Leggi il Topic


Indice del forumForum Enduro

   

Pagina 2 di 40
Vai a pagina Precedente  123...383940  Successivo
 
primi chilometri con la nuova HONDA CRF250L (FOTO)
13903005
13903005 Inviato: 5 Nov 2012 0:23
 

e infatti quella è una moto da enduro non da cross.
secondo me per girare nei boschi o per qualche mulattiera è più che buona. ho visto gente impantanarsi con moto 600 e ragazzi su 125 4t andare molto meglio.
 
13904108
13904108 Inviato: 5 Nov 2012 16:14
 

Piu che altro la ciclistica non è adeguata ad un uso da cross.. Non reggerebbe!
 
13906003
13906003 Inviato: 6 Nov 2012 9:32
 

Danilo scusa, hai per caso visto se c'è qualche scarico omologato?
 
13910707
13910707 Inviato: 7 Nov 2012 20:59
 

reds66 ha scritto:
Danilo scusa, hai per caso visto se c'è qualche scarico omologato?


io ho cercato su internet (dato che sono interessato anch'io alla moto) e per adesso ho trovato solo lo scarico FMF che però non è omologato icon_asd.gif icon_asd.gif

Link a pagina di Fmfracing.com
 
13911955
13911955 Inviato: 8 Nov 2012 12:32
 

ciao, per fare cross sicuramente non è la moto giusta, è una enduro non estremo, con un occhio di riguardo all'uso stradale, la 6° marcia abbassa di molto i giri motore e si viaggia a oltre 100 km/h senza nessuna vibrazione e con consumi molto buoni,la tenuta di strada è ottima in ogni condizione,per lo scarico after per ora in Italia non c'è nulla,ma tenete presente che la moto è stata presentata come modello 2013 anche se qualche unità è stata consegnata hai concessionari a fine luglio, fra pochi giorni c'è il salone del motociclo a Milano e spero di trovare qualche marchio Italiano che presenti qualcosa però omologato,in rete all'estero si trovano già scarichi after e non solo,speriamo in un'attenzione maggiore delle case italiane ed Europee per questo segmento di moto che a mio avviso in questi tempi di "crisi" sono molto interessanti ( prezzo del nuovo abbordabile e consumi contenuti senza rinunciare al piacere di guida),cordiali saluti a tutti danilo

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
13924743
13924743 Inviato: 13 Nov 2012 18:02
 

Girando sul sito Advrider c'è una sezione specifica su CRF250L. Più di 60 pagine (per ora) di post sulla moto, impressioni e modifiche già fatte. Compresi alcuni link (per lo più americani) di siti che vendono accessori (come: portapacchi, anche laterale(!), paramotore, serbatoi addizionali...).
Se interessa:

Link a pagina di Advrider.com

Ciao
 
13925743
13925743 Inviato: 13 Nov 2012 22:57
Oggetto: leva kick starter
 

Peccato manchi la leva kick starter. ormai non è più di moda ma consigliatisssssssima per l'affidabilità in caso di lunghi viaggi se sorgono problemi all'avviamento elettrico
 
13925844
13925844 Inviato: 13 Nov 2012 23:22
 

La leva è solo peso in piu.. Apparte che l'avviamento elettrico è affidabile, se proprio non parte la fai partire a spinta icon_wink.gif
 
13926028
13926028 Inviato: 14 Nov 2012 0:24
 

purtroppo non sempre è possibile avviarla a spinta, se sei nel fango o sabbia è un problema. è vero capita ormai di rado ma la sfiga ci vede benissimo magari quando sei nel deserto..zoth icon_asd.gif .
 
13930373
13930373 Inviato: 15 Nov 2012 20:34
 

quella del 250r non ci si può adattare?
 
