Leggi il Topic


Svizzera in 125 con patente a1
16089216
16089216 Inviato: 11 Lug 2019 10:10
Oggetto: Svizzera in 125 con patente a1
 

Ciao a tutti, questa estate compio 18 anni ed ho intenzione di farmi un giretto con la mia cagiva raptor 125, vorrei passare in svizzera e così voglio sapere cosa occorre...
Volevo chiedere se avendo 18 anni e "solo" la patente a1 fosse un problema girare in Svizzera; poi un altro dubbio è se il bollino per l'autostrada è obbligatorio (premettendo che non ho intenzione di prendere l'autostrada).
Inoltre non ho capito bene se il kit di prontosoccorso ed il gilet sono obbligatori.
Grazie in anticipo a chiunque saprà farmi un po' di chiarezza.
 
16089290
16089290 Inviato: 11 Lug 2019 12:35
 

Per la patente non so darti risposta certa ma credo tu possa viaggiare senza problemi; per toglierti ogni dubbio puoi mandare una mail alla polizia cantonale del Ticino.
La vignetta è obbligatoria se dovessi percorrere autostrade in cui è prevista. Ci sono cartelloni prima degli ingressi che indicano chiaramente se in quel tratto è previsto o meno il possesso della vignetta.
Il kit di pronto soccorso omologato è obbligatorio mentre non mi sembra obbligatorio il gilet ma se lo hai mettilo, male non fa di sicuro icon_wink.gif
 
16089300
16089300 Inviato: 11 Lug 2019 12:45
 

Aggiungo: la moto deve essere in regola in tutto e per tutto, se ti fermano e controllano sono molto fiscali.
Occhio. Ed occhio ai limiti.
 
16089329
16089329 Inviato: 11 Lug 2019 14:29
 

Grazie mille della risposta, io l'ho ripotenziata, ha uno scarico arrow completo, credi possa essere un problema? Ho il foglio dell'omologazione ma credo sia futile in quanto non è omologato per la strada..

CBR_125R ha scritto:
Aggiungo: la moto deve essere in regola in tutto e per tutto, se ti fermano e controllano sono molto fiscali.
Occhio. Ed occhio ai limiti.
 
16089381
16089381 Inviato: 11 Lug 2019 16:53
 

Marco2001 ha scritto:
Grazie mille della risposta, io l'ho ripotenziata, ha uno scarico arrow completo, credi possa essere un problema? Ho il foglio dell'omologazione

Se hai il foglio d'omologazione significa che puoi utilizzarlo in strada... icon_eek.gif
A meno che sia omologato solo per i db (ma non per la normativa sull'inquinamento)

Marco2001 ha scritto:
ma credo sia futile in quanto non è omologato per la strada..

Se non è omologato per la strada... Sai già la risposta...
 
16089458
16089458 Inviato: 11 Lug 2019 21:07
 

gratta ha scritto:
Se non è omologato per la strada... Sai già la risposta...

Appunto ....
 
16089466
16089466 Inviato: 11 Lug 2019 22:19
 

Questo, perdonami, ma non lo ho mai capito. Ovviamente se la moto non può superare 15cv avere un componente che permette di superarli non è lecito, tuttavia allego il foglio dell'omologazione perché non mi è chiaro se questo è effettivamente omologato oppure no per la strada.

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati


p.s.: ovviamente non credo che la polizia possa determinare se la moto ha più cavalli, salvo casi di un controllo moto approfondito (ma credo solo in casi di gravi incidenti).

gratta ha scritto:
Se non è omologato per la strada... Sai già la risposta...
 
16089521
16089521 Inviato: 12 Lug 2019 5:34
 

Marco2001 ha scritto:
Grazie mille della risposta, io l'ho ripotenziata, ha uno scarico arrow completo, credi possa essere un problema? Ho il foglio dell'omologazione ma credo sia futile in quanto non è omologato per la strada..

Occhio... Lo sai che in Svizzera o paghi subito o la moto resta li, in caso di posto di blocco, quindi ripeto occhio già non vedono di buon occhio noi italiani, se poi ci si va con anche moto non in regola, in caso di controllo, è un attimo passare dei brutti quarti d'ora.
Occhio anche ai velox che NON sono ne segnalati ne visibili e prendono da più lontano dei nostri.

Per farti un esempio pratico se dovessero beccarti a fare un sorpasso con linea continua si andrebbe sul penale (fonte: Polizia Cantonale dei Grigioni in persona!), rispetta scrupolosamente i limiti.

Specchietti, frecce, targa e compagnia sono in regola?
Hai il catarifrangente sulla targa?

Non vorrei fare allarmismo ma solo farti prendere coscienza che potenzialmente un giro in Svizzera può essere deleterio se non si conoscono le loro regole (condivisibili o meno), non sono come noi altri dove, spesso, con sguardo basso ed una buona parola si porta a casa moto e soldini...
 
