Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Lavaggio della moto: la fase di asciugatura (dubbi)
2275150
2275150 Inviato: 18 Ago 2007 13:59
Oggetto: Lavaggio della moto: la fase di asciugatura (dubbi)
 



So bene quanta mole di info sono state scritte in merito alla pulizia e al lavaggio della moto, tuttavia mi rimane, da sempre, un dubbio (banale se volete) in merito a come ottenere una valida asciugatura della carena, delle parti verniciate e del plexiglass del cupolino, senza vanificare il preventivo lavoro di lavaggio...
Mi spiego meglio: dopo aver lavato con acqua e shampoo si procede ad asciugare il tutto, magari utilizzando preliminarmente anche un compressore...ma poi per eliminare definitivamente l'acqua in eccesso:
- meglio l'impiego di una pelle "di daino" naturale o sintetica o altro tipo di panno
- e soprattutto la pelle deve essere asciutta o umida icon_arrow.gif questo il dubbio prinicipale perch utilizzandola umida non riesco ad ottenere una valida asciugatura, mentre se asciutta mi si formano lievi rigature, visibili solo in controluce, dovute probabilmente a granelli di polvere sulla pelle.... icon_confused.gif
- quelle rigature superficiali come le posso eliminare (polish??)

Grazie a tutti.

doppio_lamp.gif
 
2275211
2275211 Inviato: 18 Ago 2007 14:14
 

la pelle di daino va bagnata e poi strizzata bene prima di asciugare poi se vuoi eliminare ogni traccia potresti usare un prodotto spry per lucidare.Per togliere le rigature puoi usare il polisc ma tieni presente che se sono semplici rigature in controluce sulla carenatura nuova abbastanza normale e con il polisc potresti correre il rischio di fare i classici cerchietti che si vedono in contro luce anche sulle macchine.
 
2275283
2275283 Inviato: 18 Ago 2007 14:29
 

io ho lo stesso identico problema ma su un 50 icon_lol.gif ...rimangono le makkie o le righe sul cupolino (ma il mio credo sia in plastica dei comuni mortali) e io uso la pelle di daino e il prodotto apposta..
 
2275352
2275352 Inviato: 18 Ago 2007 14:44
 

Bagni la pelle di daino, la strizzi e da umida la passi, evita gli aloni, io faccio cos... icon_wink.gif
 
2275503
2275503 Inviato: 18 Ago 2007 15:20
 

una sciacquatina con acqua demineralizzata permette di ridurre l'effetto alone che si crea con la normale acqua di rubinetto.
 
2275551
2275551 Inviato: 18 Ago 2007 15:31
 

scusa ma come fai ad usare la pelle di daino asciutta?? sembra l'asciugamano di renato pozzetto in ragazzo di campagna all'inizio del film icon_lol.gif devi prima inumidirla, strizzarla bene e poi passi sulle carene.. icon_wink.gif
 
2275570
2275570 Inviato: 18 Ago 2007 15:35
 

Se hai il compressore puoi togliere tutta l'acqua in eccesso che magari avrebbe gocciolato. Poi la pelle umida, magari ripassando dopo un po'. Importante non farlo al sole e con le parti della moto ancora calde, altrimenti macchie ed aloni sono assicurati.

saluti, Dino
 
2275584
2275584 Inviato: 18 Ago 2007 15:41
 

Chesterfield ha scritto:
scusa ma come fai ad usare la pelle di daino asciutta?? sembra l'asciugamano di renato pozzetto in ragazzo di campagna all'inizio del film icon_lol.gif devi prima inumidirla, strizzarla bene e poi passi sulle carene.. icon_wink.gif


Eppure una buona pelle morbida riesci a passarla anche se asciutta...sebbene lasci quei segni di cui parlavo prima...
Il fatto che la pelle inumidita e strizzata fino alla morte non riesce ad asciugare del tutto...inoltre rilascia sempre un p di schiuma delle sostanze con cui stata "preparata" in fabbrica (quella che viene fuori quando la sciaqui la prima volta prima di utilizzarla)... icon_confused.gif
 
