Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Consigli su lavaggio e pulizia moto
15987037
15987037 Inviato: 6 Lug 2018 10:13
Oggetto: Consigli su lavaggio e pulizia moto
 



Ciao ragazzi! Apro questo topic perchè devo fare il primo bagno alla piccola e sono alla ricerca di qualche consiglio, avendo letto tutto e il contrario di tutto a riguardo.
Premettendo che nel box non ho la possibilità di avere un tubo con l'acqua, avevo pensato di portarla in uno dei classici autolavaggi self service con la lancia ad alta pressione. Va bene o potrebbe essere sconsigliabile? Ovviamente non punterei la lancia sul radiatore e nemmeno direttamente sulla catena (che pulisco a parte).

Altra domanda riguarda invece la pulizia delle varie parti della moto singolarmente, nello specifico come pulite i collettori per mantenerli sempre lucidi e senza incrostazioni o ruggine?
Grazie!
 
15987051
15987051 Inviato: 6 Lug 2018 10:53
 

Ti faccio una domanda:

Quando piove la moto si rompe?

Per le parti metalliche esistono i prodotti lucidanti appositi, da usare a freddo ovviamente icon_asd.gif
 
15987087
15987087 Inviato: 6 Lug 2018 11:41
 

KIMO ha scritto:
Ti faccio una domanda:

Quando piove la moto si rompe?

Per le parti metalliche esistono i prodotti lucidanti appositi, da usare a freddo ovviamente icon_asd.gif


La domanda non è molto pertinente visto che quando piove non arrivano gocce d'acqua a pressione come con una lancia da lavaggio icon_neutral.gif
 
15987092
15987092 Inviato: 6 Lug 2018 11:51
Oggetto: Re: Consigli su lavaggio e pulizia moto
 

Walmiltur ha scritto:
Premettendo che nel box non ho la possibilità di avere un tubo con l'acqua, avevo pensato di portarla in uno dei classici autolavaggi self service con la lancia ad alta pressione.


non è una buona idea... leggi cosa dice il manuale della moto, vedrai che c'è scritto: non lavare mai la moto a motore caldo; non lavare mai la moto con la lancia a pressione icon_smile.gif
vai a trovare un amico col tubo da giardino, oppure usa un secchio.

ciao

WK
 
15987095
15987095 Inviato: 6 Lug 2018 12:02
Oggetto: Re: Consigli su lavaggio e pulizia moto
 

wkowalski ha scritto:
non è una buona idea... leggi cosa dice il manuale della moto, vedrai che c'è scritto: non lavare mai la moto a motore caldo; non lavare mai la moto con la lancia a pressione icon_smile.gif
vai a trovare un amico col tubo da giardino, oppure usa un secchio.

ciao

WK


Anche ad avere un amico con tubo da giardino non posso andare ogni volta a disturbare qualcuno icon_rolleyes.gif
Io vedo tantissima gente che la lava cosi, a sto punto l'unica soluzione che mi viene è usare una delle pompe da giardino manuali tipo questa:

immagini visibili ai soli utenti registrati



Il problema poi è asciugarla per bene visto che non ho aria compressa nel box eusa_think.gif
 
15987107
15987107 Inviato: 6 Lug 2018 12:33
 

Walmiltur ha scritto:
La domanda non è molto pertinente visto che quando piove non arrivano gocce d'acqua a pressione come con una lancia da lavaggio icon_neutral.gif
Se vai a 200 all'ora con un diluvio, direi di si.
E non mi si è smontata la moto.

E comunque, lui ha detto canna dell'acqua anche icon_wink.gif

Se spruzzi con la lancia acqua sulle guarnizioni dell'auto, fai danni comunque

Diciamo che COME al solito sta sempre anche nell'intelligenza di chi le usa le cose.... no? icon_smile.gif
 
15987108
15987108 Inviato: 6 Lug 2018 12:35
 

sempre lavata all'autolavaggio.
naturalmente la lancia va usata a vari metri di distanza, in questo modo il getto arriva decisamente smorzato.
questo sulla moto stradale, mentre quando facevo cross, era praticamente impossibile non usare la lancia, e "miracolosamente" non mi è mai successo niente, pur insistendo da vicino.


stai attento, non spruzzare direttamente sul motore o sulle parti elettriche, e sei a posto.
 
