Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 2 di 4
Vai a pagina Precedente  1234  Successivo
 
Prezzi olio e contraffazione...[esperienze in merito]
14149181
14149181 Inviato: 22 Feb 2013 14:02
 



Kattivik ha scritto:
come non detto, scarico il 990 butto tutto e mai più ebay, questa volta non mi faccio più fregare da facili affari.

Prezzi olio e contraffazione...[esperienze in merito]
certo che sei sfigato con ebay è icon_asd.gif ..
io ora all'attivo ho 134 acquisti,mai avuto un problema,anzi una volta si,sono stato truffato,ho contattato paypal (io pago solo tramite pagamento segnalato e rintracciabile) mi hanno rimborsato e a quel pirla gli hanno fatto un culo grosso come na capannina icon_mrgreen.gif
personalmente,per me,se non ci fosse ebay sarebbe un guaio,mi ha sempre fatto risparmiare un sacco di soldi su tante cose.
devi saper comprare ovvio,devi comprare da gente che ha un sacco di feedback positivi e via dicendo icon_wink.gif

p.s. di olio ne ho preso davvero tanto negli ultimi 3 anni,mai un problema,anzi 0509_up.gif
 
14149221
14149221 Inviato: 22 Feb 2013 14:19
 

wkowalski ha scritto:

Per i pezzi usati su ebay... è chiaro che metà saranno rubati.


at minimum... IMHO

Le cose son troppo facili per i ladri, che sono invogliati a continuare a rubare moto. Io parto dal presupposto che un pezzo usato venduto è rubato, e che la convinzione da farsi è che non lo è (e non il processo contrario). Non ho mai comprato e mai comprerò pezzi usati. Capisco che chi ha una moto da riparare, è in un momento di bisogno, pertanto magari si tura il naso e... però è una brutta-brutta piaga che incentiva moltissimo i furti di moto. Ma forse siamo un po' OT icon_smile.gif
 
14149372
14149372 Inviato: 22 Feb 2013 15:16
 

teo038288 ha scritto:
Kattivik ha scritto:
come non detto, scarico il 990 butto tutto e mai più ebay, questa volta non mi faccio più fregare da facili affari.

Prezzi olio e contraffazione...[esperienze in merito]
certo che sei sfigato con ebay è icon_asd.gif ..
io ora all'attivo ho 134 acquisti,mai avuto un problema,anzi una volta si,sono stato truffato,ho contattato paypal (io pago solo tramite pagamento segnalato e rintracciabile) mi hanno rimborsato e a quel pirla gli hanno fatto un culo grosso come na capannina icon_mrgreen.gif
personalmente,per me,se non ci fosse ebay sarebbe un guaio,mi ha sempre fatto risparmiare un sacco di soldi su tante cose.
devi saper comprare ovvio,devi comprare da gente che ha un sacco di feedback positivi e via dicendo icon_wink.gif

p.s. di olio ne ho preso davvero tanto negli ultimi 3 anni,mai un problema,anzi 0509_up.gif


Accorgersi di un olio contraffatto non è semplice, ma troppi ne cominciano a parlare e quindi un fondo di verità ci deve ben essere. Prezzi troppo bassi sono un cattivo indice. Teo sorprese non. Ne hai mai avute, ma un olio scadente in un 4 cil jappo da 100 cv è una cosa, nel motore della tuono è un'altra. Io non posso giurare che l'olio che ho acquistato sia farlocco, ma sono certo che ne ho dovuto etere 4,5 lt contro i3,8 previsti. Nel dubbio butto. Teo se lo vuoi basta che mi chiami.
 
14149525
14149525 Inviato: 22 Feb 2013 16:10
 

Sono tra quelli che acquista spesso su e-Bay. L'olio è da un po' che lo scquisto sulla baia e (almeno credo...) fin'ora non penso di essere stato truffato. Compre sempre il Motul V300, sempre da quei due venditori ed a prezzi che in negozio non si trova di certo. Il colore è il medesimo di quando lo compravo in negozio e nell'uso lo trovo fantastico come sempre, per questo continua comprarlo su e-Bay.