2275652
2275652 Inviato: 18 Ago 2007 15:55
 

ragazzi non bisogna fare confusione tra asciugatura della moto e lucidatura... icon_biggrin.gif
con il lavaggio e l'asciugatura non otterremo mai l'effetto brillante e strisce aloni e opacita varie resteranno li...
io utilizzo la pelle di daino naturale (umida e ben strizzata)morbida non graffia e toglie l'acqua poi il risultato lucido brillante senza aloni lo ottengo con il pronto legno e un panno di cotone....
lavando la moto la vedrete pulita ma non lucida...
la pelle lasciala ammollo in un sekkio con acqua....
un consiglio.... non utilizzate sempre prodotti abrasivi tipo polish o altro ricordatevi ke questi per lucidare portano via uno strato di vernice...
Paolo.
 
2275669
2275669 Inviato: 18 Ago 2007 16:00
 

hondomane ha scritto:
ragazzi non bisogna fare confusione tra asciugatura della moto e lucidatura... icon_biggrin.gif
con il lavaggio e l'asciugatura non otterremo mai l'effetto brillante e strisce aloni e opacita varie resteranno li...
io utilizzo la pelle di daino naturale (umida e ben strizzata)morbida non graffia e toglie l'acqua poi il risultato lucido brillante senza aloni lo ottengo con il pronto legno e un panno di cotone....
lavando la moto la vedrete pulita ma non lucida...
la pelle lasciala ammollo in un sekkio con acqua....
un consiglio.... non utilizzate sempre prodotti abrasivi tipo polish o altro ricordatevi ke questi per lucidare portano via uno strato di vernice...
Paolo.


pronto legno? icon_eek.gif anche uno che conosco usa la cera d'api ma io resto scettica.... icon_confused.gif

tu sei sicuro eh?.......
 
2275686
2275686 Inviato: 18 Ago 2007 16:04
 

gattapazza ha scritto:
hondomane ha scritto:
ragazzi non bisogna fare confusione tra asciugatura della moto e lucidatura... icon_biggrin.gif
con il lavaggio e l'asciugatura non otterremo mai l'effetto brillante e strisce aloni e opacita varie resteranno li...
io utilizzo la pelle di daino naturale (umida e ben strizzata)morbida non graffia e toglie l'acqua poi il risultato lucido brillante senza aloni lo ottengo con il pronto legno e un panno di cotone....
lavando la moto la vedrete pulita ma non lucida...
la pelle lasciala ammollo in un sekkio con acqua....
un consiglio.... non utilizzate sempre prodotti abrasivi tipo polish o altro ricordatevi ke questi per lucidare portano via uno strato di vernice...
Paolo.


pronto legno? icon_eek.gif anche uno che conosco usa la cera d'api ma io resto scettica.... icon_confused.gif

tu sei sicuro eh?.......
icon_lol.gif icon_lol.gif
 
2275706
2275706 Inviato: 18 Ago 2007 16:08
 

gattapazza ha scritto:
hondomane ha scritto:
ragazzi non bisogna fare confusione tra asciugatura della moto e lucidatura... icon_biggrin.gif
con il lavaggio e l'asciugatura non otterremo mai l'effetto brillante e strisce aloni e opacita varie resteranno li...
io utilizzo la pelle di daino naturale (umida e ben strizzata)morbida non graffia e toglie l'acqua poi il risultato lucido brillante senza aloni lo ottengo con il pronto legno e un panno di cotone....
lavando la moto la vedrete pulita ma non lucida...
la pelle lasciala ammollo in un sekkio con acqua....
un consiglio.... non utilizzate sempre prodotti abrasivi tipo polish o altro ricordatevi ke questi per lucidare portano via uno strato di vernice...
Paolo.


