Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 1
 
Filtro benzina in bronzo sinterizzato in sistema iniezione
16209951
16209951 Inviato: 20 Feb 2021 20:30
Oggetto: Filtro benzina in bronzo sinterizzato in sistema iniezione
 



Ciao a tutti!

Per il mio leggendario Kawa Gpz Turbo ho acquistato questo filtro benzina "lavabile" che contiene un cono interno in bronzo sinterizzato (il cono il vero e proprio filtro)

Link a pagina di It.aliexpress.com

Purtroppo le foto non fanno vedere il cono interno ma vi posso dire che il filtro di altissima qualit e alcuni marchi europei che vendono filtri benzina "inline" lavabili non sono altro che filtri rimarchiati uguali a questo (ad esempio i filtri Harley rigenerabili con il cono in bronzo dentro).

La capacit filtrante di questo filtro (nominale) data a 30 MICRON

La mia domanda questa: il filtro benzina originale Kawasaki ovviamente in carta e la capacit di filtrazione dovrebbe anzi essere leggermente pi alta (nel senso che il filtro in carta non ferma particelle cos piccole).

Ma il pi grosso vantaggio di questo filtro rispetto a un filtro in carta e che consente un flusso di carburante superiore filtrando meglio del filtro in carta.

Tenete conto per che: il sistema EFI della mia moto (Kawasaki GPZ 750 Turbo del 1985) stato uno dei primi se non il primo della storia applicato a una moto (il primo in assoluto stato quello della "sorellona" Gpz 1100 aspirata e il sistema di iniezione del Gpz Turbo praticamente identico) ed essendo uno dei primi in assoluto era molto meno sensibile a impurit nel carburante.

Questo filtro "credo" non sia assolutamente indicato per i sistemi di iniezione EFI delle moto moderne che hanno pompe di iniezione che lavorano a pressioni decisamente pi elevate di quello del GPZ Turbo e soprattutto richiedono filtri con un filtraggio in micron molto inferiore ai 30 micron per mantenere l'impianto in efficienza e non contaminarlo.

Volevo sapere se qualcuno ha esperienza con questo tipo di filtri, come si trova e si i vantaggi sono evidenti soprattutto nel flusso maggiore di carburante!

Grazie!
 
16210011
16210011 Inviato: 21 Feb 2021 9:37
 

Non capisco bene l'utilit della cosa... gli impianti di iniezione lavorano tutti a 3 bar costanti, e la pompa dimensionata per fornire una portata bene al di sopra del necessario... un filtro pi permeabile non pu cambiare nulla in termini di prestazioni. Eviterei poi come la peste di mettere mano al lato in pressione dell'impianto, basta un piccolo errore o un componente di bassa qualit e schizza benzina ovunque, con conseguenze immaginabili 😮
 
16210015
16210015 Inviato: 21 Feb 2021 10:48
 

classica cinesata che non serve a niente....anzi si,appena si intasa un po fa diminuire la pressione della benzina....poi non capisco la questione del bronzo, dove? a che serve ammesso che ci sia?
 
16210019
16210019 Inviato: 21 Feb 2021 11:40
 

Eppoi comunque pi pesante. Io x la mia moto solo ricambi origginali o assolutamente identici. Mi sono quasi stufato di sentire le solite promesse miracolose di candele speciali o strani mischioni nell'olio. icon_asd.gif Il motore non aumenta di cilindrata e comunque con un utilizzo normale dura almeno 20 anni.
 
16210027
16210027 Inviato: 21 Feb 2021 13:07
 

wkowalski ha scritto:
Non capisco bene l'utilit della cosa... gli impianti di iniezione lavorano tutti a 3 bar costanti, e la pompa dimensionata per fornire una portata bene al di sopra del necessario... un filtro pi permeabile non pu cambiare nulla in termini di prestazioni. Eviterei poi come la peste di mettere mano al lato in pressione dell'impianto, basta un piccolo errore o un componente di bassa qualit e schizza benzina ovunque, con conseguenze immaginabili 😮


No guarda il sistema di iniezione del GPZ Turbo essendo stato praticamente il primo su una moto decisamente "arcaico". La pompa di iniezione innazitutto "esterna" al serbatoio ma soprattutto il filtro benzina posizionato "a monte" della pompa cio tra serbatoio e pompa iniezione! Il filtro sul GPZ Turbo funziona "in risucchio" cio la pompa succhia da filtro e serbatoio quindi la pressione di esercizio "a monte" della pompa bassissima! Infatti i tubi carburante "dopo" la pompa (cio tra pompa e rail iniettori) sono rinforzati e in treccia e ci sono fascette stringitubo a vite che li bloccano. Mentre "prima" cio a monte della pompa i tubi carburanti sono soffici, non rinforzati (simili a quelli dei sistemi a carburatore) e soprattutto per bloccarli sugli ugelli di serbatoio e pompa ci sono semplicemente delle "clip" metalliche che vengono via premendo con le dita.

