Leggi il Topic


Indice del forumForum KawasakiForum Kawasaki Z750, Z800 e Z900

   

Pagina 2 di 5
Vai a pagina Precedente  12345  Successivo
 
Z900: impressioni generali
15799855
15799855 Inviato: 21 Apr 2017 21:10
 



Intanto gran bella recensione! Io sono indeciso se prendere la Z900(non ho mai avuto un 4 cilindri) o la ninja 650.Non le ho ancora provate( per colpa di un piccolo incidente avuto cadendo da un albero) ma spero di provarla presto e vi dirò anche le miei impressioni.La forcella a steli rovesciati è regolabile e va bene...Indicatore del cambio marcia regolabile sai se ha una vera utilità?
Anch'io non amo troppo l'elettronica e il discorso Abs mi trova in linea con te. Le gomme di serie le Dunlop D214 prima di cambiale le consumerei un po' (solo perchè mi fa inc...... che non ci sia una marca di moto che si tiene le gomme che ha scelto e ti fa uno sconto adeguato così ci monti + facilmente,vedi costi,le gomme che preferisci).
TCS pare non c'è! Secondo Kawa: " abbiamo progettato la ciclistica curatoin modo che sia facile da controllare e un motore dall' erogazione perticolarmente dolce , in modo dalasciare il controllo al pilota2.La frizione antisaltellamento mi piace. Credo sia vero ,e lo scritto vari post fa, non è una moto per riders con poca esperienza o principianti! Anche se prenderci la mano con giusta cautela può aiutare.
Grazie per la tua ottima e chiara stesura. L'unico neo è quello delle naked in genere!
Rob
 
15799890
15799890 Inviato: 21 Apr 2017 21:46
 

Ti dirò, l'indicatore di marcia all'inizio manco lo calcolavo, io non ce l'ho perciò non ci ho fatto caso anche se sapevo che c'è.
Poi guardando il cruscotto per vedere il contagiri ho visto la marcia inserita ed ho iniziato a guardarlo trovandolo molto utile quando ho "giocato" col cambio per sentire come si comportava in accelerazione e in scalata.
Per la serie, quando una cosa non ce l'hai sai farne a meno ma quando poi ce l'hai non ci vuoi rinunciare, non so se mi spiego.

Sulle gomme sono pienamente d'accordo con te, purtroppo le case motociclistiche spesso fanno delle scelte discutibili sotto questo aspetto ma non ci si può fare molto.

Sulla mancanza di TCS come ho detto prima io condivido la scelta della Kawa proprio perchè hanno voluto fare una moto da guidare sul modello vecchia scuola, ma non sono affatto d'accordo quando diceche l'erogazione è particolarmente dolce.
Lo è finchè viaggi sotto i 5000 giri ma poi credimi che è tutt'altro che dolce e devi saper dosare il gas in uscita curva altrimenti ti parte la moto da sotto il sedere come niente.
Conta anche che ha la gomma posteriore da 180 che significa maggior agilità ma anche minor stabilità e questo l'ho sentito abbastanza quando aprivo in uscita curva.
Le differenze di motore con la mia sono davvero minime, 948cc contro 953 della mia, 125CV contro 127 della mia ma la 900 entra in coppia prima (7700 giri contro gli 8000 della mia) e questo lo senti quando monti una gomma da 180 anzichè da 190, credimi che lo senti, l'ho sentito pure io che già sono abituato a guidare in una certa maniera.
Non è una moto che consiglierei ad un neofita perchè a bassi giri sembra davvero facilissima da guidare ma ti accorgi in fretta che non è così appena dai gas, ma quando te ne accorgi è tardi perchè se non la sai gestire ti disarciona come un cavallo imbizzarrito.
Io mi ci sono trovato a mio agio fin da subito perchè l'erogazione è molto simile alla mia ed ho affinato un certo modo di guidare, ma per chi non ha mai guidato moto prive di TCS può rappresentare un bel problema credimi.
Se non conosci questo tipo di erogazione bisogna prenderci la mano è la cosa non è così immediata come può sembrare.
Ma io la amo proprio per questi motivi, adoro le moto "ignoranti" e la guida old school icon_mrgreen.gif

Riguardo il tuo dubbio sui 4 cilindri ha i rapporti talmente corti e una corposa spinta fin da subito che mi sembrava più di guidare un 3 cilindri, anche se la quinta e la sesta marcia le ho trovate più lunghe ma presumo sia stata fatta così per permettere una guida più riposante a marce alte.
Poi se sei indeciso tra questa e la z650 beh, devi provarle perchè sono moto diametralmente opposte come motore e come gestione nella guida.
 
