Leggi il Topic


Burgman 650 oppure Dauville 650 ?
16174488
16174488 Inviato: 30 Lug 2020 2:45
Oggetto: Burgman 650 oppure Dauville 650 ?
 

Salve
Premetto di avere 54 anni con un infarto sulle spalle avuto a 48 anni.Avrei un Dilemma … sono indeciso se tenermi il mio burgman 650 2005 oppure prendere una Honda Dauville 650 2004... Aggiungo che porto la moto da quando avevo 14 anni .
Chi mi aiuta grazie
 
16174510
16174510 Inviato: 30 Lug 2020 9:17
 

io comincerei a pensare perchè vorresti cambiarlo.
io ti direi subito di si, perchè a parere mio uno scooter deve essere agile e facile da usare, il burgmann 650 è decisamente grosso e pesante.
poi dipende anche dall'utilizzo, e dalle strade che frequenti.
 
16174512
16174512 Inviato: 30 Lug 2020 9:19
 

ma la vera domanda è perché sostituire uno scooter di 15 anni con uno di 16? eusa_think.gif
 
16174514
16174514 Inviato: 30 Lug 2020 9:24
 

ton1x ha scritto:
ma la vera domanda è perché sostituire uno scooter di 15 anni con uno di 16? eusa_think.gif


perchè la honda è una moto, non uno scooter.
 
16174517
16174517 Inviato: 30 Lug 2020 9:27
 

Ovviamente da motociclista ti dico Dauville...anche se non mi fa impazzire. Ma almeno è una moto
 
16174528
16174528 Inviato: 30 Lug 2020 9:52
 

Anche mio papà ebbe lo stesso "incidente di percorso" tre anni fa, e da allora ha chiuso con le moto, quindi ti ammiro.
La scelta spetta a te, sono entrambi mezzi non propriamente leggeri, ma uno è uno scooter e l'altra una moto votata al turismo.
Dipende da cosa cerchi e che utilizzo devi farne: fra le due ipotesi per me senza dubbio il Deauville...
Ma se potessi, ti consiglierei qualche moto un pelo più leggera nelle manovre quotidiane, tipo il Versys X che è un 300 veramente ben fatto, ma ovviamente costa qualcosa in più.

0510_saluto.gif
 
16174567
16174567 Inviato: 30 Lug 2020 12:03
 

Probabilmente sulle moto di 16 anni bisogna mettere in conto anche 2k€ di ricambi per la manutenzione. per il resto se ci si sente in forma direi 0509_up.gif

0510_saluto.gif
 
16174709
16174709 Inviato: 31 Lug 2020 9:02
 

Penso che se hai avuto il Burgman650 per cosi tanti anni io continuerei a tenerlo o ne prenderei uno piu' nuovo, io ne ho posseduto uno del 2004 e andava bene, ho ancora tanti amici che lo hanno se non hai avuto grossi problemi meccanici e trovi ancora in zona un concessionario decente tienilo icon_smile.gif
 
16174712
16174712 Inviato: 31 Lug 2020 9:11
 

ciao, la deauville l'ho provata. E' una moto eccezionale, ovviamente il 99% degli italiani la snobba perché ha pochi cavalli, ma non è da sottovalutare, ho un collega che ce l'ha e da quando l'ha presa ha dato via la macchina perché usa sempre e solo lei 0509_campione.gif
La posizione di guida è comoda e rilassata, ideale per macinare km su km, la sella è comodissima e il peso si sente solo in manovra, come si lascia la frizione diventa agile. E' comunque più leggera del burgman (236 contro 275, ma mi riferisco ai dati dichiarati, sinceramente non so quelli in o.d.m.).
Le borse integrate nella "carena" sono un'ottima trovata! Con un bauletto a corredo ci si va anche in vacanza tranquillamente! Nel misto va insospettabilmente bene!
il motore deriva da quello della transalp quindi è robusto e ha anche una risposta piacevole al gas, secondo me per un uso turistico è un'ottima idea! 0509_up.gif
Ha anche pochi problemi, son moto robuste e si trovano a poco, se ne prendi una che è stata ferma da un po' metti in preventivo una revisione ai carburatori e un tagliando completo (ma niente di esageratamente caro).

Difetti? il peso nelle manovre, il cambio a 5 marce che meriterebbe una sesta e prestazioni non adatte a chi cerca adrenalina (l'ideale era l'ultima versione, la 700 che aveva 59 cv, non molti ma sempre più delle precedenti).
Altro difetto, spesso le plastiche del cruscotto tendono ad assumere quel colore grigio chiaro che fa tanto plasticaccia (ma è un difetto comune a tante moto, a me era capitato sul cbf), ma si può ovviare con i prodotti specifici
 
16174717
16174717 Inviato: 31 Lug 2020 9:43
 

lucaracing84 ha scritto:
ciao, la deauville l'ho provata. E' una moto eccezionale, ovviamente il 99% degli italiani la snobba perché ha pochi cavalli,
che brutta frase... soprattutto non mi pare che gli italiani vadano tuti in giro con moto da 200cv.... Alcuni la snobbano perchè è proprio da viaggio viaggio..la linea può anche non piacere
 
