Leggi il Topic


Acquisto: panigale v2 o v4?
16373154
16373154 Inviato: 4 Dic 2023 15:43
Oggetto: Acquisto: panigale v2 o v4?
 

Salve ragazzi sono indeciso se acquistare una panigale v2 o v4. Vengo da una hornet 600 del 2004 motore 4 cilindri molto lineare e tranquillo diciamo… ho già provato una 959 e mi è piaciuta… ora sto valutando se acquistare una v2 nuova oppure una v4 usata (con il prezzo stiamo li per intenderci) solo che ho paura che se prendo la v4 mi ritrovo con una moto ingestibile e scorbutica (sono comunque 200 cavalli) e soprattutto anche pesante. Voi che consigliate? So che entrambe le moto non sono comunque sfruttabili per strada, è ovvio… un altra cosa che mi fa storcere il naso è che se acquisto la v2 essendo un bicilindrico mi tende a strappare e devo cambiare sempre le marce, (cosa che con un v4 non penso accada).
 
16373155
16373155 Inviato: 4 Dic 2023 16:00
 

Pesano uguale e il motore della V4 è più lineare e gestibile, perlomeno finché rimani nelle mappe più conservative e con i controlli elettronici al massimo.
 
16373165
16373165 Inviato: 4 Dic 2023 16:47
 

Che è piu lineare questo sicuramente… per quanto riguarda gestibile secondo me dipende.. alla fine la v2 e la v4 hanno lo stesso tiro (sono entrambi 1000cc) però fino ad un certo numero di giri.. la v2 arriva a 9000 mentre la v4 hai un allungo maggiore perché arriva fino ai 14000/15000. La cosa che mi spaventa è che con la v2 in 3 marcia a 9000giri stai a 200 (esempio) con la v4 stai a 230 e hai ancora dai tirare quei 2000/3000 giri… spaventoso…
 
16373174
16373174 Inviato: 4 Dic 2023 17:11
 

Non so se conta per te, ma ci saranno grosse differenze di manutenzione e di consumi più piccole bollo e pneumatici.
Per il resto le moto di oggi sono tutte abbastanza facili se non esageri.
I cavalli che hai non sei obbligato ad usarli sempre tutti.
 
16373178
16373178 Inviato: 4 Dic 2023 17:27
 

A quanto ammontano queste differenze? Considera che se prendo una ducati, manutenzione e tagliandi li farò tutti in officina autorizzata. Poi per quanto riguarda i consumi di che cifre parliamo?
 
16373182
16373182 Inviato: 4 Dic 2023 17:44
 

Consumi basta guardare le riviste ti direi 13-14 la V4 e 17-18 la V2
Per i costi di manutenzione mi sbagliavo guardando sul sito Ducati c'è il prezziario, e sembrerebbe che ci voglia più tempo sulla V2 probabilmente è più complicata da smontare.
Credo che però per i tagliandi normali la V4 abbia più olio motore e quindi costi qualcosa in più.
I pneumatici direi un 30-40 € per il post. 200
Bollo una 50ina di euro
 
16373184
16373184 Inviato: 4 Dic 2023 17:54
 

Non vorrei spaventarti ma la Panigale V4 è la Ferrari delle due ruote, tra bollo, assicurazione, gomme e benzina sono almeno 3000 euro l'anno.
 
16373187
16373187 Inviato: 4 Dic 2023 18:36
 

Oddio 3k l anno mi sembrano eccessivi.. considera che la moto la prendo d’estate 1/2 volte a settimana quindi sono 2000k l’anno.. le gomme sicuramente non le cambio ogni anno e sicuramente anche il tagliando
 
16373189
16373189 Inviato: 4 Dic 2023 19:38
 

peppe10 ha scritto:
Oddio 3k l anno mi sembrano eccessivi.. considera che la moto la prendo d’estate 1/2 volte a settimana quindi sono 2000k l’anno.. le gomme sicuramente non le cambio ogni anno e sicuramente anche il tagliando

I tagliandi oltre i km sono anche a tempo e quindi se vuoi essere in regola dovresti farlo tutti gli anni
Comunque se guardi cosa costerebbe in Ducati il tagliando dei 24000 km (non mi ricordo quale è il limite di tempo) ti viene male
 