13931394
13931394 Inviato: 16 Nov 2012 10:36
Oggetto: leva kick
 

Probabilmente sì ma andrebbe visto il motore semi smontato o con gli schemi del manuale d'officina per capire quali ricambi comprare. Per chi ha un po' di tempo da perdere ne vale la pena. io volevo far la stessa cosa al contrario e cioè aggiungere il motorino sulla mia ma ho rinunciato perchè non ci stava più qualcosa mi sembra il carburatore...
A beneficio di tutti ho visto all'eicma a Milano la spagnola Alfer vr 250 che ha lo stesso motore honda iniezione ma è più aggressiva nell'impostazione di guida, peso e sospensioni Sachs regolabili. E' alta da terra e per chi smanetta nell'enduro è l'ideale.
 
13980370
13980370 Inviato: 6 Dic 2012 12:35
 

Ciao Danilo, qualche news circa eventuali scarichi omologati per la CRF250L???
 
14043443
14043443 Inviato: 7 Gen 2013 21:02
 

Ciao Danilo,
complimenti per le tue impressioni 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif , mi hanno fatto venire voglia d'acquistare la tua splendida motoretta!!!

Io dopo tanti anni di viaggi e chilometri, spinto anche da amici enduristi, voglio provare nuove emozioni motociclistiche ed andare un pò fuori strada.

Le mie esperienze off risagono ormai agli anni che furono (mitici anni 70) quando in sella al mio Gilera 50 5V Trial (prima) ed al Moto Guzzi 125 Tuttoterreno (dopo) mi ritrovavo a percorrere piacevolmente gli sterrati della Sila.

Da allora niente più off, tranne qualche piccolo giretto leggero negli anni 90 in sella ad una Kawasaki KLR 650.

Poichè userei la CRF molto su asfalto, mi confermi che va bene (come dicono anche tutte le riviste del settore) in città e sulle strade extraurbane?

Il mio timore, sull'asfalto, sarebbero le gomme; che mi dici?

Grazie
 
14043751
14043751 Inviato: 7 Gen 2013 22:35
 

Wuaaao è fantastica *-* io ho un Honda xr125 la linea è simile!
Penso che quando avrò 18 anni sarà mia icon_smile.gif complimenti icon_biggrin.gif
 
14276303
14276303 Inviato: 14 Apr 2013 12:55
 

L'ho ritirata giovedì e ho fatto i primi 350 Km
Direi ottimo compromesso, ottima la tenuta e la precisione, forse un pochino carente per quanto concerne il freno posteriore.
Certo non è una moto esasperata, anzi, si sente la mancanza di qualche CV ma è molto divertente da guidare.

Appena finito il rodaggio, corona posteriore con qualche dente in più e marmitta.

Qualche consiglio sullo scarico?
Leovince o Arrow che per ora sono gli unici omologati mi sembra.

Un saluto a tutti
 
14276642
14276642 Inviato: 14 Apr 2013 16:36
 

Ragazzi uscira in italia anche la versione motard! finalmente! la facessero con doppia omologazione sarebbe perfetta!
 
14285311
14285311 Inviato: 17 Apr 2013 16:48
 

Salve ragazzi, finalmente è arrivata la primavera,allora per "reds-66" complimenti per l'acquisto vedrai che ne sarai soddisfatto,almeno io lo sono,allora per il freno posteriore da nuovo la frenata era un pò scarsa ma ora dopo circa 3500 km. mi sembra un pò meglio,comunque il freno anteriore è molto buono e la frenata è sempre pronta senza accenni a puntamenti o bloccaggi, appena finisco le pastiglie provo un altro tipo (le originali sono le solite serie blu della casa)per lo scarico io hò scelto ARROW omologato completo di collettore ed ora è un gioiellino ,molto più pronta ad ogni regime senza nessun tipo di buco ne vuoti di gas,credetemi sembra un altro motore, il suo scarico originale è davvero troppo "soffocato",come potete vedere dalle foto hò anche montato il paramotore della AXP racing e anche qui soldi ben spesi, soprattutto per proteggere la pompa dell'acqua a mio modesto parere troppo esposta,ed infine seppur piccolo il portapacchi molto comodo con questo vi saluto cordialmente e rimango a disposizione per ogni chiarimento ciao a tutti danilo

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
14285766
14285766 Inviato: 17 Apr 2013 19:47
 

Ciao Danilo,
Potresti per favore dirmi qual è la frequenza degli intervalli di manutenzione secondo libretto?

