Leggi il Topic


Frizione a secco e [carter] aperto [è legale come modifica?]
15006779
15006779 Inviato: 5 Giu 2014 20:30
Oggetto: Frizione a secco e [carter] aperto [è legale come modifica?]
 



Salve a tutti, come da oggetto, la frizione a secco è omologata? O almeno, le moto che nascono con le frizioni in bagno d'olio e poi gli si mette una frizione a secco, si rischia qualcosa? Stessa cosa per la frizione aperta. Vi ringrazio anticipatamente.

doppio_lamp.gif doppiolampgreen.gif doppio_lamp.gif doppiolampgreen.gif doppio_lamp.gif
 
15006842
15006842 Inviato: 5 Giu 2014 21:06
 

Io sull'elefant 750 avevo la frizione a secco ma negli anni 80 e 90 nessuno si preoccupava della sicurezza. Ho poi messo un carter chiuso perchè lo sferragliamento mi dava fastidio.
Visto le scarse prestazioni che aveva la frizione mi chiedo perchè la hanno adottata.
Di fatto sulle moto da fuoristrada le frizioni a secco non esistono.
poi per carità se trovi il malato che fa storie il rischio c'è . Hai delle parti in movimento scoperte e non è proprio il massimo.
Per esempio da me sull'harley la cinghia dentata ha agganciato e tritato una felpa che avevo legata in vita e il motore non è manco sceso di giri!
 
15006855
15006855 Inviato: 5 Giu 2014 21:10
 

mah, in tutte le varie Ducati, monster, 1098, 999, 1198, 916 ecc... ho visto molte volte la frizione a secco aperta che da' quel bel tin-tin-tin che e' così caratteristico del pompone, e non ho mai sentito che qualcuno abbia avuto casini con la legge...
 
15007358
15007358 Inviato: 6 Giu 2014 9:51
 

In realtà credo che qualsiasi modifica che si fa al mezzo rispetto a come esce dalla fabbrica necessiti di omologazione...in ogni caso per il carter aperto della frizione a secco non ho mai sentito storie da parte delle FdO. Praticamente tutte le Ducati dotate di frizione a secco hanno il carter aperto...saltano molto più all'occhio gli scarichi eusa_think.gif
 
15018292
15018292 Inviato: 14 Giu 2014 6:42
 

Il carter aperto della frizione se rispetta i requisiti di protezione secondo me , non dovrebbe creare problemi con le foze dell ordine .
sicuramente la frizione a secco di ducari non e il max dal punro di vista delle emissioni sonore e soprattutto del rilascio di polvri di metalli pesanti vedi rame che fa parte della lega di cui sono costituiti i dischi.
eddo perche ducatimsugli, ultimi modelli sportivi ha introdotto di serie la frizione a bagno, perche doveva rispettare le sekpre, piu stringenti omologazioni in fatto di emissioni sonore e di inquinqmento.
infatti ducati la frizione a secco qundo la montava sui suoi modelli la dotava di carter dhiuso in modo da limitare il rumore e in kodo da limitare il rilascio in atmosfera di polveri.
oltretutto la frizione a secco come costi e manutenaione e'piu dispendiosa.
 
15020348
15020348 Inviato: 16 Giu 2014 9:49
 

In svizzera se hai la frizione aperta la multina te la fanno.


doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
15021830
15021830 Inviato: 17 Giu 2014 9:30
 

biondob ha scritto:
In svizzera se hai la frizione aperta la multina te la fanno.


doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif


Esatto, viene considerato rumore evitabile.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TecnicoTuning e consigli estetica

Forums ©