Leggi il Topic


Indice del forumAltre marcheAltre Marche Estere

   

Pagina 27 di 28
Vai a pagina Precedente  123...262728  Successivo
 
Mash Two Fifty (250 cc)/ Five Hundred (400 cc) - Opinioni
15843309
15843309 Inviato: 5 Lug 2017 22:22
 

Ciao, e complimenti per la nuova moto, anche se dal messaggio traspare un po' di dispiacere di aver lasciato la tua Mash.

In un certo senso hai cercato un mezzo sempre "facile" da gestire, ma più "comoda" per tanti aspetti.

Spero ci farai vedere la nuova arrivata in un post dedicato.

0510_saluto.gif
 
15843406
15843406 Inviato: 6 Lug 2017 8:08
 

Ciao,auguri per la nuova moto!!!!
 
15843929
15843929 Inviato: 6 Lug 2017 20:35
 

In bocca al lupo con la nuova moto, e grazie per tutti i consigli e le osservazioni fatte nel thread.
 
15844169
15844169 Inviato: 7 Lug 2017 10:09
 

Ciao a tutti,
prima di spostarmi nel forum dedicato Triumph, volevo salutare in modo tecnico questo bellissimo forum.
Mi sono approcciato alla Mash FH in modo istintivo e rifarei tutto quello che ho fatto.
Ho cambiato moto reagendo anche in questo caso in modo istintivo ed ho trovato un mezzo decisamente "superiore".
Ma attenzione raddoppiando il prezzo doveva essere il minimo percepire un mezzo superiore!
Io resto ancora affezionato alla FH perchè mi ha permesso di ritrovare la "voglia" di rimettermi in gioco con le due ruote e se non ci fosse stata la FH con ogni probabilità non ci sarebbe oggi neanche la ST!
Resto sempre più convinto che la Mash sia un ottimo compromesso a costo contenuto.
Ci sono tanti detrattori ma come si sa fa molto più rumore un albero che cade che non una foresta che cresce.
Con la Mash devi trovare il tuo meccanico di fiducia che deve essere un po' all'antica, devi pensare che il mezzo è solo la base della tua personalizzazione.
Piano piano te la devi "cucire" addosso e far diventare la TUA moto.
Con le Mash ci puoi giocare, ti puoi divertire e fare anche "il monello".
Ovviamente sono monocilindrici e si comportano come tali.
Ho sentito parlare spesso di freno posteriore troppo debole.
Con la Mash si usa il freno motore che è una bomba, addirittura così potente che ti ci devi abituare.
La ST non ha assolutamente lo stesso freno motore e adesso che mi ero abituato alla FH ho dovuto modificare un po' lo stile di guida e mi ritrovo ad usare di più i freni.
Con le Mash la guida è un po' più brusca (ma devo dire che tirare qualche traversino mi piaceva proprio, un po' meno a mia moglie) ma forse molto più "divertente".
Adesso mia moglie mi dice che le curve le "pennello" anche nelle serie di curve e contro curve in successione, prima le affrontavo in modo più "aggressivo" anche perchè il mezzo lo permetteva ed a volte le piccole "esagerazioni" erano volute.....anche se da bugiardo ho sempre dichiarato che erano "improvvise".
Considero comunque la FH una gran moto per tutti.
Con la ST mi sembra di essere diventato più "serio"............ ma spero di prenderci mano come con la FH!
Un caro saluto a tutti!!!
Il mio nikname rimane comunque Fivehundred!
 
15849315
15849315 Inviato: 17 Lug 2017 12:41
 

Ora vi parlo della mia esperienza personale, da possessore di una nuova mash 250 2017 ritirata da pochi giorni.

L'inizio non è stato esaltante. Tutta la gioa del ritiro di questa motoretta, molto carina, è durata pochi km.
Infatti si è verificato subito un blocco del freno posteriore, senza nemmeno mai usarlo, che ha portato alla rottura del tubo stesso, tranciato di netto all'altezza della pinza, dove si raccorda per intenderci.

La strumentazione mi ha abbandonato subito, con evidenti manifestazioni di falsi contatti.