Grazie mille
 
14288304
14288304 Inviato: 18 Apr 2013 18:13
 

Ciao hò controllato il libretto uso e manutenzione e gli intervalli dopo il primo tagliando sono ogni 12.000 km (DODICIMILA) al chè un pò stupito per l'intervallo cosi lungo hò chiamato il concess. il quale mi hà confermato che è così, praticamente un motore di tipo "automobilistico" progettato per l'affidabilità e costi di gestione bassi, (meglio di così) certo come già scritto non è un motore estremo e molto spinto, ecco spiegata la bassa manutenzione,però i suoi cavallini li eroga molto bene, il "mix"-iniezione -quattro valvole- centralina digitale pgm-fi rendono un' erogazione del motore molto "fluida" poi, e non per ultimo il consumo di 36 km/l qui sull'appennino, non sono male visti i tempi, credo che in pianura a velocità costante possa arrivare tranquillamente a 40 Km/l (certo non a "palla") mi ripeto sul cambio dello scarico completo il suo è troppo "soffocato".Ciao a Tutti alle prossime info
 
14289898
14289898 Inviato: 19 Apr 2013 10:30
 

Ciao Danilo
ho ordinato qualche giorno fa lo stesso scarico ma non completo, voglio tenere la protezione sul
collettore originale, non vorrei scaldasse troppo
Ho visto che non hai rimesso la fiancatina vicino allo scarico........come mai? non ci stà o per una
personale questione di estetica???

Aspetto anche la corona posteriore con 2 denti in più, ho preferito lasciare il pignone in modo da non accorciare troppo le marce, la prima è cortina.......
Ti saprò dire fra 10-12 gg appena monto il tutto.

Bello anche il portapacchi, mini, ma utile.
Ottima la scelta del paramotore....
 
14291542
14291542 Inviato: 19 Apr 2013 21:03
 

Ciao la fiancatina a protezione scarico si può tranquillamente rimontare Arrow da in dotazione al terminale una serie di piastrine (inox) di fissaggio,personalmente mi piace più così,più "grezza", tieni presente comunque che rispetto all'originale è MOLTO più stretta e non sporge come la prima, per il collettore invece hò misurato i diametri Honda: 28mm Arrow 34 mm presumo che Arrow abbia fatto delle prove al banco ed abbia "ottimizzato" il tutto,comunque provala così vedrai già la differenza in meglio rispetto all'originale, per il cambio rapportatura pignone/corona quì bisognerebbe aprire una discussione a parte,non è il caso, e qui sul forum trovi molte info a riguardo,personalmente hò scelto di togliere un dente pignone per non intervenire allungando la catena forse sbaglio ma così ad occhio con la catena nuova non mi pareva fattibile (anche andando indietro tutto con il tendicatena) e poi a memoria il rapporto pignone/corona era di 1/3 (circa) però la rapportatura è molto soggettiva e dipende dall'utilizzo principale del mezzo qui da me con molte salite e tornantini la preferisco un pò più corta, i primi 1.000km con pignone originale da 14 in 4°e 5° su alcune salite lunghe tendeva a "sedersi"di motore ora sulle stesse strade con il 13 va decisamente meglio penalizzando un pochino la velocità max. ma non troppo, in 6° il motore è ancora a giri molto tranquilli a 100 km/h si va via con un filo di gas,di motore ce n'è ancora per qualche sorpasso di disimpegno per me basta e avanza, è solo una 250 per la velocità ci sono altre moto non trovate? però la moto è molto ben bilanciata e stabile in strada è precisa e dà un grande senso di "sicurezza" fino a volte a farti dimenticare che le gomme di serie non sono troppo stradali. Ciao a tutti danilo
 
14292432
14292432 Inviato: 20 Apr 2013 11:03
 

Ciao a tutti, per questa estate è in consegna anche la versione motard, bella vero?

