Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaForum BMW d'epoca

   

Pagina 1 di 4
Vai a pagina 1234  Successivo
 
BMW R 45 [consigli acquisto e info varie]
4446175
4446175 Inviato: 14 Mag 2008 9:25
Oggetto: BMW R 45 [consigli acquisto e info varie]
 



da un po di tempo(anni) sotto casa è parcheggiata una r45, è lasciata a se stessa, ora il proprietario a deciso, di venderla(era ora), io non mi sono mi interessato di queste moto, la sola vista di quello splendido motore mi ha fatto innamorare, e me la volevo portarein garage per dargli un goccio di olio di quello buono.
queste moto messe bene le trovi da 1500 a 2300
ma a questa ce da rifarci praticamente tutto
sella, marmitte, paracolpi dei cilindri,verniciatura e cromatura, fiancatine, revisione motore
la moto ha 70000 km

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


la moto ha circa 28 anni, ho chiesto nel forum bmw,e in attesa di risposta lo chiedo anche ai soci del forum d'epoca, forse qui sappiamo valutare di più il prezzo di un mezzo, dato che il nostro hobby ci porta a vedere i problemi a colpo d'occhio, e mentre l'occhio guarda diventiamo come paperone mentre conta i soldi che dovrebbero uscirgli dalle tasche per rimettere la moto in sesto, ovviamente se dovessi fare la cosa giusta, ne comprerei una messa bene, ma poi che gusto ci sarebbe.
il proprietario mi ha detto di fare io il prezzo, e sabato dovrei incontrarlo
Quanto dovrei offrirgli?
io sono dell'ordine delle centinaia, ma poche centinaia,voi?
tranne verniciatura e cromatura il resto lo farei da me ovviamente.
il proprietario mi ha detto che ci ha messo la batteria nuova da poco e la moto parte, ma il solo fatto che provando a muovere l'accelleratore sembra che ci sta appessa biancaneve co tutti i sette nani la dice lunga sulle condizioni della moto e della mole di lavoro da fare.
 
4446815
4446815 Inviato: 14 Mag 2008 10:34
 

su una moto del genere proverei a cimentarmi anche sulla verniciatura... se usi prodotti buoni secondo me non rimane male, io sto iniziando a fare esperienza dandomi da me il primer, con un po di manualità magari tra un po (di secoli) mi darò anche da me la vernice, magari "affittando" solo più la cabina di amici carrozieri il sabato...
tornando al discorso iniziale, secondo me se ti piace il modello fino a 500€ la puoi pigliare
 
4446838
4446838 Inviato: 14 Mag 2008 10:36
 

Io non gli darei più di 700/900 Euro, controlla però che ci sia e che funzioni tutto: anche contagiri e contakm, perché i ricambi BMW sono molto costosi.
Il motore è robusto ed essendo poco potente non dovrebbe aver stressato le parti meccaniche più di tanto, sempre che sia stata fatta la dovuta manutenzione.
Come sempre stimare preventivamente le qualità di una moto con 70000 km è come fare un terno al lotto icon_smile.gif

P.S. a 500 Euro secondo me la prendi solo se il vecchio proprietario è fuori dal giro da molto tempo o che proprio non gliene freghi nulla perché danaroso icon_biggrin.gif
 
4447289
4447289 Inviato: 14 Mag 2008 11:19
 

grazie ragazzi, secondo me i prezzi sono
marmitte 350 o più
fiancatine 150/200
verniciatura(poi se riesco a farla io meglio) 300 o poco meno
paracolpi cromati non vorrei azzardare ma 150/200
sella 200
cromature 200
quindi siamo sulle 1400/1500
a 1500 ne prendo una messa abbastanza bene, accendo e parto
se ci metto smontare tutta la moto revisione motore e carburatori e impianto elettrico e freni(che vedendola è d'obbligo)
be arrivo a 2000 anche so lo faccio io.
il guaio che mica gli posso offrire 300 euri.
comunque mi porto qualche foto di moto in vendita e poi gli faccio questo stesso discorso, compreso il fatto che se gli do 300/400 euri anche se pare un'offesa è il prezzo giusto, se mi metto calcolatrice alla mano me la dovrebbe regalare, poi vediamo che ne esce fuori.
 
4447569
4447569 Inviato: 14 Mag 2008 11:42
 

Una moto in quello stato, può valere sui 200/250€ e non è affatto un'offesa.
C'è non poco lavoro da fare, e non pochi soldi per rigenerare e/o sostituire il ricambio.

Ovviamente il proprietario può fare il discorso che la moto parte, ma fagli notare che senza toccarla, ti rimarrà a piedi dopo 140m per poi spendere ancora più soldi per riparare anche il motore.