@ Kattivik, ma cosa c'entra il fatto che hai dovuto mettere più olio con il fatto che fosse tarocco?? eusa_think.gif eusa_think.gif
 
14149639
14149639 Inviato: 22 Feb 2013 17:02
 

Forse vuole dire che la tanichetta in realtà non era 1 litro, ma meno.
 
14149726
14149726 Inviato: 22 Feb 2013 17:40
 

DueRuote ha scritto:
Forse vuole dire che la tanichetta in realtà non era 1 litro, ma meno.


Esattamente, dato che un'azienda serissima come Motorex non sbaglierebbe mai a riempire le bottiglie, mi sorge un naturale dubbio. In ogni caso mi sono preso la briga di entrare nel sito di Motorex Italia e tra i rivenditori ufficiali l'amico che me le ha vendute non c'è, anche questo non è un indice certo, ma il dubbio mi sale ancora di più.
 
14149809
14149809 Inviato: 22 Feb 2013 18:00
 

Kattivik ha scritto:
Perdonami, ma il bardhal era verde, su 4 bottiglie 1 sola era gialla, ma anche se una tanto basta, bardhal non fa' olii uno giallo, l'atro verde e l'altro rosso dello stesso tipo, io non trovo altra spiegazione che bottiglia con contenuto contraffatto.


scrivi alla bardahl e chiedi spiegazioni... potrebbe anche essere tutto nella norma.

ciao

WK
 
14149923
14149923 Inviato: 22 Feb 2013 18:59
 

Kattivik ha scritto:
Perdonami, ma il bardhal era verde, su 4 bottiglie 1 sola era gialla, ma anche se una tanto basta, bardhal non fa' olii uno giallo, l'atro verde e l'altro rosso dello stesso tipo, io non trovo altra spiegazione che bottiglia con contenuto contraffatto. Comunque il fesso sono io, ogni volta che si acquista ad un prezzo troppo basso c'è sempre un perchè e io dovrei ben saperlo. Per i pezzi su internet e su ebay se per te è chiaro, per me non lo era assolutamente, spero che si faccia piazzapulita di questo malaffare e che ad ognuno le responsabilità che gli competono. E' una cosa vergognosa che esista un mercato di questo tipo alla luce del sole.


E' possibile che le bottiglie provengano da lotti di fabbricazione diversi. Ho letto che vari olei hanno cambiato colore, cioè prima li facevano di un colore, ora di un altro.

Naturalmente la contraffazione è anche possibile.
 
14149969
14149969 Inviato: 22 Feb 2013 19:28
Oggetto: Re: Prezzi olio e contraffazione...
 

wkowalski ha scritto:
vero, ma se lo compri in un ipermercato vai tranquillo che farlocco non è icon_smile.gif


sembra quasi una battuta, ma a pensarci è sacrosanta

Bardahl, fa un accordo col Conad! icon_smile.gif
 
14150085
14150085 Inviato: 22 Feb 2013 20:24
 

Kattivik ha scritto:
Accorgersi di un olio contraffatto non è semplice, ma troppi ne cominciano a parlare e quindi un fondo di verità ci deve ben essere. Prezzi troppo bassi sono un cattivo indice. Teo sorprese non. Ne hai mai avute, ma un olio scadente in un 4 cil jappo da 100 cv è una cosa, nel motore della tuono è un'altra. Io non posso giurare che l'olio che ho acquistato sia farlocco, ma sono certo che ne ho dovuto etere 4,5 lt contro i3,8 previsti. Nel dubbio butto. Teo se lo vuoi basta che mi chiami.


