Leggi il Topic


Progetto modifica motore avviamento su Piaggio 80cc 4T
16204385
16204385 Inviato: 20 Gen 2021 11:54
Oggetto: Progetto modifica motore avviamento su Piaggio 80cc 4T
 



0510_saluto.gif Buongiorno a tutti,
ho letto parecchi post a riguardo ma nessuno che proponeva progetti o soluzioni, spero pertanto che possa nascere un thread con qualche nuova idea .
Spiego meglio .
Da qualche mese ho restaturato un Piaggio Fly nero anno 2009 (regalato) che monta il blocco Piaggio 50 4T e mi sono divertito parecchio facendolo tornare nuovo.

Dopo la revisione ho sostituito il gruppo termico con un 80cc ma si sa che a causa della maggiore compressione il piccolissimo motore di avviamento non riesce a metterlo in moto e si blocca.

Io sono un pò maniaco per far funzionare tutto a dovere, armato di pazienza e di mouse ho provato a girare un pò per la rete cercando una soluzione più potente da "adattare".
Purtroppo tutti i motorini sono sempre abbastanza più grossi e non si inseriscono nel piccolo spazio preposto al motorino che all'estremità è particolarmente "flangiato" .

immagini visibili ai soli utenti registrati



Soluzione possibile?
In molti video di Youtube si vede che tutti quelli che montano un blocco 80cc su GY6 50cc hanno il motorino di avviamento ben funzionate... come mai ??? icon_cry.gif icon_eek.gif
Per curiosità ho paragonato le misure di motorino che monta il GY6 e lo danno funzionante per cilindro 50cc e 80cc icon_razz.gif
E' sicuramente un pò più potente ma anche più grossetto di 7mm (47mm al posto di 40mm ) di quello Piaggio ; ho preso due misure e lo spazio dovrebbe riuscire a contenerlo , praticamente si appoggerebbe al blocco motore.

immagini visibili ai soli utenti registrati



La cosa più importante è che l'alberino motore è leggermente più piccolo del Piaggio di 0,2 mm , con 10 denti e innesto da 20mm ,
entrerebbe bene nel foro.
L'unico problema è limare le due sporgenze in alluminio e creare una flangetta di collegamento , ma lavorando a contatto con una officina meccanica e con colleghi favolosi per me sarebbe l'ultimo scoglio.
icon_lol.gif
Ne ho ordinato uno su Aliexprzz e mal che vada farò un ventilatore icon_smile.gif
Attendo vs. preziose opinioni icon_asd.gif
Rock
 
16207588
16207588 Inviato: 6 Feb 2021 16:21
Oggetto: Re: Progetto modifica motore avviamento su Piaggio 80cc 4T
 

pistulino ha scritto:
0510_saluto.gif Buongiorno a tutti,
ho letto parecchi post a riguardo ma nessuno che proponeva progetti o soluzioni, spero pertanto che possa nascere un thread con qualche nuova idea .
Spiego meglio .
Da qualche mese ho restaturato un Piaggio Fly nero anno 2009 (regalato) che monta il blocco Piaggio 50 4T e mi sono divertito parecchio facendolo tornare nuovo.

Dopo la revisione ho sostituito il gruppo termico con un 80cc ma si sa che a causa della maggiore compressione il piccolissimo motore di avviamento non riesce a metterlo in moto e si blocca.

Io sono un pò maniaco per far funzionare tutto a dovere, armato di pazienza e di mouse ho provato a girare un pò per la rete cercando una soluzione più potente da "adattare".
Purtroppo tutti i motorini sono sempre abbastanza più grossi e non si inseriscono nel piccolo spazio preposto al motorino che all'estremità è particolarmente "flangiato" .
Immagine: Link a pagina di Motoclub Tingavert

Soluzione possibile?
In molti video di Youtube si vede che tutti quelli che montano un blocco 80cc su GY6 50cc hanno il motorino di avviamento ben funzionate... come mai ??? icon_cry.gif icon_eek.gif
Per curiosità ho paragonato le misure di motorino che monta il GY6 e lo danno funzionante per cilindro 50cc e 80cc icon_razz.gif
E' sicuramente un pò più potente ma anche più grossetto di 7mm (47mm al posto di 40mm ) di quello Piaggio ; ho preso due misure e lo spazio dovrebbe riuscire a contenerlo , praticamente si appoggerebbe al blocco motore.

Immagine: Link a pagina di Motoclub Tingavert

La cosa più importante è che l'alberino motore è leggermente più piccolo del Piaggio di 0,2 mm , con 10 denti e innesto da 20mm ,
entrerebbe bene nel foro.
L'unico problema è limare le due sporgenze in alluminio e creare una flangetta di collegamento , ma lavorando a contatto con una officina meccanica e con colleghi favolosi per me sarebbe l'ultimo scoglio.
icon_lol.gif
Ne ho ordinato uno su Aliexprzz e mal che vada farò un ventilatore icon_smile.gif
Attendo vs. preziose opinioni icon_asd.gif
Rock


Al tuo posto lavorerei sul pignone di avviamento,cambierei o spessorerei la molla di contrasto,quella che riporta in sede il pignone vero e propio,cosi alzi la soglia di intervento prima che il pignone ingrani sulla corona di avviamento(la semipuuleggia veriatore) ,non l'ho mai fatto,ma e' l'unica,oppure devi prendere il motorino del 100 Piaggio e vedere se e' adattabile(ovviamente con pignone e semipuleggia del 100)..
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum ScooterScooter - Forum Elettronica

Forums ©