Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo
 
Consiglio acquisto prima moto. [MT 09 Tracer vs Crossrunner]
15701120
15701120 Inviato: 22 Set 2016 20:15
 



tibbs ha scritto:
...anche se ho letto di un utente che lamentava, su MT-07 e Tracer 700, il blocco del posteriore in scalata


Mai riscontrata questa cosa del blocco al posteriore... di certo non sulla versione con ABS, peraltro mai invasivo.
La mia Raptor quella sì che bloccava se non tenevi le antenne dritte!!! icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif
 
15701184
15701184 Inviato: 22 Set 2016 22:19
 

Rookie ha scritto:
Mai riscontrata questa cosa del blocco al posteriore... di certo non sulla versione con ABS, peraltro mai invasivo.
La mia Raptor quella sì che bloccava se non tenevi le antenne dritte!!! icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif


Non si parla di freni, ma di freno motore e frizione.

Messaggio #15698844
 
15701191
15701191 Inviato: 22 Set 2016 22:42
 

mi riferivo al significato "lombardo" del termine 0510_inchino.gif

non è una moto da teppisti come il KTM, e nemmeno "da bar" come altre ducati, ma è figlia del marketing: con caratteristiche da enduro, ma delicatissima 0510_sad.gif
 
15701317
15701317 Inviato: 23 Set 2016 8:22
 

sulla tracer avevo letto di problemi di ondeggiamenti della moto oltre certe velocità.. chi dai 160 chi dai 180..molti possessori sono scocciati di questa cosa, minacciavano azioni legali alla casa madre..
 
15701347
15701347 Inviato: 23 Set 2016 8:59
 

tibbs ha scritto:
Non si parla di freni, ma di freno motore e frizione.

Messaggio #15698844


Perdona!

Comunque mai successo ugualmente, immagino dipenda molto da come venga usata, è una moto facile e divertente e sopporta gli strapazzi, con moderazione.
doppio_lamp_naked.gif
 
15701373
15701373 Inviato: 23 Set 2016 10:02
 

_-Luk-_ ha scritto:
sulla tracer avevo letto di problemi di ondeggiamenti della moto oltre certe velocità.. chi dai 160 chi dai 180..molti possessori sono scocciati di questa cosa, minacciavano azioni legali alla casa madre..


E' una bella moto ricca di dotazioni ed a un prezzo allettante. Le sospensioni però non sono all'altezza del motore.
Vale lo stesso (ma meno) per la MT-09 che ho provato.
 
15701378
15701378 Inviato: 23 Set 2016 10:09
 

Granzmeister ha scritto:
E' una bella moto ricca di dotazioni ed a un prezzo allettante. Le sospensioni però non sono all'altezza del motore.
Vale lo stesso (ma meno) per la MT-09 che ho provato.


vabbè le sospensioni si possono fare, se così si risolve.. del resto la moto costa parecchio meno di tante altre..
 
15701421
15701421 Inviato: 23 Set 2016 11:17
 

AlbertoSSP ha scritto:
Sono curioso di sapere il perchè dell' affermazione icon_lol.gif
Io non la consiglierei di certo a un neofita che cerca un mezzo per il commuting quotidiano come in questo caso, ma è una gran moto (tra l'altro è una delle papabili per il mio prossimo acquisto).
doppio_lamp_naked.gif


è una gran moto, io ho inteso la frase come "è una moto da teppista" (su strada) icon_asd.gif
 
15701462
15701462 Inviato: 23 Set 2016 12:47
 

Tra un po', vista l'indecisione, prendo una bicicletta e via =)
 
15701590
15701590 Inviato: 23 Set 2016 15:40
 

_-Luk-_ ha scritto:
Granzmeister ha scritto:
E' una bella moto ricca di dotazioni ed a un prezzo allettante. Le sospensioni però non sono all'altezza del motore.
Vale lo stesso (ma meno) per la MT-09 che ho provato.

vabbè le sospensioni si possono fare, se così si risolve.. del resto la moto costa parecchio meno di tante altre..

