Leggi il Topic


Prima moto 600cc 4 cilindri
16182440
16182440 Inviato: 7 Set 2020 11:16
Oggetto: Prima moto 600cc 4 cilindri
 



Buongiorno a tutte e tutti,
Come ho già scritto in presentazione, ho esperienze su scooter di varie cilindrate ma mi sono deciso a prendere una moto.
Nell'attesa di prendere la patente A3, vi scrivo per sapere che modelli naked vi sono nel tetto massimo dei 5000€ (nuovo o usato), ma meno è e meglio è calcolando che sarebbe la mia prima moto con un peso non indifferente e le cadute da fermo sono già messe in conto 0509_campione.gif .
L'uso che ne farò sarà sia per la città, non molto trafficate, che in autostrada (3 volte a settimana mi devo sparare ca. 30km di autostrada + un 20km di curve da goduria sola andata per motivi di lavoro) ed è quindi per questo che sono orientato sui 600cc 4 cilindri, poiché dovrebbero offrire prestazioni ottimali in autostrada (alti giri) e stare calme e pacate nel circuito urbano (bassi giri). Il dover cambiare continuamente marcia in città non mi fa paura.

L'unica cosa che mi piacerebbe avere sulla moto - diciamo che è quasi un punto fermo per la mia sicurezza - è che abbia l'ABS.

Ulteriori informazioni:
Sono 1,70m e ca. 85kg (si, al momento sono sovrappeso)

PS. Ho cercato tra i topic e l'unico che ho trovato simile è vecchio di 5 anni e quindi mi sono permesso di farne uno nuovo.

Grazie a tutte e tutti.
 
16182443
16182443 Inviato: 7 Set 2020 11:22
 

Z650 o sv650
 
16182445
16182445 Inviato: 7 Set 2020 11:30
 

KIMO ha scritto:
Z650 o sv650


ha detto che vuole una 4 cilindri.....
 
16182447
16182447 Inviato: 7 Set 2020 11:32
 

pazuto ha scritto:
ha detto che vuole una 4 cilindri.....
azz scusa. Davvero avevo la testa altrove.
z750 o 800
gsxs750

So che ha detto 600... ma come dice tibbs....
Forse quei 600 che indica... La cbf... ma per avere un 4cil a questo punto meglio spostarsi sul queste cil

Ultima modifica di KIMO il 7 Set 2020 11:37, modificato 1 volta in totale
 
16182448
16182448 Inviato: 7 Set 2020 11:35
Oggetto: Re: Prima moto 600cc 4 cilindri
 

Jacko0 ha scritto:
L'uso che ne farò sarà sia per la città, non molto trafficate, che in autostrada (3 volte a settimana mi devo sparare ca. 30km di autostrada + un 20km di curve da goduria sola andata per motivi di lavoro) ed è quindi per questo che sono orientato sui 600cc 4 cilindri, poiché dovrebbero offrire prestazioni ottimali in autostrada (alti giri) e stare calme e pacate nel circuito urbano (bassi giri). Il dover cambiare continuamente marcia in città non mi fa paura.


Per 30 km di autostrada, a parte le vibrazioni, avere un 2, un 3 od un 4 cilindri non è che cambi molto.

Purtroppo naked 4 cilindri di media cilindrata ne fanno ben poche.

Hornet/CBF600,CB600R, GSR600 e FZ6, per dire, o ancora mezzi come il Bandit 600/650 o la XJ6.

Probabilmente con una qualsiasi naked entry level di media cilindrata potresti farci le stesse cose, anche se per l'autostrada mi prenderei qualcosa con un minimo di protezione aerodinamica in più.
 
16182449
16182449 Inviato: 7 Set 2020 11:36
 

o una intramontabile hornet.
 
16182450
16182450 Inviato: 7 Set 2020 11:37
 

pazuto ha scritto:
o una intramontabile hornet.
anche, bravissimo.
Che poi.. io starei anche più basso con il bidget.
Trovi degli oTTIMI usati anche a 3500€.
 
16182452
16182452 Inviato: 7 Set 2020 11:42
 

KIMO ha scritto:
pazuto ha scritto:
o una intramontabile hornet.
anche, bravissimo.
Che poi.. io starei anche più basso con il bidget.
Trovi degli oTTIMI usati anche a 3500€.


Ma infatti il mio budget è proprio al massimo 5000 (cioè per qualche brutale - aka sogno nel cassetto ma che non la prenderei ora perché so già che le cadute da fermo mi rovinerebbero il sogno).

EDIT: Ps non so perché ma la hornet non mi piace proprio. Sarà forse perché è la moto della scuola guida e quindi non la trovo proprio "simpatica"
 
16182453
16182453 Inviato: 7 Set 2020 11:54
 

A me sta storia della paura delle cadute da fermo fa sempre un po' sorridere.
Quando nasco so che devo morire ma mica per questo non vivo la mia vita tranquillamente e con gioie.
icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
prenditi la moto giusta a l prezzo giusto e se la trovi con l'occasione giusta.
E goditela. E se un giorno ti scivolerà da fermo... capita. Ma non ne facciao una tragggggedia icon_lol.gif 0509_up.gif
E buona moto
 
16182455
16182455 Inviato: 7 Set 2020 11:57
Oggetto: Re: Prima moto 600cc 4 cilindri
 

tibbs ha scritto:


Per 30 km di autostrada, a parte le vibrazioni, avere un 2, un 3 od un 4 cilindri non è che cambi molto.
...
Probabilmente con una qualsiasi naked entry level di media cilindrata potresti farci le stesse cose, anche se per l'autostrada mi prenderei qualcosa con un minimo di protezione aerodinamica in più.[/quote]

Le vibrazioni per 3 volte a settimana, tutte le settimane, potrebbero farmi odiare la moto.