Cavolo ma allora erano contraffatti anche i millilitri rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif

A me hanno detto , gente che ci lavora, che gli oli vengono fatti tutti in pochi posti e poi le case lo comprano lo etichettano al limite aggiungono degli adittivi e poi lo vendono . Ero fissato col Castrol perchè è l'unico olio rosso e mi piaceva ,il tipo mi ha detto che Castrol compra ovunque ed aggiunge solo il colorante . Allora vado di Bardahl e lo compro dove lo trovo a meno ,vorrà dire che al limite lo cambio una volta in più , intanto dal concessionario dove facci i tagliandi c'è il fusto da 200 l e quello va bene per tutti credo che cambi solo la dicitura in fattura . Un olio sintetico è sintetico poi che sia 10w40 o 10w60 cambia poco .Basta però pensare che siano solo i Lestofanti a fregarci, qui ci fregano tutti tutti i giorni con ricarichi di 5 6 volte quindi io cerco di risparmiare più che posso , Logico che on line si compri a minor prezzo non ci sono i costi di gestione del negozio edel magazzino e se fossi un esercente anch'io metterei in giro la voce che pagando poco non ho le certezza della qualità. Ma facendo un ricarico del 500% mi hai già truffato

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
14150125
14150125 Inviato: 22 Feb 2013 20:53
 

lorenzo64 ha scritto:
Cavolo ma allora erano contraffatti anche i millilitri rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif

A me hanno detto , gente che ci lavora, che gli oli vengono fatti tutti in pochi posti e poi le case lo comprano lo etichettano al limite aggiungono degli adittivi e poi lo vendono . Ero fissato col Castrol perchè è l'unico olio rosso e mi piaceva ,il tipo mi ha detto che Castrol compra ovunque ed aggiunge solo il colorante . Allora vado di Bardahl e lo compro dove lo trovo a meno ,vorrà dire che al limite lo cambio una volta in più , intanto dal concessionario dove facci i tagliandi c'è il fusto da 200 l e quello va bene per tutti credo che cambi solo la dicitura in fattura . Un olio sintetico è sintetico poi che sia 10w40 o 10w60 cambia poco .Basta però pensare che siano solo i Lestofanti a fregarci, qui ci fregano tutti tutti i giorni con ricarichi di 5 6 volte quindi io cerco di risparmiare più che posso , Logico che on line si compri a minor prezzo non ci sono i costi di gestione del negozio edel magazzino e se fossi un esercente anch'io metterei in giro la voce che pagando poco non ho le certezza della qualità. Ma facendo un ricarico del 500% mi hai già truffato

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif


da 3,8 a 4,4 è il 20%, comunque, se tu credi che tutti gli oli sono uguali compera quello da 4 euro a carrefour e sei a posto, per me non è così e non lo faccio. La storia del magazzino è un'altra favoletta, se fosse così non arriverebbero i beni in 24 ore. Il mondo è bellissimo perchè siamo un universo di idee diverse, io butto tutto e internet mi deve mollare, chi non la pensa così fa' benissimo a fare diversamente, ci mancherebbe.
 
14150273
14150273 Inviato: 22 Feb 2013 21:59
 

lorenzo64 ha scritto:
Un olio sintetico è sintetico poi che sia 10w40 o 10w60 cambia poco .


Ciao, purtroppo o per fortuna cambia e di molto.
 
14151856
14151856 Inviato: 23 Feb 2013 19:24
 

Tra avere un negozio con magazzino, esposizione e personale, aperto al pubblico 6 giorni la settimana,
ed avere un magazzino non riscaldato, chiuso al pubblico e dove gli ordini vengono gestiti tramite mail e le spedizioni preparate una sola volta alla settimana i costi cambiano parecchio..
I contratti di spedizione con corrieri permettono di spedire in tutta italia a costi limitati, ed i grossi numeri ottenibili vendendo online danno la possibilità al venditore di diminuire sul ricarico e puntare più sui numeri..

Percui anche grosse differenze di prezzo son giustificate, ed io di venditori con centinaia/migliaia di feedback positivi di base mi fido..
Poi la fregata posso sempre prenderla, ma questo può succedere anche dal negozio o dal meccanico..