Concordo con entrambi 0509_up.gif
Le sospensioni della Tracer 900 non sono all'altezza della moto (sulla Tracer si sente ancor più che non sulla MT09), e nella guida sportiveggiante ti sembra un po' di stare in gondola. Per prendere moto superiori però bisogna spendere almeno 3-4 mila euro in più e, come dice Luk, bastano 1000/1200 euro per farti un' accoppiata di mono + cartucce personalizzate da Andreani icon_wink.gif

L' unica cosa che non puoi sistemare e che alla Tracer manca è l'appeal, ma non a tutti interessa icon_wink.gif

montolivo87 ha scritto:
Tra un po', vista l'indecisione, prendo una bicicletta e via =)

Tornando sul consiglio da dare a Montolivo, direi che la prima moto va presa anche un po' a intuito, seguendo i gusti di estetica e di quel che "credi ti piaccia".
Con gli anni affinerai i gusti e girando, provando, "conoscendo", potrai sceglierne una con maggiore cognizione di causa.
Non hai risposto però alla mia domanda:
con che moto stai facendo la scuola guida? Potrebbe darti/darci qualche indicazione...
doppio_lamp_naked.gif
 
15701743
15701743 Inviato: 23 Set 2016 20:46
 

Scusami, farò scuola guida con un gs 650, il foglio rosa arriva solo mercoledì purtroppo è quindi ancora di guide non ne ho fatte
 
15701859
15701859 Inviato: 24 Set 2016 7:55
 

AlbertoSSP ha scritto:
Le sospensioni della Tracer 900 non sono all'altezza della moto (sulla Tracer si sente ancor più che non sulla MT09), e nella guida sportiveggiante ti sembra un po' di stare in gondola. Per prendere moto superiori però bisogna spendere almeno 3-4 mila euro in più e, come dice Luk, bastano 1000/1200 euro per farti un' accoppiata di mono + cartucce personalizzate da Andreani icon_wink.gif

:


io sono indeciso fra la tracer e la versys 1000.. della tracer mi preoccupa un pò questo problema degli ondeggiamenti, se ne parla tanto sul web..c'è chi minimizza, chi no.. però non sono ancora sicuro che con le sospensioni il problema si risolva..alcuni dicevano che è proprio la progettazione della moto ad accentuare questo problema.. sicuramente con sospensioni e gomme after migliora, però qualche timore a riguardo ce l'ho..
 
15702068
15702068 Inviato: 24 Set 2016 19:16
 

montolivo87,all'inizio del forum parlavi anche di Crossrunner.
Già accantonata questa ipotesi?
Motivo?
 
15702555
15702555 Inviato: 25 Set 2016 19:57
 

massimoto66 ha scritto:
montolivo87,all'inizio del forum parlavi anche di Crossrunner.
Già accantonata questa ipotesi?
Motivo?


nono, anzi, diciamo che se ne trovano pochissime usate del nuovo modello. Mi piace tantissimo anche se forse i bicilindrici, rispetto al motore della honda, sono più pronti in basso e quindi più comodi in città.
Altra alternativa è la versys 650 nuovo modello anche se la vedo un pò come una moto di passaggio mentre per le mie finanze la cosa migliore sarebbe trovare una moto che mi duri almeno per qualche anno.
 
15702595
15702595 Inviato: 25 Set 2016 20:37
 

montolivo87
te l'ho chiesto perché anche io sono interessato al Crossrunner.
Ora guido un Transalp del 2003 e mi piacerebbe cambiare con qualcosa di più potente restando sempre in quella tipologia di moto.
Il problema è che a me il Crossrunner piace molto esteticamente,quindi,anche se sui forum viene un po maltrattata,non riesco a farmene piacere nessun'altra.
L'ho provata 2 volte e mi è subito piaciuta,sia come motore che maneggevolezza.
Se decido di cambiare sarà Crossrunner.
 
15703095
15703095 Inviato: 26 Set 2016 13:52
 

A dirti la verità mi sono innamorato di mv agusta turismo veloce e stradale ma anche quelle come prezzi picchiano parecchio
 
15703115
15703115 Inviato: 26 Set 2016 14:38
 

montolivo87 ha scritto:
nono, anzi, diciamo che se ne trovano pochissime usate del nuovo modello. Mi piace tantissimo anche se forse i bicilindrici, rispetto al motore della honda, sono più pronti in basso e quindi più comodi in città.
Altra alternativa è la versys 650 nuovo modello anche se la vedo un pò come una moto di passaggio mentre per le mie finanze la cosa migliore sarebbe trovare una moto che mi duri almeno per qualche anno.

Attenzione che sul discorso "forse i bicilindrici ... sono più pronti in basso e quindi più comodi in città." ho, sulle mie esperienze, i miei dubbi. Non è solo la risposta al gas che conta, un bicilindrico potrebbe essere addirittura più scomodo a basse velocità costringendoti ad usare molto il cambio ed imponendoti un marcato freno motore, cose che su 4 cilindri invece sono evitabili potendo spingerti a regimi prossimi al minimo senza dover lavorare di frizione anche su diverse marce, che poi i BI siano mediamente più leggeri e che riprendano più convinti non ci piove
 
15704556
15704556 Inviato: 28 Set 2016 17:12
 

montolivo87 ha scritto:
... Altra alternativa è la versys 650 nuovo modello anche se la vedo un pò come una moto di passaggio mentre per le mie finanze la cosa migliore sarebbe trovare una moto che mi duri almeno per qualche anno.

