Leggi il Topic


Indice del forumForum Honda

   

Pagina 1 di 1
 
CBR 650 R ... 227 KM/H
16109667
16109667 Inviato: 30 Set 2019 10:24
Oggetto: CBR 650 R ... 227 KM/H
 



Ragazzi c'è un tratto autostradale ( da Fano a Teramo ) che in entrambi i sensi permetterebbe anche i 300 !!!!!

SPETTACOLO !!!!

poco traffico, grande visibilità, ottimo manto stradale ....

vi dico solo che ho toccato 2 volte i 227 senza neanche troppa fatica e ho tenuto testa ad una Ferrari nuova di pacca !!!!

SENSAZIONI BELLISSIME !!!!

e mi sentivo più sicuro di quando vado in città ( l'altra sera una rimbambita che doveva darmi la precedenza stava per venirmi addosso ai 30 kmh !!!! )
 
16109686
16109686 Inviato: 30 Set 2019 10:48
 

ti mancava solo la prova fotografica per farti venire a prendere a casa!!!!
 
16109689
16109689 Inviato: 30 Set 2019 10:51
 

Si ma.. va con calma.
Mi risparmio le menate di stampo più o meno morale sulla sicurezza che lasciano il tempo che trovano e dette dal sottoscritto sarebbero solo ipocrite.
Più che altro se non ricordo male hai guidato per 10 giorni un CBR500R e ora sei passato al 650.
Con un minimo di arroganza mi viene da pensare che probabilmente non hai l'esperienza per gestire situazioni di pericolo che potrebbero presentarsi a quelle velocità e per di più se non mi sono perso qualcosa sei in pieno rodaggio... e va bene che molti sostengono che non sia più necessario ma onestamente una tirata nei dintorni del limitatore con poche centinaia di km non la farei!.

Una moto carenata con 95cv dovrebbe esser buona per fare circa 225-230 effettivi (quindi sui 240 segnati da tachimetro), poi per carità, dipende da un'infinità di fattori. Detto questo non è che sia tutto sto divertimento di solito fare la sparata in autostrada. Comincia a prendere qualche via piena di curve che forse è meglio.
 
16109694
16109694 Inviato: 30 Set 2019 11:06
 

pazuto ha scritto:
ti mancava solo la prova fotografica per farti venire a prendere a casa!!!!


eh ma non mi fregano più !!!
viaggio con la app che mi spara nel casco gli allarmi ogni volta che mi avvicino ad un tutor, autovelox, ecc ecc icon_smile.gif
 
16109695
16109695 Inviato: 30 Set 2019 11:07
 

boh, io tutta questa euforia per fare le sparate sul dritto in autostrada fatico a capirla. eusa_think.gif eusa_think.gif

La velocità mi piace e mi è sempre piaciuta, ma preferisco una curva fatta bene a un rettilineo fatto a bomba.

Comunque, fossi in te, cercherei di dare poco risalto e visibilità alla cosa...
 
16109697
16109697 Inviato: 30 Set 2019 11:09
 

Kino87 ha scritto:
Si ma.. va con calma.
Mi risparmio le menate di stampo più o meno morale sulla sicurezza che lasciano il tempo che trovano e dette dal sottoscritto sarebbero solo ipocrite.
Più che altro se non ricordo male hai guidato per 10 giorni un CBR500R e ora sei passato al 650.
Con un minimo di arroganza mi viene da pensare che probabilmente non hai l'esperienza per gestire situazioni di pericolo che potrebbero presentarsi a quelle velocità e per di più se non mi sono perso qualcosa sei in pieno rodaggio... e va bene che molti sostengono che non sia più necessario ma onestamente una tirata nei dintorni del limitatore con poche centinaia di km non la farei!.

Una moto carenata con 95cv dovrebbe esser buona per fare circa 225-230 effettivi (quindi sui 240 segnati da tachimetro), poi per carità, dipende da un'infinità di fattori. Detto questo non è che sia tutto sto divertimento di solito fare la sparata in autostrada. Comincia a prendere qualche via piena di curve che forse è meglio.


certo ... hai perfettamente ragione ...
ma mi sono concesso qualche accelerata solo su stradoni sicuri e senza fare sorpassi azzardati ...
poi, in merito al rodaggio, avevo appena superato i 1.000 km ....
domattina subito 1° tagliando icon_smile.gif
grazie per i consigli comunque ...icon_smile.gif
 
16109701
16109701 Inviato: 30 Set 2019 11:12
 

AG_KTM ha scritto:
boh, io tutta questa euforia per fare le sparate sul dritto in autostrada fatico a capirla. eusa_think.gif eusa_think.gif

La velocità mi piace e mi è sempre piaciuta, ma preferisco una curva fatta bene a un rettilineo fatto a bomba.

