Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 20 di 23
Vai a pagina Precedente  123...1920212223  Successivo
 
Moto Giappo vs. Moto Italiane
4577176
4577176 Inviato: 26 Mag 2008 22:53
 



fedez86 ha scritto:
Attrae è dir poco.... ti incolli alla moto icon_asd.gif
Io ogni tanto vedo un po' di gente che si mette a guardare la mia, di fianco può esserci qualunque japp... ma non se la fila nessuno icon_mrgreen.gif


Come non quotarti... icon_asd.gif
 
4577585
4577585 Inviato: 26 Mag 2008 23:27
 

Soffrite di eiaculazione precoce?! icon_asd.gif
 
4577849
4577849 Inviato: 27 Mag 2008 0:06
 

Io dovevo scegliere tra la ducati 848 e il GIXXER 750, sono andato in Ducati per contrattare e sono scappato via, meglio che non vi racconto perchè (viene lunga).

L'Italiana mi piaceva, ma facendo tanti conti, ho preferito tenermi in tasca 4000 euro e la speranza di dover mettere solo benzina e rispettare i tagliandi.

Non è solo una questione di soldi, ma io quella differenza tra le due non riuscivo a vedercela, per questo mi sono preso la Suzuki.

Mi avrebbe fatto piacere prendere la moto Italiana, però a quelle condizioni non era possibile e ora sono contento come un bimbo col giocattolo nuovo, sono sicuro di aver scelto bene.

Tirando le somme non credo che l'848 sia così superiore al GIXXER.
 
4577915
4577915 Inviato: 27 Mag 2008 0:20
 

Sono entrambe bellissime moto....ti avrei fatto i complimenti anche se avessi preso l'848... quindi complimenti icon_mrgreen.gif
 
4577955
4577955 Inviato: 27 Mag 2008 0:30
 

icon_mrgreen.gif avrei fatto sicuramente cosi anche io per me non li vale tutti quei soldi e poi hai risparmiato non poco con un buonissimo compromesso
 
4577982
4577982 Inviato: 27 Mag 2008 0:37
 

scusate ....ma non e' un po' "strano" paragonare una s4 con una z750 o una hornet????
e' logico che non ci sono paragoni.
se dobbiamo fare un paragone serio facciamolo come si deve....pari cc o xlomeno pari prezzo.
quindi jap come hornet..z750....gsr600 ....monster 695...

premettendo che a me le ducati piacciono un casino.....ma credo che anche un ducatista accanito si troverebbe in difficolta' fra scegliere tra una monster economica e una impeccabile e affidabile jap con una trentina di cv in piu'.
e guardate che non sono ne un manico ne uno smanettone....
 
4578135
4578135 Inviato: 27 Mag 2008 2:07
 

io non comprero mai ducati, gia il fatto di pagare in piu solo per il nome, il prestigio, la passione, la bandiera e tutte le cazzate che sinventano mi fa incazzare.

ma poi che hanno di speciale ste italiane oltre ad avere prezzi maggiori di listino, di assistenza e una minore affidabilita???

io vorrei capire, al momento della scelta cosa vi ha fatto scegliere un italiana anziche una giapponese?
giusto questo famoso prestigio che viene tanto decantato...come i 13enni che vogliono le nike perche sono le piu trandy.

io al momento della scelta non ho nulla che mi faccia protendere verso un italiana sia che debba andare in pista, sia in strada.

e nn ci raccontiamo ler cavolate che l'italiana c'ha le sospensioni, i freni ecc, perche si mettono anche sulla japp e non si supera i prezzi di listino di un italiana di pari categoria, pero si ha sempre maggiore affidabilita e costi minori di manutenzione....che poi perche le italiane di manutenzione costano di piu??? sempre per questa storia del nome??? ok continuamo a farci prendere in giro.

capisco molto di piu chi mi dice che si fa la 1098 o la 848 perche è bella e li gia si puo capire...perche un conto è prendere una moto perche di estetica ti fa impazzire quello (non lo condivido fino in fondo ma almeno lo capisco) ma un conto è prende una moto perche è italiana, perche ha il nome, ha la passione ha il raggio gamma di daltanius.

vi piace la 848? il monster? o altre? sono le uniche che vi fanno battere il cuore? ok...ma dopo nn fate come fanno tutti che un secondo dopo averla presa si fomentano che è italiana, è questo e quell'altro....perche io c'ho la ducati!!!

mah io certe cose nn le capisco, ci sono tante italiane belle, ma dire che sono meglio perche italiane è na cazzata.
 