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
14293430
14293430 Inviato: 20 Apr 2013 18:22
 

la versione M sembra molto interessante, non certo in quanto supermoto (con 23 CV...), ma come stradale easy ed economica (acquisto, consumi, assicurazione, manutenzione), per un uso disimpegnato da commuting urbano e giretti a corto raggio
il design c'è, la fattura anche (stando alla F), la tecnologia direi che è molto buona, magari potevano limare qualcosa alla voce peso (saranno 145 Kg in ordine di marcia, con un baricentro non proprio rasoterra) e soprattutto cavare qualche CV in più dal mono (4V, LC, iniezione Honda), arrivando tranquillamente magari a 28 CV, senza dover intaccare affidabilità e intervalli di manutenzione e senza incrementi nel costo di acquisto
in generale la CRF sembra fatta davvero bene (avevo visto la L, ma, non avendo mai avuto una enduro, non mi convincevano molto le gomme un po' troppo tassellate e i soprattutto freni...): la qualità sembra buona, sinceramente anche decisamente meglio delle nuove CB500
come è messa di sella? la CRF ha sicuramente il vantaggio di essere stretta (anche se siamo sempre oltre 850 cm), ma bisogna anche vedere quanto cede il mono con il peso del pilota (credo che la M avrà sospensioni più sostenute della F)... in città bisogna cercare un buon compromesso tra una seduta alta (per visibilità e sicurezza) e la possibilità di poggiare sempre bene i piedi a terra (per sicurezza e manovrabilità da fermo)
aspetto di vederla in concessionaria (spero prima dell'estate), ma l'impressione è di una seria erede della Beta M4, sempre validissima, con un bel dato di coppia e un prestante 150 posteriore (Pirelli) invece del più scarso 130 di marca "orientale", forse più ludica di questa CRF, ma un po' datata per soluzioni tecniche e senza la proverbiale affidabilità globale Honda
spero in un prezzo di lancio competitivo, anche in ragione della recente svalutazione dello Yen
 
14300165
14300165 Inviato: 23 Apr 2013 11:15
 

Ciao ragazzi,vorrei rispondere a skripach per quanto riguarda la nuova honda crf 250 versione motard,sono daccordo con Te che le case potrebbero anche esser più generose nel segnare sul libretto più alternative su pneumatici e cerchi, però una riflessione sulle differenze tra enduro e motard è di dovere,non basta a mio avviso metter le ruote da motard su un enduro o cross ma bisognerebbe intervenire anche su altri parametri, tipo rivedere le escursioni e le tarature degli ammortizzatori,inoltre è MOLTO importante L'INCLINAZIONE DEL CANNOTTO DI STERZO e sì perche se andiamo a confrontare gli angoli in gradi nella scheda tecnica sul sito ufficiale Honda,nella mia è di 27°,4 contro i 25°,4 della sorella da motard,come poteve vedere la differenza e di 2 gradi che così sulla carta sembrano pochi ma sul comportamento generale di una moto sono dati da valutare con molta attenzione,(cambia l'interasse, la distribuzione dei pesi ecc.) e quindi le modifiche vanno fatte con molta attenzione, detto questo ciò non toglie che la doppia omologazione sulle ruote sarebbe molto comoda comunque; sperando di esservi stato utile Vi saluto cordialmente alle prossime danilo
 
14306133
14306133 Inviato: 25 Apr 2013 18:15
 

Ciao Danilo, proprio bello il portapacchi che hai messo, piccolo minimale, insomma come dovrebbe eseere su una enduro , potresti essere così gentile da dirmi se è offerto come optional dalla stessa Honda o se non lo fosse di che marca è? Grazie.
 
