siede molto in alto rispetto al pilota ed è vero che tende a scivolare in avanti ma solo con staccate molto decise. mancherebbe o uno speroncino antiscivolata o un tessuto antiscivolo. comunque la sella post. è molto comoda cosi come l'angolazione fra ginocchia e piedi

Altre impressioni: A me da l'impressione che nei trasferimento di carico repentini il posteriore ha come una leggera tendenza a non seguire l'anteriore. E' come se si avvitasse. Però me ne accorgo solo quando guido al limite. Credo dipenda dall'mono posteriore. Appena ho il tempo provo a regolarlo a dovere e poi ti dico.

Per il resto è davvero una grande moto
Ho già ordinato una pompa radiale brembo 19/20 per i freni anteriori... purtroppo sono abituato ad avere una risposta immediata dal comnado freno e con 230,00 non ci penso più icon_wink.gif [/b]



Grazie Poncharello, devo dire che sei stato precisissimo ed esaudientissimo!! Grazie anche a tutti gli altri....tigrotti che mi hanno risposto !! Apresto! 0509_doppio_ok.gif
 
2625211
2625211 Inviato: 3 Ott 2007 23:43
Oggetto: Tiger 1050 non ci arrivo?
 

Ragazzi sono alto 1,67 e mi sono innamorato di un'inglese bella alta!
C'è qualcuno con la Tiger 1050 sull'1,70 che mi dice come si trova ? ?
icon_sad.gif
Grazie
Ciao a tutti
 
2631669
2631669 Inviato: 4 Ott 2007 19:54
Oggetto: Re: Tiger 1050 non ci arrivo?
 

defilante ha scritto:
Ragazzi sono alto 1,67 e mi sono innamorato di un'inglese bella alta!
C'è qualcuno con la Tiger 1050 sull'1,70 che mi dice come si trova ? ?
icon_sad.gif
Grazie
Ciao a tutti


io sn 1.74 e sinceramente faccio un pò fatica.. al max porta la sella da uno che le rifodera e te la fai abbassare no?
 
2645951
2645951 Inviato: 6 Ott 2007 23:20
Oggetto: grazie shakeman
 

G[size=18]Grazie shakeman, l'ho provata oggi con la sella bassa e proprio non ci arrivo. icon_confused.gif
Comunque è un vero piacere puro. Dovevano farla solo con la prima la terza e la sesta tanto spinge in qualunque marcia e a qualunque regime....
Ci lascio il cuore.
Grazie della risposta.
ciao a tucc
 
2663393
2663393 Inviato: 9 Ott 2007 13:20
 

bluetiger ha scritto:
Quale Tiger intendi? La nuova 1050, la 955i o la vecchia 885?

In ogni caso è la più potente tra le mazi enduro stradali... Nella mia vita sono riuscito a vederne solamente una (era bianco opaco e azzurra) e devo dire che è molto imponente come moto... E sono sicuro che (essendo Triumph) è ottima...
 
2937128
2937128 Inviato: 14 Nov 2007 15:29
 

io ho provato quella di un mio collega (1050) oggi a pranzo e quello che mi ha veramente deluso è il cambio duro e impreciso.
Per il resto ho avuto una bella impressione in 2 ci si tocca bene e il motore è una favola.
Con le borse si viaggia comodi e il riparo aerodinamico è buono.
 
4217361
4217361 Inviato: 18 Apr 2008 10:44
Oggetto: Re: Difetti Triumph Tiger ???
 

labio ha scritto:
Ciao a tutti, qualche possessore di Triumph Tiger, me ne potrebbe evidenziare eventuali difetti?? Alcune riviste del settore puntano il dito sulla frenata troppo impetuosa, trafilaggi d'olio dall'astina di ritorno della frizione , scomodita' del passeggero che scivola facilmente sul guidatore!! Ve ne sarei veramente grato, visto che son tentato dall'acquisto!! Grazie a tutti...ciao e ...a presto!! icon_lol.gif