Quindi appena ritirata, dopo nemmeno 30 minuti era già riconsegnata all'officina.
Fortunatamente dopo due giorni mi è stata restituita. Sistemato il freno e anche la strumentazione.

Dopo 3 giorni e qualche chilometrino dalla disavventura, per ora, sembra tutto ok. La moto è proprio carina e dal vivo fa un bell'effetto, in più è molto divertente.
Sinceramente se non si fosse verificato quello che è successo, ne avrei parlato subito bene, ma adesso sono costretto a trattenere l'entusiasmo a basso regime, per quello che mi è capitato..
Difatti dopo una partenza sfortunata, ogni volta che la prendo, non vi nascondo qualche timore che possa verificarsi qualcosa.
Speriamo bene.
 
15849419
15849419 Inviato: 17 Lug 2017 15:05
 

In bocca al lupo 0509_up.gif
 
15849514
15849514 Inviato: 17 Lug 2017 17:32
 

Caramon77 ha scritto:
In bocca al lupo 0509_up.gif


Speriamo di no 😀
 
15849834
15849834 Inviato: 18 Lug 2017 10:08
 

kkkkkk ha scritto:
Speriamo di no 😀


Preferisci la balena icon_asd.gif ?
 
15850227
15850227 Inviato: 18 Lug 2017 19:16
 

Caramon77 ha scritto:
Preferisci la balena icon_asd.gif ?


Magari ci entro con tutta la moto 😂😂
 
15851759
15851759 Inviato: 21 Lug 2017 15:06
Oggetto: libretto mash 250.
 

Nota del moderatore:
***** e-mail rimossa *********
Usate gli MP per questi messaggi, gli "accalappiamail" non cercano altro cheindizzi per spammare
 
15853405
15853405 Inviato: 25 Lug 2017 12:51
 

Le Mash vanno "coccolate" ed è bene prenderci mano subito sui piccoli controlli da fare e sulle manutenzioni "personali".
Se il servizio assistenza è efficiente (e mi pare proprio di sì in quanto ti hanno risolto subito il problema) non ti far troppi scrupoli.
Goditi la moto e non ti preoccupare.
Impara ad "ascoltarla" e ad "assecondarla" quando fa qualche capriccio.
Goditela tutta!
 
15854388
15854388 Inviato: 26 Lug 2017 18:40
 

Ciao a tutti mashisti e appassionati di vintage...ho letto molto del forum prima di intervenire ma non ho trovato info alla mia domanda, quindi nel caso mi sia perso pezzi vogliate perdonarmi.
Veniamo al dunque:
ho la possibilita' di avere a prezzo direi ottimo una mash 250cc cafe racer del 2016 con 6.000km, quella col cupolino e codino cafe nero opaco e striscia grigia per intenderci. Ora, sono un motociclista abb esperto e questa esperienza mi porta negli anni ad andare indietro con la cavalleria e a godere di piu' di altri piaceri della guida. La mash la userei principalmente come commuter cittadino ma anche per qlc spostamento autostradale.
....insomma va bene andare indietro coi cavalli ma 23cv sono pochini sulla carta e per questo vorrei sapere il modello preciso di motore suzuki montato.
Esistono infatti dei kit big bore da 300cc che costano una stupidata e che potrebbero dare un po' piu di brio alla carinissima mash. Ora il dubbio e' se siano o meno compatibili infatti il kit e' questo: SUZUKI GN250 GN 250 Big Bore Cylinder Piston Rings Clip Kit 78mm Bore kit di Aggiornamento a 300 cc GN300 migliorare le prestazioni

Nasce quindi per la GN250...e' idoneo anche per la mash che mi pare abbia il motore della TU250???