Insomma, io più di 300€ non li spenderei, e calcola che ho comprato una Moto Morini 3 1/2 a 200€( da restaurare con motore perfettamente funzionante ) e mi hanno regalato una Moto Guzzi TT 350 da restaurare, ma messa completamente a posto 4 anni fa icon_wink.gif
 
4447899
4447899 Inviato: 14 Mag 2008 12:19
 

d'accordissimo, vedremo se ha intenzione di levarla dalla strada oppure farla arrugginire li
 
4449321
4449321 Inviato: 14 Mag 2008 14:06
 

tanto per aggiornarvi, ho sentito un amico meccanico, mi ha detto che non mi bastano 1700 euri a volerla rimettere come nuova, i ricambi bmw costano quasi il doppio degli altri, e se gli do 100 euro è troppo.
 
4450361
4450361 Inviato: 14 Mag 2008 15:35
 

in conclusione se tieni conto del lato economico non Ti conviene proprio..... certo che se la mettessi aposto Tu saresTi sicuro di quello che è stato fatto. A 2000 euro si trovano conservati magari rigenerati in parte ma non pari al nuovo.

Dipende da quanto Ti piace.....
 
4450385
4450385 Inviato: 14 Mag 2008 15:38
 

quello sicuramente, ma in primis vorrei mettere le mani sul quel bel motore, e poi comunque mi piace anche il modello, in più come tu sai nei restauri la spesa si diluisce in un paio di anni, quindi non mi peserebbe, ma se dovessi spendere anche 1500 tutti insieme, be al momento non è nelle mia priorità,
allora si che mi butto su qualche pezzo anni 50
e comunque si trovano a 1500 ben conservate.
 
4450805
4450805 Inviato: 14 Mag 2008 16:20
 

Una domanda: se la moto fosse vostra e vi proponessero di acquistarvela per 100 Euro (una cena per due al ristorante, almeno dalle mie parti), od anche per 200, cosa rispondereste??

Io se fossi il padrone del BMW ad una simile offerta me la terrei (anche solo per mettere il motore su di un piedistallo nell'ingresso di casa dopo averlo lucidato e buttare il resto) e vi manderei a c..are icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif
 
4450876
4450876 Inviato: 14 Mag 2008 16:26
 

hai ragione, però secondo me più di tanto non realizza. sono quei mezzi che valgono qualcosa per chi li possiede e non valgono nulla per chi li deve acquistare.
io anche ho un atala degli anni '60 che se dovessi venderlo dovrei regalarlo, ma allora che fare? lo tengo in cantina, tanto nè mangia e nè beve, però magari per chi abita in città nascono problemi di spazio e allora toccherebbe regalarlo sul serio.
 
4451200
4451200 Inviato: 14 Mag 2008 16:57
 

attenzione, io ho il massimo rispetto per il mio prossimo e sono dell'opinione che rispetto chiede rispetto, è ovvio che cento euro sono pochi ma quello vale,preferirsco dartela a 100 euri che farla arruggunire per strada, come regalerei la honda vf400 che mi hanno regalato se tra 3 o 4 anni sta ancora come l'avevo presa(sempre se qualcuno se la prende)
ma se il proprietario mi ha detto fai tu il prezzo, credo che sia consapevole di come sta la moto, ed io senza passare da gargarozzaro(cioe a roma quelli che si vogliono solo riempire il gozzo a discapito degli altri)gli diro come stanno le cose secondo me con sincerità(poi magari lui con sincerità mi manda al bagno icon_wink.gif ), dopotutto i soldi sono i miei(anche quelli da buttarci sopra), e fatto il discorsetto con tanto di preventivo dei pezzi che ho gia richiesto, alla fine gli rigiro la palla del prezzo, a questo punto, vedo come reagisce è poi andiamo avanti.
è tanto per intenderci guido, tu, io, enrico, parliamo di motori in questo modo perchè li amiamo, ma se uno tiene la moto per anni sotto l'acqua non credo che sia un appassionato, anzi credo che gli sia diventato un peso.
eppoi
qui si tratta che me stai a da un rottame e che io ci dovrò spendere 1500/2000 euris, anche in 2 anni ma sono sempre 2000 euris
allora pure io mi divrei risentire se il proprietario pretende che alla fine la moto finita mi dovrebbe costare 2600 euri, mi ci prendo anche una r100 messa bene a quel prezzo.
poi comunque mi sto fasciando la testa prima di rompermela, non dico 100 euri ma neanche 600, l'unica cosa che mi farebbe spendere un po di più è il pensiero che quel modello avrà una rivalutazione negli anni e un bel pò di divertimento da parte mia.
poi vi dico come è andata
 
4453291
4453291 Inviato: 14 Mag 2008 19:44
 

io credo che se gli parli sinceramente e gli fai capire che non sei uno che ne vuole approfittare non Ti manderà al bagno.... al massimo se la tiene ... perché 100 euro non cambiano la vita a nessuno ... credo che sia importante per chi ha questa passione avere sempre rispetto e meritarsi la fiducia degli altri... sono già troppi i venditori di fumo!

comunque bada che non è detto che si rivaluti .... prendila solo se Ti piace il modello... prendila solo senti che Ti chiama!
 