15799928
15799928 Inviato: 21 Apr 2017 22:32
 

Grazie e complimenti doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15800235
15800235 Inviato: 22 Apr 2017 17:44
 

Non ho resistito! Nonostante il braccio destro... sveglia e presto ero già da Cruciani decido di provare prima la Z900 e mentre aspetto che si scalda un po' arriva un ragazzo che l'ha comprata da poco gli chiedo come la trova: bellissima perfetta anzi di più! Ore 9 e trenta
un giro di 25-30 km un po' di misto e il raccordo anulare di Roma per fortuna libero.
In partenza la frizione è morbida un attimo per sentire dove stacca e via. Capisco subito che è una moto di livello elevato il sound mi piace così tanto che rimarrà e akrapovic può anche aspettare. La frizione è un velluto sembra che ascolti il motore il cambio è preciso e rapido sia in progressione che in scalata ed il suono agli alti regimi splendido. Qualsiasi marcia è adatta per dar gas il motore spinge e gira come un orologio svizzero l'erogazione è dolce e lascia veramente il controllo al pilota e si impara in fretta a dosare il gas. FRENI SPETTACOLARI soprattutto gli anteriori.
La ciclistica è ben progettata e la moto si controlla con facilità. Mai portato un 4 cilindri moderno ed è tutta un'altra storia una moto aliena. Una moto da sogno.
SCHEDA VALUTAZIONE:
Posizione guida eccellente
Vibrazioni quasi insignificanti e se metto la sella + alta saranno zero.
Pneumatici mi sembrano buoni in frenata e nei cambi di direzione le pieghe in prova .. ho preferito non esagerare ma tengono abbastanza! Forcella e ammortizzatore posteriore ottimi.Strumentazione da studiare e capire con la pratica.
La Z650 assetto diverso sembra che manchi qualcosa davanti guardandola dall'alto. Vibrazioni si sentono un po hai bassi regimi poi migliora agli alti. La frizione è diversa buona ma meno precisa così il cambio gli innesti delle prime due marce fanno rumore come la W800. I freni sono molto buoni e la facilità di guida intuitiva.
Erogazione lineare agli alti un po' meno ai bassi la frizione però era un po' da registrare.
È una bella moto anche questa ed il mio è un buon voto ma la Z900 è la moto per me.
Preventivo? Meglio contratto.... Giovedì prossimo immatricolazione e targa . Mi fa scegliere tra le 3 schierate il telaio e la targa puoi scegliere l'ultimo numero se pari o dispari? Risposta se è un 7 bene ma il penultimo no se 1, altrimenti o pari o dispari non è importante. Meglio prenderla la settimana dopo di maggio così ci vado adag..gio......e scelgo qualche accessorio con maggior attenzione. Mai avuta una moto così dormirò questi gg non credo ma il bello è pure questo.Grazie Kawasaki ....Ma poi penso che i soldi sono i miei e sorrido pensando che anche stavolta mia moglie non sa niente. icon_asd.gif
 
15800313
15800313 Inviato: 22 Apr 2017 21:05
 

E non avevo dubbi sul fatto che avresti preso la Z900 dopo averle provate entrambe, senza nulla togliere alla 650, ma è tutta un'altra moto.
Complimenti per l'acquisto, ti farà divertire parecchio vedrai.
Colore?
Comunque aspettiamo le foto 0509_up.gif
 