4578244
4578244 Inviato: 27 Mag 2008 7:38
 

Medello ha scritto:
io non comprero mai ducati, gia il fatto di pagare in piu solo per il nome, il prestigio, la passione, la bandiera e tutte le cazzate che sinventano mi fa incazzare.

ma poi che hanno di speciale ste italiane oltre ad avere prezzi maggiori di listino, di assistenza e una minore affidabilita???

io vorrei capire, al momento della scelta cosa vi ha fatto scegliere un italiana anziche una giapponese?
giusto questo famoso prestigio che viene tanto decantato...come i 13enni che vogliono le nike perche sono le piu trandy.

io al momento della scelta non ho nulla che mi faccia protendere verso un italiana sia che debba andare in pista, sia in strada.

e nn ci raccontiamo ler cavolate che l'italiana c'ha le sospensioni, i freni ecc, perche si mettono anche sulla japp e non si supera i prezzi di listino di un italiana di pari categoria, pero si ha sempre maggiore affidabilita e costi minori di manutenzione....che poi perche le italiane di manutenzione costano di piu??? sempre per questa storia del nome??? ok continuamo a farci prendere in giro.

capisco molto di piu chi mi dice che si fa la 1098 o la 848 perche è bella e li gia si puo capire...perche un conto è prendere una moto perche di estetica ti fa impazzire quello (non lo condivido fino in fondo ma almeno lo capisco) ma un conto è prende una moto perche è italiana, perche ha il nome, ha la passione ha il raggio gamma di daltanius.

vi piace la 848? il monster? o altre? sono le uniche che vi fanno battere il cuore? ok...ma dopo nn fate come fanno tutti che un secondo dopo averla presa si fomentano che è italiana, è questo e quell'altro....perche io c'ho la ducati!!!

mah io certe cose nn le capisco, ci sono tante italiane belle, ma dire che sono meglio perche italiane è na cazzata.



Medello, saro' sincero...

Le moto, sono come l'arte...non tutti hanno gli stessi gusti.

Non porti queste domande, e fregatene...
Anche a me dan fastidio coloro che si stravantano di avere una italiana, e qui e la...

Ma ti assicuro, che esiste qualcosa d'altro oltre a pagare poco i tagliandi (che non è del tutto vero, perche' il 3 tagliando della Z750 se non pagavo in nero erano 390 euro per olii vari, filtropulito manco cambiato e le pastiglie anteriori)...

Comunque c'e' la guida...le sensazioni che una moto ti da.
Sono cose personali, e c'e' chi per una italiana perde la testa.
Io per ora volevo una italiana, che mi vibrasse di brutto, che andasse subito ai bassi...che fosse come impostazione e ciclistica del monster.

Pazzesco, ti giuro imparagonabile a qualsiasi altra naked giapponese.

Ma non perche' l'ho comprata e voglio autoconvincermi che l'italiana e' bella anche se mi da problemi ecc...

Provala, provala davvero...e non un giorno...devi averla un mese, due... che prendendo confidenza...scoprirai cosa significa ciclistica e andare in moto...

PS:

non so se lo sai...ma cambiare un sacco di pezzi, ti fa solo perdere soldi.

Una jappo tutta ohlins, con tubi in treccia, scarico e una marea di altre cose...quando arriva il momento di venderla,beh sappi che ci perdi un casino di soldi...con una ducati no...una mv agusta no... icon_lol.gif (ce li han gia'!)
 
4578576
4578576 Inviato: 27 Mag 2008 9:12
 

desmo_phate ha scritto:


Certamente, ed è quello che dicevo. Vale anche il discorso inverso: la carenata per strada ci sta a fare bella presenza, in montagna tra naked e sopratutto motard, non ha nemmeno ragion d'esistere.


sono completamente d' accordo, infatti ho smesso di andare in pista ed ho venduto il gixxer, per me era una sofferenza girarci per strada. Però la carena fa figo ed è di moda. icon_asd.gif
 
4578615
4578615 Inviato: 27 Mag 2008 9:20
 

Medello ha scritto:

mah io certe cose nn le capisco, ci sono tante italiane belle, ma dire che sono meglio perche italiane è na cazzata.