Occhio a leggere nel modo giusto gli articoli delle riviste (scritti da piloti semiprofessionisti) e ad ascoltare consigli da ragazzini smanettoni icon_lol.gif
Io (e così la stragrande maggioranza dei motociclisti over 35) come prima moto ho avuto un DR 650 (XT/Dominator/Pegaso/KLE/Transalp/...) moto con cui si faceva il giro del mondo e che ai 70cv nemmeno si avvicinava. Non per fare il romantico, ma se non sei un tipo da pista, 70 cv non ti stancheranno nemmeno dopo 70'000km!!! icon_asd.gif
I 35kw (42cv) di un mono da 600cc come molti di quelli sopracitati bastano e avanzano per un neofita e 70cv sono quasi il doppio 0509_doppio_ok.gif
 
15704829
15704829 Inviato: 29 Set 2016 7:48
 

AlbertoSSP ha scritto:
Occhio a leggere nel modo giusto gli articoli delle riviste (scritti da piloti semiprofessionisti) e ad ascoltare consigli da ragazzini smanettoni icon_lol.gif
Io (e così la stragrande maggioranza dei motociclisti over 35) come prima moto ho avuto un DR 650 (XT/Dominator/Pegaso/KLE/Transalp/...) moto con cui si faceva il giro del mondo e che ai 70cv nemmeno si avvicinava. Non per fare il romantico, ma se non sei un tipo da pista, 70 cv non ti stancheranno nemmeno dopo 70'000km!!! icon_asd.gif
I 35kw (48cv) di un mono da 600cc come molti di quelli sopracitati bastano e avanzano per un neofita e 70cv sono quasi il doppio 0509_doppio_ok.gif


icon_wink.gif

Comunque concordo, molto dipende dal tipo di moto e dall'utilizzo. Per un enduro monocilindrico quelle potenze, specie ai tempi in cui non c'erano le varie euroX bastavano ed avanzavano sia per andare in giro, sia per fare i teppisti, specie in città (al semaforo si partiva sempre su una ruota sola anche non volendo).
 
15704892
15704892 Inviato: 29 Set 2016 9:06
 

Permettetemi di dissentire sulla questione cv: avevo una suzuki bandit 650, e lì gli 85 cv servivano tutti.

Perchè?

Perchè li dà a 10500 giri, e considerando che per un uso normale non si sorpassano i 5000...

Quegli 85 di fatto erano la metà.

E' inutile confrontare una XT che dà 48 cv a 6000 giri con le moto di oggi.
 
15704934
15704934 Inviato: 29 Set 2016 10:30
 

gnappoman ha scritto:
Permettetemi di dissentire sulla questione cv: avevo una suzuki bandit 650, e lì gli 85 cv servivano tutti.

Perchè?

Perchè li dà a 10500 giri, e considerando che per un uso normale non si sorpassano i 5000...

Quegli 85 di fatto erano la metà.

E' inutile confrontare una XT che dà 48 cv a 6000 giri con le moto di oggi.


Ma certo, quello dipende molto dalla tipologia di moto, dalla cubatura, dal frazionamento, dal numero di valvole, dalla lunghezza dei rapporti, dall'utilizzo....

Rimane però il concetto che a sentire molta gente, se una moto non ha almeno 100cv non si può ritenere tale, quando in realtà magari con un diverso frazionamento o con una maggiore cubatura o anche un minor peso si possono avere comportamenti ben diversi.

I 72 cv della mia moto (o, se vogliamo essere più precisi, la curva di coppia unita al peso) secondo me sono più che sufficienti per moltissimi ambiti (poi io ti direi che sono perfino troppi, per i miei gusti e le mie esigenze) e sicuramente bastano e avanzano anche per un neofita che magari non ha neppure la sufficiente esperienza per valutare fino in fondo la bontà ed i limiti della ciclistica.

Prova ne è che per tanti motociclisti anche navigati basta la NC750 che come cavalleria è tutt'altro che dotata.
 