4457253
4457253 Inviato: 15 Mag 2008 8:15
 

Sono perfettamento d'accordo su di un punto, che l'appassionato non guarda il tempo e talvolta anche il denaro speso.

Dal punto strettamente economico il restauro non è quasi mai conveniente a breve termine: prendiamo ad esempio il mio ultimo lavoro, 1000 Euro per due moto (alla luce dei fatti strapagate), circa 800 euro di ricambi, vernici e varie, 100 ore (forse di più) del mio tempo (volete valutarmelo 8 Euro l'ora? icon_biggrin.gif ) fa 2600 Euro per un mezzo che a venderlo "bene" forse ne prendo 1200-1500 ad essere ottimisti.
Però come ho detto ad un amico, con quei soldi io mi sono divertito un inverno intero, se le stesse ore le passavo a sciare ne spendevo molti di più.
Questo secondo me è lo spirito con cui si dovrebbero fare le cose.

Sul prezzo del BMW: se il possessore è una persona a cui quella moto non dice più nulla e non ha voglia di sbattersi a venderla a pezzi su ebay, allora la darà via anche per 100 euro. Ma sicuramente il valore dei pezzi che la costituiscono supera di gran lunga il valore di 100 euro.

Sono d'accordo però sul punto che sulle moto moderne (dai 70 in poi) è sicuramente meglio spendere di più ma partire da una base più sana possibile. Lo dico per esperienza personale icon_wink.gif

Le BMW poi hanno quasi tutte una marea di km, erano robuste ma comunque l'usura meccanica c'è anche per loro...
Si dovrebbe essere fortunati a trovare la moto del "fighetto" di turno che l'ha lasciata in garage per anni icon_biggrin.gif

Diverso il caso di moto più vecchie od introvabili in cui anche un blocco di ruggine ha il suo senso di esistere.
 
4457326
4457326 Inviato: 15 Mag 2008 8:25
 

dato che guido sei esperto in bmw, ti chiedo una cosa:
perchè in generale le bmw hanno tutti questi km?
da qunado più o meno si è iniziato a scegliere bmw per macinare migliaia di km? voglio dire: non credo che negli anni 40-50 le bmw fossero molto diverse dalle nostre guzzi o dalle inglesi bsa (caratteristiche meccaniche come cardano a parte) o sbaglio?
le bmw mi piacciono molto, ma quelle che prediligo sono quelle anni guerra.

Ultima modifica di enricopiozzo il 15 Mag 2008 10:14, modificato 1 volta in totale
 
4458195
4458195 Inviato: 15 Mag 2008 10:01
 

ragazzi ho detto rivalutazione, ma era per dire, non è che la voglio perchè dopo 30 anni mi si rivaluta o perchè io ci voglio fare dei soldini sopra(cosa impossibile restaurandola, tranne se la faccio a pezzi), la voglio perchè come ho detto, i soldini che ci spendo sono diluiti nel tempo e come dice guido mi divertirò parecchio, inoltre metter le mani su un motore del genere sarebbe la mia prima volta, e quindi come voi bambini ben sapete è come avere un giocattolo nuovo, è la voglia di riprovare la sensazione che ognuno di noi ha quando a fine lavoro la moto ti ringrazia e ti sazia con il suo bel rombo e tu sei stato promosso a pieni voto alla classe successiva , e sicuramente dopo che l'avro finità sara una moto per andarci tutti i giorni, molto più vicina al mio concetto di andare in moto rispetto alla più veloce e scattante honda, inoltre l'architettura del motore telaio etc mi sembra molto più vicina alle moto di una volta rispetto ad altre dello stesso periodo(forse sbaglio, ma comunquer la r45 monta di fatto un'evoluzione del boxer che la bmw montava da sempre, mi sembra che sia la 7 serie), insomma se voglio una bmw al momento è così che me la devo comprare, altrimente no bmw.
io comunque do anche un'occhio alla convenienza, ma pensate che tra 7/8 anni questi modelli te li diano a prezzi così bassi? ormai ci sono molti appassionati, e trovare un pezzo messo così male a poco prezzo sarà impossibile.
comunque dopo il discorsetto io starò sulle 300/400 euro, poi come dice scovolix purtroppo per me questa moto mi chiama da almeno tre mesi, vedremo se riesco a raccogliere la sua chiamata.
dovrebbe diventare come questa, guardate che spettacolo
Link a pagina di Cgi.ebay.it
 