beh ma che senso ha comprare i jeans dolce e babbana e pagarli 300€ quando sono fatti nella stessa fabbrica in cina che ti vendono alla mela blu?
Marketing e status symbol... chi ha da svenarsi si sveni, io i soldi li spendo in altri modi icon_asd.gif poi sta storia che le jap hanno le sospensioni meno raffinate... ok è vero... ma su strada a che serve l' ohlins? virgo con l' s4r sa bene come va Steelmax di Zitalia sul bracco con lo z750 originale... non lo prendono nè ducati ne suzzu 750 etc etc. semplicemente il limite su strada lo dà la strada stessa, e la pazzia del pilota, non la moto. Inoltre bisogna guidare molto pulito per non mettere in crisi la ciclistica. Chi compra roba bombardata su strada è perchè di base non sa andare, perchè assicuro che non ce n' è bisogno. Su pista invece salta presto fuori il limite del mezzo, sai che puoi dare di più ma la moto si contorce, non frena, le sospensioni diventano pappina.... e lì l' ohlins serve... ma anche la cavalleria del 4 in linea! icon_asd.gif
 
4578634
4578634 Inviato: 27 Mag 2008 9:23
 

Virgo ha scritto:





Una jappo tutta ohlins, con tubi in treccia, scarico e una marea di altre cose...quando arriva il momento di venderla,beh sappi che ci perdi un casino di soldi...con una ducati no...una mv agusta no... icon_lol.gif (ce li han gia'!)


quoto a metà. se i pezzi special li rivendi usati i soldi ce li recuperi, e se come me compri i pezzi usati, quando li rivendi capita che ci guadagni qualche 10€ icon_asd.gif

hai un pò più di difficoltà a rivendere delle carene rosa.... icon_lol.gif
 
4578675
4578675 Inviato: 27 Mag 2008 9:31
 

Thundergatto ha scritto:


beh ma che senso ha comprare i jeans dolce e babbana e pagarli 300€ quando sono fatti nella stessa fabbrica in cina che ti vendono alla mela blu?
Marketing e status symbol... chi ha da svenarsi si sveni, io i soldi li spendo in altri modi icon_asd.gif poi sta storia che le jap hanno le sospensioni meno raffinate... ok è vero... ma su strada a che serve l' ohlins? virgo con l' s4r sa bene come va Steelmax di Zitalia sul bracco con lo z750 originale... non lo prendono nè ducati ne suzzu 750 etc etc. semplicemente il limite su strada lo dà la strada stessa, e la pazzia del pilota, non la moto. Inoltre bisogna guidare molto pulito per non mettere in crisi la ciclistica. Chi compra roba bombardata su strada è perchè di base non sa andare, perchè assicuro che non ce n' è bisogno. Su pista invece salta presto fuori il limite del mezzo, sai che puoi dare di più ma la moto si contorce, non frena, le sospensioni diventano pappina.... e lì l' ohlins serve... ma anche la cavalleria del 4 in linea! icon_asd.gif


Sinceramente, non condivido.
Anche su strada, noti molto le differenze, e io l'ho stra notato dallo z750 all's4r, non come potenza...come ciclistica.
Ognuno tiene la sua andatura...
Non e' detto che chi abbia una moto potente, non sappia andare di base...ma chi lo dice?

E allora tiriamo in mezzo non solo le moto...a cosa servono ville con piscina mega giganti, quando uno potrebbe tranquillamente vivere in un monolocale?
O cosa serve comprare dei quadri, a prezzi stratosferici...suvvia...questa si chiama vita...si chiama società!
 
4578687
4578687 Inviato: 27 Mag 2008 9:33
 

Thundergatto ha scritto:


quoto a metà. se i pezzi special li rivendi usati i soldi ce li recuperi, e se come me compri i pezzi usati, quando li rivendi capita che ci guadagni qualche 10€ icon_asd.gif

hai un pò più di difficoltà a rivendere delle carene rosa.... icon_lol.gif


Okay, mettici il tempo di smontare/montare (e se ne sei capace..) mettici che li compri usati, e inizi ad aver problemi...
Metti il tempo che ci metti a venderli.. eddai.. icon_rolleyes.gif
 
4578822
4578822 Inviato: 27 Mag 2008 9:55
 

Virgo ha scritto:


Sinceramente, non condivido.
Anche su strada, noti molto le differenze, e io l'ho stra notato dallo z750 all's4r, non come potenza...come ciclistica.
Ognuno tiene la sua andatura...
Non e' detto che chi abbia una moto potente, non sappia andare di base...ma chi lo dice?