15705943
15705943 Inviato: 30 Set 2016 18:00
 

tibbs ha scritto:
AlbertoSSP ha scritto:
... I 35kw (48cv) di un mono da 600cc come molti di quelli sopracitati bastano e avanzano per un neofita e 70cv sono quasi il doppio 0509_doppio_ok.gif

Perdonate l'errore icon_wink.gif

gnappoman ha scritto:
Permettetemi di dissentire sulla questione cv: avevo una suzuki bandit 650, e lì gli 85 cv servivano tutti.
Perchè?
Perchè li dà a 10500 giri, e considerando che per un uso normale non si sorpassano i 5000...
Quegli 85 di fatto erano la metà.
E' inutile confrontare una XT che dà 48 cv a 6000 giri con le moto di oggi.

Permettimi di dissentire a mia volta: nel consiglio da dare a Montolivo si sono citate qausi tutte endurone bicilindriche, e quando si parlava di 70 cv che "non voleva lo stancassero subito" si parlava in particolare di Versys 650. Il tuo paragone con gli 85cv del Bandit 650 (moto 4 cilindri, pesante e progettualmente molto-molto datata) non c'entra granchè.
0510_saluto.gif
Ti assicuro che prima che un neofita si stanchi di un 650cc bicilindrico con oltre 70cv ce ne vuole.
Anzi, sulle nostre strade riesci in poche occasioni a sfruttarli tutti.
doppio_lamp_naked.gif
 
15709773
15709773 Inviato: 7 Ott 2016 14:18
 

Ciao a tutti, ieri finalmente ho fatto la prima guida e non avendo fatto danni nel parcheggio, mi hanno portato per strada.
Che dire, davvero bello anche se non ho mai superato i 50km/h per ovvi motivi.
Sembrava di avere a che fare con una bicicletta molto pesante, ma una volta partito diventa tutto molto più facile.
Insidiose e fastidiose le curve lentissime a destra mentre eravamo nel parcheggio.
Ho guidato una Kawasaki er5, davvero poco potente, ma per me che guidavo per la prima volta, anche i suoi pochi cavalli, sembravano sufficienti.
Proprio per questo ho deciso di abbandonare l'idea di moto con oltre 100cv e simili.
Alla luce di questo, mi piacerebbe prendere una moto con erogazione il più lineare possibile e che mi aggradi esteticamente.
L'altro giorno sono stato alla honda e ho visto la nc750 ma non mi entusiasma, la f800 dal vivo mi piace abbastanza ed anche la Tiger 800xrx anche se forse inizia ad essere un po' troppo grandina. Stupenda la Honda africa twin ma fuori budget e all'apparenza abbastanza alta.
 
15710908
15710908 Inviato: 10 Ott 2016 9:42
 

montolivo87 ha scritto:

L'altro giorno sono stato alla honda e ho visto la nc750 ma non mi entusiasma, la f800 dal vivo mi piace abbastanza ed anche la Tiger 800xrx anche se forse inizia ad essere un po' troppo grandina. Stupenda la Honda africa twin ma fuori budget e all'apparenza abbastanza alta.


la tiger ha una erogazione molto lineare, secondo me potrebbe piacerti... quando avrai fatto la patente, potresti andare al concessionario di Sesto (lì mi sembra che ce l'abbiano da provare su strada)
 
15711781
15711781 Inviato: 11 Ott 2016 18:15
 

Nel weekend appena trascorso ho fatto un viaggetto di 3 giorni (we lungo! icon_asd.gif ) in Toscana di 1200km. Ho fatto dall'autostrada al misto stretto, da 10-15km di Eroica (famosa strada sterrata) fino ai centri storici con pavè e lastricati. Il tutto con una MT09 Tracer a noleggio dato che la mia moto la guidava mio padre.

Beh, le impressioni della prova di mezz'ora di qualche mese fa sono state confermate:
- buona posizione di guida;
- ottimo motore che tira ai bassi quasi come un bicilindrico e in alto quasi come un 4... peccato solo per quel rumore da turbina sibilante che davvero non mi piace;
- sospensioni scarse;