Indipendentemente da tutto credo la prendero' comunque perche' sono in fissa totale ma se sapessi di poter fare questo tipo di intervento sarei piu tranquillo e consapevole nel procedere.

grazie a chi avra' tempo di rispondermi

Lamps
 
15854734
15854734 Inviato: 27 Lug 2017 12:12
 

Ciao Io ho trovato il kit 300 e penso lo monterò sul suzuki tu 250 di mia moglie.
Il gruppo termico del kit è predisposto per il suzuki tu che ha una forma più squadrata delle alette di raffreddamento rispetto a quella più "tondeggiante della Mash.
Non ho idea se siano o meno compatibili.
A "naso" potrebbero esserlo ma bastano pochi decimi di mm per creare problemi.
Esteriormente il motore della mash differisce da quello della TU essenzialmente per il gruppo termico. la parte del blocco motore rimane identica. di dovrebbe vedere se le guarnizioni sono le stesse.
Proverò ad andare dal concessionario con il kit.
Un informazione la mash che vuoi comperare è a carburatore i a iniezione?
 
15856165
15856165 Inviato: 30 Lug 2017 16:08
 

eccomi e grazie per la risposta, la cafe racer 250 la fanno solo a carburatore, euro 3. quindi dici dovrebbe essere compatibile il kit 300cc?comunque ho deciso di prenderla lo stesso mi solletica troppo anche per smanettarci
 
15856400
15856400 Inviato: 31 Lug 2017 9:39
 

E fai bene!!!
 
15864066
15864066 Inviato: 20 Ago 2017 18:27
 

Buon pomeriggio ragazzi. Sono Raffaele, nuovo del forum. Dal 1998 sono possessore di una Ducati Monster 600 e ho anche un Liberty 125 che uso giornalmente e con cui ho fatto ad oggi più di 80000 km senza un minimo problema!!!
Da un po' di tempo mi sono invaghito della Mash Five Hundred e sarei tentato di fare il passo... La Monster è stata da sempre la moto che desideravo e in ogni caso la terrò!!!
Voi che dite? icon_biggrin.gif
 
15864096
15864096 Inviato: 20 Ago 2017 19:40
 

La FH ti colpirà per il comfort e la maneggevolezza . É una moto "godibile" da solo e in due.
 
15864691
15864691 Inviato: 22 Ago 2017 12:53
 

Spero di andarla a provare in questi giorni e vedremo come andrà.... 0509_up.gif
 
15872453
15872453 Inviato: 8 Set 2017 18:30
Oggetto: consigli mash
 

Ciao a tutti, sono nuovissimo nel forum.
Vorrei comprare la mia prima moto e mi sono subito incuriosito della Mash 250.
Ho letto però molti commenti negativi su freni motore cablaggi viti bulloni e altro,[list=1][*] e non essendo un esperto di moto sono un po frenato nell'acquisto.
Ad ogni modo io non devo farci molto con la moto se non prenderla quando serve in città o a lavoro, non ho intenzione di andare a fare gli steccati fuori strada, al massimo un giretto fuori città.
Però sono molto attratto dalle moto stile epoca, scrambler e cafè racer.
Mi sapreste eventualmente consigliare una buona moto (qualora mi sconsigliaste la mash), che abbia sicuramente una buona qualità, magari migliori di quest'ultima? grazie a tutti in anticipo e complimenti per il forum.
ciao
 
15872828
15872828 Inviato: 9 Set 2017 21:49
 
 
15873240
15873240 Inviato: 11 Set 2017 9:02
 

dominax ha scritto:
@Grecolmes
se ti piacciono le moto stile vintage allora ti consiglio di vedere e provare questa come alternativa
Link a pagina di Royalenfield.com


Mai provata né la Mash né la RE, ma a quanto ho letto la Royal Enfield è altrettanto "spartana", ma meglio costruita. Anzi, la RE, a mio modesto parere, ha ancor più fascino.
 
15884407
15884407 Inviato: 4 Ott 2017 20:46
 

Anch'io ci avevo pensato solo perché è piccola e nelle foto le Mash sembrano molto graziose, ma leggendo i problemi che hanno ho rinunciato: ruote montate al contrario, spegnimenti e altri problemi che le bloccano per mesi dal concessionario; arrugginimento precoce e altri difetti che hanno convinto parecchi acquirenti che non disponevano di un'officina in famiglia a restituirla.