16089560
16089560 Inviato: 12 Lug 2019 10:02
 

Ho tutto in regola, moto completamente originale, se non per lo scarico, del quale non ho capito (vd. immagini sopra) se effettivamente è "illegale" o no... Penso (e spero) che con coyote sarò molto più al sicuro, con autovelox e posti di blocco segnalati
CBR_125R ha scritto:
Occhio... Lo sai che in Svizzera o paghi subito o la moto resta li, in caso di posto di blocco, quindi ripeto occhio già non vedono di buon occhio noi italiani, se poi ci si va con anche moto non in regola, in caso di controllo, è un attimo passare dei brutti quarti d'ora.
Occhio anche ai velox che NON sono ne segnalati ne visibili e prendono da più lontano dei nostri.

Per farti un esempio pratico se dovessero beccarti a fare un sorpasso con linea continua si andrebbe sul penale (fonte: Polizia Cantonale dei Grigioni in persona!), rispetta scrupolosamente i limiti.

Specchietti, frecce, targa e compagnia sono in regola?
Hai il catarifrangente sulla targa?

Non vorrei fare allarmismo ma solo farti prendere coscienza che potenzialmente un giro in Svizzera può essere deleterio se non si conoscono le loro regole (condivisibili o meno), non sono come noi altri dove, spesso, con sguardo basso ed una buona parola si porta a casa moto e soldini...
 
16089653
16089653 Inviato: 12 Lug 2019 13:36
 

Così "a naso" quel foglio di omologazione dice che lo scarico rispetta solamente le normative antinquinamento Euro 1...

Il tuo Raptorino, a libretto, è omologato a che Euro?
 
16089701
16089701 Inviato: 12 Lug 2019 17:12
 

Essendo del 2009 è euro 3.. dunque non ha senso quel foglio? icon_biggrin.gif
gratta ha scritto:
Così "a naso" quel foglio di omologazione dice che lo scarico rispetta solamente le normative antinquinamento Euro 1...

Il tuo Raptorino, a libretto, è omologato a che Euro?
 
16089721
16089721 Inviato: 12 Lug 2019 20:18
 

Mi sa che in Svizzera, ed anche in Italia, quel certificato (se la tua moto è Euro 3) vale come il "due di picche quando la briscola è cuori".
Per essere tranquillo in terra elvetica rimonta lo scarico originale icon_wink.gif
 
16089804
16089804 Inviato: 13 Lug 2019 3:02
 

Aggiungerei di non usare Coyote, sono illegali quei dispositivi in Svizzera, addirittura anche i navigatori con segnalazione di autovelox attiva.
 
16089807
16089807 Inviato: 13 Lug 2019 6:18
 

Ecco, altra cosa verissima!
Non so bene come possano accertare che tu stessi usando una determinata app al momento del controllo, ma in effetti avevo sentito che è così.

Ripeto: non vogliamo fare terrorismo psicologico, ma informare magari non ti ferma nessuno e vai sereno, ma se guardi il topic sugli autovelox presi in Svizzera ti accorgerai che i controlli ci sono e le multe belle salate anche. 0509_up.gif
 
16089810
16089810 Inviato: 13 Lug 2019 8:39
 

Non ne ho la possibilità.. ho comprato la moto senza scarico originale (mea culpa), volevo chiedervi dove avete visto dal certificato che l'omologazione è euro 1 e soprattutto se secondo voi ad un posto di blocco svizzero controllino effettivamente lo scarico di ogni moto
dumdum11 ha scritto:
Mi sa che in Svizzera, ed anche in Italia, quel certificato (se la tua moto è Euro 3) vale come il "due di picche quando la briscola è cuori".
Per essere tranquillo in terra elvetica rimonta lo scarico originale icon_wink.gif
 
16089812
16089812 Inviato: 13 Lug 2019 9:37
 

Ti posso dare la mia esperienza dato che frequento abbastanza la Svizzera. In genere alla dogana e ai posti di blocco controllano principalmente gli pneumatici, il battistrada soprattutto in questo periodo e a volte la targa (deve essere alla giusta angolazione e leggibile). Quindi se la moto non fa eccessivamente casino direi che puoi andare tranquillo. Tieni presente che comunque sia in Italia che in Svizzera non sei a norma.
 
16089815
16089815 Inviato: 13 Lug 2019 10:11
 

Riporto la mia esperienza: alla dogana ci fermarono in un bel gruppo, nemmeno spente le moto e tre agenti avevano già iniziato a controllare:
- scarico;
- gomme;
- frecce;
- specchi;
- targa .
Repeto nemmeno il tempo di spegnere la moto.