Diversamente da quanto scrive Poncharello, la mia, acquistata da meno di 2 mesi, (ci ho già fatto 3000km) non ha problemi di modulabilità del freno anteriore: la frenata è molto potente se si pinza forte, ma è anche molto graduale.
Nessun trafilaggio d'olio.
Il passeggero non scivola con la sella "model year 2800" (non è liscia, diversamente da quella dell'anno precedente), è comodo, ma seduto un po' in alto (può essere un problema se la tua zavorrina è più alta di te…).
I più sportivi trovano il mono posteriore un po' troppo "sfrenato"…
Il cambio è un po' duro ma non impreciso: marce non ne rifiuta. Pere che, dopo 8000-10000km, diventi un burro, ma non posso confermare.

P.S. il motore è incredibile: ancora non ci credo quando giro l'acceleratore il 6° a 30km/h e la moto spinge che è una bellezza. Mi sono divertito a fare una salita piena di tornanti in due lasciando il cambio in 6°… il motore ha digerito tutto senza problemi!
 
4523798
4523798 Inviato: 21 Mag 2008 14:47
 

Una domanada per Defilante:

visto che abbiamo la stessa moto, leggo che sei rimasto entusiasta del motore della Tiger, mi diresti le differenze, che immagino ci siano ovviamente, col tiro del CBF 1000.

Anche la nostra moto ha una buona spinta in qualsiasi moto,
per questo sono curioso....


CHAD
 
4845207
4845207 Inviato: 20 Giu 2008 9:38
 

Ciao a tutti! icon_biggrin.gif Gentilmente volevo sapere qualcosa sui consumi,come vi trovate? qualcuno ha esperienza anche su ducati multistrada per fare un confronto?Grazie
 
5311795
5311795 Inviato: 5 Ago 2008 16:37
 

ciao a tutti sinceramente per risposta un'pò a tutti sono alto 172 nn tocco alla perfezione (con la pianta) i piedi per terra ma obbiettivamente nn ho problemi forse solo abitudine nn li toccavo neanche prima..bo....perdire d'olio nn ne ho notate e il ritardo nella frenata nn è un problema basta anticiparla di qualche frazione di secondo ...ho fatto 4500 km in quasi 2 mesi e nn ho avuto alcun tipo di problema ....ricomprerei la tiger a occhi chiusi..unico difetto è che la zavorra prende troppa aria e dice che le fa male il collo (comunque ho risolto nn la poto più...la lascio a casa)
 
5313012
5313012 Inviato: 5 Ago 2008 18:56
 

(comunque ho risolto nn la poto più...la lascio a casa)[/quote]
icon_mrgreen.gif
 
5383637
5383637 Inviato: 15 Ago 2008 22:54
Oggetto: difettini tigrotta...
 

Beh...che dire...nessuna è perfetta.....anche la tigrotta ha i suoi piccoli difettucci (mono ad andature sportive poco frenato, cupolino soggetto a graffiature facili, plastiche lato cruscotto che si cuociono, curva manubrio leggermente disassata in fase di montaggio, cambio ancora con qualche impuntamento, spia riserva imprecisa, paracatena troppo corto, mancanza ganci portacasco), ma certamente ripaga in quanto a confort e resa del motore...una turbina!!!!

Le perdite d'olio dall'alberino frizione non esistono, è stato palesemente dimostrato che era semplicemente la cera messa in fabbrica in abbondanza che col calore durante i primi tempi di utilizzo si scioglieva....
Il freno anteriore....da provare...secondo me ha un leggerissimo ritardo, ma manco troppo percettibile da un utente normale...in ogni caso mordente da vendere!!!
La sella per il modello 2008 è diventata zigrinata, pertanto il passeggero non scivola quasi più...