E allora tiriamo in mezzo non solo le moto...a cosa servono ville con piscina mega giganti, quando uno potrebbe tranquillamente vivere in un monolocale?
O cosa serve comprare dei quadri, a prezzi stratosferici...suvvia...questa si chiama vita...si chiama società!


vabbè ma la tua era slandrata, con la modifica wp davanti che te la indurisce, il mono dietro sregolato che non ci hai mai guardato addosso... vedi ti sei risposto da solo... chi è un barbone vive nel monolocale, chi ha i soldi ha la villa, questo si chiama status symbol, io sono per la meritocrazia e non trovo sbagliato che chi ha i soldi si compri la ducati o il ferrari tanto per ostentarlo, ma non mi dica che il rapporto qualità prezzo è quello delle jap. Ovviamente biasimo chi mangia pane e cacca per avere la bucati o il cayenne... ma se uno ce li ha non capisco perchè dovrebbe far finta di essere un barbone...
A me le italiane piacciono, ma sono cose da ricchi, e come tali non me le posso permettere, e non ho intenzione di fare sacrifici quando ho una jap che mi dà lo stesso se non di più, a parte il marchio e conseguente status symbol Infatti in casa ho le mie foto e non i van gogh ed i vestiti me li compro alla mela blu icon_asd.gif e mi durano tanto quanto i D&G e sono carini uguale icon_asd.gif
 
4578881
4578881 Inviato: 27 Mag 2008 10:02
 

Virgo ha scritto:


Okay, mettici il tempo di smontare/montare (e se ne sei capace..) mettici che li compri usati, e inizi ad aver problemi...
Metti il tempo che ci metti a venderli.. eddai.. icon_rolleyes.gif


ma peter, ma tu sei libero di fare quello che vuoi, se permetti io mi faccio i tagliandi da solo e da solo ho cambiato mono, riparato carene, smontato e rimontato varie moto. fatto sta che con la tua moto megaohlins steelmax su z750 std non lo prendi. e se la porti in pista ti pagano tutte le jap 600. Poi se ti ci trovi bene è contestabile quanto il fatto che mi trovi bene io con la mia jap col bauletto, o che beppe nonostante sia un fermo sia innamorato del cbr 1000.... sono gusti personali e seghe mentali che vanno al di là dei contenuti tecnici.

Comunque il tuo tritacarne lo proverò prossimamente e ti saprò dire icon_asd.gif

Ultima modifica di Thundergatto il 27 Mag 2008 10:07, modificato 1 volta in totale
 
4578901
4578901 Inviato: 27 Mag 2008 10:05
 

Virgo ha scritto:


Okay, mettici il tempo di smontare/montare (e se ne sei capace..) mettici che li compri usati, e inizi ad aver problemi...
Metti il tempo che ci metti a venderli.. eddai.. icon_rolleyes.gif

metti che l' anno prox scade la garanzia e la tua s4r usata si spegne e non si accende più... che ragionamento di cippa è? la garanzia a vita non te la dà nessuno, ma le yamaha hanno 3 forse 4 anni! icon_asd.gif e nonostante fosse fuori garanzia mi è bastato chiamare perchè il problema del TPS mi fosse riparato senza cacciare una lira icon_asd.gif moto di quarta mano icon_asd.gif
 
4578967
4578967 Inviato: 27 Mag 2008 10:16
 

Thundergatto ha scritto:


ma peter, ma tu sei libero di fare quello che vuoi, se permetti io mi faccio i tagliandi da solo e da solo ho cambiato mono, riparato carene, smontato e rimontato varie moto. fatto sta che con la tua moto megaohlins steelmax su z750 std non lo prendi. e se la porti in pista ti pagano tutte le jap 600. Poi se ti ci trovi bene è contestabile quanto il fatto che mi trovi bene io con la mia jap col bauletto, o che beppe nonostante sia un fermo sia innamorato del cbr 1000.... sono gusti personali e seghe mentali che vanno al di là dei contenuti tecnici.