Per esempio io l'anno scorso ho acquistato olio elf da moto (tramite amico di un rappresentante elf per olii auto) il top di gamma a 10€/lt, ad oggi (che il prezzo è già calato) si trova sui 15€ online..
Percui di margine ne hanno ancora i venditori..
 
14151948
14151948 Inviato: 23 Feb 2013 20:01
 

lc86 ha scritto:
Tra avere un negozio con magazzino, esposizione e personale, aperto al pubblico 6 giorni la settimana,
ed avere un magazzino non riscaldato, chiuso al pubblico e dove gli ordini vengono gestiti tramite mail e le spedizioni preparate una sola volta alla settimana i costi cambiano parecchio..
I contratti di spedizione con corrieri permettono di spedire in tutta italia a costi limitati, ed i grossi numeri ottenibili vendendo online danno la possibilità al venditore di diminuire sul ricarico e puntare più sui numeri..

Percui anche grosse differenze di prezzo son giustificate, ed io di venditori con centinaia/migliaia di feedback positivi di base mi fido..
Poi la fregata posso sempre prenderla, ma questo può succedere anche dal negozio o dal meccanico..

Per esempio io l'anno scorso ho acquistato olio elf da moto (tramite amico di un rappresentante elf per olii auto) il top di gamma a 10€/lt, ad oggi (che il prezzo è già calato) si trova sui 15€ online..
Percui di margine ne hanno ancora i venditori..


non vorrei dirlo, ma spesso hanno anche il negozio soprattutto e quasi sempre al sud, non mi sembra il caso, ma mi potrei mettermi ad elencarli. Ad ogni modo non voglio convincere nessuno, ognuno creda al meglio, io non credo più alla favoletta di internet = affare.
 
14152171
14152171 Inviato: 23 Feb 2013 21:12
 

L'ho già detto , non tutti sono lestofanti , e vivaddio menomale! Occhi aperti o meno ...il rischio c'è dappertutto, essere guardinghi va bene, farsi prendere dalle paranoie no! 0510_amici.gif
 
14152208
14152208 Inviato: 23 Feb 2013 21:40
 

serpentecbr ha scritto:
L'ho già detto , non tutti sono lestofanti , e vivaddio menomale! Occhi aperti o meno ...il rischio c'è dappertutto, essere guardinghi va bene, farsi prendere dalle paranoie no! 0510_amici.gif


no, non sono tutti lestofanti, ma dato che non riesco a guardarli negli occhi, preferisco, anche spendendo 3 o 4 euro in più, continuare con il fornitore che conosco e che posso, eventualmente, mandarlo a fan...... di persona e non tramite una tastiera a 1000 km di distanza, non so perchè ho la sensazione faccia molto più effetto. Purtroppo non so come fare ad essere "guardinghi" con ebay, i feedback non mi danno garanzia del contenuto ma solo della transazione e in questo caso non mi basta, intendiamoci non basta a me ma può essere anche troppo per altri e va' benissimo.
 
14152246
14152246 Inviato: 23 Feb 2013 21:59
 

Le tue argomentazioni non fanno una grinza , certo è che ,nell'era del multimediale , in cui il commercio o ,perlomeno buona parte di esso si è spostato sul web, pensare di guardare negli occhi l'interlocutore...preclude a priori la possibilità di , non dico fare un affare , ma anche semplicemente risparmiare ! Ad ogni buon conto se hai raggiunto la tua sicurezza acquistando dal solito rivenditore di tua conoscenza , che dirti ? Hai fatto bene!
Personalmente ho un poco più fiducia nelle persone, reputo tutti onesti fino a che non ne ho prova contraria, acquisto in internet su e-bay, ma anche in siti esteri e, forse per pura fortuna fino ad oggi non mi sono mai pentito delle mie scelte, ne ho dovuto avviare lamentele per merce farlocca o deteriorata! Ciononostante sono consapevole che la mia "quota" Può arrivare da un momento all'altro , ma, quando accadrà smetterò solo di fare acquisti con la persona che riterrò disonesta! Saluti! 0509_up.gif
 
14152315
14152315 Inviato: 23 Feb 2013 22:39
 

Per ora ho preso molte più fregature nei negozi convenzionali che nei seppur non moltissimi acquisti in rete , sarò stato fortunato ma per ora su internet ho trovato gente molto seria e professionale .