15800384
15800384 Inviato: 22 Apr 2017 22:59
 

Complimenti per le recensioni ! E a Bimbo 7 complimenti per l'acquisto ! Beato te, spettacolo ! Chiedo a voi esperti come faccia uno come me con poca esperienza e che non ha mai guidato una moto del genere se non ai test ride, a capire quando sia arrivato il momento di provarci sul serio. Da neofita l'ho trovata molto semplice , ma mi son sempre tenuto su bassi regimi. Da quel che scrivete ciò può trarre in inganno perché appena si apre un po' la moto ti va via come niente se non hai il polso educato ( e, aggiungo, hai freddezza e non hai paura manco di Belzebu ). Ma allora mi chiedo, se educo il polso su una moto molto diversa come la mia versys, come potrò mai salire su una z900 ? A quel punto magari è meglio allenarsi direttamente su una z900 no ? Per capirne di più, nei prossimi giorni andrò a riprovarla, magari in modo più completo dell'altra volta, e valutero' se oltre ad essere una moto da paura è pure una moto che mi fa paura. Diversamente, se le sensazioni dovessero esser buone, inizierò a sognarmela di notte, e, neofita o non neofita, so che prima o poi mi cavero' il sangue e faro' venire un colpo a mia moglie doppiolampgreen.gif
 
15800490
15800490 Inviato: 23 Apr 2017 10:10
 

È una moto semplice fa tutto lei se dai il giusto gas con moderazione gradualmente imparerai.Non bisogna avere finte paure e come il velista che dice sempre che il vento e il mare erano più forti della realtà; se dai gas con la moto dritta non succede niente solo se lo dai sbagliando.....ma questo può accadere anche ai più "bravi" ma può succedere perchè a volte si esagera.
Ho provato tempo fa la xsr 900 e vi dico senza ombre di favoritismi gratuiti questa 900 è la moto meravigliosa che desideravo.
Tornando ai tuoi dubbi solo tu puoi decidere quando sei pronto a dar gas ma sempre con grande attenzione non per la moto ma per le traverse laterali od imprevisti che per la velocità saranno più vicini; ma la Z ha dei freni di ottimo livello potenti davvero.
Questa è una moto che non ha vuoti... a rendere icon_asd.gif come tante altre moto potenti per questo ritengo sia una moto adatta anche ai principianti e così anche per i manici che tornano bambini e affinano il polso e daranno sempre meglio il gas che serve.
Un particolare personale io ho smesso di fumare perchè mi tornò in mente una frase di un mio caro amico Nanni, che ora non c'è più, " A Robè tu fumi poco ma che fumi a fa!" E da allora mai sentito il desiderio ma appena sceso dalla Z avrei fumato volentieri una sigaretta pensando a quando ero giovane.
Ogni moto che si cambia bisogna rifarci il polso la differenza che se provi una moto come questa,come tu stesso dici, un "esperto" la prova a tutti i regimi ed in tutte le diverse situazioni solo questo! Grazie dei complimenti e la W800 rimane con me è una moto diversa ma splendida per tanti altri bei motivi.
 
15800655
15800655 Inviato: 23 Apr 2017 18:54
Oggetto: Siamo sicuri che non si torna bambino?
 

<b>Nota automatica</b>: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Scusate ma da ieri mi sento come se avessi 20 anni è normale o è successo anche a voi e quando arriva quanti anni avrò?
Sono preoccupato perchè se mi fermano le fdo che gli dico? icon_asd.gif
Una moto incredibile un sound unico......

Ultima modifica di Bimbo7 il 23 Apr 2017 20:09, modificato 1 volta in totale
 
15800672
15800672 Inviato: 23 Apr 2017 19:32
 

icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif
 
15800677
15800677 Inviato: 23 Apr 2017 19:46
 

Grazie, mi confermi in pieno quello che già penso ! Stupendo tornare ventenni !! Quando arrivera' il momento sara' un bel ballottaggio tra la z900 e la street triple, che ho provato e apprezzato altrettanto. Pero' leggendovi mi intriga di piu' una moto senza TC e con poca elettronica , proprio in quanto neofita ( sembra un paradosso ma non lo e' ). Quanto alla w800, era la moto da cui avrei voluto partire, mi piaceva un sacco. Poi l'ho provata e mi ha un po' deluso, non mi ha trasmesso le emozioni che mi ha dato la z900 ( è una moto tutta diversa ovviamente ). Per ora vado avanti con la mia Versys, ed è già bellissimo. E a luglio se trovo a vendere il mio scooter j300 setaccio i concessionari in cerca di una z900 km 0. Lamps !
 