In linea di massima una moto...PERFETTA!!!!! icon_asd.gif

ciao a tutti

fab
 
5383878
5383878 Inviato: 16 Ago 2008 0:16
Oggetto: Re: difettini tigrotta...
 

tiger71 ha scritto:
Beh...che dire...nessuna è perfetta.....anche la tigrotta ha i suoi piccoli difettucci (mono ad andature sportive poco frenato, cupolino soggetto a graffiature facili, plastiche lato cruscotto che si cuociono, curva manubrio leggermente disassata in fase di montaggio, cambio ancora con qualche impuntamento, spia riserva imprecisa, paracatena troppo corto, mancanza ganci portacasco), ma certamente ripaga in quanto a confort e resa del motore...una turbina!!!!

Le perdite d'olio dall'alberino frizione non esistono, è stato palesemente dimostrato che era semplicemente la cera messa in fabbrica in abbondanza che col calore durante i primi tempi di utilizzo si scioglieva....
Il freno anteriore....da provare...secondo me ha un leggerissimo ritardo, ma manco troppo percettibile da un utente normale...in ogni caso mordente da vendere!!!
La sella per il modello 2008 è diventata zigrinata, pertanto il passeggero non scivola quasi più...

In linea di massima una moto...PERFETTA!!!!! icon_asd.gif

ciao a tutti

fab


Visto la bella recensione, ti chiedo gentilmente ancora qualche info , siccome ci sto facendo un pensierino alla Tiger.
Volevo sapere, anche se è abbastanza soggetiva la cosa , come si comporta in curva , sia sul misto stretto che sul misto veloce?
Sarebbe la mia prima enduro/stradale , gli anni cominciano ad andare su (47 ...) e sai com'è si cerca sempre più qualcosa di comodo, ma comunque di performante e visto che ho sempre avuto moto di indole sportiva sono leggermente scettico ......
 
5384205
5384205 Inviato: 16 Ago 2008 9:01
 

come hai letto nel post precedente le mancanze della tigre sono cavolate( leggi ganci potracasco paracatena corto,plastiche che si cuociono( tutte le moto con cupolino che fa da lente hanno sto problema) o comunque problemi che si risolvono facilmente).La moto nel misto sportivo si comporta egregiamente,sia come telaio sia come motore che tira con molta potenza almeno fino agli 8000 rpm icon_asd.gif
 
5384622
5384622 Inviato: 16 Ago 2008 10:50
 

La tiger ha un'agilita insospettabile per una moto di tale mole,quando l'ho provata ci son rimasto di sasso e se non avevo già ordinato la street sarei stato in dubbio su quale delle due scegliere nonostante siano moto molto diverse fra loro!!!
Secondo mè con un paio di gommine buone nel misto in montagna è una brutta gatta da pelare per qualsiasi altra moto!!
 
5385432
5385432 Inviato: 16 Ago 2008 13:29
 

Anche io continuo a sentire commenti entusiasti sulla Tiger. Penso di averlo già postato, ma penso proprio che quando deciderò di prendermi una moto più comoda, prenderò la Tiger. Spero solo che riescano a darle un po' più di carattere (esteticamente parlando). Hanno già fatto passi da gigante tra la versione vecchia e l'attuale. Forse i prossimi modelli, saranno all'altezza di altri modelli Triumph.
Non mi fraintendete, la Tiger mi piace molto (anche esteticamente) però darle un po' di stile Triumph, non guasterebbe.
 
5385621
5385621 Inviato: 16 Ago 2008 14:00
 

Ringrazio per le info, rimango comunque un pò scettico sul fatto della manegevolezza, ovvero vedo un baricentro moto+pilota un pò alto e assommandolo al passo di 1,51 non so se può essre così veloce nei pif-paf dx-sx-dx.
Io ora ho un kawa z750s che nel misto stretto è sufficentemente agile, ecco non so se la Tiger lo possa essere altrettanto ....
 