Al contrario di chi, ad esempio , ieri pomeriggio mi hanno consegnato un frigorifero non da incasso , preso in negozio quì vicino con fiancate quasi bucate , e mi ero raccomandato che le volevo integre .

Frigo a parte , ci sono dei prodotti che , come il ns. olio , si prestano più facilmente di altri ad essere contraffatti .

Però mi sa che questi si possono trovare in rete ma anche in negozi convenzionali eusa_think.gif

0510_saluto.gif
 
14152908
14152908 Inviato: 24 Feb 2013 10:36
 

Kattivik ha scritto:
.

Penso che questa sia l'ultima volta che compero olio su ebay, non c'è nessun controllo e permettetemi un piccolo fuoriprogramma.... ho cercato dei pezzi per una moto recente e ho notato che si trovano pezzi di moto praticamente nuove e guardando lo stesso venditore ha 1 pezzo per ogni singola parte della moto stessa. Ma chi vende una moto da 16000 euro del 2011 a pezzi e credetemi ho controllato i pezzi ci sono tutti, ruote e forche comprese non mi sembra proprio una "sinistrata".


Se riesci a vendere tutti i pezzi separatamente realizzi molto di più 16000 euro.

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
14153070
14153070 Inviato: 24 Feb 2013 12:23
 

biondob ha scritto:
Se riesci a vendere tutti i pezzi separatamente realizzi molto di più 16000 euro.

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif


Non crediamo a queste favole, lo farebbero tutti. Lo puoi fare con una moto da 1000 euro vecchia come il mondo ma non credo ci sia qualcuno che compera oggi una moto a 12000 euro per venderla in anni di tempo a pezzi (e quanto costa la manodopera per farla a pezzi) per guadagnarci (forse) 2 o 3000 euro. Senza contare i pezzi invendibili...... Sono solo storie.
 
14153645
14153645 Inviato: 24 Feb 2013 17:47
 

Kattivik ha scritto:
Non crediamo a queste favole, lo farebbero tutti. Lo puoi fare con una moto da 1000 euro vecchia come il mondo ma non credo ci sia qualcuno che compera oggi una moto a 12000 euro per venderla in anni di tempo a pezzi (e quanto costa la manodopera per farla a pezzi) per guadagnarci (forse) 2 o 3000 euro. Senza contare i pezzi invendibili...... Sono solo storie.


Ribadisco, se riesci a vendere tutti i pezzi ci fai molto ma molto di più di 16000.
Prova ad andare a comprare la tua moto a pezzi per vedere quanto ti viene a costare icon_wink.gif

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
14161019
14161019 Inviato: 27 Feb 2013 18:50
 

L'olio lo compro solo da rivenditori ufficiali in loco, ovviamente per ogni cambio olio ho notato che mi partono anche 18/20€ in più x4 Lt. ..rispetto a prezzi stracciati che spesso si vedono on-line, ma è una spesa in più che faccio volentieri, non mi cambia la vita, quindi preferisco avere più certezze possibili sull'olio motore che compro e da chi lo compro, idem molti miei amici. Poi giustamente ognuno ha le sue idee e compra dove gli pare.
 
14161298
14161298 Inviato: 27 Feb 2013 20:42
 

Comprato sempre olio online e nessun problema
L ho preso pure dalla germania
Li le accise sugli olii motori sono nettamente più bassi
 
14165717
14165717 Inviato: 1 Mar 2013 17:32
 

Insommma... c'è il sospetto... ma il primo che si sia trovato male con l'olio online deve ancora saltare fuori.
 