Però ho potuto approfondire altri dettagli:
- le sospensioni non solo sono scarse, sono veramente pessime al limite del pericoloso. Nella prova di mezz'ora non le avevo regolate al mio peso e al mio stile di guida, quindi credevo che in parte la sensazione fosse dovuta a quello. Stavolta invece ho regolato la compressione del mono (non vi è regolazione del ritorno) e anche della forca, ma direi che le cose non sono migliorate di molto.
Avendo la possibilità di mettere la moto alla frusta per giorni si può prenderci confidenza e spingere, ma quando si guida sportivamente le sospensioni vanno pericolosamente in crisi creando brutti ondeggiamenti nei curvoni veloci, ma soprattutto rendendo instabile la moto nel caso ci sia bisogno di fare delle correzioni in percorrenza o nel caso di asfalto non perfetto in curva.
Veramente non si riesce ad avere feeling e confidenza con la moto nella guida sportiva.
Anche sul dritto, a velocità superiore ai 150km/h si innescano a volte delle brutte oscillazioni che smettono solo rallentando l'andatura.
- vibrazioni: al manubrio sopra i 5-6000 giri si sentono vibrazioni molto forti e alle pedane la cosa è ancora peggiore: si sente un vibromassaggio continuo e intenso che nel breve periodo non da fastidio, ma alla lunga stanca molto braccia e gambe;
- cupolino: sembra abbastanza alto e protettivo ma a velocità autostradali crea delle turbolenze molto fastidiose in zona casco (almeno per me che sono 183cm): dopo 150km di autostrada (poco più di un'ora senza soste) avevo un principio di mal di testa!
- i comandi al manubrio sono poco intuitivi (in tre giorni non ho capito come azzerare il contakm parziale del TRIP1 lasciando continuare quello del TRIP2, nè a cosa servisse quel pulsante con scritta MENU' messo dove di solito sta il pulsante degli abbaglianti: probabilmente funzionava solo a chiave girata e motore spento: molto poco pratico) e per azionare alcuni pulsanti bisognava letteralmente togliere la mano dalla manopola perchè è impossibile arrivarci, come ad es. il pulsante che cambiava i dati visualizzati sul display. E non mi dite che dipende dalle mani piccole perchè di guanti ho la XL/2XL a seconda del modello!
- un'altra nota, anche se di dettaglio: le doppie frecce a moto spenta non funzionano. Strano per un segnale di emergenza...

Per ora non mi viene altro, casomai aggiungerò. La cosa però che mi è rimasta proprio impressa è che se la Tracer 900 fino a 5 giorni fa era nella lista delle papabili per sostituire la mia moto in un futuro prossimo, ora ne è stata rimossa in maniera indelebile.
Mi domando invece come faccia a vendere così tanto: il motore 900cc 3 cilindri fatto da Yamaha è veramente superlativo, ma il motore è solo una delle parti della moto e se non è supportata da altri elementi di qualità poco conta. Ma probabilmente le moto si acquistano solo informandosi sulla carta senza provarle eusa_wall.gif eusa_doh.gif

doppio_lamp_naked.gif
 
15711807
15711807 Inviato: 11 Ott 2016 19:25
 

AlbertoSSP ha scritto:
quando si guida sportivamente le sospensioni vanno pericolosamente in crisi creando brutti ondeggiamenti nei curvoni veloci, ma soprattutto rendendo instabile la moto nel caso ci sia bisogno di fare delle correzioni in percorrenza o nel caso di asfalto non perfetto in curva.
Veramente non si riesce ad avere feeling e confidenza con la moto nella guida sportiva.
Anche sul dritto, a velocità superiore ai 150km/h si innescano a volte delle brutte oscillazioni che smettono solo rallentando l'andatura.

doppio_lamp_naked.gif


si avevo letto di questa cosa.. alcuni possessori volevano far partire una class action, è un problema noto..
 
15712029
15712029 Inviato: 12 Ott 2016 10:00
 

Caspita... non ho mai avuto modo di provarne una, ma pensavo fosse una moto molto più valida!

AlbertoSSP ha scritto:

Mi domando invece come faccia a vendere così tanto: il motore 900cc 3 cilindri fatto da Yamaha è veramente superlativo, ma il motore è solo una delle parti della moto e se non è supportata da altri elementi di qualità poco conta. Ma probabilmente le moto si acquistano solo informandosi sulla carta senza provarle eusa_wall.gif eusa_doh.gif
doppio_lamp_naked.gif


Ho come l'idea che molti aprono la rivista che trovano dal parrucchiere, guardano prezzo e cv e poi vanno in concessionario icon_asd.gif
 
15712062
15712062 Inviato: 12 Ott 2016 11:13
 

E' leggera, nuova, il motore è ottimo, rientra tra le comode in 2, è relativamente protettiva, ha una postura di guida non addormentata e base non costa + di 10k euro
Chi poi ci va davvero forte di solito non è avvezzo a dover metter mano alle sospensioni, gli altri si accontentano della relativa comodità extra
 
15712081
15712081 Inviato: 12 Ott 2016 12:01
 

Io ormai sono innamorato della Tiger xrx =)
 
15712098
15712098 Inviato: 12 Ott 2016 13:00
 

montolivo87 ha scritto:
Io ormai sono innamorato della Tiger xrx =)


io della multistrada, nonostante preferisca i 4 cilindri.. ma costa troppo, e poi leggo spesso di rotture, problemi ecc.. in alternativa Versys 1000.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©