16373230
16373230 Inviato: 5 Dic 2023 1:12
 

italyonbike ha scritto:
Bollo una 50ina di euro
al mese. eusa_whistle.gif
 
16373235
16373235 Inviato: 5 Dic 2023 6:23
 

Mamadou88 ha scritto:
al mese. eusa_whistle.gif

Parlavo della differenza tra 150 e 210 cv
 
16373253
16373253 Inviato: 5 Dic 2023 9:44
 

peppe10 ha scritto:
Oddio 3k l anno mi sembrano eccessivi.. considera che la moto la prendo d’estate 1/2 volte a settimana quindi sono 2000k l’anno.. le gomme sicuramente non le cambio ogni anno e sicuramente anche il tagliando

Per fare solo 2000 km l' anno significa che la moto la usi solo 10 volte l'anno per giretti di 200 km.
Io faccio giretti di 400 km e in un anno ho fatto 8000 km, usandola solo nei weekend e solo per 6 mesi. La V4 scalda molto e consuma parecchio, poi se monti gomme sportive come le Pirelli supercorsa non ci fai più di 3000 km.
Assicurazione con furto e incendio costa una sbordellata, tipo 1000 euro l' anno, bollo 200 euro, gomme 400, tagliandi dai 250 agli 800, benzina 600 euro minimo...
 
16373258
16373258 Inviato: 5 Dic 2023 9:49
 

peppe10 ha scritto:
Che è piu lineare questo sicuramente… per quanto riguarda gestibile secondo me dipende.. alla fine la v2 e la v4 hanno lo stesso tiro (sono entrambi 1000cc) però fino ad un certo numero di giri.. la v2 arriva a 9000 mentre la v4 hai un allungo maggiore perché arriva fino ai 14000/15000. La cosa che mi spaventa è che con la v2 in 3 marcia a 9000giri stai a 200 (esempio) con la v4 stai a 230 e hai ancora dai tirare quei 2000/3000 giri… spaventoso…



questa estate ho avuto la fortuna di provare una v4, ma in versione r e kit racing.
in prima ho visto 180......... (che poi saranno anche 160 reali, ma sempre 160 sono....)

ma la cosa che mi ha spaventato di più, era il calore che sprigionava, in paese più di una volta mi sono alzato sulle pedane, però indossavo un normale paio di jeans.
 
16373259
16373259 Inviato: 5 Dic 2023 9:55
 

peppe10 ha scritto:
[....] la moto la prendo d’estate 1/2 volte a settimana quindi sono 2000k l’anno [....]
Praticamente spedi più a tenerla ferma che ad usarla.
Bollo, assicurazione e tagliando annuale, li devi pagare comunque.
Io a questo punto, valuterei anche se vale le pena o meno di fare l'assicurazione per il furto.
 
16373285
16373285 Inviato: 5 Dic 2023 10:45
 

Il problema è che una moto di un certo livello usandola così poco non riesci neanche a guidarla in modo decente(scusa la schiettezza).
E' bello avere un oggetto che ci appaga come genere ed estetica, ma è ancora meglio se ti senti di guidarlo bene(ognuno nei suoi limiti)
Secondo me ti divertiresti di più con una moto più facile.
 
16373303
16373303 Inviato: 5 Dic 2023 11:32
 

una bella Suzuki Sv650 e passa la paura.....
 
16373345
16373345 Inviato: 5 Dic 2023 16:33
 

più che altro non mi rendo conto di che giri vuoi fare di preciso.. se dici che d'estate la prendi 1/2 volte a settimana che vuol dire? una 20ina di uscite l'anno stando in strada un'ora/un'ora e mezzo? Francamente mi sento di dare, almeno in parte, ragione a Italy a sto punto e se proprio vuoi scegliere una fra le due andrei di V2 perché probabilmente sarebbe comunque esagerata per l'uso che ne farai, almeno è un mezzo nuovo (e sai com'è stato trattato) e un po' più facile.
Per il resto se effettivamente l'uso è così ridotto puoi prendere un po' quel che ti pare all'atto pratico, nei limiti di quel che puoi spendere e di quello che ti appaga ovviamente.
 
16373367
16373367 Inviato: 5 Dic 2023 18:22
 

Grazie a tutti per i consigli😄
 
16373379
16373379 Inviato: 5 Dic 2023 19:18
 

peppe10 ha scritto:
Grazie a tutti per i consigli😄

io comunque prenderei la V4 se ti piace di più....
 
16373382
16373382 Inviato: 5 Dic 2023 20:03
 

mar66 ha scritto:
io comunque prenderei la V4 se ti piace di più....


Dico la verità, nei suoi panni, 2000 km all'anno che non sono niente, preferirei farli con la mia moto preferita.

Però presumo che dopo la prima estate la vende, praticamente è una moto da corsa, coi suoi pregi e i suoi difetti, e per strada i difetti sono tanti.