15987114
15987114 Inviato: 6 Lug 2018 12:44
 

KIMO ha scritto:
Se vai a 200 all'ora con un diluvio, direi di si.
E non mi si è smontata la moto.

E comunque, lui ha detto canna dell'acqua anche icon_wink.gif

Se spruzzi con la lancia acqua sulle guarnizioni dell'auto, fai danni comunque

Diciamo che COME al solito sta sempre anche nell'intelligenza di chi le usa le cose.... no? icon_smile.gif


Sempre lavata l'auto con la lancia e mai avuto problemi, ma è appunto un auto non una moto con molti componenti a vista icon_wink.gif

pazuto ha scritto:
sempre lavata all'autolavaggio.
naturalmente la lancia va usata a vari metri di distanza, in questo modo il getto arriva decisamente smorzato.
questo sulla moto stradale, mentre quando facevo cross, era praticamente impossibile non usare la lancia, e "miracolosamente" non mi è mai successo niente, pur insistendo da vicino.


stai attento, non spruzzare direttamente sul motore o sulle parti elettriche, e sei a posto.


Se devo pulire la parte dove ci sono le carene e il motore, è difficile non fare andare l'acqua anche nel motore però, idem per le parti elettriche eusa_think.gif
 
15987115
15987115 Inviato: 6 Lug 2018 12:47
 

basta che non gli dirigi il getto contro, soprattutto a distanza ravvicinata.
fai tre passi indietro e risciacqua pure....
io faccio così da vent'anni.
certo la lancia va usata per bagnare e risciacquare, il resto lo devi fare a mano.......
 
15987118
15987118 Inviato: 6 Lug 2018 12:55
 

pazuto ha scritto:
basta che non gli dirigi il getto contro, soprattutto a distanza ravvicinata.
fai tre passi indietro e risciacqua pure....
io faccio così da vent'anni.
certo la lancia va usata per bagnare e risciacquare, il resto lo devi fare a mano.......
eh... ma è come dire ad uno che le patatine le deve mangiare dopo aver aperto il pacchetto....

P.s.: nel motore non entra nulla.
Come non esce, non entra.
Anche io lavo da 18 anni le moto ai getti e se si fa attenzione, non si rovina nulla di nulla.
 
15987120
15987120 Inviato: 6 Lug 2018 12:57
 

KIMO ha scritto:
eh... ma è come dire ad uno che le patatine le deve mangiare dopo aver aperto il pacchetto....


Mi sembra di cogliere un pò troppa ironia nei tuoi messaggi. Se la mia domanda ti è sembrata banale non eri obbligato a rispondere icon_wink.gif
 
15987125
15987125 Inviato: 6 Lug 2018 13:06
 

Walmiltur ha scritto:
Mi sembra di cogliere un pò troppa ironia nei tuoi messaggi. Se la mia domanda ti è sembrata banale non eri obbligato a rispondere icon_wink.gif



no, tranquillo, è così di natura 0509_up.gif 0509_up.gif

e secondo me tante cose non sono ovvie, basta saperle.
tornando al lavaggio, se stai lontano con la lancia di qualche metro, alla fine non è che cambia molto rispetto ad un tubo.... l'acqua arriva comunque da tutte le parti.
 
15987127
15987127 Inviato: 6 Lug 2018 13:09
 

Walmiltur ha scritto:
Mi sembra di cogliere un pò troppa ironia nei tuoi messaggi. Se la mia domanda ti è sembrata banale non eri obbligato a rispondere icon_wink.gif

Ironico? ma va.
Scrivo quello che penso.
Ti dico solo che non succede nulla.
Se spruzzi con la lancia nel faro, rischi di rovinarlo.
Il resto stai lontano il giusto e non succede nulla.

Va bene così? 0509_up.gif

P.s.: tanto le domande, quanto le risposte sono lecite.
 
15987130
15987130 Inviato: 6 Lug 2018 13:12
 

comunque, dato che sono stupido a rispondere....

Direi che la risposta più giusta è

Argomento trattato tante volte, con solite discussioni infinite.

Prova ad usare il cerca

E ad immettere LAVARE MOTO

Trovi tante discussioni in merito che te ne fai una scorpacciata.
0509_up.gif 0509_up.gif 0509_up.gif
 
15987131
15987131 Inviato: 6 Lug 2018 13:12
 

pazuto ha scritto:
no, tranquillo, è così di natura 0509_up.gif 0509_up.gif

e secondo me tante cose non sono ovvie, basta saperle.
tornando al lavaggio, se stai lontano con la lancia di qualche metro, alla fine non è che cambia molto rispetto ad un tubo.... l'acqua arriva comunque da tutte le parti.


