Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaForum BMW d'epoca

   

Pagina 1 di 1
 
BMW R 45 [difficoltà di accensione]
842865
842865 Inviato: 12 Nov 2006 13:39
Oggetto: BMW R 45 [difficoltà di accensione]
 



Ciao a tutti
la mia Bmw r45 del 1982 continua a fare la monella, ho revisionato i carburatori con i kit di revisione, ho sostituito i cavi di collegamento bobina-candele, ho posto in linea i due carburatori con il vacuometro; adesso il motore in marcia và benissimo, ma rimane il problema di accensione. Vorrei che il motore partisse a primo colpo, a dire il vero mi accontenterei del secondo, ma putruppo devo accontentarmi del quinto o del sesto (a seconda dalla temperatura esterna).Mi chiedo, è normale in una moto di 24 anni, o piuttosto dipende da altre cause.
Vorrei risolvere il problema senza l'aiuto di meccanici che alla resa dei conti dimostrano di capirmìne meno di me.
Aiutatemi!!!!!!! icon_sad.gif icon_sad.gif icon_sad.gif icon_sad.gif
 
860850
860850 Inviato: 17 Nov 2006 18:57
 

Scusa potrebbe essere le candele che sono ormai arrivate alla fine prova a cambiare quelle icon_wink.gif senno nn so che dirti!!! icon_cry.gif
 
13901005
13901005 Inviato: 4 Nov 2012 11:21
Oggetto: Ultimamente fa i capricci BMW R45
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Buongiorno,

La mia R45 del 1981, è da un po che non funziona correttamente:

Quando la moto è calda, a volte, non sempre, sembra che abbia dei vuoti, come se per 2 secondi venisse a mancare la corrente alle candele, non lo fa sempre, per esempio, potrei usarla per un ora consecutiva e la moto è perfetta, non presenta nulla, mentre ci sono dei giorni che dopo un po che guido (a motore caldo comunque) la moto presenta questo problema.

Non è finita quì: quando il motore fa questi vuoti, se io spengo la moto, non posso più riaccenderla, perchè sembra che il motorino d' avviamento sia morto, non da segno di vita.

La corrente, dal pulsante, gli arriva perchè quando lo premo, la lancetta del contagiri sembra avere degli impulsi, anche se il motorino non da segno di vita.

Cosa potrebbe essere? Ho le idee non chiare riguardo questo problema, non capisco proprio da dove possa provenire, relè? Bobina? Mah!?

Il fatto è che lo fa solo alcune volte, non sempre.

Inoltre aggiungo che, circa due anni fa la moto la usavo veramente di rado (una volta ogni 7 o 8 mesi) e quando la usavo, facevo 10 o 15 km poi ad un tratto la moto si spegneva e non voleva più saperne di ripartire. Dopo 20 minuti, facevo l' avviamento ed essa partiva perfettamente e mi riportava a casa senza un minimo problema.

Da quì ad un anno, la moto la sto usando spesso, e questo problema non si è più ripresentato, se non questi maledetti vuoti, della durata di 2 secondi.

aggiungo che ho controllato la bobina, è ok, non sembra crepata.

Grazie a tutti
 
13901346
13901346 Inviato: 4 Nov 2012 13:58
 

Prova a controllare che i morsetti dei cavi che partono dalla batteria siano ben fissati e non un poco allentati............
 
13901447
13901447 Inviato: 4 Nov 2012 14:47
 

Ciao GiammyG,

Quoto BRZLPL per quanto riguarda il controllo dei cavi batteria, ma siccome per come dici sembra una mancanza secca di corrente alle candele, controllerei nell'ordine anche i cavi delle candele e forse per primo il cavo dalla bobina alla calotta del distributore, che non sia messo in modo da scaricare a massa lasciando così senza corrente le candele, poi controllerei anche il condensatore che sia ben collegato, un'occhiata ai cavetti che arrivano alla bobina e distributore non farebbero male, per ultimo anche i tubi della benzina ed il tappo, che abbia il foro di sfiato aperto, in quanto se si chiude poi la benzina non scende a dovere nei carburatori e crea dei vuoti, sembra strano ma 'sto malefico sfiato crea spesso dei problemi.

