Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 1 di 1
 
triumph tiger sport 660, l'ammazza crossover jap?
16257713
16257713 Inviato: 23 Nov 2021 12:11
Oggetto: triumph tiger sport 660, l'ammazza crossover jap?
 

come da titolo, all'eicma verrà presentata la nuova triumph tiger sport 660

immagini visibili ai soli utenti registrati



prezzo 9000 euro, 81 cavalli, 3 cilindri.....
è forse il caso per le jap di tirar fuori qualcosa di meglio tra le medie crossover?
 
16257717
16257717 Inviato: 23 Nov 2021 12:42
Oggetto: Re: triumph tiger sport 660, l'ammazza crossover jap?
 

pazuto ha scritto:
come da titolo, all'eicma verrà presentata la nuova triumph tiger sport 660

Immagine: Link a pagina di Motoclub Tingavert

prezzo 9000 euro, 81 cavalli, 3 cilindri.....
è forse il caso per le jap di tirar fuori qualcosa di meglio tra le medie crossover?



moto molto interessante....

il solo non poter disporre del cavalletto centrale, per una moto considerata "turistica",
me la fa scartare a priori... peccato...per esperienza personale, le Triumph sono moto costruite davvero bene!

grave mancanza, secondo me ... speriamo pongano rimedio in futuro.


ps
sul prezzo "base" non farei tanto affidamento....un pò come per Bmw icon_asd.gif
agghindata a dovere saremo sugli 11/11500 neuri
icon_neutral.gif
 
16257718
16257718 Inviato: 23 Nov 2021 12:49
Oggetto: Re: triumph tiger sport 660, l'ammazza crossover jap?
 

dragonfly61 ha scritto:

sul prezzo "base" non farei tanto affidamento....un pò come per Bmw icon_asd.gif
agghindata a dovere saremo sugli 11/11500 neuri
icon_neutral.gif

Se così fosse andrebbe a scontrarsi con la Tracer 9 e non ci sarebbe molto paragone... ma onestamente mettere su 2000€ di accessori mi pare un po' eccessivo.

Comunque sarà sicuramente un ottima moto, ma non mi pare niente di così rivoluzionario. Costa un po' più delle concorrenti jap e su carta offre un po' di più, all'atto pratico vedremo (una cosa è la scheda tecnica, un'altra è l'uso effettivo, ma comunque Triumph le moto le sa fare quindi sarà sicuramente un bel mezzo)
 
16257719
16257719 Inviato: 23 Nov 2021 12:51
Oggetto: Re: triumph tiger sport 660, l'ammazza crossover jap?
 

dragonfly61 ha scritto:
moto molto interessante....

il solo non poter disporre del cavalletto centrale, per una moto considerata "turistica",
me la fa scartare a priori... peccato...per esperienza personale, le Triumph sono moto costruite davvero bene!

grave mancanza, secondo me ... speriamo pongano rimedio in futuro.


ps
sul prezzo "base" non farei tanto affidamento....un pò come per Bmw icon_asd.gif
agghindata a dovere saremo sugli 11/11500 neuri
icon_neutral.gif



grave mancanza anche secondo me, col centrale riesci anche a fare quasi tutta la manutenzione senza dover andare dal meccanico....
però visto che i motore è lo stesso della trident, dovrebbe avere i tagliandi ogni 16000 km, non male.
 
16257721
16257721 Inviato: 23 Nov 2021 13:33
Oggetto: Re: triumph tiger sport 660, l'ammazza crossover jap?
 

Kino87 ha scritto:
Se così fosse andrebbe a scontrarsi con la Tracer 9 e non ci sarebbe molto paragone... ma onestamente mettere su 2000€ di accessori mi pare un po' eccessivo.

Comunque sarà sicuramente un ottima moto, ma non mi pare niente di così rivoluzionario. Costa un po' più delle concorrenti jap e su carta offre un po' di più, all'atto pratico vedremo (una cosa è la scheda tecnica, un'altra è l'uso effettivo, ma comunque Triumph le moto le sa fare quindi sarà sicuramente un bel mezzo)



Prova a configurare una qualsiasi Triumph con il minimo indispensabile icon_asd.gif e poi vedi... Il semplice kit Touring ( senza le valige laterali) veniva per la mia TS sugli 850 euro....+ Cavalletto e altre cosucce...ci metti un attimo
icon_smile.gif
 
16257739
16257739 Inviato: 23 Nov 2021 15:51
Oggetto: Re: triumph tiger sport 660, l'ammazza crossover jap?
 

dragonfly61 ha scritto:

il solo non poter disporre del cavalletto centrale, per una moto considerata "turistica",
me la fa scartare a priori... peccato...per esperienza personale, le Triumph sono moto costruite davvero bene!

grave mancanza, secondo me ... speriamo pongano rimedio in futuro.



