Leggi il Topic


Consiglio acquisto bmw d’epoca
16176353
16176353 Inviato: 8 Ago 2020 17:41
Oggetto: Consiglio acquisto bmw d’epoca
 

Buonasera a tutti, mi chiamo Vito e scrivo dalla provincia di Salerno.
Ho da poco venduto il mio nuovo x-max 300 perché praticamente non lo utilizzavo molto ed avevo costi assicurativi e di bollo esagerati.
Ho sempre desiderato una BMW e ho notato che i prezzi di alcune “storiche” sono abbordabili, oltre ad avere zero costi di bollo ed assicurazioni annue poco superiori a 100 euro.
Inoltre alcuni modelli trasformati in cafè racer sono davvero molto belli e mantengono molto bene il prezzo a quanto pare.
Mi dareste dei consigli su:
1) migliori modelli che manterranno il prezzo negli anni a venire, come investimento insomma;
2) data la mia poca esperienza con le due ruote a cosa devo stare attento per evitare fregature prima dell’acquisto?

PS:Dopo un po’ di ricerche ho notato le k75 e le k100, sembrano molto interessanti, che ne pensate?

Grazie in anticipo a tutti voi e buon weekend!!!
 
16176364
16176364 Inviato: 8 Ago 2020 19:58
 

Inizio dicendo che moto ed auto per essere considerate storiche, devono essere nelle condizioni originali, quindi non café racer/scrambler.

1) considerando le BMW "recenti" fra le storiche, direi sicuramente che il valore maggiore lo hanno quelle della serie R e non le k. Non per questo sono da scartare secondo me.

2) BMW ha il grande vantaggio che a livello di ricambiatica si trova praticamente tutto, anche se con prezzi elevati. Inoltre, i concessionari ufficiali, non storcono il naso per le riparazioni. Come regola generale tieni conto che i lavori di carrozzeria sono generalmente i più onerosi, mentre la meccanica inizia a diventare più complicata (sulla serie k) ma si presta anche al fai da te. Considera che, a meno di un restauro recente, i conservati potrebbero aver bisogno di una revisione ai carburatori, al sistema frenante ed alla forcella.

K75 e k100 sono ottimi modelli ma non apprezzatissimi dai puristi BMW a causa del motore a "sogliola". A mio parere sono perfetti per godere dei vantaggi assicurativi senza niente togliere all'affidabilita di una moto moderna. Per la tua causa potrebbero essere quelli giusti, ma serve un parere di un possessore.
Buon weekend anche a te.
 
16176460
16176460 Inviato: 9 Ago 2020 13:50
 

Grazie per le preziose info fabiani91!
Si in effetti intendevo dire che dovrebbe essere già iscritta ASI o FMI e poi modificata in cafè racer, senza modifiche a telaio, ecc. ed ovviamente con tutti i vecchi pezzi originali disponibili.
Ora non mi fa più modificare il post originario, ma il senso era questo.
Attendo qualche info da un possessore di serie K 0510_inchino.gif
 
16176720
16176720 Inviato: 10 Ago 2020 21:19
 

Comunque nell’attesa di qualche dritta da un proprietario ho trovato qualche occasione che a me sembra buona:
1) una K75 del 1986 già iscritta ASI, risistemata totalmente e trasformata cafè racer, motore con 5.000 km a 3.500 € poco trattabili;
2) una K100 del 1985 già iscritta FMI, risistemata totalmente e trasformata cafè racer ma con tutte le parti originali disponibili a 5.200 trattabili;
Che ne pensate?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum BMWBMW - Consigli pre-acquisto e confronti

Forums ©