5387460
5387460 Inviato: 16 Ago 2008 21:15
 

Jimmmy ha scritto:
Ringrazio per le info, rimango comunque un pò scettico sul fatto della manegevolezza, ovvero vedo un baricentro moto+pilota un pò alto e assommandolo al passo di 1,51 non so se può essre così veloce nei pif-paf dx-sx-dx.
Io ora ho un kawa z750s che nel misto stretto è sufficentemente agile, ecco non so se la Tiger lo possa essere altrettanto ....



non puoi certo paragonare la zetina con la tigrotta.la prima infatti e' molto bassa e non ti nascondo che la tigre nei tornanti stretti e' un po' impacciata per via del baricentro alto.ma ti assicuro che nelle curve sin dx la tigre se la fuma la kawa,sia per motore che per maneggevolezza(gia provata la cosa icon_asd.gif )
 
5388097
5388097 Inviato: 17 Ago 2008 0:39
 

Jimmmy ha scritto:
Ringrazio per le info, rimango comunque un pò scettico sul fatto della manegevolezza, ovvero vedo un baricentro moto+pilota un pò alto e assommandolo al passo di 1,51 non so se può essre così veloce nei pif-paf dx-sx-dx.
Io ora ho un kawa z750s che nel misto stretto è sufficentemente agile, ecco non so se la Tiger lo possa essere altrettanto ....


per quel che mi riguarda, nel misto medio veloce viaggia su un binario...nel m isto stretto, il motore non ti manca certo per dare la paga a chiunque, unica cosa devi osare ad aprire il gas, altrimenti nei tornanti ti cade dentro...

Io vengo dal z-1000....beh ti dico solo che non tornerei indietro!
 
5389168
5389168 Inviato: 17 Ago 2008 11:30
 

tiger71 ha scritto:


per quel che mi riguarda, nel misto medio veloce viaggia su un binario...nel m isto stretto, il motore non ti manca certo per dare la paga a chiunque, unica cosa devi osare ad aprire il gas, altrimenti nei tornanti ti cade dentro...

Io vengo dal z-1000....beh ti dico solo che non tornerei indietro!


......si il motore lo conosco, avevo già un triumph daytona icon_lol.gif l'unica cosa su cui ho qualche perplessità rimane appunto la sportività dell'assetto, che è comune di tutte le enduro/stradali e sarebbe la prima moto di questa tipologia , comunque la tiger, assieme alla multistrada rimane sicuramente la PIU' stradale.
 
5391806
5391806 Inviato: 17 Ago 2008 20:27
 

beh guarda, quello che ti posso dire io e che, in molti nel forum stanno facendo il tuo stesso pensiero (vedi Niko admin che porta un ZXr10 kawa).
Poi ovvio che ogni moto ha i suoi pregi ed i suoi difetti icon_wink.gif
 
5731964
5731964 Inviato: 19 Set 2008 15:38
Oggetto: difetto rumore al posteriore
 

Ciao a tutti. Ho una Tiger da circa 4 mesi e come unico vero difetto segnalo un forte rumoreggiare su terreno sconnesso (vedi anche pavè cittadino) del posteriore. Ad ogni piccola cunetta e specialmente in condizione di trazione (accelerazione o frenata) la catena mi sbatte o comunque avverto un forte rumore, accompagnato anche da saltelli piuttosto evidenti. Ho provato ad ammorbidire di una tacca l'ammortizzatore ma non mi sembra cambi molto.
Volevo sapere se qualcun altro ha riscontrato o stesso problema.

Per il resto una gran moto.
 
5795808
5795808 Inviato: 25 Set 2008 18:11
 

22000km in 1,5 anni.

modello k7 - bianca

sostituito terminale in garanzia (sfiatava dai rivetti) ora è ok ed il modello k8 manco ha i rivetti.

aggiornato sw centralina da k7 a k8 in garanzia, eliminato problema di "seghettamento" intorno ai 4000 giri con gas pelato, guadagnata un pò di schiena oltre i 5000 giri, risolto il problema (grave) dell'indicatore del carburante impreciso, ora è più preciso ma bisogna aspettare qualche km dopo il rifornimento per avere indicazioni certe.