Non mi pare le jap pari fascia di prezzo e classe, il cavalletto centrale lo montino di serie.

La Honda NC750X Travel Pack con cambio manuale viene 10.590, mentre la tiger con gli stessi accessori della Honda Travel viene 10.700, senza considerare però le cose che la tiger ha e la honda invece no.
 
16257744
16257744 Inviato: 23 Nov 2021 16:03
Oggetto: Re: triumph tiger sport 660, l'ammazza crossover jap?
 

ginogino65 ha scritto:
Non mi pare le jap pari fascia di prezzo e classe, il cavalletto centrale lo montino di serie.

La Honda NC750X Travel Pack con cambio manuale viene 10.590, mentre la tiger con gli stessi accessori della Honda Travel viene 10.700, senza considerare però le cose che la tiger ha e la honda invece no.


Non ho controllato quindi magari sbaglio, ma penso che Dragonfly intendesse dire che non c'è tra gli optional....
 
16257748
16257748 Inviato: 23 Nov 2021 16:32
Oggetto: Re: triumph tiger sport 660, l'ammazza crossover jap?
 

pazuto ha scritto:
Non ho controllato quindi magari sbaglio, ma penso che Dragonfly intendesse dire che non c'è tra gli optional....



Non è proprio possibile montarlo....il telaio è quello della Trident....con quello scarico è praticamente impossibile farcelo stare... purtroppo

Al netto di un miracolo..

Sarei felicissimo di sbagliare!
 
16257750
16257750 Inviato: 23 Nov 2021 16:48
Oggetto: Re: triumph tiger sport 660, l'ammazza crossover jap?
 

dragonfly61 ha scritto:
Non è proprio possibile montarlo....il telaio è quello della Trident....con quello scarico è praticamente impossibile farcelo stare... purtroppo

Al netto di un miracolo..

Sarei felicissimo di sbagliare!


Tutti si può fare, volendo, ma lo devono volere quelli della Triumph, mica noi icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif

E pensare che nel 97 comprai una cbr 600 f, con la quale si correva il mondiale Supersport, ed aveva il cavalletto centrale di serie!!!
L'ho tolto perché ci andavo anche in pista, ma finita la carriera di pistaiolo è tornato al suo posto.
 
16257753
16257753 Inviato: 23 Nov 2021 17:12
 

Si ma il tagliando si fa anche con un cavalletto posteriore. Sulle SS l'ho sempr efatto così.
Direi che la questione è un'altra. Ad aggiungerci qualche oggettino in più, costa come le altre di pari segmento.
Non è che vedo tutta questa grande novità.
E' una delle crossover che ci sono in giro ora 0509_up.gif
 
16257755
16257755 Inviato: 23 Nov 2021 17:18
 

KIMO ha scritto:
Si ma il tagliando si fa anche con un cavalletto posteriore. Sulle SS l'ho sempr efatto così.
Direi che la questione è un'altra. Ad aggiungerci qualche oggettino in più, costa come le altre di pari segmento.
Non è che vedo tutta questa grande novità.
E' una delle crossover che ci sono in giro ora 0509_up.gif


È vero, ma spesso un giro preferisco lasciarla sul centrale.
Comunque non mi pare sia così tanto simile alle altre del segmento, ha un cilindro in più e qualche cavallo in più, allo stesso prezzo più o meno, e con un marchio che già da solo di solito costa di più.....
 
16257756
16257756 Inviato: 23 Nov 2021 17:21
Oggetto: Re: triumph tiger sport 660, l'ammazza crossover jap?
 

pazuto ha scritto:
Non ho controllato quindi magari sbaglio, ma penso che Dragonfly intendesse dire che non c'è tra gli optional....


Ecco che non ci fosse tra gli optional e non è possibile montarlo non lo sapevo, mi sembra strano però sul tiger 850 e 900 che hanno lo stesso tipo di motore e scarichi si può montare, comunque per fare manutenzione ci sono sempre i cavalletti anteriori e posteriori, con cui mi sento più sicuro a fare manuntenzione.
 
16257760
16257760 Inviato: 23 Nov 2021 17:46
Oggetto: Re: triumph tiger sport 660, l'ammazza crossover jap?
 

ginogino65 ha scritto:
Ecco che non ci fosse tra gli optional e non è possibile montarlo non lo sapevo, mi sembra strano però sul tiger 850 e 900 che hanno lo stesso tipo di motore e scarichi si può montare, comunque per fare manutenzione ci sono sempre i cavalletti anteriori e posteriori, con cui mi sento più sicuro a fare manuntenzione.



Le Tiger 850 e 900 hanno la stessa architettura di motore...scarico e telaio, invece, completamente diversi... pensa che ho scelto, a suo tempo, la Tiger Sport 1050 invece della kawa 1000 Sx proprio per questo motivo... l'utilità del centrale è, per me, indispensabile.