14308759
14308759 Inviato: 26 Apr 2013 17:32
 

Ciao, io l'hò ordinato dove hò preso la moto circa 50 euro, è molto comodo il codice articolo è: APKZZ-50410ZA

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
14334044
14334044 Inviato: 6 Mag 2013 11:44
 

Salve a tutti,girando in rete mi è capitato di vedere questa foto

immagini visibili ai soli utenti registrati

a causa di una caduta si è spezzato l'alberino del cambio,non è tanto per il valore del pezzo,(circa 25 $) ma la sua sostituzione richiede tempo e quindi costi in manodopera non indifferenti,il consiglio che mi permetto di darvi è di sostituire la sua leva originale (peraltro in ferraccio ) con una in alluminio con testa ripiegabile,visto che in Italia la reperibilità dei pezzi aftermarket di questa nuova moto sono ancora scarsi su consiglio del ricambista tra l'altro molto gentile e disponibile (OSELLINI PC) hò smontato la leva e l'hò portata in visione per trovare un modello che abbia lo stesso diametro e passo , TROVATA ! il codice è : LCA 4346 leva camio in alluminio forgiato per YAMAHA YZ 125 -96-04 della MOTOCROSSMARKETING circa 30 € e passa la"paura", sperando di esser stato utile vi saluto cordialmente danilo.

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
14334125
14334125 Inviato: 6 Mag 2013 12:03
 

Ciao a tutti,sempre in rete hò trovato questa foto,

immagini visibili ai soli utenti registrati

da come si vede hanno "sfilato" gli steli forcella secondo me per rendere la moto un pò più raettiva sull'avantreno visto la ruota da 21" (nel traffico e su strade con curve strette può aiutare) però secondo me sempre dalla foto mi sembrano un pò troppo sfilate,io personalmente proverò a breve però son step di 5mm per volta mi raccomando di eseguire il serraggio dei bulloni piastre con chiave dinamometrica( serraggio 20 Nm ) appena lo faccio vi informo sulle inpressioni di guida,cordiali saluti danilo.
 
14338558
14338558 Inviato: 7 Mag 2013 16:14
 

Come sempre Danilo sei utlissimo per i dettagliati consigli e per le continue ricerche.
A breve finisco il rodaggio e poi....comincio i lavori......icon_smile.gif)

Per gli steli.....fammi sapere se intendi procedere con -5 mm e come ti trovi.
Effettivamente quelli in foto ....sono molto sfilati...troppo forse.

Il portapacchno da me non si trova...cercherò in internet perchè è molto bello.
Ciaooo
 
14347816
14347816 Inviato: 10 Mag 2013 16:53
 

Ciao a tutti, per il portapacchi prova a sentire qui: Link a pagina di Dealer.moto.it se eventualmente te lo può spedire; invece per le forcelle hò inziato così: primo step di 5mm , prime curve e così d'istinto mi è sembrata meno "pigra nel misto,secondo step 1mm e quì si è fatto sentire ,le traettorie sulle curve sono migliorate si chiudono meglio, la moto nel complesso è più reattiva però di contro in rettilineo su asfalto a 100km/h l'anteriore è per i miei gusti un pò troppo "stradale",quindi hò ridotto a 0,7mm e così la stò provando in questi giorni ecco la foto:

immagini visibili ai soli utenti registrati

però teniamo presente che lo "sfilare le forcelle è MOLTO soggettivo, ultimo ma non meno importante è conoscere già il comportamento della moto,cioè fare un pò di km, a proposito sono a 4097 km percorsi e complice lo scarico più "libero" però sempre omologato senza togliere il dbk ora il motore nel suo piccolo "canta come un violino" e scalda anche meno, buone strade a tutti dan
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 40
Vai a pagina Precedente  123...383940  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Enduro

Forums ©