Per quanto riguarda le domande sucessive di Muwenge e mar66 il cono in bronzo simile a questo:
Link a pagina di Ebay.it

Come vedete un cono di bronzo con le pareti spesse 2,5mm e "porose". Ci sono molteplici strati sotto. I buchi possono apparire larghi ma essendoci parecchi strati non fa passare particelle sopra i 30 micron ma soprattutto.....come potete intuire..... molto ma molto pi "permeabile" dei filtri in carta e garantisce un flussaggio orario estremamente elevato mantenendo un ottimo filtraggio.

Io l'ho acquistato per 2 motivi
-Il primo che ormai il filtro benzina specifico per GPZ Turbo e GPZ 1100 fuori produzione e si trovano "solo" rimanenze di magazzino vecchie di anni! Inoltre il filtro benzina del Gpz 1100 e del Gpz Turbo fatto a C con i tubi di entrata e di uscita paralleli......infatti nel filtro che vedete nel primo post ho preso inoltre 2 adattatori a 90 gradi e ho praticamente replicato il filtro originale! Il fitro lavabile leggermente pi piccolo di quello orignale ma con una fascetta sta perfettamente in sede.
Avrei dovuto prima o poi acquistare un filtro alternativo e fare un "adattamento" per questo ho deciso di acquistare questo filtro che tra l'altro lavabile e rigenerabile all'infinito in una vaschetta a ultrasuoni.

-Il secondo motivo che, sar sfortunato ma in questi anni ho beccato varie volte benzina sporca e il filtro benzina dopo anche solo qualche mese di utilizzo della moto era diventato completamente nero e avevo avvertito che il flussaggio era diminiuto

Ora sono intervenuto su 2 fronti: ho acquistato un filtro Guglatech posizionato sul bocchettone di rifornimento (una sorta di calza bianca che blocca praticamente tutto anche l'acqua). Quello il prefiltraggio principale contro ogni schifezza.
Il filtro lavabile in bronzo sinterizzato a questo punto dovrebbe bloccare lo 0,5% rimanente delle schifezze che il filtro guglatech sul bocchettone non ha bloccato e dovrebbe durarmi anni prima che abbia necessit di pulire anche il filtro in bronzo sinterizzato con la vaschetta a ultrasuoni.

Cosa ne pensate?
 
16210030
16210030 Inviato: 21 Feb 2021 13:41
 

Venturer ha scritto:
No guarda il sistema di iniezione del GPZ Turbo essendo stato praticamente il primo su una moto decisamente "arcaico". La pompa di iniezione innazitutto "esterna" al serbatoio ma soprattutto il filtro benzina posizionato "a monte" della pompa cio tra serbatoio e pompa iniezione! Il filtro sul GPZ Turbo funziona "in risucchio" cio la pompa succhia da filtro e serbatoio quindi la pressione di esercizio "a monte" della pompa bassissima! Infatti i tubi carburante "dopo" la pompa (cio tra pompa e rail iniettori) sono rinforzati e in treccia e ci sono fascette stringitubo a vite che li bloccano. Mentre "prima" cio a monte della pompa i tubi carburanti sono soffici, non rinforzati (simili a quelli dei sistemi a carburatore) e soprattutto per bloccarli sugli ugelli di serbatoio e pompa ci sono semplicemente delle "clip" metalliche che vengono via premendo con le dita.

Per quanto riguarda le domande sucessive di Muwenge e mar66 il cono in bronzo simile a questo:
Link a pagina di Ebay.it

Come vedete un cono di bronzo con le pareti spesse 2,5mm e "porose". Ci sono molteplici strati sotto. I buchi possono apparire larghi ma essendoci parecchi strati non fa passare particelle sopra i 30 micron ma soprattutto.....come potete intuire..... molto ma molto pi "permeabile" dei filtri in carta e garantisce un flussaggio orario estremamente elevato mantenendo un ottimo filtraggio.

Io l'ho acquistato per 2 motivi
-Il primo che ormai il filtro benzina specifico per GPZ Turbo e GPZ 1100 fuori produzione e si trovano "solo" rimanenze di magazzino vecchie di anni! Inoltre il filtro benzina del Gpz 1100 e del Gpz Turbo fatto a C con i tubi di entrata e di uscita paralleli......infatti nel filtro che vedete nel primo post ho preso inoltre 2 adattatori a 90 gradi e ho praticamente replicato il filtro originale! Il fitro lavabile leggermente pi piccolo di quello orignale ma con una fascetta sta perfettamente in sede.
Avrei dovuto prima o poi acquistare un filtro alternativo e fare un "adattamento" per questo ho deciso di acquistare questo filtro che tra l'altro lavabile e rigenerabile all'infinito in una vaschetta a ultrasuoni.

