Leggi il Topic


Indice del forumForum HondaForum Honda VFR

   

Pagina 1 di 1
 
Honda VFR RC36 1991 ( che occasione!)
16102599
16102599 Inviato: 1 Set 2019 23:26
Oggetto: Honda VFR RC36 1991 ( che occasione!)
 



Salve a tutti 0509_doppio_ok.gif
Da circa un anno ho acquisito la patente A2, e fra un annetto potrò finalmente conseguire la patente senza limitazioni. Tuttavia l'unica moto che guiderei che ho già in casa è la rsv mille di mio padre, e passare da un 350 da una 40ina di cavalli a una supersportiva di vecchia concezione e con la guida così impegnativa mi è sembrato un passo troppo lungo eusa_naughty.gif .
Così qualche tempo fa mi sono andato a cercare delle moto fattibili che fossero per così dire "di intermezzo", possibilmente prossime ai 30 anni per evitare di dover pagare il bollo. Poi mio padre mi parla del VFR, (una delle poche moto giapponesi che gli piacciono), amore a prima vista; sport tourer, quindi non troppo impegnativa e facile da gestire rispetto all'aprilia di mio padre, poi monobraccio, cascata di ingranaggi... eusa_drool.gif
Così comincio a cercarne una, e trovo un paio di annunci interessanti, ero lì lì per proporle a mio padre quandi lui mi dice che un suo conoscente ne ha una ferma da 3/4 anni ben tenuta e che ha intenzione di venderla, purchè l'acquirente sia un appassionato e non il primo tizio che vuole una moto per fare casa-lavoro e basta.
La andiamo a vedere e dopo qualche settimana la prendiamo a un buon prezzo, ecco un paio di foto

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


A me piace un sacco 0509_campione.gif
Mio padre ha fatto un cambio generale di tutti i liquidi, solo che ha messo un olio probabilmente sbagliato perchè additivato col fullerene e la frizione tende a slittare da fredda e anche dopo un minuto che ci si ferma e si riparte.
Ho comprato un olio specifico per frizioni in bagno d'olio, non appena lo montero vedrò cosa mi dirà mio padre su come va la frizione.
Qualche consiglio per quando comincerò a guidarla tra un annetto?
 
16102656
16102656 Inviato: 2 Set 2019 8:15
 

Complimenti per l'acquisto, moto bellissima e molto affidabile. Quanti km?

Per i vari interventi di manutenzione ti consiglio di cercare il manuale d'officina, così ti levi dubbi su olio e compagnia bella, credo che come olio ci vada un 10w50 come nella mia.

Le cose probabilmente da fare sono controllare il gioco valvole, dare una pulita ai carburatori e fare la sincronizzazione, se è il caso cambiare catena, corona e pignone, controllare il filtro dell'aria e dell'olio, dato che la terrai ferma un po' io approfitterei per trattare con tankerite il serbatoio, così elimini ogni problema di ruggine presente e futuro. Le gomme se so vecchie cambiale e pure un controllino ai cavi di acceleratore e frizione male non fanno.

Riguardo al guidarla basta che ti ricordi che non hai tutta l'elettronica moderna, quindi evita di aprire a manetta uscendo dalle curve, evita di fare frenatoni sul bagnato e sul brecciolino e cose del genere.
 
16102715
16102715 Inviato: 2 Set 2019 10:52
 

Prima di tutto complimenti per la moto, davvero molto bella. Posseggo una RC36 II, una versione più recente della tua che se non erro è la RC 24, ma credo che le caratteristiche siano molto simili a partire proprio dal motore che è il 750 cc "sfasato". Non vedo alcun problema particolare, la VFR non è assolutamente ”scorbutica”,il motore ha un’erogazione molto fluida, già a partire dei bassi regimi, una protezione aerodinamica efficiente, una silenziosità di marcia piacevolissima, e la “classica facilità di guida” che caratterizza un po’ tutte le Honda. Con la Mia c’ho fatto tutte le vacanze quest’anno in Costa Azzurra e Provenza: stracarica di bagagli o con semplice bauletto posteriore, in autostrada o nel guidato, la VFR è sempre pronta a darti il massimo: ha una personalità unica, un progetto tutto Japan davvero di alto livello, e non lo dico perché sono di parte, posseggo anche moto italiane nel mio garage, lo dico perché è così. Alla fine con 1500 euro mi sono ritrovato fra le mani una sport tourer di alto livello, nonostante l’età non più giovanissima. Consigli particolari non saprei, perché non ci sono particolari attenzioni su una moto così: non è una Replica od una supersportiva, magari vedi di iscriverla al registro storico se non lo è già, perché il bollo si ok, teoricamente non dovresti pagarlo dopo i 30 anni, in realtà invece se la usi dovresti farlo al momento che la metti su strada,ma l’assicurazione ti assicuro che è vantaggiosissima e soprattutto puoi girare poi dove non potresti, perché non dimenticarlo, ma è una euro 0.