E' quello che farò oppure come primo lavaggio opterò per la pompetta manuale da giardino che ho postato sopra, che alla fine è una versione della lancia a pressione in miniatura e ovviamente senza pressione, ma che per pulire decentemente la moto dovrebbe andare bene icon_smile.gif Grazie!

KIMO ha scritto:
Ironico? ma va.
Scrivo quello che penso.
Ti dico solo che non succede nulla.
Se spruzzi con la lancia nel faro, rischi di rovinarlo.
Il resto stai lontano il giusto e non succede nulla.

Va bene così? 0509_up.gif

P.s.: tanto le domande, quanto le risposte sono lecite.


Cosi è già meglio, ma fare sentire chi fa la domanda come uno ignorante solo perchè chiede non è bello icon_wink.gif

Walmiltur ha scritto:
pazuto ha scritto:
no, tranquillo, è così di natura 0509_up.gif 0509_up.gif

e secondo me tante cose non sono ovvie, basta saperle.
tornando al lavaggio, se stai lontano con la lancia di qualche metro, alla fine non è che cambia molto rispetto ad un tubo.... l'acqua arriva comunque da tutte le parti.


E' quello che farò oppure come primo lavaggio opterò per la pompetta manuale da giardino che ho postato sopra, che alla fine è una versione della lancia a pressione in miniatura e ovviamente senza pressione, ma che per pulire decentemente la moto dovrebbe andare bene icon_smile.gif Grazie!


Bè, questa è la classica risposta che se seguita alla lettera in ogni forum del mondo ci sarebbe un solo post icon_mrgreen.gif Naturalmente avevo già cercato, ma molte discussioni sono vecchissime di anni e nel tempo anche i lavaggi sono cambiati, cosi come forse i materiali delle moto o i prodotti in commercio. Chiedere non è mai una brutta cosa icon_wink.gif

Grazie a tutti! Lamps doppio_lamp.gif
 
15987135
15987135 Inviato: 6 Lug 2018 13:19
 

0509_up.gif 0509_up.gif 0509_up.gif
 
15987240
15987240 Inviato: 6 Lug 2018 20:11
 

Sinceramente lavo tutto a mano e uso il tubo dell'acqua solo per sciacquare.
Alla fine con 2 secchi d'acqua fai prima e non fai danni! Tranne casi particolari, c'è proprio poco da lavare su una moto rispetto ad un'auto. Poi ogni tanto anche nell'autolavaggio puoi lavare punti più difficili, ma a mano lo puoi fare più spesso, molto velocemente ed è pure divertente!!
0509_up.gif
 
15987269
15987269 Inviato: 6 Lug 2018 22:08
 

cuneoman ha scritto:
Sinceramente lavo tutto a mano e uso il tubo dell'acqua solo per sciacquare.
Alla fine con 2 secchi d'acqua fai prima e non fai danni! Tranne casi particolari, c'è proprio poco da lavare su una moto rispetto ad un'auto. Poi ogni tanto anche nell'autolavaggio puoi lavare punti più difficili, ma a mano lo puoi fare più spesso, molto velocemente ed è pure divertente!!
0509_up.gif


Allora dovrò attrezzarmi con i vecchi e classici secchi d'acqua icon_asd.gif
 
15987275
15987275 Inviato: 6 Lug 2018 22:28
 

cuneoman ha scritto:
Sinceramente lavo tutto a mano e uso il tubo dell'acqua solo per sciacquare.
Alla fine con 2 secchi d'acqua fai prima e non fai danni! Tranne casi particolari, c'è proprio poco da lavare su una moto rispetto ad un'auto. Poi ogni tanto anche nell'autolavaggio puoi lavare punti più difficili, ma a mano lo puoi fare più spesso, molto velocemente ed è pure divertente!!
0509_up.gif


Se ne hai la possibilità.
Lui ha detto che non ha il rubinetto nel garage, e se abiti in un condominio mica puoi metterti a lavare la moto negli spazi comuni.
E ripeto, se va all'autolavaggio e non si mette a 30 cm con la lancia non succede niente.
Tra l'altro, la pressione che hanno le lance degli autolavaggi sono decisamente ridicole, paragonate a certe idropulitrici professionali.
 
