Leggi il Topic


Indice del forumForum Honda

   

Pagina 1 di 1
 
Prime impressioni Honda Cb650R
16041774
16041774 Inviato: 19 Gen 2019 20:01
Oggetto: Prime impressioni Honda Cb650R
 



Allora,
presa stamattina. Prima delle impressioni vorrei ragguagliare sul prezzo: 8.000,00 euro di cui 4.500,00 dalla CbF. Sono sicuro di essere stato trattato benissimo.

Percorsi circa 50 km con estremo giudizio visto l'asfalto freddo e bagnato e le gomme nuove. Dico subito che rispetto alla precedente è un po' meno moto da tutti i giorni, intendendo con questo che, la posizione porta ad una pressione sui polsi più accentuata dovuta anche alle pedane piu alte ed arretrate. Come con la precedente, percorsi 300 mt ci si sente come se fosse stata nostra da sempre. Il suono dello scarico è profondo e rauco, per me una vera e piacevole sorpresa.
La precedente mi piaceva, questa ancora di più; una evoluzione veramente appagante. Soddisfatto appieno e spero in un tempo clemente a breve, per ricavare ulteriori impressioni. Aspetto le Vostre. Un saluto a tutti.
 
16041783
16041783 Inviato: 19 Gen 2019 20:30
 

Aspettiamo anche noi un tempo clemente per te..... Siamo curiosi delle tue impressioni
 
16041841
16041841 Inviato: 20 Gen 2019 9:21
 

Viste lei ed il CBR in fiera a Verona.

Cavolo Honda ha fatto proprio un bel lavoro!
La blu opaca dal vivo è mooolto bella, buonissime finiture e dettagli (visti prezzo e segmento).

Attendiamo lo sviluppo della convivenza!
Bella moto davvero! 0509_up.gif
 
16042063
16042063 Inviato: 21 Gen 2019 11:53
 

provata sabato mattina.
Ottimo motore (rispetto alla hornet ha più coppia ai medi).
Ottima maneggevolezza ma mi trovo d'accordo con Selling, è una naked sportiva e come tale meno comoda rispetto alla cb 650f o alla hornet.
Il cambio era impreciso ma secondo me è legato...la moto aveva 10 (dieci) km icon_asd.gif
in una accelerata in salita in prima per sorpassare un autobus mi si è alleggerito l'avantreno (leggasi, impennata di una manciata di cm) per cui grinta in alto ne ha a sufficienza per divertirsi.
Non mi è piaciuto che non "sentivo" molto l'avantreno (ma è una cosa mia soggettiva, sono abituato a moto pesanti e sono sicurissimo che è questione di abitudine) e nonostante il motore rispetto ai vecchi 4L abbia un erogazione più corposa a medi e bassi io (ripeto, IO: non è un difetto della moto è una caratteristica del mio stile di guida) avrei desiderato più coppia (non più potenza).
Per il resto è una honda, la guidi per 200 metri ti sembra di averla guidata già per 200km. Le sospensioni sono dure, ma incassano bene. I freni mi son sembrati pronti. Il design a me piace moltissimo!!
Sarei stato curioso di provarla in autostrada 0509_up.gif
 
16043942
16043942 Inviato: 28 Gen 2019 16:37
 

Buonasera a tutti.
Percorsi circa altri 150 km con un po' di curve... va che è un piacere.
Allora, per essere chiaro, percorro circa 10.000 km l'anno ma, tutto mi considero meno che un pilota e quindi, le mie considerazioni sono prive di qualsiasi fondamento, diciamo così, universale nel senso che vanno bene per me e non è detto che le troviate corrette o condivisibili.