Ma l'esperienza, avendo la disponibilità economica che non è indifferente la farei.

Poi diventi vecchio e ti tocca comprare una crossover...... icon_asd.gif icon_asd.gif
 
16373480
16373480 Inviato: 6 Dic 2023 11:46
 

peppe10 ha scritto:
Che è piu lineare questo sicuramente… per quanto riguarda gestibile secondo me dipende.. alla fine la v2 e la v4 hanno lo stesso tiro


NO assolutamente dai 6000/7000 rpm sono diversissime basta provarle a gas aperto, la V2 è la solita V2 dove il limite è la moto non il pilota, parlo di pilota amatore bravo che almeno al mugello giri a 1:58 così ci capiamo al volo, il V4 fa impressione ed il limite è il pilota non la moto.

V2 lo guidi senza controlli particolari per fare esempio mentre il V4 sono dolori anche per i bravi e piloti, sotto 1,56/1:56 alto, al mugello per capirci come paragone, non amatori.

Per strada la V2 è eccezionale e la V4 difficile da portare perchè sei davvero nell'iperspazio in un non nulla, quel motore fa paura davvero e se strizzato a dovere è una cosa inimmaginabile.

Poi se metti i controlli in condizione 8 hai speso 37.000 eu per una ferrari che va come un panda 30, comprati la panda 30 che vai meglio e più sicuro oltretutto, il tutto fa il paio con il detto " se non sai stringere NON tenere stretto, è inutile!"

Per strada il V2 è ottimo specie per montagne o passi, il V4 lamenta le marce basse ed i giri bassi sulle stesse andature, esempio di altra marca VARZI/PENICA con smr 990 r bellissimo, stesso percorso con sdr1290 fa impressione sei al doppio di tutto, giri a sx al bivio sul ponte dopo varzi per il penice e dopo un battito di cuore sei in cima, 115 cavalli twin contro 185 cv twin del 1290.

Il V4 panigale ad esempio sul penice è inguidabile forse appoggi la terza per qualche decimo di secondo al rettilineo finale di 300 mt alla fine della salita prima di passare sul ponte per entrare nel bosco, dove dopo 2km c'è il passo con il piazzale.

V2 e V4 sono diversissimi ma ti assicuro che il V4 dopo 7000rpm sembra un violino, devi capirlo e devi sapere cosa stai usando ma è un motore che per fartelo "amico" diciamo, non ci metti meno di una stagione se sei bravo davvero ed in ogni caso dagli del LEI sempre, è un V4 da urlo come la Aprilia RSV4, sono identici motori.

PS
le ho entrambe come tipologia di motori che amo per cose diverse e approcci diversi alla guida stessa.

ciao da cetriolo
 
16373483
16373483 Inviato: 6 Dic 2023 12:09
 

Ottima risposta! Beh diciamo che per ora sono piu propenso a prendere una v2 come hai detto tu per strada è perfetto.. poi chissà se un giorno decido di prendere la v4 un vero sogno, il sogno di tutti i motociclisti. Scelta irrazionale per l’uso che ne farò ma per paragonando tu che scegli testa o cuore? 😂
 
16373914
16373914 Inviato: 10 Dic 2023 18:54
 

il tuo quesito è quello che tutti si pongono quando vogliono cambiare mezzo. Ti posso dire la mia, quasi, recente esperienza. Avevo dato priorità al piacere di cosa avevo nel box, ma meno adatta ai miei soliti giri su passi e tornanti. Me la sono goduta 3 anni, ma poi ho cambiato perchè mi rendevo conto che avevo sempre meno piacere a fare uscite sui passi. Ora la rimpiango quando entro nel box e guardo la nuova, ma quando sono in sella me la godo e sono tornato al piacere di un bel giro. Ti ho solo raccontato quello che credo sia successo a tanti. Cosa tu farai, sarà solo una tua scelta. Se te ne pentirai, potrai sempre vendere e cambiare, economicamente permettendo.
 
16373919
16373919 Inviato: 10 Dic 2023 19:32
 

Grazie per la risposta 😄
 
16373933
16373933 Inviato: 10 Dic 2023 21:50
 

E non dimentichiamo che una Panigale V2 non è mica un t max elaborato, comunque sia è una bella bestia con la quale puoi toglierti tutte le soddisfazioni che cerchi, senza avere il timore riverenziale che potresti avere con una moto da 200 cavalli.
 
Mostra prima i messaggi di:
Pagina 1 di 1

Puoi inserire nuovi Topic
Puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum DucatiForum Ducati Panigale 899 - 959 - 1199 - 1299 - V4

Forums ©