15987350
15987350 Inviato: 7 Lug 2018 10:31
 

pazuto ha scritto:
Se ne hai la possibilità.
Lui ha detto che non ha il rubinetto nel garage, e se abiti in un condominio mica puoi metterti a lavare la moto negli spazi comuni.
E ripeto, se va all'autolavaggio e non si mette a 30 cm con la lancia non succede niente.
Tra l'altro, la pressione che hanno le lance degli autolavaggi sono decisamente ridicole, paragonate a certe idropulitrici professionali.

0509_up.gif

Io per fortuna a casa ho idropulitrice, compressore, spazio e tranquillità.
Ma alla fine ho visto che per 5 minuti che ci metto a lavare la moto non merita tirare tutto fuori, tranne quando voglio levare la sabbia invernale delle strade o se voglio fare un lavoro più completo. Con 2 secchi e una spugna (che penso Walmiltur possa portare giù dall'appartamento) fa tutto. Per quanto riguarda le regole condominiali hai ragione, ma anche qui cambia da condominio a condominio, nel mio non dicono nulla...basta non mettersi davanti al portone d'ingresso!! Oltretutto senza idropulitrici ecc non fai neanche rumore!!

Poi ognuno decide in base alle possibilità e preferenze personali, magari preferisce farlo meno sovente ma "meglio" oppure ha un autolavaggio di fronte a casa, chi lo sa!! icon_smile.gif Prova e vede come si trova!!
Io ad esempio se ho già tutto fuori lavo auto e moto insieme!! Ma se devo anche passare l'aspirapolvere per gli interni ecc mi ci gioco la giornata!! eusa_doh.gif

PS I panni in microfibra vanno benissimo per asciugare (possibilmente all'ombra, specie se la moto è nera), li preferisco al compressore ecc. E per le ruote o parti molto sporche uso uno straccio a parte. Ho un secchio con tutti gli "attrezzi" dentro, alla fine è veramente questione di un attimo!!
 
15987355
15987355 Inviato: 7 Lug 2018 11:02
 

Però su una cosa mi autocorreggo.
Lavare sotto al parafango posteriore e i cerchi, non è così semplice senza un qualcosa che spruzzi acqua. Sono zone particolarmente difficili e con uno sporco più intenso. Il mio discorso vale per tutto il resto della moto, ma per quelle parti è da valutare il tipo di sporco e la forma degli stessi.
Invece con l'idropulitrice ovviamente non sussistono problemi (e nel mio caso neanche con il tubo dell'acqua).
0510_saluto.gif
 
15987440
15987440 Inviato: 7 Lug 2018 18:03
 

Stamattina l'ho lavata usando un panno bagnato e la pompetta manuale che ho postato sopra. Lo sporco maggiore è venuto via dopo qualche passaggio, ma in certi "anfratti" purtroppo è rimasto. Credo che una lancia sia tutt'altra cosa, ovviamente stando a distanza di sicurezza. In quel caso credo che non dovrebbero esserci problemi icon_smile.gif La prossima volta proverò all'autolavaggio.
 
15987759
15987759 Inviato: 9 Lug 2018 9:26
 

Walmiltur ha scritto:
Stamattina l'ho lavata usando un panno bagnato e la pompetta manuale che ho postato sopra. Lo sporco maggiore è venuto via dopo qualche passaggio, ma in certi "anfratti" purtroppo è rimasto. Credo che una lancia sia tutt'altra cosa, ovviamente stando a distanza di sicurezza. In quel caso credo che non dovrebbero esserci problemi icon_smile.gif La prossima volta proverò all'autolavaggio.
0509_up.gif
 
15987773
15987773 Inviato: 9 Lug 2018 9:52
 

Per pulire la moto quando si è sprovvisti di locali e strumenti idonei puoi usare la cera attiva.

Una bomboletta costa pochi euri, pulisce, lucida e protegge. E' un prodotto assolutamente non aggressivo ed è l'unico che abbia provato e che rimuove con facilità il grasso pesante che si deposita sulla ruota posteriore.

La trovi su ebay a 3 euro.

Ciao
Marco
 
15987775
15987775 Inviato: 9 Lug 2018 9:54
 

Superevo ha scritto:
Per pulire la moto quando si è sprovvisti di locali e strumenti idonei puoi usare la cera attiva.

