Leggi il Topic


Dubbio su acquisto yamaha yz [125 con motore 144]
15479253
15479253 Inviato: 23 Ott 2015 20:35
Oggetto: Dubbio su acquisto yamaha yz [125 con motore 144]
 

Ciao a tutti ragazzi icon_smile.gif. Finalmente, dopo molto tempo, sono riuscito a trovare una moto: una yamaha yz 144. Ed è proprio qui che mi sorge il dubbio: essendo un 144 la manutenzione è più frequente rispetto al 125 oppure l'intervallo di ore che intercorrono tra un intervento e un altro rimangono uguali? Premetto che la moto non l'ho ancora vista andrò a vederla per la prima volta domani. Vi ringrazio tutti in anticipo
 
15479695
15479695 Inviato: 24 Ott 2015 14:12
 

facciamo prima di tutto una premessa: l moto di cui parli è un normalissimo 125 con il cilindro 144cc prodotto da athena, non come il ktm 150 che esce di serie già così.

molti dicono che andando a maggiorare il volume del cilindro si va a ridurre l'affidabilità del motore, in quanto albero, biella ecc. sono progettati per supportare gli sforzi di un 125, in ogni caso sono differenze abbastanza minime, soprattutto se non la usi sempre a limitatore...

diciamo che la differenza (a livello di affidabilità) si sentirebbe di più per esempio su un yz 250 con cilindro 345cc prodotto da ESR
 
15479951
15479951 Inviato: 24 Ott 2015 20:24
 

Grazie mille 0509_up.gif icon_smile.gif una cosa che non ho ben capito però (se posso) è: le ore che intercorrono tra un pistone all'altro (ad esempio) cambiano oppure rimangono le solite 40-50 ore? il problema era appunto questo comunque oggi sono andato a vederla per la prima volta e da come l'ho vista non mi sembra messa male più che altro il proprietario mi ha detto che ha l'ammortizzatore da caricare anche se io non me ne intendo molto cosa dovrei guardare in particolare? Ringrazio ancora in anticipo
 
15480795
15480795 Inviato: 25 Ott 2015 23:59
 

vigolinohsq97 ha scritto:
Grazie mille 0509_up.gif icon_smile.gif una cosa che non ho ben capito però (se posso) è: le ore che intercorrono tra un pistone all'altro (ad esempio) cambiano oppure rimangono le solite 40-50 ore? il problema era appunto questo comunque oggi sono andato a vederla per la prima volta e da come l'ho vista non mi sembra messa male più che altro il proprietario mi ha detto che ha l'ammortizzatore da caricare anche se io non me ne intendo molto cosa dovrei guardare in particolare? Ringrazio ancora in anticipo



non è tanto la grandezza del pistone a far la differenza...anzi, si potrebbe dire che più è alta la cilindrata è alta e più il pistone dura. Mi spiego meglio: un 125 lo si usa a regimi molto piu altio di un 250 e un 250 gira a regimi più alti di un 500, di conseguenza giri più alti comportano più corse del pistone e quindi più consumo dei vari componenti...nel confronto 125-144 la differenza è minima, dipende da come viene usato, se gli tiri il collo come uno che ci fa l'italiano il pistone ha una certa durata, se lo usi come un principiante ne ha un'altra.

per il mono, una revisione non ti costa molto e può fartelo un meccanico "normale", o almeno, un amico mio che era meccanico quasi "per hobby" poteva farlo...

per il cosa devi guardare "in generale" controlla sul forum, ci sono decine di topic che ti descrivono bene cosa controllare della moto, se intendevi invece cosa guardare per capire se il mono è a posto ti consiglio di guardare i video di andreani su youtube 0509_up.gif
 
15481220
15481220 Inviato: 26 Ott 2015 15:48
 

Grazie mille icon_biggrin.gif sei stato molto chiaro 0509_up.gif .Il proprietario mi ha detto che il mono caricarlo dovrebbe costarmi all'incirca sui 60 euro. Oggi ho parlato con un meccanico che è mio vicino di casa e lui mi ha detto che sarebbe disposto a venire a vedere e provare la moto per evitare di prendere fregature speriamo bene. Comunque grazie mille ancora icon_smile.gif
 
15481518
15481518 Inviato: 26 Ott 2015 21:34
 

Scusa ma mi è sorto un ulteriore dubbio che spero tu riesca a risolvermi: la moto non è disposta di un certificato di proprietà, nulla e non vorrei incorrere in un sequestro della moto o altro icon_cry.gif . Cosa posso fare? Grazie in anticipo ancora
 
15482151
15482151 Inviato: 27 Ott 2015 17:10
 

vigolinohsq97 ha scritto:
Scusa ma mi è sorto un ulteriore dubbio che spero tu riesca a risolvermi: la moto non è disposta di un certificato di proprietà, nulla e non vorrei incorrere in un sequestro della moto o altro icon_cry.gif . Cosa posso fare? Grazie in anticipo ancora



basta fare un scrittura privata e sei a posto, per sapere nel dettaglio di cosa si tratta cerca nel forum che l'ho gia spiegato in qualche topic tempo fa 0509_up.gif
 
15482358
15482358 Inviato: 27 Ott 2015 20:44
 

Grazie mille ancora icon_biggrin.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum MotocrossConsigli Acquisti Moto da Cross

Forums ©