15800690
15800690 Inviato: 23 Apr 2017 20:06
 

Moto diverse sì 49cv la W800 125cv la Z900. E la Z ciclistica incredibile e tutto il resto come sopra
Certo la W può piacere a chi ha la mia età è più comoda in due e fa 23 al litro oltre ad avere una coppia massima che gli consente di tener dietro molte moto nel misto stretto. In +se ti fermi attira tutti giovani e non è poi.......
Auguri per il tuo prossimo acquisto! :grin
UNA DOMANDA PER I RIDERS che hanno la moto da un po': Impressioni personali icon_question.gif
 
15801333
15801333 Inviato: 24 Apr 2017 20:43
 

Ciao JackTorrance anche io ho occhiato la street 765 (diciamo che l'aspettavo come un lunedì di ferie!!) ma dopo averla provata ci son rimasto un pò male. Sarà che da un amico mi son fatto convincere a provare una mt 09 e come motore è una favola ma come impostazione non mi ci trovo neanche ci facessi 10.000 km. La street l'ho trovata molto votata al 4 cilindri... molto pistaiola e da sparo. Sicuramente come qualità costruttiva e sospensioni è un "top" di gamma ma secondo me troppo vuota negli apri e chiudi cittadini. Tutta questa bellezza del 3 cilindri sull'inglesina non mi ha entusiasmato affatto. Se abbandono il 4 in linea per un qualcosa con meno cilindri credo lo farei per un 821 che ho trovato divertente (quando funziona...) Comunque come sistemo a casa e ho tempo libero il kawa 900 mi ha rapito e credo sia la prima scelta senza ripensamenti. Sarei solo indeciso sul colore eusa_think.gif eusa_think.gif eusa_think.gif
 
15801362
15801362 Inviato: 24 Apr 2017 21:40
 

Ciao Francesco, essendo a digiuno totale in materia di moto naked ero andato a provare la street dopo aver letto la recensione di motociclismo che la definiva la moto perfetta o qualcosa del genere ( ma magari era una mega marchetta ). Anche a me e' parso che la z fosse un po' meglio nelle vie e svolte cittadine . Con la street ho faticato un po' a trovare il punto di stacco della frizione, soprattutto da fermo, mentre sulla Z900 non ho avuto la stessa problematica e mi è sembrata un filo più fluida nel cambio e frizione. La Z l'ho provata nelle curve collinari mentre la street su stradoni di campagna con curvoni veloci e rettilinei, quindi sono situazioni poco comparabili. Non saprei dire molto di più come confronto tra le due, non ho del resto molta esperienza come voi e molte cose mi sfuggono. E poi nel provarle l'emozione era tanta e non son riuscito a razionalizzare del tutto l'esperienza. Mi son sembrate due moto eccezionali, e mi ripropongo di riprovare la Z per più tempo. Restero' chissà fino a quando con il tarlo se sia sensato possedere una moto del genere avendo poca esperienza , e non sia invece da presuntuosi. Soprattutto dopo i miei giri tutto curve, come quello di oggi, nei quali mi rendo conto che nella fluidità e impostazione delle curve, nelle pieghe, nella gestione del cambio e freno motore oltre che in accelerazione ho ancora tantissimo da imparare doppiolampgreen.gif
 
15801490
15801490 Inviato: 25 Apr 2017 8:47
 

E' si fai bene a provare la moto in tutte le situazioni. Ho controbattuto sulla Street più che altro per stizza personale perchè dalle riviste, da qualunque parte sembrava avessero creato l'uovo di Colombo!! Al primo giro avevo pure la zavorrina a seguito e porca miseria trotterellando di quarta alla prima apertuta stava lì come un 600 cc. Dopo da solo ho capito dove avevano messo la potenza (e tanta a esser sincero) però mi ero immaginato una moto diversa come erogazione. Non scelgo la moto per potenza sulla carta ma deve farmi contento e non stufarmi mentre guido e questa proprio no. Comunque il ragazzo del concessionario mi ha detto che non solo io sono rimasto perplesso dopo la prova quindi ancora di più mi convinco che scegliere la moto è tanto tanto soggettivo e personale. Sulla Kawa invece come dici tu mi son trovato subito a casa 0509_banana.gif
 
15801614
15801614 Inviato: 25 Apr 2017 13:27
 

Come era settata quando l'hai provata ? Ho visto che una delle 5 mappature è personalizzabile sulle proprie esigenze. Io mi son fatto mettere la standard e in effetti l'erogazione sul breve non era corposa come nella z, sulla quale invece ho subito avuto la percezione di dover stare attento a come aprivo. Prima di provare la street il conce mi voleva illustrare il display tipo volvo, il joystick etc ... , io gli ho detto che non volevo perder tempo con i videogiochi, che mi mettesse il settaggio per i nerds come me e mi facesse salire in sella prima possibile. Ecco, mi pare anche questo un po' il succo della differenza tra le due moto. Se dovessi propendere per la street mi prenderei in ogni caso la S, quella con meno accessori, più semplice e adatta ai neofiti e al portafogli.
 