sostituite molle lineari originali con apposito kit hyperpro (molla progressiva) il kit comprende molla forcella, olio, pompanti e molla posteriore, abbassato l'assetto infilando la forca di 1 cm. La moto ora ha un comportamento MOLTO aggressivo ma la molla progressiva consente un ottimo comfort.

installata piastra sw-motech per montaggio maxia givi 52 litri (3 viti di fissaggio e la piastra givi vien via pulendo la linea della moto)

elimiate gomme di serie e fatto test di: Supercorsa, BT 01, M3 (le migliori) tutte durano a stento 5000km su percorsi guidati e con il sorriso nel casco.

individuata la pastiglia ottimale nella brembo rossa, sinterizzata e quasi esente da effetto spugna

la pinza nissin di serie nella prima fornitura del k7 aveva un problema ai pistoncini che sono stati sostituiti la mia è arrivata già sistemata.

il paracatena non è sufficientemente lungo e spesso il grasso schizza imbrattando il sottosella, si risolva facilmente ma io son primitivo e non l'ho fatto.

il cambio triumph mi è sempre piaciuto poco (2 speed nel mio passato) devo dire che dopo il tagliandone dei 10.000 km è tutto ok, mi sono regolato posizione leve e tensione frizione a mio gusto ora non ne sbaglio una (c'è però chi soffre)

i paraoli hanno dato problemi a molti a me no come pure scricchiolii vari non segnalati sulla mia.

chi alto meno di 1.70 è in netta difficoltà, chi è sotto 1.80 soffre ma può far rifare la sella o scegliere quella già ribassata, magari in gel, io sono 1.87 l'ho appoggiata a terra da fermo con me in sella, quando ti sbilanci è difficile tenerla su non per l'altezza ma per la larghezza sella!

il motore è il pezzo forte, i cv alla ruota sono quasi 100, il limitatore ti impedisce di prendere la 6 a pieni giri e ti mura ai 243 di strumento, è elettrico e lieare riprende sempre e comunque senza scossoni, bisogna avere l'accortezza di evitare la 1° marcia che è molto molto corta.

nei tornanti in salita è vita dura per tutte le altre moto, la tigre può permettersi di "girare" con il manubrio ed aprire il gas a moto piegata, a detta di tutti coloro che l'hanno provata su strade impegnative è la moto che ti tira fuori dalle curve miste/miste strette nel modo migliore, io la penso come loro.

il manubrio è largo il giusto ma nelle frenate assassine e per assassine intendo assassine tende a flettere.

non sento la necessità di sostituire lo scarico ne di inventarmi diavolerie per aumentarne le prestazioni le uniche cose per renderla più sportiva sono da fare alle sospensioni .

è una moto che ricomprerei.
 
6775037
6775037 Inviato: 18 Gen 2009 17:00
 

Da 31 anni vado in moto,ho avuto 12 JAP e ho sempre pensato che nn ci potessero essere alternative.Ma dopo avere provato la TIGER, e' stato amore a prima vista!A Maggio l'ho comprata. Nn so so se esista la moto perfetta,ma sicuramente,per me, e' il modello che piu' ci si avvicina. Un motore che tira sempre,comoda sia per me(1,88 cm)che x la passeggera,che nn e' una motociclista provetta,parsimoniosa.Mi piace molto anche la linea. Ragazzi se vi capita, provatela e vedrete che motore.
L'unico difetto e' che in versione turismo con le borse laterali si verificano dei vortici di ritorno che il pilota sente.Sennza le borse si viaggia tranquilli a 180. AH! Dimenticavo come optional e' possibile avere(tra gli altri) la sella in GEL che ad agosto ci ha permesso di percorrere 3000km in 1settimana senza il che ben minimo dolore ai ciapett...

Viva il 3cilindri e saluti a tutti icon_lol.gif
 
6791298
6791298 Inviato: 20 Gen 2009 18:32
 

quotatissimo.grande moto la tigrotta
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 5
Vai a pagina 12345  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TriumphForum Triumph Tiger

Forums ©