Comunque, fossi in te, cercherei di dare poco risalto e visibilità alla cosa...


xche ?' dici che vengono a prendermi ' icon_smile.gif
 
16109704
16109704 Inviato: 30 Set 2019 11:19
 

eddywilde ha scritto:
xche ?' dici che vengono a prendermi ' icon_smile.gif


Non lo so. Ma quando faccio qualcosa che non è propriamente conforme alle leggi preferisco non lasciarne prove scritte in giro...

doppio_lamp.gif
 
16109707
16109707 Inviato: 30 Set 2019 11:22
 

eddywilde ha scritto:
certo ... hai perfettamente ragione ...
ma mi sono concesso qualche accelerata solo su stradoni sicuri e senza fare sorpassi azzardati ...
poi, in merito al rodaggio, avevo appena superato i 1.000 km ....
domattina subito 1° tagliando icon_smile.gif
grazie per i consigli comunque ...icon_smile.gif


Non è che il rodaggio è un interruttore, che fino a 1000km devi stare sotto i 4-5000 giri e appena arrivi a 1001 puoi sparare il motore a 12000 giri senza riguardi.
Soprattutto prima di far troppe cagate cambia l'olio visto che l'olio motore con cui arriva dalla fabbrica non è quello normale, è fatto apposta per fare il rodaggio ed è molto meno denso e protettivo di quello che poi verrà messo in un secondo momento.
Sicuramente per una singola sparata non hai fatto danni di sorta, anche perché i moderni motori giapponesi sono difficili da danneggiare anche mettendocisi d'impegno, però regolati un pochino.

Se ti piace la velocità prova a fare una capata in pista che è meglio sotto tutti i punti di vista: non rischi guai con la legge, il rischio di farsi male è molto minore e impari realmente a controllare il mezzo al limite.
 
16109714
16109714 Inviato: 30 Set 2019 11:40
 

Kino87 ha scritto:
Non è che il rodaggio è un interruttore, che fino a 1000km devi stare sotto i 4-5000 giri e appena arrivi a 1001 puoi sparare il motore a 12000 giri senza riguardi.
Soprattutto prima di far troppe cagate cambia l'olio visto che l'olio motore con cui arriva dalla fabbrica non è quello normale, è fatto apposta per fare il rodaggio ed è molto meno denso e protettivo di quello che poi verrà messo in un secondo momento.
Sicuramente per una singola sparata non hai fatto danni di sorta, anche perché i moderni motori giapponesi sono difficili da danneggiare anche mettendocisi d'impegno, però regolati un pochino.

Se ti piace la velocità prova a fare una capata in pista che è meglio sotto tutti i punti di vista: non rischi guai con la legge, il rischio di farsi male è molto minore e impari realmente a controllare il mezzo al limite.


certo, hai perfettamente ragione ... comunque non sono mai arrivato al limite coi giri
 
16109715
16109715 Inviato: 30 Set 2019 11:46
 

eddywilde ha scritto:
xche ?' dici che vengono a prendermi ' icon_smile.gif



pensa che c'è un ramo della polizia che vaglia tutti i video che gli sboroni mettono su facebook, e spesso li prendono....
 
16109717
16109717 Inviato: 30 Set 2019 11:49
 

pazuto ha scritto:
pensa che c'è un ramo della polizia che vaglia tutti i video che gli sboroni mettono su facebook, e spesso li prendono....


eh beh si , quei casi sono proprio palesi ...e poi sono davvero in guida pericolosa ...
 
16109738
16109738 Inviato: 30 Set 2019 12:55
 

Be' effettivamente andare a 227, e' solo una quisquiglia.
Domanda: quale e' la velocita' considerata pericolosa?
 