15804842
15804842 Inviato: 1 Mag 2017 1:10
 

Piccolo aggiornamento : ieri riprovata per un bel giro di un'ora tra strade di collina tuttocurve e città. Che dire, sono in botta totale per sta moto. Martedi mi diranno quanto valutano il mio j300 e poi ....
 
15805764
15805764 Inviato: 2 Mag 2017 17:42
 

La mia Z900 ritirata oggi è davvero potente facile e divertente il rodaggio fino a mille e le impressioni di guida in seguito vi invio alcune foto grazie a tutti

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15805771
15805771 Inviato: 2 Mag 2017 17:50
 

Ma quanto è bellaaaaaaaaaaaaaaa 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif
Bravo, complimenti, goditela che è una gran moto!
 
15805777
15805777 Inviato: 2 Mag 2017 18:03
 

eusa_clap.gif eusa_clap.gif eusa_clap.gif eusa_clap.gif
 
15805813
15805813 Inviato: 2 Mag 2017 19:09
 

Grazie Riders doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15805848
15805848 Inviato: 2 Mag 2017 20:28
 

A me total black mi fa impazzire! Bellissima! 0509_doppio_ok.gif
 
15807637
15807637 Inviato: 5 Mag 2017 13:59
 

Avevo provato le altre ....ed ho preso la Z900 ...
Il cambio è ottimo la frizione è morbida e precisa (la prima cosa che ho fatto ...regolarla per la mia mano). Per adesso in rodaggio non posso portarla agli alti regimi... ma vi assicuro che si capisce quanto può dare... Le vibrazioni nonostante la potenza davvero poche infatti gli specchietti tornano una visione nitida e ferma... la sesta non è proprio overdrive(a differenza di quanto dice art.motociclismo di marzo pag.117) ma è vero che basta dar gas che si comporta come una quarta marcia. Una moto adatta alla guida veloce ed in città può soffrire..Se si ha un buon polso e voglia di migliorare i consumi,peraltro già buoni, è facile riuscirci quindi se si vuole si fa tanta strada con un pieno.Qualche piccola modifica estetica per me che ho scelto la nera mi è sembrata opportuna(il verde Kawasaki nei punti giusti). Io sono 1,80 ed è perfetta quindi alzare la sella no almeno per ora. Il sound dello scarico originale è davvero un piacere sentirlo.Le curve sia in entrata che in uscita le disegna con precisione e le gomme di primo equipaggiamento sono discrete certo che cè sempre di meglio... basta spendere ...Gran mezzo e forse di più aspetto.....

immagini visibili ai soli utenti registrati

i giri quelli più alti. B7
 
15809769
15809769 Inviato: 9 Mag 2017 9:39
 

Ragazzi, è fatta anche per me, sabato la vado a prendere, ho scelto quella grigia con il telaio verde, forse ho fatto la più grande cazzata della mia vita perchè ho appena 2000 km di moto all'attivo, ma chi se ne frega, non importa, godo come un riccio !!!
rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif
 
15811874
15811874 Inviato: 11 Mag 2017 22:28
Oggetto: bellissimaaaaa
 

[img]2607f289-d6ec-40c2-a83a-541eaefe86ab.jpg[/img]
 