4459001
4459001 Inviato: 15 Mag 2008 11:33
 

E' mia convinzione che in tutte le cose ci siano i corsi ed i ricorsi storici. Oggi assistiamo ad una ottima ri valutazione di molti mezzi d'epoca, chi avrebbe mai detto anche solo 10 anni fa che una vespa (parlo di Primavera e simili) avrebbe potuto raggiungere le quotazioni attuali, anche considerando i milioni di pezzi prodotti? Io reputo pazzesco pagare oggi le cifre richieste per alcuni pezzi che sono diciamolo di moda: vedi le Vespe e le moto da regolarità anni 70.
Se la moda cambierà chi ora ha speso molto denaro per un acquisto, difficilmente riprenderà quanto speso se non dopo molti anni, se poi teniamo conto dell'inflazione, mi sembra addirittura improbabile un guadagno anche in tempi più lunghi.
Io ricordo quel periodo che aveva visto rivalutarsi le automobili (mi sembra che fossero gli anni '80) che raggiunsero cifre da capogiro, nei dieci anni successivi quasi tutte calarono di quotazione e solo ora (grazie alla svalutazione reale ed all'arrivo dei nuovi ricchi dei paesi dell'est e cinesi) i prezzi stanno salendo di nuovo.
Ricordo però anche di una Lancia Stratos nuova svenduta da un concessionario per 8.000.000 di lire al tempo in cui una vettura di classe media ne costava 4 o 5: ora non bastano 200.000 Euro!

Per poco io la prenderei quella BMW, non è detto che la spesa per metterla a posto sia poi così alta, e poi giustamente sarà diluita nel tempo... Tieni presente che la R45 era un po' fiacca e quel motore aveva nel 650 il suo esemplare più equilibrato.

Le BMW erano utilizzate dal mototurista di lungo corso perché estremamente robuste.
Quando frequentavo da ragazzo l'officina di mio cugino buonanima, vedevo le BMW che abbisognavano solo del cambio dell'olio e delle candele, tutto il resto, strette bene le teste dopo un migliaio di km e poi ancora una volta dopo altri 3/5000, non si toccava mai.
Diversamente Guzzi, Ducati, Laverda ecc. pur molto dotate, peccavano di affidabilità e mal si prestavano ad un utilizzo intenso.
Poi poco alla volta arrivarono le giapponesi ed il mio parente, che prima stravedeva per BMW, mi confessò che in effetti battevano anche per affidabilità le BMW!
 
4459033
4459033 Inviato: 15 Mag 2008 11:37
 
 
4459357
4459357 Inviato: 15 Mag 2008 12:17
 

guido è sempre un piacere sentire le tue lezioni di storia e filosofia icon_wink.gif e dico sul serio, non ti prendo in giro.
sono d'accordo con te inoltre ai nostri occhi la spesa è un'inezia rispetto alle soddisfazioni che riceviamo, ce chi spende milioni per farsi curare l'ansia da uno specialista, io spendero qualche centinaio d'euro per fare la stessa cosa con le moto.
dal forum bmw la moto la danno a 500 euri, e mi dicono di vedere sè è la seconda serie, in quanto aveva il volano alleggerito, da quanto ho capito il 450 era un po un polmone, il 650 come dici tu era più equilibrata.
 
4459407
4459407 Inviato: 15 Mag 2008 12:23
 

Io non gli darei più di500Euro, cme dice gido controlla però che ci sia e che funzioni cambia l'olio e pulisci la tanga mettiin mito e vedi in che stato e fatti un reso conto e capirai se e un affare
 
4469731
4469731 Inviato: 16 Mag 2008 10:50
 

cercando in giro ho trovato questa r45 portata a 650
special dragoni, carina ma non mi entusiasma, mi sembra che queste moto non siano fatte per questi cambiamenti radicali, gli ha tolto la potenza della mole, anche se ci ha guadagnato in cavalli

immagini visibili ai soli utenti registrati


poi ovviamente sono gusti.
 
4495946
4495946 Inviato: 19 Mag 2008 10:00
 

la trattativa si è chiusa a500 ma la moto non è partita, adesso la portiamo da un meccanico se parte bene, altrimenti dovrò rivedere l'offerta.
 