pronto legno? icon_eek.gif anche uno che conosco usa la cera d'api ma io resto scettica.... icon_confused.gif

pronto legno con c'era d'api (lo rubo alla mamma icon_smile.gif )
e io ti dico provare per credere!!
non sono diventato pazzo icon_biggrin.gif
se kiedi un po in giro vedrai ke non sono il solo ke utilizzo questo prodotto per lucidare cosa molto importante e ke non devi usare quello spray ma quello in crema fluida nella bottiglietta olio di gomito e vedrai ke risultati ti diro (per finire) ke molti concessionari e team vari lo usano per lucidare le moto kiedi un po in giro e vedrai....
meglio di una bottoglia di sympol 10 euri icon_eek.gif
Paolo.

tu sei sicuro eh?.......
 
2275721
2275721 Inviato: 18 Ago 2007 16:10
 

gattapazza ha scritto:
hondomane ha scritto:
ragazzi non bisogna fare confusione tra asciugatura della moto e lucidatura... icon_biggrin.gif
con il lavaggio e l'asciugatura non otterremo mai l'effetto brillante e strisce aloni e opacita varie resteranno li...
io utilizzo la pelle di daino naturale (umida e ben strizzata)morbida non graffia e toglie l'acqua poi il risultato lucido brillante senza aloni lo ottengo con il pronto legno e un panno di cotone....
lavando la moto la vedrete pulita ma non lucida...
la pelle lasciala ammollo in un sekkio con acqua....
un consiglio.... non utilizzate sempre prodotti abrasivi tipo polish o altro ricordatevi ke questi per lucidare portano via uno strato di vernice...
Paolo.


pronto legno? icon_eek.gif anche uno che conosco usa la cera d'api ma io resto scettica.... icon_confused.gif
tu sei sicuro eh?.......

pronto legno con c'era d'api (lo rubo alla mamma icon_smile.gif )
e io ti dico provare per credere!!
non sono diventato pazzo icon_biggrin.gif
se kiedi un po in giro vedrai ke non sono il solo ke utilizzo questo prodotto per lucidare cosa molto importante e ke non devi usare quello spray ma quello in crema fluida nella bottiglietta olio di gomito e vedrai ke risultati ti diro (per finire) ke molti concessionari e team vari lo usano per lucidare le moto kiedi un po in giro e vedrai....
meglio di una bottoglia di sympol 10 euri icon_eek.gif
Paolo.
 
2275736
2275736 Inviato: 18 Ago 2007 16:13
 

hondomane ha scritto:
gattapazza ha scritto:
hondomane ha scritto:
ragazzi non bisogna fare confusione tra asciugatura della moto e lucidatura... icon_biggrin.gif
con il lavaggio e l'asciugatura non otterremo mai l'effetto brillante e strisce aloni e opacita varie resteranno li...
io utilizzo la pelle di daino naturale (umida e ben strizzata)morbida non graffia e toglie l'acqua poi il risultato lucido brillante senza aloni lo ottengo con il pronto legno e un panno di cotone....
lavando la moto la vedrete pulita ma non lucida...
la pelle lasciala ammollo in un sekkio con acqua....
un consiglio.... non utilizzate sempre prodotti abrasivi tipo polish o altro ricordatevi ke questi per lucidare portano via uno strato di vernice...
Paolo.


pronto legno? icon_eek.gif anche uno che conosco usa la cera d'api ma io resto scettica.... icon_confused.gif
tu sei sicuro eh?.......

pronto legno con c'era d'api (lo rubo alla mamma icon_smile.gif )
e io ti dico provare per credere!!
non sono diventato pazzo icon_biggrin.gif
se kiedi un po in giro vedrai ke non sono il solo ke utilizzo questo prodotto per lucidare cosa molto importante e ke non devi usare quello spray ma quello in crema fluida nella bottiglietta olio di gomito e vedrai ke risultati ti diro (per finire) ke molti concessionari e team vari lo usano per lucidare le moto kiedi un po in giro e vedrai....
meglio di una bottoglia di sympol 10 euri icon_eek.gif
Paolo.