15816572
15816572 Inviato: 19 Mag 2017 18:27
 

Prime impressioni dopo una settimana di Z900: è una moto che ti fa stare bene, e da cui non vorresti mai scendere. Per il momento sto cercando di non superare i 4000 giri come prescritto dal manuale, anche se in effetti è difficile, e ogni marcia la cambio ai 4000 perchè la moto ti porta a farlo. Ma anche così è una moto che non annoia, in questa fase è tutta una novità, sto utilizzando il rodaggio soprattutto per rodare me stesso, la scoprirò piano piano, ma per adesso questa Z mi sembra molto friendly, e adatta anche a chi, come me, moto del genere le ha sempre e solo viste dal concessionario. L'accelerazione è perfetta, quasi elettrica, anche se a volte avverto un minimo effetto on/off, credo dovuto alla scarsa sensibilità del mio polso più che alla moto. Devo ancora abituarmi alla posizione di guida che, alla lunga, mi causa male al polso destro, ma credo sia un problema di tensione nel guidare e di postura, dovrò cercare di usare di più le gambe per alleggerire il peso sui polsi, e cercare di rilassare la mano nei tratti più tranquilli. I consumi mi sembrano buoni, attorno ai 18km/l tra urbano ed extraurbano, ma so che non fa assolutamente testo, essendo ancora in fase di rodaggio. Per tutto il resto confermo le ottime impressioni di guida dei commenti precedenti. Segnalo solo che tre o quattro volte ho avuto qualche problema nell'inserire la prima dopo essermi fermato senza scalare, una sensazione come se si piantasse il cambio, risolto mettendo in folle, lasciando la frizione e rischiacciandola, e a quel punto la prima entrava ma non docilmente come di solito. Devo ancora capirne il motivo, a qualcuno è già successo ?
 
15816581
15816581 Inviato: 19 Mag 2017 18:51
 

É il cambio Kawa, é un po' duretto.
Tieni presente che sei ancora in rodaggio, poi col prossimo cambio olio e coi km si sistema.
 
15818710
15818710 Inviato: 23 Mag 2017 16:24
 

Link a pagina di Motociclismo.it

Cosa ne pensate?

Detto che 130 cv sono ancora una potenza umanamente gestibile (certo, non si tratta di roba da tutti, ma diciamo che dai più dovrebbe essere ancora gestibile), trovo assurdo che Kawasaki (occhio eh, ho detto "Kawasaki"..! Non il pisquano talebano anti-elettronica, anti-aiuti, anti-tutto che si legge nei gruppi su Facebook di turno..!) esponga il fianco a critiche palesemente oggettive sostenendo, nel 2017, che la Z900 è stata fatta senza TCS per scelte di vita... filosofia del brand...
Ma che marketing è? rotfl.gif

Cioè, io lo trovo veramente assurdo icon_asd.gif
 
15818733
15818733 Inviato: 23 Mag 2017 16:46
 

Se parliamo di marketing, credo che uno la moto la scelga quasi sempre senza stare a sentire cosa dice la casa madre, guarda prima le foto e i video, poi va a provarla dal concessionario o la vede da qualcuno che ce l'ha, ci sale sopra, la sente, e se gli piace la compra, se ne innamora a prescindere da cosa dicono i manager giapu. Da quel che sento, la Z900 sta vendendo molto bene, quindi per ora in Kawasaki stanno avendo ragione. Le polemiche da rivista di moto lasciano il tempo che trovano, per me.
Se invece parliamo di elettronica, ognuno è libero di avere la propria idea, si può discutere per giorni se magari potevano mettere il TCS disinseribile, o se sarebbe stato meglio avere 5 mappature come la street triple che ha un cruscotto che sembra un'astronave e poi magari vai a schiantarti perchè mentre guidi giochi con il joystick o magari perchè pensi che l'elettronica ti insegni a fare le curve, a staccare e a frenare. Quel che penso da neo possessore è che la Z900 è comunque una moto di concezione moderna, ben più sicura di tutte quelle di 10 anni fà. Ci sarà di certo di meglio, non lo nego, ognuno ha le sue idee, a me ad esempio è piaciuta l'idea di non avere il TCS proprio per provare a guidare una modo più nuda e cruda possibile, tenendo ovviamente sempre acceso il TCS del cervello
 
15818850
15818850 Inviato: 23 Mag 2017 19:48
 

-Neo- ha scritto:
trovo assurdo che Kawasaki (occhio eh, ho detto "Kawasaki"..! Non il pisquano talebano anti-elettronica, anti-aiuti, anti-tutto che si legge nei gruppi su Facebook di turno..!) esponga il fianco a critiche palesemente oggettive sostenendo, nel 2017, che la Z900 è stata fatta senza TCS per scelte di vita... filosofia del brand...
Ma che marketing è? rotfl.gif