4497369
4497369 Inviato: 19 Mag 2008 12:17
 

Azz, se non parte neanche icon_confused.gif
In ogni caso ti suggerirei di non metterla subito in moto, almeno una goccia d'olio all'interno di ogni cilindro ce la metterei.

Dopo così tanti anni ferma, c'è il rischio di essersi formata qualche traccia di ruggine nel cilindro o al pistone.

E poi cerca di installarci una batteria carica, o rischi di danneggiare il volano e/o lo statore.
 
4497615
4497615 Inviato: 19 Mag 2008 12:45
 

la moto a detta di lui partiva fino a gennaio, vediamo, ma non ho tutto sto tempo, casomai controllo l'olio, e provo io con la batteria della macchina, comunque il serbatoio secco mi dice che il serbatoio perde, se fosse cosi deve abbassare il prezzo, altrimenti le uniche cose buone sono il motore(se parte) e le ruote.
 
4499416
4499416 Inviato: 19 Mag 2008 14:43
 

Diciamo che per me 500€ per quella moto, sono già troppi, ma ora è uscita anche la novità del serbatoio che perde? icon_eek.gif
Spero di non drammatizzare, ma se il serbatoio perde, significa che al suo interno è logorato dalla ruggine, e c'è una faticaccia da fare per il trattamento interno al serbatoio.

Non vorrei girare il coltello nella piaga, ma ho la sensazione che giorno dpo giorno alla moto viene scoperto qualche nuovo inconveniente...

Senti, proponigli 300€ che mi sembra un prezzo davvero giusto, sia per te che per lui.
Poi se neanche il motore parte....Non so.
Valuta bene la situazione.

Comunque tienici aggiornati.
 
4499587
4499587 Inviato: 19 Mag 2008 14:58
 

io non vorrei arrivarci dal meccanico che a suo dire lo conosce, altrimenti magari a quel prezzo, quello si mette in mezzo e me la sfila, penso di convocarlo in mezzo alla settimana, se metto benzina e il serbatoio perde, allora max 350.
per il trattamento con la tankerite non è un problema, ma solo 45 euri per un kit medio, se invece è da ricostruire, be, vorra dire che imparerò anche quello.
nuovi problemi nuove esperienze, ma non voglio pagarla di più di quello che vale(secondo mer vale 200 euri, e pensare che la vf400f me l'hanno regalata 30000 km e devo solo pulirgli i carburatori.
 
4503416
4503416 Inviato: 19 Mag 2008 19:19
 

o se parte non lo fare davanti al propietario stacca qualche filo e di che non va di corente se la vede in moto ti chede di piu 500 e buono se va avanti tranqullamente usa una tanica volante attento a non prendere fuoco quella ce ci sara e sicuramente uno schifo cambia olio e candele e di vita al caro estinto
 
10422011
10422011 Inviato: 19 Ago 2010 10:28
 

Ciao,
la BMW R45 è una gran bella moto.
In qualsiasi condizione sia vale la pena di metterci le mani.
Io ne presi una ( pagata pochissimo: 250 eurini ) messa molto ma molto peggio di quella delle foto e mi sono divertito da morire a rimetterla in sesto.

[edit]

Comprala non te ne pentirai !
doppio_lamp_naked.gif
 
11352194
11352194 Inviato: 9 Feb 2011 12:56
Oggetto: BMW R45 seconda serie - restauro
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Salve, non ho trovato alcuna sezione di riferimento e volevo sapere se qualcuno sapeva dirmi qualcosa riguardo a questo mio problema:

La moto è grippata, potrebbe essere solo uno dei due cilindri.
La moto è rimasta senz'olio motore a causa di un cortecco posto tra il cambio e la frizione che ha passato l'olio dal motore alla frizione, infatti é stato ritrovato olio + benzina nel cambio.

Cosa posso fare? Dovrei cambiare la guarnizione che si trova tra il cambio ed il motore, ma per i pistoni? quanto credete che dovrei spenderci? Ma soprattutto... conoscete qualche meccanico onesto in provincia di Imperia che tratti questo tipo di moto?
Son mezzo disperato, le ho provate davvero tutte, ma vorrei prima vedere di contenere al massimo i costi perchè non posso permettermi chissà quale spesa.
Se avete anche solo qualche consiglio ditemi pure.
Ah, se volete consigliarmi di cambiare motore potreste dirmi dove potrei trovarne uno a poco?

Grazie! 0510_saluto.gif
 
11367547
11367547 Inviato: 12 Feb 2011 13:35
 

Qualcuno mi sa aiutare?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 4
Vai a pagina 1234  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum BMW d'epoca

Forums ©