14165864
14165864 Inviato: 1 Mar 2013 18:43
 

Io che uso olio per auto su tutte le moto che ho avuto ne ho trovato anche di "strano" su quello per auto.
Il sintomo del colore diverso è da tenere presente.
Più che altro il rischio è che si usi un olio ultra economico (magari destinato ad auto tranquille) su motori un pò più spinti come moto e motori auto TD.
Avevo sperimentato sul pulmino che un olio di marca notevole (selenia) venduto ultra economico sul web dopo un anno era come acqua e me ne accorgevo dalla pressione turbo che saliva subito.
Da quando sono passato al motorcraft dopo un anno l'ho cambiato ed era ancora abbastanza denso.
 
14168888
14168888 Inviato: 3 Mar 2013 14:51
 

ho preso 3 L di bardahl xtc 10w30 in un negozio accessori moto a roma pagandolo 13 eu/l. il colore dell'olio è giall0- ambra. c'e l'ho da 5000 km e la moto-cambio va bene, l'unica cosa che mi ha incuriosito è che il livello si è leggermente alzato. comunque poco più su ho letto di qualcuno che diceva che il bardahl "è notoriamente verde". ma che colore è quello giusto? doppio_lamp.gif
 
14170359
14170359 Inviato: 4 Mar 2013 11:37
 

simbad2 ha scritto:
ma che colore è quello giusto? doppio_lamp.gif


scrivete alla bardahl riportando il numero di lotto stampato sulla bottiglia, e poi postate qui la risposta, così in molti si toglieranno dei dubbi icon_smile.gif

ciao

WK
 
14170482
14170482 Inviato: 4 Mar 2013 12:26
 

Io di bardahl verde non ne ho mai visto, se parliamo di olio motore negli ultimi 5 anni! 0509_up.gif

buona idea quella di scrivere alla bardahl, ci dovrebbe essere scritto "LOT: xx" sul fondo della bottiglia, e sul sito c'è il form delel segnalazioni al customer care. 0509_up.gif
 
14170582
14170582 Inviato: 4 Mar 2013 13:27
 

Roby101 ha scritto:
Io di bardahl verde non ne ho mai visto, se parliamo di olio motore negli ultimi 5 anni! 0509_up.gif

buona idea quella di scrivere alla bardahl, ci dovrebbe essere scritto "LOT: xx" sul fondo della bottiglia, e sul sito c'è il form delel segnalazioni al customer care. 0509_up.gif


Il 10 60 è verde, io l'ho beccato giallo in una confezione su 4. Ad ogni modo, almeno per motorex, tramite il loro sito ci sono i rivenditori ufficiali per ogni regione, credo che mi atterrò ai soli nominativi presenti nell'elenco, gli altri non li prendo in considerazione e taglio la testa al toro, alla fine su 4 lt ci sono 20 euro di differenza che se li spendessi ogni mese mi farebbero girare, ma dato che li spendo una volta all'anno posso anche passarci sopra e stare decisamente più tranquillo visto che non sono un chimico e non so distinguerlo.
 
14171013
14171013 Inviato: 4 Mar 2013 15:59
 

Mahh! A me sta storia del colore mi sembra una fesseria, la casa produttrice non puo' decidere di utilizzare degli additivi che, chimicamente diano una colorazione differente? Una volta la nafta agricola era verde, adesso e' gialla, hanno contraffatto anche quella?!!! Io credo che ci siano differenti criteri di valutazione su olii che abbiano differenti caratteristiche, gli olii moderni hanno anche additivi aggiuntivi che i vecchi non avevano, io mi fido di quello che ascolto, poco di quello che vedo! Se il motore lavora come un orologio....c'e' poco da supporre, ma ovviamente e' il mio modo di pensare! doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 4
Vai a pagina Precedente  1234  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©