Leggi il Topic


Indice del forumForum HondaForum Honda CBR 600

   

Pagina 1 di 1
 
GPR per Honda CBR 600 RR, dubbio esistenziale!
15974748
15974748 Inviato: 30 Mag 2018 16:14
Oggetto: GPR per Honda CBR 600 RR, dubbio esistenziale!
 

Salve, questo è il mio post sul forum, quindi prima di tutto mi presento:
mi chiamo Alessio, ho 25 anni e sono venuto a conoscenza del motoclub grazie a mia madre, che ne è membro fiero già da anni!

Ho questo dubbio su che tipo di scarico comprare per la mia CBR 600 RR '11: ho scelto una gpr (per il prezzo e l'estetica che mi piacciono molto!) "DeepTone Inox". Sul sito gpr.it, c'è il listino di tutti gli scarichi, dei quali, per ogni modello, esistono 3 tipi: "HOMOLOGATED" (omologata, senza catalizzatore), "HOMOLOGATED WITH CATALYST" (omologata con catalizzatore) e "RACING" (non omologata). Ovviamente la versione RACING non è omologata per strada, e dovendone fare un uso al 70% stradale, ho dovuto optare per una delle due sorelle OMOLOGATE. Ho cercato di informarmi online, e, se ho capito bene, si può essere sanzionati se "sono state apportate modifiche sugli scarichi omologati".
Premetto che so a cosa serve il catalizzatore, come so anche che negli scarichi sprovvistine, il "sound" è più piacevole essendo più diretto, quindi proprio come piacerebbe a me.
Fatte le dovute premesse, la mia domanda è: perchè io, come chiunque altro, dovrei optare per la versione catalizzata se quella senza catalizzatore è comunque omologata, fa un sound per me più piacevole e costa anche di meno?
Gia che ci sono chiedo anche: devo rimappare la centralina visto che la sonda lambda riceverà misurazioni per lei diverse dallo scarico originale?

Grazie mille in anticipo per le risposte e il tempo dedicato! icon_smile.gif
 
15974760
15974760 Inviato: 30 Mag 2018 16:37
 

Se cambi solo il terminale non devi rimappare nulla.
 
15974767
15974767 Inviato: 30 Mag 2018 16:56
 

il tipo vuoto e' omologato solo fino alle euro 1 l'altro per le euro 2/3

0510_saluto.gif
 
15974800
15974800 Inviato: 30 Mag 2018 18:52
Oggetto: Re: GPR per Honda CBR 600 RR, dubbio esistenziale!
 

BluMox ha scritto:
perchè io, come chiunque altro, dovrei optare per la versione catalizzata se quella senza catalizzatore è comunque omologata, fa un sound per me più piacevole e costa anche di meno?
Se la tua moto, di serie, monta il catalizzatore, allora per essere in regola devi montare uno scarico catalizzato.

BluMox ha scritto:
devo rimappare la centralina visto che la sonda lambda riceverà misurazioni per lei diverse dallo scarico originale?
Bisogna vedere dove la sonda "legge" i dati. Solitamente la sonda è prima del catalizzatore, in tal caso montando uno scarico non catalizzato, non ci sarà bisogno di rimappare.
Ovvio che questo discorso vale per il solo terminale, se si sostituisce lo scarico completo, la rimappatura è d'obbligo.
 
15974812
15974812 Inviato: 30 Mag 2018 20:11
 

Ci sono moto in cui il catalizzatore si trova nel terminale originale; rimuovendo quello decatalizzi pure... e ciò non piace a Madre Natura icon_smile.gif
In altre moto il silenziatore è solo un tubo vuoto, il catalizzatore si trova prima... ad esempio nei collettori, dunque puoi sostituire la parte terminale anche con una lattina di Coca-Cola... a patto che non faccia troppo rumore icon_wink.gif
 