bhe... quasi quasi ci provo icon_eek.gif
 
2275744
2275744 Inviato: 18 Ago 2007 16:15
 

e poi,scusa,ma su tutte le parti lucidabili? eusa_eh.gif
 
2275760
2275760 Inviato: 18 Ago 2007 16:21
 

ho fatto un po di casini ho postato 2 volte.... icon_redface.gif
io lo utilizzo su tutte le parti alluminio nero, sui cerchi, sulla carena, sulle plastike.
si direi su tutto tranne sulle gomme e sul sellino soprattutto sul sellino ricordo una volta sbadatamente lo passai sul sellino ci volavano i pantaloni col culo chiodato pre stare fermo!!!! icon_biggrin.gif
Paolo.
 
2275801
2275801 Inviato: 18 Ago 2007 16:32
 

hondomane ha scritto:
ragazzi non bisogna fare confusione tra asciugatura della moto e lucidatura... icon_biggrin.gif
con il lavaggio e l'asciugatura non otterremo mai l'effetto brillante e strisce aloni e opacita varie resteranno li...
io utilizzo la pelle di daino naturale (umida e ben strizzata)morbida non graffia e toglie l'acqua poi il risultato lucido brillante senza aloni lo ottengo con il pronto legno e un panno di cotone....
lavando la moto la vedrete pulita ma non lucida...
la pelle lasciala ammollo in un sekkio con acqua....
un consiglio.... non utilizzate sempre prodotti abrasivi tipo polish o altro ricordatevi ke questi per lucidare portano via uno strato di vernice...
Paolo.


Ok grazie, ma visto che siamo in tema, lasciare la pelle a mollo in un secchio d'acqua intendi sempre o quando nuova per lavarla e ammorbidirla...(ma a te non rilascia una specie di schiumetta saponata...)
Poi che tipo di panno di cotone usi per passare il pronto (o un'altra sostanza cerante)?? eusa_think.gif
 
2275843
2275843 Inviato: 18 Ago 2007 16:43
 

da ragazzino in estate per fare qualke lira lavoravo in un lavaggio a mano per auto li le pelli di daino stavano 24/h a mollo nel sekkio con acqua.
per il primo periodo e consigliabile farlo anke perke come dici tu ci sono le sostanze di lavorazione/trattamento (schiumetta) poi magari la puoi conservare normalmente
ricordati ke le "vere " pelli di daino oltre ke costare 20 euri sono molto delicate ogni tanto vanno lavate con sapone neutro in ammollo con acqua e cosi si conserveranno a lungo morbide e faranno bene il loro lavoro...
per passare il pronto legno (lucidatura) io utilizzo le maglie intime quelle bianke dismesse ma va bene una striscia di un vekko lenzuolo o altre cose ke non lascino "pelucchi" buon lavoro!!!
Paolo.
 
2276059
2276059 Inviato: 18 Ago 2007 17:51
 

Io lavo ed asciugo all'ombra, moooolto importante.
Da asciutta tolgo le macchie (soprattutto d'asfalto) con l'olio d'oliva e viene un p pi lucida mi pare. Magari poi le carene basse si sporcano prima perch si attacca di pi la polvere.
I righi di superficie li lascio stare.
La pelle la pulisco con la spazzola per i panni e il sapone di marsiglia e la risciacquo, viene bene.
 