16109757
16109757 Inviato: 30 Set 2019 13:37
 

Si si icon_asd.gif sull' A14 con inizio Porto San Giorgio la carreggiata si restringe a 2 corsie, ed inizia una serie di gallerie davvero brutte per almeno 20 km. inoltre all' altezza di Cupra alcune curve sono talmente strette che gia' a 130 con l'auto si rischia di partire per la tangente. icon_asd.gif
L'unico rettilineo degno di velocita' proibite sarebbe quello sulla litoranea del Fermano e alcuni tratti in prossimita' di Ancona, che inoltre sono anche a 3 corsie. Pero' dovrebbe essere attivo il tutor e comunque ai caselli controllano il tempo di percorrenza.

AG_KTM ha scritto:
Non lo so. Ma quando faccio qualcosa che non è propriamente conforme alle leggi preferisco non lasciarne prove scritte in giro...

doppio_lamp.gif

ai caselli dell' autostrada ci sono piu telecamere di uno studio televisivo. eusa_whistle.gif

0510_saluto.gif
 
16109773
16109773 Inviato: 30 Set 2019 14:15
 

snowstorm ha scritto:
Be' effettivamente andare a 227, e' solo una quisquiglia.
Domanda: quale e' la velocita' considerata pericolosa?



probabilmente quella che raggiungono tutti gli altri, lui invece li fa in sicurezza. icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif


a parte gli scherzi, presumo che almeno una volta nella vita tutti abbiamo dato una bella tirata alla moto, sarei un ipocrita se dicessi il contrario.
 
16109786
16109786 Inviato: 30 Set 2019 14:47
 

Guarda, sono combattuto da dire quel che è giusto e dire quel che è il modo in cui funzionano le cose.
Credo che un buon 90% dei motociclisti abbiano portato almeno una volta nella vita la propria moto alla velocità massima del mezzo (inclusi quelli con le supersportive da 300km/h) e che pochi di questi l'abbiano fatto in pista o su un autobhan tedesca icon_mrgreen.gif

Però seriamente, non è una cosa da fare, se la si fa non è una cosa di cui vantarsi e in termini generali sarebbe da tenere per se. Quello dell'autovelox è un problema relativo e se le uniche conseguenze sono un multone a 4 cifre e la sospensione della patente per 6 mesi vuol dire che è andata ancora bene. A quelle velocità hai un differenziale di 100km/h con il resto del traffico e comunque ci sono energie in gioco tali da generare reazioni molto violente e difficili da controllare ad eventi minimi.
Lo hai fatto, va bene, ti sei tolto lo sfizio di vedere che prestazioni offre un mezzo con un circa 1cv per 2,5kg di peso (incluso il pilota) ora evita di ripetere l'esperienza perché fondamentalmente ti prendi dei rischi assurdi per un niente di particolare. Se ti piace la botta di adrenalina vai in pista o datti al bunjee jumping o altre attività simili (te lo dice uno che fa speleologia, arrampicata e che è abituato ad essere appeso a oltre 200 metri di altezza).

Tenere velocità del genere per strada è un qualcosa di poco sicuro a prescindere, non lo sarebbe neanche per un pilota professionista che è abituato a tenere quelle velocità per lavoro perché il suddetto pilota per quanto bravissimo lo fa circondato da suoi simili e non nel traffico di gente ubriaca e attaccata al cellulare, in una pista di cui conosce ogni singola buca e con una moto settata ad hoc.

Mi pare di ricordare che non sei un ragazzino ma un uomo adulto, da retta a tutti gli idioti che ti stanno scrivendo, non siamo tutti s*****i o maligni, è che quì dentro più o meno tutti hanno perso un amico o un conoscente per via di un incidente evitabile.
La moto è una cosa bellissima che da emozioni uniche ma non bisogna farsi prendere la mano con la velocità, io sono fortunato a poter raccontare di aver avuto diversi incidenti e ti assicuro che nel corso del tempo ho imparato a limitarmi molto di più (nonostante la potenza crescente del mezzo).
Un'altra cosa, all'inizio ci si sente padroni del mezzo quando, ti assicuro, non lo si è. Poi uno guida, passano 1 o 2 anni e si rende conto di non saperne niente, ne passano 5 e ci si rende conto di avere ancora tanto da imparare, ne passano 10 e ci si rende conto che guidare una moto è ancora più complesso di quel che si credeva.. Credo che la guida di una moto sia uno di quegli ambiti dove non esiste perfezione, e puoi arrivare ad avere 30 anni e 500'000km di esperienza e aver ancora da imparare.