Una bomboletta costa pochi euri, pulisce, lucida e protegge. E' un prodotto assolutamente non aggressivo ed è l'unico che abbia provato e che rimuove con facilità il grasso pesante che si deposita sulla ruota posteriore.

La trovi su ebay a 3 euro.

Ciao
Marco


Come funziona esattamente? Basta spruzzarla su tutta la moto e poi passare un panno per asciugare?

Se hai il link lo posteresti? Grazie icon_smile.gif
 
15987789
15987789 Inviato: 9 Lug 2018 10:03
 

Walmiltur ha scritto:
Come funziona esattamente? Basta spruzzarla su tutta la moto e poi passare un panno per asciugare?

Se hai il link lo posteresti? Grazie icon_smile.gif


No la pulisci a zone.

Prenditi un paio di panni in microfibra. Spruzzi la cera in una zona circoscritta di 20-30 cm, aspetti qualche secondo e ci passi il panno. ripeti la cosa fino a che la superficie non si è pulita.

Non graffia niente non è aggressiva, puoi pulirci se vuoi anche la visiera del casco.

Stai attento però ai panni in microfibra, quando sono troppo sporchi cambiali. Finita la pulizia la moto sarà brillante e protetta da uno strato di cera.

Il Link non riesco ad inviartelo adesso, devo rientrare a casa, ti allego una piccola immagine.

immagini visibili ai soli utenti registrati



Ciao
Marco
 
15987802
15987802 Inviato: 9 Lug 2018 10:28
 

Superevo ha scritto:
No la pulisci a zone.

Prenditi un paio di panni in microfibra. Spruzzi la cera in una zona circoscritta di 20-30 cm, aspetti qualche secondo e ci passi il panno. ripeti la cosa fino a che la superficie non si è pulita.

Non graffia niente non è aggressiva, puoi pulirci se vuoi anche la visiera del casco.

Stai attento però ai panni in microfibra, quando sono troppo sporchi cambiali. Finita la pulizia la moto sarà brillante e protetta da uno strato di cera.

Il Link non riesco ad inviartelo adesso, devo rientrare a casa, ti allego una piccola immagine.

Immagine: Link a pagina di Motoclub Tingavert

Ciao
Marco


Grazie per la foto e le info. Questo prodotto si può applicare a qualunque parte della moto quindi (telaio, sospensioni ecc)? Non "danneggia" le parti esposte come motore, cavi ecc?
 
15987804
15987804 Inviato: 9 Lug 2018 10:36
 

Superevo ha scritto:
è l'unico che abbia provato e che rimuove con facilità il grasso pesante che si deposita sulla ruota posteriore.
Veramente si usa anche il petrolio bianco, sgrassa e non rovina nulla. Si è sempre usato per togliere proprio il grasso dai cerchi e per pulire a fondo la catena.
E costa meno di 2 euro da un brico qualsiasi.
 
15987806
15987806 Inviato: 9 Lug 2018 10:40
 

KIMO ha scritto:
Veramente si usa anche il petrolio bianco, sgrassa e non rovina nulla. Si è sempre usato per togliere proprio il grasso dai cerchi e per pulire a fondo la catena.
E costa meno di 2 euro da un brico qualsiasi.


Io uso il petrolio bianco proprio per la catena infatti, ma l'ho pagato 4€ eusa_wall.gif
Comunque la prossima volta proverò ad andare all'autolavaggio, ma sono curioso di saperne di più su questa bomboletta postata da Superevo.

Ieri ho pure preso un prodotto della Arexons per i collettori, che userò una volta l'anno giusto per tenerli puliti.
 
15987808
15987808 Inviato: 9 Lug 2018 10:42
 

KIMO ha scritto:
Veramente si usa anche il petrolio bianco, sgrassa e non rovina nulla. Si è sempre usato per togliere proprio il grasso dai cerchi e per pulire a fondo la catena.
E costa meno di 2 euro da un brico qualsiasi.


Si quello sgrassa senza dubbio, ma questo prodotto oltre a sgrassare, lucida, protegge e soprattutto è completamente inodore. Lo si può applicare su qualsiasi componente: dalla carena a parti metalliche e plexiglass, e se non erro qui si stava parlando di pulire tutta la moto e non solo i cerchi.

Io lo trovo un prodotto eccezionale! icon_biggrin.gif

Ciao
Marco
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©