Per il manuale lo trovi su Internet, magari in inglese, ma lo trovi scaricabile in PDF, vidi quello della RC24 quando scaricai quello della mia. Non ho i link qui, ma se non lo trovi fammelo sapere che vedo di ricercarlo.
Ciao
Marco
 
16102760
16102760 Inviato: 2 Set 2019 12:10
 

Grazie a tutti dei complimenti
Per quanto riguarda il manuale, il vecchio proprietario ne ha prestato uno a mio padre per permetterci di scannerizzarlo, non è ufficiale honda ma sembra fatto molto bene, è un manuale della haynes service.
La moto comunque è un rc36, ha le forcelle regolabili, ha circa 60000km, il cavo della frizione semplicemente non esiste perché è idraulica icon_asd.gif , mentre il filtro del'aria e dell'olio sono già stati cambiati, assieme a tutti i liquidi della moto.
Per quanto riguarda i carburatori non penso necessitino di pulizie particolari, la moto parte sempre subito e il motore non ha tentennamenti, mio padre ha fatto un assicurazione valida per un mese per poterla usare in strada e si è sempre comportata bene, apparte il problema della frizione, ma credo proprio sia colpa dell'olio non adatto, visto che ne abbiamo montata una nuova e ha comportamenti strani. Catena corona e pignone sono ancora in buono stato invece.
Per quanto riguarda la questione moto senza elettronica ormai mi sono abiutuato diciamo, a 16 anni ho preso un vecchio benelli 125 2c, ora guido un morini 3 1/2 sport che avevamo in casa da parecchio, credo che il vfr mi sembrera una moto del futuro a confronto icon_asd.gif
Sapete per caso da quanti litri è il serbatoio?
 
16102838
16102838 Inviato: 2 Set 2019 14:02
 

Wow una RC36 come la mia, solo che la mia è la II.

Capacità serbatoio 19 Lt.: 4.5 litri sono della riserva.

Per l'elettronica figurati, non ti stare a preoccupare, si guida benissimo.

Ciao
Marco
 
16102854
16102854 Inviato: 2 Set 2019 14:25
 

Superevo ha scritto:
Wow una RC36 come la mia, solo che la mia è la II.

Capacità serbatoio 19 Lt.: 4.5 litri sono della riserva.

Per l'elettronica figurati, non ti stare a preoccupare, si guida benissimo.

Ciao
Marco

Cavolo 19L!
Non pensavo così tanto, l'indicatore della benzina comunque a seconda di quello che dice mio padre non è molto affidabile, segna sempre meno di quanta ce n'è per suo parere. Il vecchio proprietario ha detto che in due andando abbastanza tranquilli si fanno circa i 17 km/l, se si inizia a tirare si va verso i 14km/l
 
16102971
16102971 Inviato: 2 Set 2019 18:44
 

Eddie99 ha scritto:
Cavolo 19L!
Non pensavo così tanto, l'indicatore della benzina comunque a seconda di quello che dice mio padre non è molto affidabile, segna sempre meno di quanta ce n'è per suo parere. Il vecchio proprietario ha detto che in due andando abbastanza tranquilli si fanno circa i 17 km/l, se si inizia a tirare si va verso i 14km/l


Confermo che l`indicatore della benzina non e` molto affidabile, ma comunque basta imparare a conoscerlo. In vacanza non mi ha consumato tantissimo la VFR, piu` o meno stava sui 17-18: essendo in 2 e stracarico di valgie pero` sono andato relativamente piano.

Ciao
Marco
 
16114745
16114745 Inviato: 19 Ott 2019 18:48
 

Aggiorno il topic solo per informare che abbiamo risolto il problema della frizione, nel caso servisse a qualcun altro con un problema simile.
Dopo varie prove siamo giunti a conclusione che il problema fosse la pompa, mio padre l'ha quindi smontata e si è accorto che uno sfiato al suo interno si era ostruito.
Pulisce tutto e la rimonta, inizia a spurgare... e spurgare... e spurgare... insomma non ne voleva sapere di indurirsi come prima sta frizione, dava l'impressione che non spingesse nulla icon_evil.gif .
Poi mi viene un'idea, staccare l'attuatore (che mio padre nel frattempo aveva già controllato), lasciare aperto il coperchio del contenitore della pompa, e premere direttamente a mano l'attuatore finchè è smontato.
Proviamo e magia! escono bollicine d'aria dal contenitore del liquido e la frizione si sistema, ed ha il giuisto lasco che prima non aveva 0509_banana.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum HondaForum Honda VFR

Forums ©