Detto questo la mia paternale (che spero non sia stata troppo pesante, voglio solo spiegarmi, di certo non farti sentire in colpa) finisce quì. Comincia a cercare qualche bella strada piena di curve e impara a piegare perché il vero gusto della moto comincia li icon_wink.gif
 
16109824
16109824 Inviato: 30 Set 2019 16:10
 

Per le velocita' proibite direi anche che dipende moltissimo dal mezzo e dal pilota.
A 20 anni nella piena forma fisica e con la moto nuova o quasi si e' in un contesto ottimale.
A 50 e con una moto ventennale bisogna limitarsi, anche se abbiamo ancora tanto accelleratore.
I riflessi non sono piu quelli di un giovine altrimenti in moto GP vincerebbero anche i vecchietti.
la moto d'epoca oltre agli ammortizzatori scarichi probabilmente non ha neanche l'ABS. icon_rolleyes.gif
Poi consideriamo che ad oltre 250km/h sostanzialmente si va' solo dritti e correggere una traiettoria richiede un largo anticipo..

0510_saluto.gif
 
16109826
16109826 Inviato: 30 Set 2019 16:14
 

eddywilde ha scritto:
eh ma non mi fregano più !!!
viaggio con la app che mi spara nel casco gli allarmi ogni volta che mi avvicino ad un tutor, autovelox, ecc


ah be' allora stai in una botte di ferro LOL icon_smile.gif

ciao

WK
 
16109882
16109882 Inviato: 30 Set 2019 21:03
 

Si, se c'era una volante in una piazzola.... icon_eek.gif ...... icon_lol.gif
comunque in 20 anni di moto, io una sola volta mi sono tolto lo sfizio di arrivare a 260 di tachimetro, poi non ci ho pensato più, perchè mi diverte di più una bella strada di montagna.
 
16109883
16109883 Inviato: 30 Set 2019 21:06
 

wkowalski ha scritto:
ah be' allora stai in una botte di ferro LOL icon_smile.gif

ciao

WK


Quanti tamponamenti ho visto, tra auto, di gente che andava decisamente spedita anche in paese, allarme autovelox, frenata di colpo (perché è meglio non prendere la multa che andare a sbattere, sia chiaro.... icon_asd.gif ) e quello dietro, ora che se ne accorge lo ha già tamponato.
Mi immagino che frenata farebbe se si trovasse un Velox a 227 all'ora....

Sia chiaro, l'ho fatto anche io, e forse per questo posso dire che non è una bella idea, o perlomeno non tanto da sbandierare....
 
16109948
16109948 Inviato: 1 Ott 2019 8:23
Oggetto: Re: CBR 650 R ... 227 KM/H
 

eddywilde ha scritto:


ho tenuto testa ad una Ferrari nuova di pacca !!!!





Come no, poi quello ha messo la 4°, o aveva meno voglia di farsi stracciare la patente...
 
16109949
16109949 Inviato: 1 Ott 2019 8:25
 

snowstorm ha scritto:
Be' effettivamente andare a 227, e' solo una quisquiglia.
Domanda: quale e' la velocita' considerata pericolosa?


Normalmente , quelle che fanno gli altri......
 
16110014
16110014 Inviato: 1 Ott 2019 11:51
 

Kino87 ha scritto:
Guarda, sono combattuto da dire quel che è giusto e dire quel che è il modo in cui funzionano le cose.
Credo che un buon 90% dei motociclisti abbiano portato almeno una volta nella vita la propria moto alla velocità massima del mezzo (inclusi quelli con le supersportive da 300km/h) e che pochi di questi l'abbiano fatto in pista o su un autobhan tedesca icon_mrgreen.gif

Però seriamente, non è una cosa da fare, se la si fa non è una cosa di cui vantarsi e in termini generali sarebbe da tenere per se. Quello dell'autovelox è un problema relativo e se le uniche conseguenze sono un multone a 4 cifre e la sospensione della patente per 6 mesi vuol dire che è andata ancora bene. A quelle velocità hai un differenziale di 100km/h con il resto del traffico e comunque ci sono energie in gioco tali da generare reazioni molto violente e difficili da controllare ad eventi minimi.
Lo hai fatto, va bene, ti sei tolto lo sfizio di vedere che prestazioni offre un mezzo con un circa 1cv per 2,5kg di peso (incluso il pilota) ora evita di ripetere l'esperienza perché fondamentalmente ti prendi dei rischi assurdi per un niente di particolare. Se ti piace la botta di adrenalina vai in pista o datti al bunjee jumping o altre attività simili (te lo dice uno che fa speleologia, arrampicata e che è abituato ad essere appeso a oltre 200 metri di altezza).