Comunque il tuo tritacarne lo proverò prossimamente e ti saprò dire icon_asd.gif


Parlavo dell'utente medio, che penso non sappia TROPPO di moto... o meglio, di regolazioni e varie...
A te faccio i complimenti, sei in grado e puoi fare benissimo tutto quello che vuoi.. io ad esempio non ne sono capace, e a me, una cosa del genere costerebbe una fortuna..

La mia moto non ha ohlins icon_lol.gif icon_lol.gif.
Steelmax e' davvero un manico da paura, ha molta piu' esperienza di me, e io oltre un certo limite non voglio andare, che abbia un 250 o un 3000, non ho le palle, seriamente...non ci riesco..sono troppo razionale..superato un certo limite mi subentra il limitatore e mi dice pietro, ne vale la pena? e il gas si chiude...

Pista...dipende quale.. icon_wink.gif
 
4579393
4579393 Inviato: 27 Mag 2008 11:12
 

Virgo ha scritto:



A te faccio i complimenti, sei in grado e puoi fare benissimo tutto quello che vuoi.. io ad esempio non ne sono capace, e a me, una cosa del genere costerebbe una fortuna..


e smettila di leccarmi il cu.lo icon_asd.gif tanto nn te lo do icon_asd.gif amo beppe icon_asd.gif

Virgo ha scritto:


Pista...dipende quale.. icon_wink.gif
piste decenti, ovvio che lombardore o varano è meglio la tua, che a sua volta viene bastonata da un rgv gamma 250.... credo che da franciacorta in su il 4cil bastona indiscriminatamente icon_asd.gif
 
4579864
4579864 Inviato: 27 Mag 2008 12:10
 

che le differenze tra una italiana e una jap le senti solo in pista non sono d'accordo, parlando del segmento naked non c'e paragone, io sono alla prima italiana dopo un po di jap, se faccio il raffronto tra quella che ho adesso e quella che avevo prima c'e un abisso, in tutto, poi che la differenza di prezzo (5000€) non sia giustificata posso anche essere d'accordo ma qui il discorso si fa piu ampio, non e solo la componentistica che alza il prezzo di una moto, bensi il costo industriale della stessa, piccolo esempio, se il progetto z1000 e costato 1000000€ e idem il progetto brutale questi costi vanno spalmati sulla produzione di serie, in ogni azienda che si rispetti certi investimenti devono rientrare al max in tre anni, calcolando che kawa vende 200000 z 1000 all'anno e mv vende 20000 brtale 910 all'anno si capisce perche uno le kawa costano meno e due perche ogni tre quattro anni possono permettersi di buttare fuori un modello nuovo avendo gia assorbito i costi di progetto e omologazione, la differnza di componentistica potra arivare al max a 2000€ non di piu, si potrebbe anche dire che mv oppure ducati potrebbero aumentare la produzione e quindi contenere certi costi, il problema e che non e cosi facile a meno di assemblare all'estero, comtento di spendere qualche euro in piu per avere qualcosa che funziona in italia
 
4580142
4580142 Inviato: 27 Mag 2008 12:37
 

gilgamesh ha scritto:
che le differenze tra una italiana e una jap le senti solo in pista non sono d'accordo, parlando del segmento naked non c'e paragone, io sono alla prima italiana dopo un po di jap, se faccio il raffronto tra quella che ho adesso e quella che avevo prima c'e un abisso, in tutto, poi che la differenza di prezzo (5000€) non sia giustificata posso anche essere d'accordo ma qui il discorso si fa piu ampio, non e solo la componentistica che alza il prezzo di una moto, bensi il costo industriale della stessa


si ma a me del costo industriale non interessa, io devo prendere una moto che mi piace e costa il giusto, io sono di bocca buona e mi accontento delle jap, però ad esempio il nuovo smonter lo danno a meno di 8000 con una dotazione di serie che gli scacazza in faccia alle concorrenti jap (freni della 848, antisaltellamento, sospenzioni decenti, look spettacolare, strumentazione fichissima da cui si possono scaricare i dati via PC), peso ridiclo (poco più di 170kg a pieno). Li dico che ne vale la pena. peccato per il raffredd ad aria, mancanza di abs, serbatoio piccolo, ed incognita rumore vibrazioni e consumi. Ma si comincia a ragionare, e si dimostra che un buon prodotto ita può essere venduto al 10% in più e non al 80% o più di differenza.

PS io sono in ufficio acquisti, ti assicuro che il 90% della componentistica arriva comunque dalla cina, con marchio magari Marelli, ma di certo non lo producono loro.
 
