Leggi il Topic


Cambio olio Z750 consigli
16009003
16009003 Inviato: 14 Set 2018 11:19
Oggetto: Cambio olio Z750 consigli
 



Salve a tutti ragazzi ieri ho comprato la mia prima moto una z750 , bellissima moto di cui sono innamorato perso ahahahah
Devo fare il cambio olio e filtro, che ne pensate del repsol 10w40?
 
16009014
16009014 Inviato: 14 Set 2018 12:02
 

con r1 mi son trovato molto bene..i lrepsol era il 10w40 non racing
 
16009029
16009029 Inviato: 14 Set 2018 13:00
 

Nel senso che è un olio che si usa per un uso stradale non da pista giusto? Se le do una stiracchiata ogni tanto non esplode la moto vero icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif ?
 
16009048
16009048 Inviato: 14 Set 2018 13:40
 

Meglio il bardahl xtc-c60 e il cambio diventa morbidissimo
 
16009076
16009076 Inviato: 14 Set 2018 15:28
 

bardahl xtc-c60 0509_up.gif
 
16009097
16009097 Inviato: 14 Set 2018 16:45
 

Ciao, per quanto riguarda Bardahl meglio l' XT-S che è 100% sintetico.
L' XTC è semisintetico nella gradazione 10W-40.

0510_saluto.gif
 
16009119
16009119 Inviato: 14 Set 2018 18:31
 

mozi ha scritto:
Ciao, per quanto riguarda Bardahl meglio l' XT-S che è 100% sintetico.
L' XTC è semisintetico nella gradazione 10W-40.

0510_saluto.gif


Guarda, il fatto che sia semisintetico dice tutto e niente, la differenza la fanno gli additivi.
Il semisintetico XTC-C60 ha caratteristiche migliori ed è più performante di quasi tutti i sintetici 100% che si possono trovare oggi sul mercato proprio grazie agli additivi particolari con cui è composto, il Fullerene soprattutto che è l'additivo principale e che ha una grande capacità lubrificante e protettiva per gli organi del motore.
E oltretutto è un'esclusiva della Bardahl.
L'XTS 100% sintetico è come tutti gli altri sintetici, nè più nè meno.

Tempo fa avevo trovato un articolo in cui si parlava appunto di queste cose ed è risultato che il semisintetico XTC-C60 sia superiroe a quasi tutti i sintetici.
 
16009175
16009175 Inviato: 14 Set 2018 22:59
 

kybor ha scritto:
Guarda, il fatto che sia semisintetico dice tutto e niente, la differenza la fanno gli additivi.
Il semisintetico XTC-C60 ha caratteristiche migliori ed è più performante di quasi tutti i sintetici 100% che si possono trovare oggi sul mercato proprio grazie agli additivi particolari con cui è composto


Ciao, se parliamo di sintetici non base hydrocracking concordo. Che sia superiore a sintetici di qualità no, perchè nessun brand vende a prezzo inferiore, un prodotto di qualità superiore.

kybor ha scritto:
il Fullerene soprattutto che è l'additivo principale e che ha una grande capacità lubrificante e protettiva per gli organi del motore.
E oltretutto è un'esclusiva della Bardahl.


Il Fullerene è presenta anche nella gamma XTS, che è un sintetico base PAO IV.
Bardahl parla anche di Polar Plus, anche se le molecole polari sono una caratteristica degli olii base estere. Quindi Bardahl non è molto chiara sulla composizione dei suoi lubrificanti.

kybor ha scritto:

L'XTS 100% sintetico è come tutti gli altri sintetici, nè più nè meno.


Questa frase è troppo generalista ... è come scrivere che il vino rosso è come tutti gli altri vini rossi ... icon_rolleyes.gif

kybor ha scritto:

Tempo fa avevo trovato un articolo in cui si parlava appunto di queste cose ed è risultato che il semisintetico XTC-C60 sia superiroe a quasi tutti i sintetici.


Mi piacerebbe vedere i risultati e le modalità di confronto.
L' XT-C è un buon olio semisintetico, come ce ne sono altri.
 
16009497
16009497 Inviato: 16 Set 2018 16:01
 

Attualmente l'unico vero 100% sintetico per davvero è l'XTS-C60,l'ho provato e a livello silenziosità/temperatura e costanza anche a caldo per l'uso del cambio è davvero OTTIMO.
Prezzo al pubblico elevatissimo,ma prezzo a livello officina/ricambista è accettabile.

Dove forse pecca un pelo è a freddo quando la moto è stata ferma un po di piu,ma si tratta di una sfumatura.