Per fortuna non siamo tutti uguali. icon_smile.gif
 
16257764
16257764 Inviato: 23 Nov 2021 18:02
 

Concordo sul fatto che il cavalletto centrale sia un accessorio molto utile non solo per la manutenzione, ma anche per parcheggiare in sicurezza e per caricare la moto per viaggi e simili: si può far senza, ma sempre meglio averlo.

C'è da dire che moto dall'impostazione simile (vedi l'ER6/Versys) con tanto di scarico sottopancia, potevano averlo (Versys) e non averlo (ER6F), per cui spesso si tratta anche di marketing e del fatto che si preveda che l'utente tipo non richiederà tale pezzo.

Inoltre, googlando, si trova un center stand anche per la Trident 660 (afermarket qui: Link a pagina di T-rex-racing.com per cui immagino che ne realizzeranno anche per la Tiger.

Quanto alla moto in sé non mi dispiace, mentre per gli accessori... bhe, a meno di forti sconti, ben difficilmente monterei quelli della casa.
 
16257787
16257787 Inviato: 23 Nov 2021 21:14
 

..sempre dipende da cosa ci si vuole fare ..ha un suo carattere..non l'ho mai provata(ovviamente)..potrei sbagliarmi..ma se il progetto è allineato alla trident in molti si son lamentati sulla risposta dell'acceleratore ..cosa comunque abbastanza particolare del "ride by wire"..ma se piace secondo me ci si può convivere ..ovviamente se si vuole davvero sfruttare un minimo di " dual " le giapponesi offrono ottimi mezzi ..ma da qui a dire altro.....
 
16257898
16257898 Inviato: 24 Nov 2021 15:15
 

pazuto ha scritto:
È vero, ma spesso un giro preferisco lasciarla sul centrale.
Comunque non mi pare sia così tanto simile alle altre del segmento, ha un cilindro in più e qualche cavallo in più, allo stesso prezzo più o meno, e con un marchio che già da solo di solito costa di più.....
lo dici a quello giusto che lo usa sempre in viaggio.
Ma non credo che faccia tutto sulla valutazione di questa moto.
Al di la che io guartdo le jap e ne son felice.
 
16257970
16257970 Inviato: 24 Nov 2021 23:48
 

Dirò una castroneria, ma le "ammazza jap" per me sono le odierne crossover di provenienza asiatica di media cilindrata, vedi CfMoto, Voge, Benelli, che propongono prodotti a prezzo bassissimo.

Ovvio che hanno un altro target di riferimento, magari chi abitualmente guida un Vstrom 1000 manco se le fila, ma secondo me avranno sempre maggiore seguito.

E dirò la mia, all'Eicma ho visto la MV Agusta Lucky Explorer 550 e devo dire che esteticamente mi è piaciuta, anche se appunto è ormai di proprietà cinese.
 
16258469
16258469 Inviato: 28 Nov 2021 21:08
 

Non credo, sul piano della qualità quando Triumph farà delle moto affidabili come le jap potremmo riparlarne ma non è nei loro interessi visto che hanno spostato tutta la produzione in Thailandia non vedo come possano riuscirci anzi penso che non sia proprio nei loro piani ..
Ma vedo che il mercato grazie alla richiesta si sta spostando sulle cinesi basta che abbiano luci a led e TFT poi vanno bene tutte basta che costano un euro in meno e la gente le compra tutti soddisfatti...
 
16258471
16258471 Inviato: 28 Nov 2021 21:42
 

vale5-0 ha scritto:
Non credo, sul piano della qualità quando Triumph farà delle moto affidabili come le jap potremmo riparlarne ma non è nei loro interessi visto che hanno spostato tutta la produzione in Thailandia non vedo come possano riuscirci anzi penso che non sia proprio nei loro piani ..
Ma vedo che il mercato grazie alla richiesta si sta spostando sulle cinesi basta che abbiano luci a led e TFT poi vanno bene tutte basta che costano un euro in meno e la gente le compra tutti soddisfatti...

Mah, per carità, che Triumph possa non avere l'affidabilità di Honda o Yamaha posso pure crederci, che il luogo di produzione c'entri qualcosa molto meno (praticamente tutte le case hanno spostato la produzione dei modelli di fascia medio-bassa nel sud-est asiatico, giapponesi incluse, ma non mi pare che i modelli più piccini di honda o yamaha abbiano particolari problemi di affidabilità).
Comunque per carità, a leggere l'ultimo report che ho trovato (di qualche anno fa ad onor del vero) triumph non era a livello delle giapponesi ma era comunque meglio delle altre europee, quindi se si vuole fare un discorso d'affidabilità bisogna tirare in ballo pure BMW, Ducati e compagnia bella
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©