4580217
4580217 Inviato: 27 Mag 2008 12:44
 

allora siamo colleghi icon_biggrin.gif
so benissimo da dove arriva il materiale che viene poi assemblato, purtroppo questo e il paese dei balocchi dove tutto e piu bello e tutto costa di piu, pero le differenze non sono dell'80% una brutale di listino costa 15190 una yamaha fz1 10800 circa, se ci mettiamo la qualita della componentistica e delle finiture la differenza non supera i 2500€, questo secondo me, naturalmente e un opinione opinabile icon_wink.gif
 
4580280
4580280 Inviato: 27 Mag 2008 12:52
 

gilgamesh ha scritto:
allora siamo colleghi icon_biggrin.gif
so benissimo da dove arriva il materiale che viene poi assemblato, purtroppo questo e il paese dei balocchi dove tutto e piu bello e tutto costa di piu, pero le differenze non sono dell'80% una brutale di listino costa 15190 una yamaha fz1 10800 circa, se ci mettiamo la qualita della componentistica e delle finiture la differenza non supera i 2500€, questo secondo me, naturalmente e un opinione opinabile icon_wink.gif


si ma la fz1 dopo 6 mesi iniziano a scontartela, io il suzzu 750 nuovo di listino 11500 alla fine l' ho pagato 9800... bucati & co non ti scontano un cent... e comunque sono 5000€ sono il 50% in più della fz1.... che non mi sembra proprio una ciofeca di moto, anche a livello di sospensioni e freni.... se mi dici che è questione di gusti e di esclusività ok... ma per me la fz1 sarebbe anche troppo (e comunque è stupenda).

Poi vorrei ricordare che l' ohlins che mettono di serie, di ohlins magari ha solo in nome, e può darsi che non sia quello che ti vendono a 3000€ solo il mono. Non ho mai verificato, ma non lo escludo (non so se ohlins e WP producono oppure rimarchiano).
 
4580347
4580347 Inviato: 27 Mag 2008 12:59
 

sicuramente gli ohlins e i wp che vengono montati di serie non sono ceramente il top di gamma, ma la produzione di grande serie, magari meglio di altri ma non certamente il top, io l'anno scorso stavo comprando un s4rs, senza dare l'usato con ducati milano riuscivo a spuntare quasi un 8% sul listino, non e corretto dire che non ti fanno lo sconto, non te lo fanno a livello delle jap, ma qui sai meglio di me che una questione di domanda di mercato, se ducati producesse piu di quello che vende gli sconti salirebbero di qualche punto
 
4580382
4580382 Inviato: 27 Mag 2008 13:03
 

gilgamesh ha scritto:
sicuramente gli ohlins e i wp che vengono montati di serie non sono ceramente il top di gamma, ma la produzione di grande serie, magari meglio di altri ma non certamente il top, io l'anno scorso stavo comprando un s4rs, senza dare l'usato con ducati milano riuscivo a spuntare quasi un 8% sul listino, non e corretto dire che non ti fanno lo sconto, non te lo fanno a livello delle jap, ma qui sai meglio di me che una questione di domanda di mercato, se ducati producesse piu di quello che vende gli sconti salirebbero di qualche punto


beh lo smonter è a buon mercato, specie l' ultimo, ed infatti è l' unica bucati che valuterei, divertente ed adatta alla strada. proverò la bucati di virgo e ti saprò dire....
 
4580799
4580799 Inviato: 27 Mag 2008 13:45
 

Thundergatto ha scritto:


beh lo smonter è a buon mercato, specie l' ultimo, ed infatti è l' unica bucati che valuterei, divertente ed adatta alla strada. proverò la bucati di virgo e ti saprò dire....


Dipende con che ottica la guardi...

se guardi i consumi, le vibrazioni..non e' adatta a te...

prova a guidarla allegro e te ne innamorerai...
 