Tutti gli altri SINTETICI di altre marche in realtà non lo sono per davvero ma solo parzialmente e questa è una grande chicca!!
Purtroppo per scoprire molte differenze c'è da sbattersi parecchio per leggere le specifiche tecniche complete e alla fine per una moto stradale tradizionale non penso ci sia il caso!!

Infatti sicuramente anche olii meno "pregiati vanno perfettamente senza alcun problema a livello di motore,ma dove si notano un pochino le differenze sono proprio lato cambio.
Io personalmente continuerò con questo per ora.
 
16009558
16009558 Inviato: 16 Set 2018 21:33
 

z-insane ha scritto:
Attualmente l'unico vero 100% sintetico per davvero è l'XTS-C60 .... .......

Ciao, direi che è errato.

z-insane ha scritto:

Tutti gli altri SINTETICI di altre marche in realtà non lo sono per davvero ma solo parzialmente e questa è una grande chicca!!

Anche questo è errato. Tutti gli olii sintetici hanno una minima parte di base minerale, per veicolare le basi sintetiche essendo queste solide (in parole povere). L' unico olio 100% sintetico è il Synlube.

z-insane ha scritto:

Purtroppo per scoprire molte differenze c'è da sbattersi parecchio per leggere le specifiche tecniche complete e alla fine per una moto stradale tradizionale non penso ci sia il caso!!

Oltre alle specifiche dichiarate, se vedi questa discussione, troverai molte informazioni interessanti:
Gradazione olio motore: considerazioni e scelta
Dove si parla anche del Synlube.
 
16010151
16010151 Inviato: 18 Set 2018 20:51
 

E' stata una discussione parecchio lunga e approfondita anche altrove,dove grazie ad un tecnico di zona del settore interpellato in merito (ufficiale) è stata presa in visione tale questione per questioni lavorative.
Attualmente è Manager del nord italia nel settore di distribuzione lubrificanti dove realizza anche varie prove di qualità degli stessi.

L'XTS non è a base sintetica come gli altri,è un prodotto completo FULL sintetico,è lunga da verificare la questione,ma così si tratta.
E' anche una questione di marchi/brevetti e denominazioni legali a fare la differenza. La dicidura FULL SINTETIC è appunto differente da 100% SINTETIC. C'è tutto un mondo dietro a queste denominazioni tutt'altro che teniche ma puramente "da tavolino" dei vari brand.
Altri marchi che chiamano SINTETICI o sempre in tema BARDAL XTC allora sono a base sintentica e una minima base minerale,molti spesso li confondono come veri sintetici ma non lo sono del tutto.

Poi cosa sia meglio o cosa no....è un altro discorso .altrettanto lungo e complesso.

Una cosa è vera,non è l'unico il bardal XTS vero FULL sintetico puro c'è anche XT-4 e altri prodotti di diverso Brand,ma in generale anche per via della reperibilità dai ricambisti sono solamente le marche classiche e per questo così ho detto.

Ci sono marchi "poco conosciuti" ma altrettato se non ancor piu validi.....a volte anche a prezzi inferiori.
 
16010423
16010423 Inviato: 19 Set 2018 17:38
 

Ciao, mi perdonerai se non reputo le parole del tecnico di zona del settore, come fonte di verità.

Perchè purtroppo, quando si lavora nel settore, ci sono sempre tanti fattori legati al commercio e alla vendita. Comprensibile ma bisogna sempre considerare la cosa.

In Italia si può scrivere "sintetico" in bella vista sul fronte della confezione anche se non lo è al 100% o se di derivazione hydrocracking.
Se noti certe gradazioni dell'XTC (sulla carta la linea semisintetica della Bardahl) sul retro è scritto 100% sintetico .....

In Germania questa cosa non è possibile e deve essere scritto chiaramente, per evitare "incomprensioni" o sviste.
Anche Motul, ad esempio, nel settore auto ha etichette diverse dello stesso olio per Italia e Germania, confermato perchè ho contattato sia il customer care italiano che tedesco.

Ho adoperato per anni Bardahl sia su auto e moto, dall' XTR ( top di gamma auto) che l' XT-4 (top di gamma moto).
Non mi sono piaciute certe mosse di marketing dell' azienda che, a fronte di una popolarità decisamente in crescita, ha iniziato anche a mettere una nuova etichetta di identificazione ...

I prezzi poi, a mio parere, sono lievitati di conseguenza.
Il Bardahl è un ottimo olio, c'è di meglio? Si e no in base alle esigenze.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum KawasakiForum Kawasaki Z750, Z800 e Z900

Forums ©