16174723
16174723 Inviato: 31 Lug 2020 10:02
 

KIMO ha scritto:
che brutta frase... soprattutto non mi pare che gli italiani vadano tuti in giro con moto da 200cv.... Alcuni la snobbano perchè è proprio da viaggio viaggio..la linea può anche non piacere


ovviamente io stavo estremizzando, ma quando si parla di moto sento sempre più spesso dire che se non hai 150 cv non ci puoi fare niente e francamente mi innervosisce la cosa… anche perché la maggior parte di quelli che lo dicono sono i soliti fenomeni da bar ma spesso chi non ha esperienza viene condizionato da gente così ! io per primo da ragazzino ho fatto questo errore, poi ho scoperto lo slow ride e mi è cambiata la vita, ovviamente non pretendo che tutti la pensino come me, ma bisognerebbe considerare che ognuno vive la moto a modo suo.
(ovviamente non ce l'ho con te eh icon_rolleyes.gif 0510_abbraccio.gif ).

aggiungo una cosa sulla Dea per non andare ot, è difficile trovare accessori per personalizzarla (mentre moto come transalp o versys ecc hanno molto aftermarket in giro da acquistare)
 
16174725
16174725 Inviato: 31 Lug 2020 10:08
 

beh..se cerco una ss la voglio potente.
Come dicevamo qui o in altri sub forum..dipende poi se vuoi viaggiare da cosa vuoi fare con i viaggi.

Io amo i viaggi medio-lunghi... e se ho della cavalleria la gestisco meglio, se ne ho poca mi sento strozzato... e non parlo per "sentito dire", o per amici..o per riviste.
Io parlo delle mie sensazioni ed esperienze.
Ho fatto 2 bellissimi giretti con 2 vstrom 650... per l'amor di dio.
Una signora moto. Non ti molla mai!
MA poi quando provi qualcosa con qualche cavallo in più capisci cosa significa farsi 10mila km comodi e non in sofferenza.
Tutto qui.

Poi se lo slow ride è di una scampagnata di 100km sulle colline toscane, va bene anche la bici elettrica icon_biggrin.gif

INsomma, come sempre.. tutto dipende dall'utilizzo.

Quando usavo solo ss... volevo la più potente. e l'ho avuta. e che goduria
 
16174729
16174729 Inviato: 31 Lug 2020 10:19
 

KIMO ha scritto:
beh..se cerco una ss la voglio potente.
Come dicevamo qui o in altri sub forum..dipende poi se vuoi viaggiare da cosa vuoi fare con i viaggi.

Io amo i viaggi medio-lunghi... e se ho della cavalleria la gestisco meglio, se ne ho poca mi sento strozzato... e non parlo per "sentito dire", o per amici..o per riviste.
Io parlo delle mie sensazioni ed esperienze.
Ho fatto 2 bellissimi giretti con 2 vstrom 650... per l'amor di dio.
Una signora moto. Non ti molla mai!
MA poi quando provi qualcosa con qualche cavallo in più capisci cosa significa farsi 10mila km comodi e non in sofferenza.
Tutto qui.

Poi se lo slow ride è di una scampagnata di 100km sulle colline toscane, va bene anche la bici elettrica icon_biggrin.gif

INsomma, come sempre.. tutto dipende dall'utilizzo.

Quando usavo solo ss... volevo la più potente. e l'ho avuta. e che goduria

Kimo, la pensiamo diversamente, ci mancherebbe 0510_five.gif è bello anche così!
Anche io ho avuto una sportiva e per la guida veloce era l'ideale e una goduria confermo! Ma (oh, poi sono io magari che sono una mosca bianca) i meglio viaggi li ho fatti con l'hd! Parlo di tirate lunghe facendo anche 6-700 km al giorno (sfido chiunque a farlo con una sportster come me icon_asd.gif se lo fate per l'amor del cielo cambiate gli ammortizzatori originali) con medie dei 110-120
Ho provato a girare con moto più potenti (fra noleggi e affini) ma niente, non fanno per me! Poi magari mi sveglierò un giorno e mi comprerò una multistrada rotfl.gif

ma stiamo andando OT icon_rolleyes.gif

Una cosa non so del burgman, ha la frenata combinata? perché la deauville mi sa di no
 
16174761
16174761 Inviato: 31 Lug 2020 13:38
 

Non l'ho mai provata ma penso che la deauville sia a meta' strada fra una giapponese pura e un harley. eusa_think.gif Il sito ergo-cycle mi indica una posizione abbastanza comoda con un inclinazione del busto di 11 gradi. Mentre il motore bicilindrico V2 da 647cc eroga 56cv a 7750rpm. La distribuzione e' a catena (una per ogni testata) con albero a camme in testa e un bilancere con registro a vite e controdado per le valvole. Beh direi che e' un motore un pelo meno spinto dei vari v-strom 650 e simili, quindi pensato per percorrere molti km. l'unico problema potrebbe sorgere quando bisogna rifare le catene di distribuzione dopo xxx.xxx km ma a quel punto penso che conviene cambiare moto. Se la moto e' vecchia probabilmente i primi problemi potrebbero arrivare dal raffreddamento a liquido, con manicotti che perdono e ossido nelle zone di tenuta. Eventualmente la Deauville 700 e' leggermente piu potente (66cv) ma anche piu' recente...

0510_saluto.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©