La moto sembra consigliabile per chi sa come rimontarla, non per i principianti. Da me non c'è un concessionario nelle vicinanze, per cui non so come avrei fatto a rimediare ai problemi anche gravi che molti hanno rilevato, né potevo contare sul fatto "forse a me non capiterà"... se capita pazienza!

Anche per RE e altri marchi possibili o interessanti non avrei avuto il concessionario nei paraggi.

Pertanto ho effettuato un'altra scelta che , pur considerando un ripiego in carenza di alternative praticabili, al momento ho trovato adatta a me: Van Van 200, colore nero, l'unico disponibile. Se avesse avuto problemi, avrei potuto scegliere tra tre concessionari.

Ce l'ho da due mesi ed è sempre andata bene, compatibilmente con la fase di rodaggio; non sono mai stata dal meccanico. Aumentando il chilometraggio e con l'abbassamento delle temperature ho notato un progressivo miglioramento nelle prestazioni, vedrò dopo il cambio olio se migliorerà ancora.

Sono piccola di stature, non giovanissima, senza esperienza su due ruote e non sono mai caduta: non è certo cosa da poco! La moto è gestibile perché è bassa e ha un serbatoio piccolo, assai bello esteticamente e che adoro perché non mi sbilancia e non intralcia a differenza della CBF: con l'avanzamento del rodaggio i consumi si sono ridotti e saranno 250 km che non passo dal benzinaio.

Faccio caso a tutte le moto ma finora ho visto solo un paio di Mash in giro, le ho osservate bene ed entrambe mi sono sembrate costruite in evidente economia e piuttosto bruttine, sebbene debbano essere modelli piuttosto recenti e quindi non soggetti a particolare usura. Esteticamente nelle foto preferivo le Mash alla Van Van, che ritenevo un modello economico scelto per praticità, ma dal vivo non c'è paragone, la mia è molto più bella, anzi per la sua taglia e categoria è bellissima, oltre a non essere un mero copia-incolla cinese della Bonneville, ma un modello vintage in se stesso, dotato di una propria storia e originalità. Inoltre non essendo più importato è già un modello ricercato pertanto mi dicono che avrei fatto un buon investimento. eusa_whistle.gif
 
15884860
15884860 Inviato: 5 Ott 2017 20:15
 

Ciao, la Suzuki Van Van è bellissima a mio parere ed è anche ben rifinita.
Hai preso una moto ottima che difficilmente ti darà problemi seguendo l'ordinaria manutenzione.

Essendo un motore raffreddato ad aria, anche se di piccola cilindrata, ti consiglio di usare sempre olio di qualità 100% sintetico. Sono soldi ben spesi.

0510_saluto.gif
 
15884916
15884916 Inviato: 5 Ott 2017 22:42
 

Ti ringrazio, per ora sono soddisfatta! Guardo anche moto più grosse ma mi sembrano brutte o se belle sembrano eccessive per l uso cittadino. Poi mi pare che la piccola pesi fin troppo nelle manovre, non mi va di prendere una cosa sulla quale potrei cadere ad esempio dovendo fermarmi in pendenza, come è capitato a persone che conosco. eusa_think.gif doppio_lamp.gif
 
15885878
15885878 Inviato: 8 Ott 2017 19:34
 

ciao ragazzi, anch'io negli ultimi mesi mi sono invaghito dello stile old english tipo mash e stavo meditando di prendere la five hundred.... ma il destino mi ha fatto imbattere in una kawasaki w650 del 2000 con solo 4700 km e da ieri ne sono il nuovo proprietario icon_biggrin.gif sono moto con un fascino meraviglioso e se volete un mio piccolo consiglio, cedete alla tentazione non ve ne pentirete..... io credo che le mash siano delle valide moto, magari non hanno le prestazioni di una w650 ma hanno sicuramente anche loro un grande fascino... icon_wink.gif
 