Vero che se la moto non fa troppo casino e tu non correvi difficile che facciano troppe storie.
 
16089825
16089825 Inviato: 13 Lug 2019 10:57
 

Alle dogane di Gondo (Vallese), e di quelle del Canton Ticino delle province di VCO e Varese normalmente non ti guardano nemmeno se si transita molto piano (io apro sempre anche la mentoniera del casco) e se le moto non sono rumorose o vistosamente "taroccate".
Però con la moto non a norma non rischierei più di tanto.
 
16089829
16089829 Inviato: 13 Lug 2019 11:05
 

Marco2001 ha scritto:
Non ne ho la possibilità.. ho comprato la moto senza scarico originale (mea culpa), volevo chiedervi dove avete visto dal certificato che l'omologazione è euro 1 e soprattutto se secondo voi ad un posto di blocco svizzero controllino effettivamente lo scarico di ogni moto


Terzo foglio "CERIFICATE", riporta EC Directive 97/24/EC Chapter 9 che indica "Euro 1"

Qui Link a pagina di Up.aci.it puoi verificare a che classe corrispondono le sigle riportate sui libretti di auto e moto.
 
16091160
16091160 Inviato: 17 Lug 2019 15:51
 

Marco2001 ha scritto:
Ciao a tutti, questa estate compio 18 anni ed ho intenzione di farmi un giretto con la mia cagiva raptor 125, vorrei passare in svizzera e così voglio sapere cosa occorre...
Volevo chiedere se avendo 18 anni e "solo" la patente a1 fosse un problema girare in Svizzera; poi un altro dubbio è se il bollino per l'autostrada è obbligatorio (premettendo che non ho intenzione di prendere l'autostrada).
Inoltre non ho capito bene se il kit di prontosoccorso ed il gilet sono obbligatori.
Grazie in anticipo a chiunque saprà farmi un po' di chiarezza.


Da svizzero ti posso dire che gilet e kit pronto soccorso non sono obbligatori. La è vignetta obbligatoria sulle autostrade (ma non necessariamente su tutti gli svincoli), ma come detto l'obbligo è segnalato all'inizio.
Moto in regola (moto, patente, assicurazione ecc) però che se ti fermano, soprattutto sui passi non lo fanno per vedere se senza casco assomigli tanto o poco alla foto sulla patente... icon_mrgreen.gif
 
16091493
16091493 Inviato: 18 Lug 2019 15:48
 

Capisco... a me non è mai capitato di essere fermato ma ho sempre creduto che lo scarico venisse controllato raramente (solo da chi è veramente pignolo).. detto questo alla fine credo che non andrò in svizzera ma mi "limiterò" al Trentino.. dite che lì fanno storie (ovviamente non faccio il pagliaccio, uso sempre la testa)...
tarhan ha scritto:
Da svizzero ti posso dire che gilet e kit pronto soccorso non sono obbligatori. La è vignetta obbligatoria sulle autostrade (ma non necessariamente su tutti gli svincoli), ma come detto l'obbligo è segnalato all'inizio.
Moto in regola (moto, patente, assicurazione ecc) però che se ti fermano, soprattutto sui passi non lo fanno per vedere se senza casco assomigli tanto o poco alla foto sulla patente... icon_mrgreen.gif
 
16091501
16091501 Inviato: 18 Lug 2019 16:10
 

Marco2001 ha scritto:
Capisco... a me non è mai capitato di essere fermato ma ho sempre creduto che lo scarico venisse controllato raramente (solo da chi è veramente pignolo).. detto questo alla fine credo che non andrò in svizzera ma mi "limiterò" al Trentino.. dite che lì fanno storie (ovviamente non faccio il pagliaccio, uso sempre la testa)...


Beh diciamo che se lo scarico non è originale un "ha per caso con sè il foglio di omologazione?" magari gli scappa. Se poi ti sentono da 2 km glie la servi proprio, ma quello anche in Italia.

In Internet si legge solo di italiani che hanno avuto pessime esperienze, io almeno 20'000 km percorsi su suolo elvetico e mai incappato in un controllo. eusa_whistle.gif
 
16091543
16091543 Inviato: 18 Lug 2019 18:49
 

tarhan ha scritto:


In Internet si legge solo di italiani che hanno avuto pessime esperienze, io almeno 20'000 km percorsi su suolo elvetico e mai incappato in un controllo. eusa_whistle.gif


Io non 20.000 ma almeno un 7/8.000 Km in Svizzera li ho fatti e mi hanno fermato per controlli un paio di volte, Essendo in regola non ho avuto problemi, solo una volta l'agente mi ha fatto il "terzo grado" perchè voleva comperare la stessa due ruote e voleva informazioni dettagliate su come andava rotfl.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiPatenti e fogli rosa

Forums ©