Cioè, io lo trovo veramente assurdo icon_asd.gif


La cosa può anche essere vista dall'altro lato, ovvero, può essere che Kawasaki abbia voluto questa cosa per soddisfare le esigenze di chi (come me ad esempio) cerca quell'erogazione old style tipica dei motori dei primi anni 2000 che è andata via via perdendosi proprio a causa dell'elettronica invasiva sulle moto moderne.
Un ritorno al passato insomma.
Di solito chi si occupa del marketing studia tutte le possibili variabili e sinceramente con i social network, i forum e le riviste del giorno d'oggi è anche abbastanza facile "annusare" i gusti dei possibili clienti.
I bikers che non amano l'elettronica sono ancora molti e probabilmente la Kawa ha pensato bene di provare a prendersi quella fetta di clientela con la Z900 che non è una media cilindrata ma è in pratica una millona "mascherata".
E se la si guarda da questo punto di vista ha senso aver fatto una moto di quella cilindrata e con quella potenza in modo da far capire che non è una moto per neofiti ma per piloti un po' più smaliziati che non si "accontenterebbero" di una media cilindrata ma punterebbero su una maxi.

Poi è ovvio che ogni scelta abbia dei pro e dei contro, anche mettendo un TCS disinseribile credo che molti avrebbero storto il naso perchè poco convinti di un aggeggio che magari non si disinserisce del tutto.

E finora la scelta della Kawa sta ripagando la casa di Akashi che sta vendendo bene la 900, in altri forum leggo di gente che ha venduto moto dotate di ogni aggeggio elettronico possibile ed immaginabile per prendere la Z900 proprio per sentire come si guida una moto soltanto col polso destro e finora nessuno si è pentito della scelta fatta.
Insomma, non credo che la lamentela di un lettore (peraltro sterile perchè dettata più da gusti personali che da dati oggettivi) possa inficiare il valore di questa nuova Z.
E ti spiego perchè penso che la polemica sia sterile e non oggettiva: non mi pare che chi guida moto infarcite di elettronica non cada mai o non si faccia del male in qualche incidente.
Intendo dire che il problema vero secondo me sta da un'altra parte, non nella presenza o nell'assenza di elettronica.
L'elettronica può essere utile in qualche caso ma se poi arrivi lungo in una curva e dall'altra parte arriva un'auto non vedo cosa possa fare la tanto discussa elettronica, così come non vedo l'utilità di un abs se passi a 100 km/h in un centro abitato e qualcuno sbuca da qualche stop o cancello a 3 metri da te o se ti trovi davanti il rimbambito di turno che svolta senza mettere la freccia perchè sta guardando facebook sullo smartphone.
Secondo me il problema di base è che manca una vera e propria educazione stradale a tanta, troppa gente, partendo dai pedoni fino a chi guida autobus di linea (e ci siamo pure noi motociclisti a metterci del nostro)
Ma come al solito noi italiani preferiamo attaccarci a discussioni sterili su cose secondarie, tipo appunto l'elettronica in questo caso, pur di non guardare in faccia la realtà.

Circa 2 settimane fa ho incrociato il Valentino Rossi di turno su una R1 nuova fiammante, una moto che ha ogni ben di dio in fatto di elettronica, eppure è arrivato lungo in curva e se non sono svelto a tirare su la moto per evitarlo (visto che era tutto nella mia corsia e mi è passato a 4 dita) non so cosa sarebbe successo.
Ma se al posto mio ci fosse stata non dico un auto ma un GS con tanto di valige che fanno volume ti garantisco che il marchio della Yamaha si sarebbe stampato ben bene su quelle valige.
Quindi elettronica o meno, vedi che il problema sta da un'altra parte?
 
15818965
15818965 Inviato: 23 Mag 2017 23:23
 

Ma sono d'accordo con te, il problema sta da mille altre parti contemporaneamente.
Ciò che dovrebbe essere abbastanza fuori discussione ormai, anche se a questo punto è evidente che non è ancora così per tutti, è che l'elettronica (quella raffinata) è un bene che il suo contributo a favore lo da sempre.
Quindi, sostanzialmente, è sempre meglio avercela che non avercela... non è una garanzia di miracolosa salvezza, ma il compitino quando viene a meno il talento lo fa eccome, così come la differenza nella gestione di determinate situazioni: è scientificamente provato.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 5
Vai a pagina Precedente  12345  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum KawasakiForum Kawasaki Z750, Z800 e Z900

Forums ©