Nei pochi articoli di presentazione a disposizione, si trova il paragone con la precedente Cbf, ossia versione 2016 ma, io, possedevo la moto del 2014 e le differenze sono più marcate, ossia: manubrio ancor più in basso, pedane arretrate di un bel po' e 8 cv di differenza che, credetemi, si sentono. La coppia è pressapoco la stessa ma noto che si sia migliorata nella progressione. La forcella poi, contribuisce ad un appagamento oltre che estetico anche funzionale migliorando la rigidità e la guidabilità; le pinze radiali trasmettono un impatto visivo notevole e associano a questo una sicurezza ampia nell'intensità della frenata; la moto è controllabile molto di più della mia precedente e, considerando che alto non è un aggettivo riferibile alla mia persona, mi trovo ancor meglio in sella e nelle manovre con bassa velocità, o da fermo, non riesco a sentirmi in difficoltà. La moto gira su di un fazzoletto.
Le gomme fornite poi, mi sembrano adatte alle necessità mie e del mezzo; devono coniugare sicurezza e percorribilità non costringendomi a cambiare due treni di pneumatici a stagione ( aprile-ottobre) dandomi la sensazione di non lasciarmi al centro della curva. Mi piace piegare, ma torno a dire che non sono un centauro di quelli con le saponette abrase anche perché non ho la tuta; per chiudere le gomme mi mancano un paio di millimetri sulla spalla sinistra e 3/4 sulla destra, dati quest'ultimi per i termini di paragone ( qualcuno mi dice che le mie gomme sono usate da un impiegato che esce la domenica). Concludo, per non essere prolisso, dicendo che, se avessi potuto chiedere alla Honda una moto per me non sarei riuscito ad ottenerla così. Un saluto a tutti e grazie per l'attenzione.
 
16043964
16043964 Inviato: 28 Gen 2019 17:30
 

Bella recensione selling.
Aspetto che arrivino le moto in prova e poi ci farò un giretto.
 
16047318
16047318 Inviato: 10 Feb 2019 23:25
 

buonasera a tutti...vi racconterò mia impressione su questa moto.
premetto che ho una nc 700 x e quindi le differenze si notano.
curioso di vederla dal vivo sono passoto in conce e,molto gentilmente ,me ľ hannk lasciata provare.sono stato il primo a guidarla,adesso vi racconto cosa ho notato(mie personali impressioni),fatto un giro di 30km (no autostrada si strada scorrevole si città),come da tradizione sali su una honda e sembra che la guida da una vita,frizione all inizio non riuscivo a capire dove staccasse dopo 3/4 volta ho imparato,comunque una frizione a mio parere morbidissima(passatemi il termine burrosa) innesti delle marce precise senza sforzo al pedale,la moto che ho provato aveva in cambio eletronico,provato anche a bassi giri 2500 e funzionava benissimo a salire di marcia,in scalato non ľ ho provato perchè non ero sicuro che fosse bidirezionale e non mi andaba di rischiare di rompere qualcosa,la moto pesa oltre 200 kg ma credetemi saliteci sopra e leggerissima anche nella guida con curva dopo curva non si sentono la moto è maneggevolissima,sospensioni forcella non regolabile e mono solo in precarico,per me che peso 72 kg tarate ottimamente le sconnessioni dell asfalto non si sentono e in curva è stabilissima,motore per essere un 4 cilindri spinge bene anche a regimi medi,ero in 6 marcia a 40 km/h riprendeva benissimo senza strappi fluida e con molto allungo .freni posteriore inesistente bisogna pestare un bel pò il pedale ant nella prima parte di corsa della leva sembrava non frenasse pinzando un pò di più frenava ottimamente(ma sicuramente le pasticche erano vergini dal momento che ero stato il primo a guidarla).
comunque mi ha colpito molto mi è piaciuta un sacco e nonostante la posizione di guida impastata sull anteriore e le pedane un pò rialzate non è per niente scomoda.vibrazioni dai 6500 fino agli 8000 si sentono ma per me non sono fastidiose perchè la mia vibra molto di più.
 
16074749
16074749 Inviato: 20 Mag 2019 15:14
 

Buonasera a tutti,
Vi chiedo: è normale che dopo tremila km, i collettori dello scarico, sulla parte superiore, stiano assumendo un colore blu/viola, sulla mia cb650r?
Mi ricordo che la cb650f non ha presentato questo, diciamo, problema nonostante i quasi quarantamila km percorsi. Ho interpellato il concessionario che mi ha sottolineato la normalità della cosa adducendo il tutto ad un differente trattamento dei terminali. Ditemi cosa ne pensate. Grazie a tutti Voi.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Honda

Forums ©