apprezzo molto il tuo post e ti ringrazio ...
diciamo che se unco ( come me ) compra una moto del genere, lo fa per provare il brivido ... ma come dici tu starò più attento e cercherò di farlo in pista ...grazie ancora

Tenere velocità del genere per strada è un qualcosa di poco sicuro a prescindere, non lo sarebbe neanche per un pilota professionista che è abituato a tenere quelle velocità per lavoro perché il suddetto pilota per quanto bravissimo lo fa circondato da suoi simili e non nel traffico di gente ubriaca e attaccata al cellulare, in una pista di cui conosce ogni singola buca e con una moto settata ad hoc.

Mi pare di ricordare che non sei un ragazzino ma un uomo adulto, da retta a tutti gli idioti che ti stanno scrivendo, non siamo tutti s*****i o maligni, è che quì dentro più o meno tutti hanno perso un amico o un conoscente per via di un incidente evitabile.
La moto è una cosa bellissima che da emozioni uniche ma non bisogna farsi prendere la mano con la velocità, io sono fortunato a poter raccontare di aver avuto diversi incidenti e ti assicuro che nel corso del tempo ho imparato a limitarmi molto di più (nonostante la potenza crescente del mezzo).
Un'altra cosa, all'inizio ci si sente padroni del mezzo quando, ti assicuro, non lo si è. Poi uno guida, passano 1 o 2 anni e si rende conto di non saperne niente, ne passano 5 e ci si rende conto di avere ancora tanto da imparare, ne passano 10 e ci si rende conto che guidare una moto è ancora più complesso di quel che si credeva.. Credo che la guida di una moto sia uno di quegli ambiti dove non esiste perfezione, e puoi arrivare ad avere 30 anni e 500'000km di esperienza e aver ancora da imparare.

Detto questo la mia paternale (che spero non sia stata troppo pesante, voglio solo spiegarmi, di certo non farti sentire in colpa) finisce quì. Comincia a cercare qualche bella strada piena di curve e impara a piegare perché il vero gusto della moto comincia li icon_wink.gif
 
16110016
16110016 Inviato: 1 Ott 2019 11:54
 

grazie a tutti ragazzi ... starò MOLTO più attento
 
16110019
16110019 Inviato: 1 Ott 2019 12:01
 

0509_up.gif 0509_up.gif

e buona strada.
 
16110020
16110020 Inviato: 1 Ott 2019 12:05
 

Bene dai icon_mrgreen.gif
Se passi dalle Marche e hai il tempo di farti un giro sulle strade interne fa un fischio che ti accompagno volentieri doppio_lamp.gif
 
16110250
16110250 Inviato: 2 Ott 2019 9:13
 

grande Kino ... grazie icon_smile.gif
 
16110270
16110270 Inviato: 2 Ott 2019 10:30
Oggetto: Re: CBR 650 R ... 227 KM/H
 

eddywilde ha scritto:
e mi sentivo più sicuro di quando vado in città ( l'altra sera una rimbambita che doveva darmi la precedenza stava per venirmi addosso ai 30 kmh !!!! )

con la differenza che fare un incidente a 30 km/h se hai casco integrale e paraschiena ti lascia illeso e al massimo con qualche graffio, farlo a oltre 200 icon_rolleyes.gif

comunque ok anche io qualche volta ho provato la velocità massima ma ero ampiamente sotto i 200
 
16110297
16110297 Inviato: 2 Ott 2019 12:07
Oggetto: Re: CBR 650 R ... 227 KM/H
 

ton1x ha scritto:
con la differenza che fare un incidente a 30 km/h se hai casco integrale e paraschiena ti lascia illeso e al massimo con qualche graffio, farlo a oltre 200 icon_rolleyes.gif

comunque ok anche io qualche volta ho provato la velocità massima ma ero ampiamente sotto i 200


certo ... ma se hai davanti un'autostrada nuova, libera, a 3/4 corsie, col sole, e senza traffico ......
per qualche secondo il brivido ci può stare ( secondo me )

poi ognuno la pensa come vuole, giustamente ...
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Honda

Forums ©