-Il secondo motivo che, sar sfortunato ma in questi anni ho beccato varie volte benzina sporca e il filtro benzina dopo anche solo qualche mese di utilizzo della moto era diventato completamente nero e avevo avvertito che il flussaggio era diminiuto

Ora sono intervenuto su 2 fronti: ho acquistato un filtro Guglatech posizionato sul bocchettone di rifornimento (una sorta di calza bianca che blocca praticamente tutto anche l'acqua). Quello il prefiltraggio principale contro ogni schifezza.
Il filtro lavabile in bronzo sinterizzato a questo punto dovrebbe bloccare lo 0,5% rimanente delle schifezze che il filtro guglatech sul bocchettone non ha bloccato e dovrebbe durarmi anni prima che abbia necessit di pulire anche il filtro in bronzo sinterizzato con la vaschetta a ultrasuoni.

Cosa ne pensate?

ti ringrazio per le delucidazioni che non conoscevo ma continuo ad essere perplesso,ma sei sicuro che il serbatoio sia in ottimo stato e non presenti ruggine e morchie varie? mi pare esagerato usare il filtro da bocchettone, io l'ho usato circa 20 anni fa ,ma in Marocco dove la benzina veniva tenuta in taniche di ferro da vari rivenditori di benzina sparsi un p ovunque
 
16210033
16210033 Inviato: 21 Feb 2021 14:10
 

@mar66

Guarda quando ho preso la moto nel 2013 dopo 2 anni circa (nel 2015) mi sono reso conto che il serbatoio era "completamente" invaso da scaglie di ruggine. Addirittura un giorno la moto mi si fermata mentre andavo perch il filtro benzina era "totalmente" otturato da polverina di ruggine. Fortunatamente ero vicino a casa comunque facevo 100 metri e la moto si spegneva di nuovo perch perdeva pressione a causa dell'otturazione da ruggine.

Comunque a fine 2015 ho fatto il trattamento con la "Tankerite". Il trattamento venuto perfetto te lo confermo anche a distanza di 5 anni (ho prima purificato il serbatoio dalla ruggine con l'acido fosforico e ho inserito una sonda con telecamera luminosa per vedere le condizioni interne prima di versarci dentro la resina epossidica della tankerite!

In questi ultimi 2 anni ho realmente fatto pi volte "benzina" che si vede non era "pura". Mi ero fissato ad andare ai distributori coop o similari vicini ai centri commerciali nelle uscite domenicali perch la benzina costa meno!
E c' un motivo se costa meno!!!! A volte sporca!!! Mi capitato anche di fare rifornimento in distributori self service "fatiscenti" che si vedeva che erano abbandonati a se stessi! Quando ho svuotato il serbatoio 1 anno e mezzo fa prima di mettere il filtro Guglatech la benzina che ne uscita sembrava pulita ma il filtro benzina era comune nero ( trasparente quello originale si vede l'elemento di carta.

Non ci sono se e ma.......a volte ti capita di fare benzina che "leggermente" contaminata e a lungo andare sporca e ottura il filtro!

Ora sia con la moto che con l'auto cerco di prendere le seguenti precauzioni:
-Se vedo l'autocisterna alla pompa di benzina che sta caricando le cisterne chiedo all'addetto se ha gi iniziato a caricare e in caso di risposta affermativa vado a un altro distrubutore!
-Se posso cerco di evitare i distributori che esteriormente appaiono tenuti male e quelli self 24 ore
-Soprattutto negli ultimi 8 mesi sto cercando, sia con l'auto sia con la moto di fare benzina solamente ai distributori ESSO e IP che attualmente hanno la miglior benzina di Italia (addittivata e pulente ma a costo standard, cio non ha pi ottani ma ha additivi pulenti).

In questo ultimo periodo problemi non ne ho avuti ma diciamo che con queste precauzioni pi i filtri dovrei dovrei dormire sonni tranquilli anche per la salute del motore!
 
16210059
16210059 Inviato: 21 Feb 2021 19:00
 

ti ho chiesto se avevi il serbatoio in ottime condizioni vista l'et della moto,se ancora hai problemi di sporco nel serbatoio dopo il trattamento la benzina delle tue parti che f proprio schifo...quindi fai bene ad usare filtri,ma non esagerare altrimenti c' la possibilit di una diminuzione della portata,specie dalle piccole alle grandi aperture delle farfalle.
 
16210072
16210072 Inviato: 21 Feb 2021 20:42
 

Ribadisco: il filtro pulibile in bronzo sinterizzato ha una portata superiore al filtro in carta!!!!

Il filtro a calza Guglatech interviene "solo" in fase di rifornimento! Una volta che la benzina dentro al serbatoio l'unico filtro quello in bronzo sinterizzato.......e il filtrino a maglie (strainer) dentro la pompa di iniezione...ma quello strainer ha maglie molto larghe...in pratica come se fermasse solo "massi"! icon_smile.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©