4580801
4580801 Inviato: 27 Mag 2008 13:45
 

[quote="gilgamesh"#4580217]allora siamo colleghi icon_biggrin.gif
so benissimo da dove arriva il materiale che viene poi assemblato, purtroppo questo e il paese dei balocchi dove tutto e piu bello e tutto costa di piu,

mhhhh qualche post fa' non dicevi questo, dicevi che ti saresti preoccupato qualora fosse cosi' icon_mrgreen.gif
e quindi purtroppo na cippa icon_confused.gif va bene sulla componentistica di migliore qualita' che giustifica il prezzo,in parte...ma l'assistenza?i costi che abbattono producendo in cina...?ma poi scusate...io sono un consumatore
e chi mi da il prodotto migliore rapporto qualita' prezzo compro
qui non si parla di differenze abissali qui si parla che i nippo visto che ci sanno fare hanno unmercato piu' ampio a livello mondiale e si permettono il lusso di fartele pagare ad un prezzo onesto e qualitativamente ottime
 
4580893
4580893 Inviato: 27 Mag 2008 13:54
 

[quote="cingo"#4580801]
gilgamesh ha scritto:
allora siamo colleghi icon_biggrin.gif
so benissimo da dove arriva il materiale che viene poi assemblato, purtroppo questo e il paese dei balocchi dove tutto e piu bello e tutto costa di piu,

mhhhh qualche post fa' non dicevi questo, dicevi che ti saresti preoccupato qualora fosse cosi' icon_mrgreen.gif
e quindi purtroppo na cippa icon_confused.gif va bene sulla componentistica di migliore qualita' che giustifica il prezzo,in parte...ma l'assistenza?i costi che abbattono producendo in cina...?ma poi scusate...io sono un consumatore
e chi mi da il prodotto migliore rapporto qualita' prezzo compro
qui non si parla di differenze abissali qui si parla che i nippo visto che ci sanno fare hanno unmercato piu' ampio a livello mondiale e si permettono il lusso di fartele pagare ad un prezzo onesto e qualitativamente ottime


non se ne esce più... la morale è che se ti piace la bucati te la compri, mi domando, se la bucati si chiamasse cinciaolin, avrebbe ancora tutti questi utenti affezionati?
 
4580958
4580958 Inviato: 27 Mag 2008 13:59
 

Thundergatto ha scritto:


non se ne esce più... la morale è che se ti piace la bucati te la compri, mi domando, se la bucati si chiamasse cinciaolin, avrebbe ancora tutti questi utenti affezionati?


bravo proprio cio che penso anche io icon_wink.gif
 
4581022
4581022 Inviato: 27 Mag 2008 14:04
 

allora facciamo un discorso piu ampio, mi sarei preoccupato se le moto le assemblavano in toto in cina, per quanto riguarda la componentistica qualsiasi casa non produce tutto cio che assembla, le famose centraline magneti marelli di certo non le producono in italia, e cosi un sacco di altre cose, del resto la materia prima che nel caso di moto e macchine e in prevalenza metallo e sue leghe viene pagata a livello mondiale con la valutazione della borsa di londra, in cina risparmi sulla lavorazione ma questa fase di risparmio sta finendo, io per l'azienda dove lavoro acquisto in cina rame e alluminio, da qualche mese a questa parte per quanto riguarda l'alluminio non c'e piu questo grande vantaggio, per quanto riguarda il rame i 210.000kg che acquisto all'anno fanno risparmiare circa 20.000€, ma il margine si sta assotigliando e poi cosa da non sottovalutare la qualita e inferiore, in cina acquisto rame per tubazioni a bassa pressione ma se devo produrre tubazioni ad altra pressione lo prendo in germania, per quanto rigurda i jap, non sono solo aziende che producono moto, ma bensi sono multinazionali che producono di tutto di piu, possono anche permettersi di vendere i loro prodotti con un margine di guadagno inferiore rispetto alle italiane, li i bilanci di fine anno si fanno sul globale, se perdono o sono in pareggio con una detrminata produzione stai tranquillo che da qualche altra parte sono in attivo, mv fa solo moto ducati morini guzzi ecc ecc idem, pagano molto di piu le fluttuazioni di mercato rispetto a quelle multinazionali e il costo superiore serve per cercare di restare in piedi
 
4581038
4581038 Inviato: 27 Mag 2008 14:05
 

Thundergatto ha scritto:


non se ne esce più... la morale è che se ti piace la bucati te la compri, mi domando, se la bucati si chiamasse cinciaolin, avrebbe ancora tutti questi utenti affezionati?


E se la kawasaki si chiamasse Motobici?

Che centra..la ducati si chiama ducati perche' ha una storia, ha fatto la storia del motociclismo ed e' giusto che sia cosi' ora.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 20 di 23
Vai a pagina Precedente  123...1920212223  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©