15975035
15975035 Inviato: 31 Mag 2018 13:39
 

-Neo- ha scritto:
Ci sono moto in cui il catalizzatore si trova nel terminale originale; rimuovendo quello decatalizzi pure... e ciò non piace a Madre Natura icon_smile.gif
In altre moto il silenziatore è solo un tubo vuoto, il catalizzatore si trova prima... ad esempio nei collettori, dunque puoi sostituire la parte terminale anche con una lattina di Coca-Cola... a patto che non faccia troppo rumore icon_wink.gif

Nel caso del CBR, il catalizzatore è un pezzo unico con i collettori e la sonda lambda si trova prima del catalizzatore.
Detto questo, quando si parla di scarichi "omologati" bisogna distinguere tra:
- omologazione per livello sonoro
- omologazione per livello di inquinamento
Il tuo CBR è Euro3, con catalizzatore. Se lo togli, sicuramente non sarai più in grado di rispettare le soglie di inquinamento dell'Euro 3.
Uno scarico senza catalizzatore che viene dichiarato "omologato" è omologato solo per il livello sonoro. Alla revisione non passeresti la verifica dei fumi (poi si sa come vanno le revisioni nel nostro Paese...)

Sul sito della GPR ho visto che il "catalizzato" non è altro che un'aggiunta posta poco prima del silenziatore. Dato che tu non hai intenzione di cambiare i collettori originali, il catalizzatore originale rimarrà e quindi puoi anche fare a meno del catalizzatore opzionale. In ogni caso chiederei una conferma scrivendo alla GPR...

Per quanto riguarda il rimappare, finché il catalizzatore originale rimane puoi anche farne a meno. In ogni caso per quanto ne so il CBR non si rimappa, si compra una centralina aggiuntiva.
Io ho girato con terminale arrow e filtro aria BMC senza rimappare per 15'000km, poi ho montato lo scarico completo e ho aggiunto la power commander 3 con mappa scaricata dal sito. Dopo altri 14'000km "sofferti" con parecchia pista non ho avuto problemi...
doppio_lamp.gif
 
15975036
15975036 Inviato: 31 Mag 2018 13:46
 

rei348 ha scritto:
Il tuo CBR è Euro3, con catalizzatore. Se lo togli, sicuramente non sarai più in grado di rispettare le soglie di inquinamento dell'Euro 3.
Lasciando da parte il discorso legale...
Anche una moto scatalizzata (passatemi il termine) può passare tranquillamente la revisione senza nessun "guazzabuglio". Esperienza personale.
 
15975046
15975046 Inviato: 31 Mag 2018 14:11
 

Sulle auto quando si scatalizza il CO e gli incombusti sono molto piu alti.
l'analizzatore della revisione se ne accorge subito.
anzi spesso riesce anche a visualizzare l'oscillazione della sonda lambda... eusa_think.gif
poi ovviamente dipende da chi esegue la misura... icon_wink.gif
 
15975112
15975112 Inviato: 31 Mag 2018 16:44
 

JO74 ha scritto:
Lasciando da parte il discorso legale...
Anche una moto scatalizzata (passatemi il termine) può passare tranquillamente la revisione senza nessun "guazzabuglio". Esperienza personale.
esatto
 
15975261
15975261 Inviato: 1 Giu 2018 6:35
 

JO74 ha scritto:
Lasciando da parte il discorso legale...
Anche una moto scatalizzata (passatemi il termine) può passare tranquillamente la revisione senza nessun "guazzabuglio". Esperienza personale.

Distruttore dell'ambiente!

0509_pernacchia.gif 0509_pernacchia.gif 0509_pernacchia.gif 0510_amici.gif
 
15975335
15975335 Inviato: 1 Giu 2018 12:34
 

CBR_125R ha scritto:
Distruttore dell'ambiente!

0509_pernacchia.gif 0509_pernacchia.gif 0509_pernacchia.gif 0510_amici.gif

Veramente non proprio, visto che rientra nei limiti imposti dalla normativa. icon_cool.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum HondaForum Honda CBR 600

Forums ©