2276649
2276649 Inviato: 18 Ago 2007 20:38
 

ma scusa sembra che venite da marte......mai aiutato vostro pap a pulire la macchina?
con la moto dovrebbe essere lo stesso...pelle di daino uno shampo e basta!!!!
poi per gli aloni non ne ho mai sentito parlare comunque informatemi se anche questi metodi funzionano!! icon_wink.gif
 
2277618
2277618 Inviato: 19 Ago 2007 2:31
 

panno di daino bagnato e strizzato

come gi detto l'asciugatura diverso dalla lucidatura,
comunque passo il panno di daino pi volte fino ad ottenere una superficie abbastanza asciutta, poi passo la classica maglietta bianca di cotone per asciugare per bene,
poi pronto legno sempre con maglietta di cotone
infine passo un panno di quelli gialli che usa mia mamma per spolverare,
un panno particolare particolarmente morbido con i bordi rossi, beh quello la fa venire veramente lucida,
inoltre quest'ultimo lo passo con regolarita ad ogni rientro ( ovviamente se non ha piovuto e non proprio sporca) per le eventuali ditate

immagini visibili ai soli utenti registrati


questo il panno in questione
 
2348200
2348200 Inviato: 30 Ago 2007 8:43
 

per eliminarli basta che oltre a strizzare l pelle di daino per togliere l'acqua la devi anche lavare e strizzare molte volte per pulirla...
 
5623195
5623195 Inviato: 10 Set 2008 10:24
 

ma perch usare la cera per legno che non dura la met e costa quasi quanto una normale cera per auto (e quindi per metalli) icon_biggrin.gif

la cera d'api viene assorbita legno, cosa che sicuramente non accade con i metalli, le cere per auto lasciano una patina protettiva, che pu durare anche mesi.
 
5630065
5630065 Inviato: 10 Set 2008 18:40
 

Anch'io gli do la cera per l'auto, ma mi pare che l'ho pagata 20 euro, mica poco! Mi sta durando anche parecchio comunque.

Chante Claire, idropulitrice con acqua calda, compressore, cera, ingrassaggio, uno spettacolo! icon_biggrin.gif
 
5631592
5631592 Inviato: 10 Set 2008 21:10
 

Secondo me non indispensabile utilizzare cere.... Io utilizzo semplicemente acqua e poi la asciugo per bene con un panno apposta....Viene sempre perfettamente lucida come se fosse nuova. icon_biggrin.gif
 
5631828
5631828 Inviato: 10 Set 2008 21:29
 

Si ma la cera anche protettiva.
 
5635381
5635381 Inviato: 11 Set 2008 10:07
 

io uso una pelle sintetica per una prima asciugatura,poi utilizzo un prodotto tipo polis a crema a spruzzo e poi lucido con del cotone idrofilo,in fine passo uno sprai per lucidare le plastiche e la moto viene perfetta icon_asd.gif
 
5648697
5648697 Inviato: 12 Set 2008 8:23
 

Dopo il lavaggio e una sommaria asciugatura, prima con aria compressa e poi con pelle di daino, faccio un giretto breve per fare uscire l'acqua residua dalla carenatura e poi finisco l'opera con la lucidatura delle plastiche.

Passare la cera utile per evitare che i moscerini che concludono la loro semplice ( o magari complicata, chiss) vita si fissino alla carrozzeria rendendo problematico il successivo asporto.

Sul libretto di istruzioni della mia motina fortemente sconsigliato usare l'idropulitrice; l'acqua in pressione pu combinare danni. Concordo al 100% !

Faustone.
 
5659452
5659452 Inviato: 12 Set 2008 22:18
 

Dipende da come la usi l'idropulitrice, se la dirigi nel verso giusto anche da vicino non hai modo di fare danni.
Nelle parti meccaniche chiaramente assolutamente vietato.
Per sciacquare a mo di vaporizzatore secondo me fa meno danni del tubo normale.
 
5660687
5660687 Inviato: 13 Set 2008 1:32
 

Io quando lavo la moto per asciugarla uso una specia di pelle di daino (dell'esselunga icon_lol.gif )..
L'ho pagata poco e devo dire che fa il suo dovere.
icon_wink.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©