Leggi il Topic


Scarabeo 50 2t: perdita prestazioni, vuoti agli alti
16299069
16299069 Inviato: 5 Ago 2022 15:28
Oggetto: Scarabeo 50 2t: perdita prestazioni, vuoti agli alti
 

Ciao a tutti!
Ho uno scarabeo 50 2t del 97 blocco minarelli orizzontale, che mi sta facendo perdere la testa!
Premetto che non è elaborato, monta ancora pezzi originali e ha su la bellezza di 40000 km. Prima di oggi non mi ha mai dato problemi, è stato acquistato usato circa 15000 km fa, "ottime" prestazioni in accelerazione e 75km/h di allungo.. ma veniamo al dunque!!

Dopo un inverno fermo in garage, tento all'inizio di questa estate di farlo ripartire senza successo. Decido quindi di dare una revisionata completa all'alimentazione e:
1 - cambio la spugna del filtro aria (vi lascio immaginare la vecchia in che condizioni era)
2 - smonto e pulisco con benzina e aria compressa carburatore e getti
3 - smonto visto che c'ero collettore e pacco lamellare per verificare le condizioni (che a mio parere erano buone, nessuna crepa in vista)
4 - candela nuova per non sbagliare
Verificato anche il corretto funzionamento di miscelatore e depressore, procedo al rimontaggio e all'accensione: et voilà! alla quinta spedalata con aria tirata parte senza problemi!
Lo lascio scaldare quindi un attimino, chiudo l'aria e regolo la vite del minimo sul carburatore e dell'aria, poi vado a farmi un giro per provarlo su strada... e qui ahimè casca l'asino, sostanzialmente i problemi sono due:
1 - a basse velocita (0-20 km/h) spalancando il gas il motore fatica a prendere giri ed ha un'accelerazione da far ridere, molto pericolosa! del tipo che se riparti da uno stop rimani piantato e ti mettono sotto!! una volta raggiunti i 30-40 km/h finalmente il motore riesce a salire di giri e comincia veramente a tirare..
2 - in allungo a gas spalancato oltre il fatto che non supera i 60km/h (quando prima raggiungeva tranquillamente i 70) ogni tanto ha dei vuoti improvvisi come se mancasse benzina, che portano a una decelerazione improvvisa. questi "vuoti" non si presentano sempre, non sono prevedibili, e non riesco ad associarci una causa.

La carburazione è anch'essa originale, getti originali che non mi hanno mai dato problemi! Dove potrebbe essere il problema? Potrebbe essere un problema di trasmissione? O di alimentazione (nonostante la 'revisionata')? Il gruppo termico mi sta abbandonando???

Grazie per l'aiuto!
 
16299072
16299072 Inviato: 5 Ago 2022 15:49
Oggetto: Re: Scarabeo 50 2t: perdita prestazioni, vuoti agli alti
 

ciao, potrebbe essere tutto e niente dalla descrizione potrebbe essere benzina per quanto riguarda il salire male di giri, i vuoti improvvisi sembrerebbero più imputabili alla corrente, controlla i cavi della candela e il resto dei collegamenti, visti i km potrebbe essere anche lo statore o il volano.

matteopaolini ha scritto:
Ciao a tutti!
Ho uno scarabeo 50 2t del 97 blocco minarelli orizzontale, che mi sta facendo perdere la testa!
Premetto che non è elaborato, monta ancora pezzi originali e ha su la bellezza di 40000 km. Prima di oggi non mi ha mai dato problemi, è stato acquistato usato circa 15000 km fa, "ottime" prestazioni in accelerazione e 75km/h di allungo.. ma veniamo al dunque!!

Dopo un inverno fermo in garage, tento all'inizio di questa estate di farlo ripartire senza successo. Decido quindi di dare una revisionata completa all'alimentazione e:
1 - cambio la spugna del filtro aria (vi lascio immaginare la vecchia in che condizioni era)
2 - smonto e pulisco con benzina e aria compressa carburatore e getti
3 - smonto visto che c'ero collettore e pacco lamellare per verificare le condizioni (che a mio parere erano buone, nessuna crepa in vista)
4 - candela nuova per non sbagliare
Verificato anche il corretto funzionamento di miscelatore e depressore, procedo al rimontaggio e all'accensione: et voilà! alla quinta spedalata con aria tirata parte senza problemi!
Lo lascio scaldare quindi un attimino, chiudo l'aria e regolo la vite del minimo sul carburatore e dell'aria, poi vado a farmi un giro per provarlo su strada... e qui ahimè casca l'asino, sostanzialmente i problemi sono due:
1 - a basse velocita (0-20 km/h) spalancando il gas il motore fatica a prendere giri ed ha un'accelerazione da far ridere, molto pericolosa! del tipo che se riparti da uno stop rimani piantato e ti mettono sotto!! una volta raggiunti i 30-40 km/h finalmente il motore riesce a salire di giri e comincia veramente a tirare..
2 - in allungo a gas spalancato oltre il fatto che non supera i 60km/h (quando prima raggiungeva tranquillamente i 70) ogni tanto ha dei vuoti improvvisi come se mancasse benzina, che portano a una decelerazione improvvisa. questi "vuoti" non si presentano sempre, non sono prevedibili, e non riesco ad associarci una causa.

La carburazione è anch'essa originale, getti originali che non mi hanno mai dato problemi! Dove potrebbe essere il problema? Potrebbe essere un problema di trasmissione? O di alimentazione (nonostante la 'revisionata')? Il gruppo termico mi sta abbandonando???

Grazie per l'aiuto!
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum ScooterScooter - Forum Generale

Forums ©