Per il motorino d'avviamento, controllerei il relè, ed anche le spazzole, che magari complice della polvere creata dal loro stesso consumo, queste siano leggermente bloccate e quindi fanno fatica a toccare bene il collettore, ed anche qui una guardata al collegamento di massa della batteria sul telaio male non farebbe.

Ciao ed a risentirci, con buone nuove spero!!! Vittorio doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
13901717
13901717 Inviato: 4 Nov 2012 17:08
 

Grazie mille ragazzi per i vostri consigli. Ora scendo in garage e controllo tutto.

Vi aggiorno

Gianmarco
 
13902311
13902311 Inviato: 4 Nov 2012 20:50
 

Allora, eccomi quà: Sono sceso in garage e ho fatto tutti i dovuti controlli, i cablaggi della bobina sono ok, ho controllato anche la bobina, sembra ok, niente crepe, e i cavi candela sono ben saldi. tutti i relè sotto al serbatoio sembrano a posto, e le masse pure.

L' unica cosa che a vista poteva dare dei problemi era il secondo cavetto del positivo sulla batteria che stava per cedere a causa dell' ossido. Ora l' ho ripristinato.


Mi sarebbe piaciuto guardare le spazzoline del motorino d' avviamento, ma non ho capito bene come si fa ad accedere ad esso.
La moto ha 72.000 km, di polvere creata dalle spazzole sicuramente ce ne sarà...

Attendo vostri consigli.

grazie mille per l' aiuto

Gianmarco
 
13902412
13902412 Inviato: 4 Nov 2012 21:10
 

Ciao Gianmarco,

T'ho estrapolato dal sito realoem.com (ricambi & varie BMW, semplicissimo da usare e molto esaustivo) questo che è lo schema di fissaggio del motore di avviamento

Link a pagina di Realoem.com

E questo che più o meno è l'esploso con relativi codici dei ricambi

Link a pagina di Realoem.com

Magari non è chiarissimo ma comunque si capisce abbastanza, nel caso puoi sempre scaricare questo manuale d'officina Link a pagina di Mediafire.com per avere ulteriori dettagli sulla meccanica della R 45.

Beh, a quel kiolmetraggio, un po' di carbonella è normale che ci sia...

Ciao, Vittorio doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
13902453
13902453 Inviato: 4 Nov 2012 21:23
 

Grazie mille Vitto,

Ora mi metto a studiare un po', mi sarà utilissimo questo manuale, non pensavo si potesse scaricare!

buona serata

Gianmarco
 
13929830
13929830 Inviato: 15 Nov 2012 17:07
 

Ciao GiammyG, se non hai risolto, potrebbe trattarsi del regolatore di tensione!

doppio_lamp_naked.gif
 
14643572
14643572 Inviato: 18 Set 2013 15:21
Oggetto: Avviamento impossibile
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

salve a tutto il forum
posseggo una bmw r45/2 del 81'che dopo un dispendioso restauro continua a lasciarmi a piedi. e' la terza volta che rifiuta di accendersi,il motorino di avviamento gira bene,la batteria e' nuova i carburatori revisionati con kit originale,candele nuove,cavi pipette nuove, ma nulla non si accende.Succede che la uso per andare in ufficio e tutto va bene,al momento di tornare a casa non si accende.Ho notata uno strano botto tipo starnuto,dallo scarico dopo che avevo insistito nell'accenderla.La prima volta e' intervenuto un meccanico che dopo avverla tenuta un mese non e' stato in grado di individuare il guasto perche' la moto partiva regolarmente,l'unica prognosi e' "forse lo spinteroggeno".
qualcuno ha avuto questo problema? Qualche indizio per sapere dove cominciare.
grazie in anticipo
 