Hai ragione sulla protezione aerodinamica ma proprio non mi piacciono i modelli dove la luce sta ferma in asse con la moto e non con lo sterzo (spero mi sia fatto comprendere).
 
16182456
16182456 Inviato: 7 Set 2020 12:01
 

KIMO ha scritto:
A me sta storia della paura delle cadute da fermo fa sempre un po' sorridere.
Quando nasco so che devo morire ma mica per questo non vivo la mia vita tranquillamente e con gioie.
icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
prenditi la moto giusta a l prezzo giusto e se la trovi con l'occasione giusta.
E goditela. E se un giorno ti scivolerà da fermo... capita. Ma non ne facciao una tragggggedia icon_lol.gif 0509_up.gif
E buona moto


Lo so che fa sorridere ma mi conosco e so che mi incazzerei/rimarrei deluso alquanto e rischierei di demolarizzarmi.
 
16182457
16182457 Inviato: 7 Set 2020 12:03
 

Jacko0 ha scritto:
Lo so che fa sorridere ma mi conosco e so che mi incazzerei/rimarrei deluso alquanto e rischierei di demolarizzarmi.
no, ma non hai capito il senso di quello che ho detto
Non fa sorridere il tuo timore per quello che ne seguita...ma il timore in generale.
Quello che descrivi potrebbe accadere con qualsiasi moto, nuova, usata, costosa o economica e anche dopo 30 anni di esperienza.
Non basarti TROPPO su quello intendo.
 
16182458
16182458 Inviato: 7 Set 2020 12:10
 

KIMO ha scritto:
no, ma non hai capito il senso di quello che ho detto
Non fa sorridere il tuo timore per quello che ne seguita...ma il timore in generale.
Quello che descrivi potrebbe accadere con qualsiasi moto, nuova, usata, costosa o economica e anche dopo 30 anni di esperienza.
Non basarti TROPPO su quello intendo.


Sisi, questo è ovvio. Ma è maggiore la possibilità che mi caschi da niubbo piuttosto che da "centauro" (questo termine mi fa sorridere tantissimo). È quindi per questo che preferirei prendere come prima moto una che mi piace ma non che si tratti di un sogno nel cassetto.
 
16182459
16182459 Inviato: 7 Set 2020 12:12
 

Jacko0 ha scritto:
Sisi, questo è ovvio. Ma è maggiore la possibilità che mi caschi da niubbo piuttosto che da "centauro" (questo termine mi fa sorridere tantissimo). È quindi per questo che preferirei prendere come prima moto una che mi piace ma non che si tratti di un sogno nel cassetto.
0509_up.gif
 
16182482
16182482 Inviato: 7 Set 2020 14:47
Oggetto: Re: Prima moto 600cc 4 cilindri
 

Jacko0 ha scritto:
Le vibrazioni per 3 volte a settimana, tutte le settimane, potrebbero farmi odiare la moto.

Hai ragione sulla protezione aerodinamica ma proprio non mi piacciono i modelli dove la luce sta ferma in asse con la moto e non con lo sterzo (spero mi sia fatto comprendere).


Per carità, capisco la questione ma spesso è solo abitudine e comunque anche i 4 in linea spesso vibrano, magari ad alta frequenza.

Questione faro: sui gusti non si discute, anche se a volte la massa che poggia su manubrio/forcella è più uno svantaggio che un vantaggio.

Cadute da fermo: ci sono opinioni discordanti, ma con tubolare/tamponi paratelaio un po' di paura ti passa.
 
16182514
16182514 Inviato: 7 Set 2020 17:04
Oggetto: Re: Prima moto 600cc 4 cilindri
 

Jacko0 ha scritto:
Buongiorno a tutte e tutti,


L'unica cosa che mi piacerebbe avere sulla moto - diciamo che è quasi un punto fermo per la mia sicurezza - è che abbia l'ABS.

Ulteriori informazioni:
Sono 1,70m e ca. 85kg (si, al momento sono sovrappeso)



Puoi valutare anche le BMW F800 S/ST che sono bicilindriche con trasmissione a cinghia, nuda la prima e semicarenata la seconda.
 
16182546
16182546 Inviato: 7 Set 2020 20:31
Oggetto: Re: Prima moto 600cc 4 cilindri
 

wankelmania ha scritto:
Puoi valutare anche le BMW F800 S/ST che sono bicilindriche con trasmissione a cinghia, nuda la prima e semicarenata la seconda.


La S/ST non mi attira per estetica e infatti stavo vedendo la F800r. Da quanto ne sai, il motore e la distribuzione sono uguali?

Ps ammettendo la mia ignoranza, quali sono le differenze sostanziali tra distribuzione a catena e distribuzione a cinghia in questi tragitti in autostrada? Le vibrazioni diminuiscono seppure si tratti di un bicilindrico?
 
16182727
16182727 Inviato: 8 Set 2020 17:46
 

Ragazzi la stiamo facendo sofisticata sta scelta,lui viene da uno scooter-one quindi io farei una cosa semplice ... prendi quella che ti piace di piu e che puoi guidare con la tua patente.
Per il tipo di uso che fai vanno bene tutte, l'importante e che ti piaccia icon_smile.gif
Poi ti assicuro che anche dopo 30 anni di moto si cade da fermo e ci si rompe anche, basta ripartire appena le ossa sono in ordine rotfl.gif
 
16182737
16182737 Inviato: 8 Set 2020 19:46
 

Più o meno quello che ho detto io
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©