15890407
15890407 Inviato: 17 Ott 2017 15:38
 

Ciao a tutti.
Sono praticamente all'esordio su due ruote: ho guidato (poco e sporadicamente) solo una YAMAHA YBR 250.
Voglio comprare una moto, da destinare in gran parte alla guida urbana dentro Roma.
Ho una patente valida per qualsiasi tipo di cilindrata ma ho un ricco timore reverenziale nei confronti della moto, non sono mai stato un tipo da due ruote e direi che la mia guida è appena sufficiente, per adesso.
Quindi nella scelta prediligo leggerezza e cilindrata contenuta. Non vorrei sforare i 5000€.
Tutto questo, unito al mio gusto estetico, mi ha portato al voler scegliere tra le due moto oggetto di questo topic: la TWO FIFTY e la FIVE HUNDRED.
Voglio comprarla nuova, sia per le ovvie maggiori garanzie sia perchè penso che l'ABS sia ancor più importante per un pilota poco esperto.
La TWO FIFTY la preferirei per i 1000€ in meno e per la maggiore (?) agilità.
Ma la verità è che vorrei prendere la FIVE HUNDRED, che mi piace molto di più esteticamente e che ha un motore più 'serio' e potrebbe reggere il colpo anche se io mi innamorassi della moto e volessi magari usarla anche per spostamenti extraurbani. Tutto ciò mi farebbe in fretta dimenticare la differenza di prezzo.
Ma, sarò sincero, i 20kg in più, nonostante molti mi dicano che non fanno una gran differenza, mi danno comunque l'idea di un'agilità ridotta rispetto al TWO FIFTY. Tutto sta a capire quanto sia effettivamente decisiva questa differenza.
Aggiungo che, pur facendo un'operazione antiestetica, sarei intenzionato a dotare la moto di un bauletto, per evidenti motivi pratici.
Grazie a chi avrà la voglia e il tempo di rispondermi.
 
15890521
15890521 Inviato: 17 Ott 2017 19:34
 

Ciao, il peso è una delle cose che spaventa di più quando si sta pensando ad acquistare una moto.

È normale e non ti deve spaventare più di tanto. Le prime volte il peso si sente, complice anche un po' di paura che aumenta la sensazione ...ma basta un po' di pratica per non accorgersi più del peso.

In questo caso le Mash che hai indicato sono delle "biciclette" come leggerezza, e non avrai problemi di sorta. Giusto pensare alla cilindrata maggiore in vista di qualche gita extra urbana e/o in coppia.

0510_saluto.gif
 
15890542
15890542 Inviato: 17 Ott 2017 20:24
 

Mi sono avvicinato alle Mash cercando per un amico una Scrambler 125

Adesso vorrei prendere per me una Five Hundred od una Scrambler

Proprio durante questa ricerca ho incontrato la FH di Altair

Link a pagina di Subito.it

Purtroppo al momento è troppo distante per andarla a vedere/prendere

Fosse stata un po' più a tiro non me la sarei fatta scappare
 
15891041
15891041 Inviato: 18 Ott 2017 20:48
 

La FH di Altair è proprio una chicca!!!
Sarebbe un occasiona da non farsi scappare.
Per quanto riguarda la maneggevolezza io non ho dubbi e sceglierei subito la FH. In questa moto c'ho fatto fare scuola guida a mio figlio che non era mai andato in moto. Dopo ha preso un 125.
La FH è tutta da godere sia in città sia per giri fuori.
Senza strafare è una moto che ti permette fino a 400 km al giorno senza problemi.
 
15959261
15959261 Inviato: 18 Apr 2018 15:15
 

Buonasera a tutti.Sono nuovo nel modo del motociclismo.Mi ha affascinato questa mash anche se non capisco la differenza tra la Five Hundred e la scrambler,gentilmente potreste spiegarmi le differenze.Vorrei un giudizio sulle vostre esperienze,nelle ultime recensioni ho letto molte esperienze positive,insomma la consigliereste?Nelle prime recensioni ho letto problemi di ruggine sulla carrozzeria,viti allentate,la catena che sbatte,la quarta che se ne esce e problemi di oscillazioni,potreste dirmi la vostra?!In ultimo,il servizio post vendita (garanzia,pezzi di ricambio,soccorso stradale) come sono?Nella speranza di qualche risposta,vi ringrazio in anticipo.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 27 di 28
Vai a pagina Precedente  123...262728  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumAltre marcheAltre Marche Estere

Forums ©