14693416
14693416 Inviato: 16 Ott 2013 12:06
Oggetto: scariche anomale
 

Buongiorno,
facendo riferimento al topic precedente ed in seguito all'ennesimo spengimento della moto ho rilevato nella ricerca del guasto,che spostanto la levetta del pulsante run le candele producevano ad ogni spostamento del pulsante una scintilla...con il quadro spento!!!! Premesso che la causa del fermo era dovuta alla totale assenza di corrente dalle candele.
Il bello e' che dopo un po'che cercavo di capire il perche' di questo evento come per magia e' tornata la corrente alle candele e la moto e' ripartita senza darmi altri problemi.
Non credo che sia normale,qualcuno puo' aiutarmi su dove intervenire e cosa sia dovuta questa scarica onomala.
Grazie mille
 
14729918
14729918 Inviato: 8 Nov 2013 0:35
 

io avevo il problema che quando accennavo un sorpasso(con una r45 un sorpasso e da paura icon_eek.gif ) mi si spegneva e non si accendeva più per qualche minuto, c'è diventato pazzo a cercare cosa poteva essere la ha smontata tutta ma nulla, poi un giorno andando al bar e chiaccherando con dei miei amici è venuto fuori questo discorso e un vecchietto di torino appassionato di bmw si e avvicinato a me e mi ci fa cambiaci la bobina, ci faccio 2 chiacchere poi vado a casa e lo dico allo zio che cambia la bobina con una di un kawasaki 500, non si e mai più presentato questo problema la moto ora è perfetta
la r45 che ho è del 1981 rossa ha la mia stessa età icon_wink.gif
 
14859991
14859991 Inviato: 21 Feb 2014 20:10
Oggetto: bmw r45 sensore di hall
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve a tutti in attesa della buona stagione sto cercando di riparare la mia 45/2.
Il problema e' di tipo elettrico, non arriva corrente alle candele o perlomeno fa qualche scintilla rara. Vorrei controllare i vari componenti elettrici,iniziando nel sensore di hall e proseguire con la piastra.
Qualcuno sa indicarmi una giusta procedura???
infinita grazie.
 
15123217
15123217 Inviato: 12 Set 2014 17:47
Oggetto: cavi pipette candele
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

[b]Un saluto a tutti, chiedo un consiglio devo sostituire i cavi delle pipette ad una r 45 1981 alla conce mi hanno chiesto 112€ + il lavoro ,esistono cavi non originali?grazie
william (md7a)
 
15123220
15123220 Inviato: 12 Set 2014 17:50
 

se il problema è solo ripartire basta prendere allo sfasciacarrozze i cavi delle candele della uno o di una delle ultime auto con bobina distante e usare quelli. Hanno già la pipetta agganciata per fusione
Ovvio l'originalità a farsi benedire ma almeno va.
Questo però solo se hai la bobina con i fili svitabili
 
15124448
15124448 Inviato: 14 Set 2014 10:44
 

Grazie per la risposta ,
william(md7a)
 
16085631
16085631 Inviato: 27 Giu 2019 13:17
 

Salve io ho un bmw r65 del 1981 che ha lo stesso problema di giammyg ...come hai risolto? Anche a me ha dei vuoto per 2 secondi e poi si avvia il motorino d avviamento
 
16085634
16085634 Inviato: 27 Giu 2019 13:41
 
 
16088263
16088263 Inviato: 8 Lug 2019 16:09
Oggetto: [R45] accensione morta e non resuscita
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti,
sto restaurando la mia prima mucchetta r45 ormai quarantenne.
Provo l'accensione...quasi perfetta, la riprovo setto i carburatori ....direi perfetta.
Provo di nuovo l'accensione, e improvvisamente si spegne e.....il nulla.
Non arriva più alcuna scintilla alle candele. ho provato le bobine con il tester e i valori sono quelli che mi aspetto. Possibile che abbia bruciato la centralina d'accensione?

grazie a tutti per l'attenzione
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum BMW d'epoca

Forums ©