Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Consiglio acquisto per neofita [883, kawa w800, Guzzi v7]
12023930
12023930 Inviato: 23 Giu 2011 9:10
Oggetto: Consiglio acquisto per neofita [883, kawa w800, Guzzi v7]
 



Salve a tutti, sono nuovo del forum, sono in procinto di acqustare la mia prima moto ( fino ad ora solo scooter o scooteroni, tanti ma solo quelli )

Sono giovane ( 25 anni ) e di corporatura magra, questo lo dico perchè non voglio una moto troppo pesante perchè nn la reggerei.

Nonostante sia giovane sono assolutamente affascinato dalle classic, ma non so quale scegliere.

Ho avuto modo di provare la Triumph Bonneville e mi sono innamorato, oltre ad essere bellissima esteticamente è anche piacevole e semplice da guidare.

Però ho visto che nella categoria ce ne sono altre come:
- Kawasaky w800
- Harley 883
- Moto Guzzi v7 classic

e quindi già da ora parte l'indecisione più grande.

Inoltre non so se come prima moto vada bene una classica o invece sarebbe meglio rimanere su qualcosa di più normale come una hornet o una er6n.

Avete consigli o suggerimenti in merito da darmi ?
icon_smile.gif

grazie mille a tutti.

EDIT: grazie per aver spostato e completato il titolo, scusate icon_wink.gif
 
12023974
12023974 Inviato: 23 Giu 2011 9:20
Oggetto: Re: Consiglio acquisto per neofita [883, kawa w800, Guzzi v7]
 

Gualmo ha scritto:
Inoltre non so se come prima moto vada bene una classica o invece sarebbe meglio rimanere su qualcosa di più normale come una hornet o una er6n.


Dato che ho spostato e completato scrivo anche il mio parere. icon_biggrin.gif

Vista la tua passione per questo tipo di moto che definisci classiche vanno benissimo anche per un neofita.
La Bonneville è veramente semplice ed amichevole, immagino anche le altre tre che elenchi lo siano.

Quelle che definisci più normali direi che sono solo più comuni nel senso di diffuse, dipende un po' anche da cosa ti fa piacere, l'idea di una guida più divertente magari tra le curve o più rilassante godendosi il viaggio, sono due modi diversi di usare la moto, entrambi appaganti 0509_up.gif

Lamps!
 
12023984
12023984 Inviato: 23 Giu 2011 9:22
 

Per quello che riguarda il confronto tra Bonnie, w800 e V7 puoi trovare un "ampio dibattito" icon_asd.gif in questo topic: Triumph Bonnie T100, Kawa W800 o Guzzi V7 classic???

Queste tre moto fanno secondo me, gruppo a parte, e sono le vintage "vere".
Devono piacere...

La 883 e' un altro mondo (non peggiore o migliore, semplicemente diverso), quello dell'approccio al custom

hornet (suppongo ti riferisca alla 600, a giudicare dalle altre moto che stai valutando) e er-6 sono delle naked piu' che oneste (sia in termini di prestazioni che di esercizio), forse meno appariscenti e con meno personalita' delle altre quattro (il che non e' detto che sia un difetto... icon_wink.gif )

Qualche idea sulle due la puoi leggere qui: Grande dubbio : Honda Hornet 2008 o Kawasaki er6n 2009 ? (si riferisce ai modelli 2008/2009, ma i concetti base delle due moto sono quelli...)
 
12024010
12024010 Inviato: 23 Giu 2011 9:30
 

grazie per le risposte, ora mi leggo anche il topic consigliatomi icon_wink.gif

Riguardo al mio stile di guida di preciso non so, non avendo mai avuto una moto ma solo scooter o scooteroni non posso ancora dire che stile di guida mi rappresenti.
Di certo, posso dire di non essere uno da sportiva, mi piace star comodo e ogni tanto, specialmente in montagna di darci un po dentro, solitamente però vado abbastanza veloce ma con un guida tranquilla.

Quello che mi interessava sapere era se come prima moto possono andar bene anche le bonneville e co, perchè in diversi mi hanno consigliato di rimanere su qualcosa di più moderno come appunto la hornet che da guidare è facilissima.
 
12024389
12024389 Inviato: 23 Giu 2011 10:51
 

Gualmo ha scritto:
grazie per le risposte, ora mi leggo anche il topic consigliatomi icon_wink.gif

Riguardo al mio stile di guida di preciso non so, non avendo mai avuto una moto ma solo scooter o scooteroni non posso ancora dire che stile di guida mi rappresenti.
Di certo, posso dire di non essere uno da sportiva, mi piace star comodo e ogni tanto, specialmente in montagna di darci un po dentro, solitamente però vado abbastanza veloce ma con un guida tranquilla.

Quello che mi interessava sapere era se come prima moto possono andar bene anche le bonneville e co, perchè in diversi mi hanno consigliato di rimanere su qualcosa di più moderno come appunto la hornet che da guidare è facilissima.


Bonneville e co sono ancora più facili da guidare e sempre e comunque almeno cinquanta volte più divertenti di uno scooter. Comunque tu scelga cadrai sempre in piedi (metaforicamente parlando)! Chi ti consiglia la Hornet magari lo fa solo perchè non ne conosce altre... icon_wink.gif

Le classic, nonostante siano vintage nell'apparenza, sono moderne come tecnologia. Non pensare che siano come i vecchi carroccioni solo perchè ne hanno l'aspetto!
 
12024397
12024397 Inviato: 23 Giu 2011 10:52
 

per me sia w800 che bonneville sono ottime , la prima è più vintage la seconda è più prestazionale.
La v7 la scarterei è veramente troppo poco potente siamo sui 40 cv meno di un enduro.

Inoltre sono di parte ma se ti piace una moto dal look tra il nuovo ed il vintage dai un occhiata alla zr7.
La trovi usata a poco(1500-2000 euro), ha un bel motorone raffreddato ad aria molto elastico e pronto ai bassi regimi ed è più potente di tutte quelle da te segnalate, è facile da guidare (forse un pochino pesante nell manovre da fermo) e comoda di seduta, vibra di meno essendo 4 cilindri, e la manutenzione è semplice ed economica.
 
12024566
12024566 Inviato: 23 Giu 2011 11:26
Oggetto: Re: Consiglio acquisto per neofita [883, kawa w800, Guzzi v7]
 

a me sinceramente basta leggere questa frase:

Gualmo ha scritto:

Ho avuto modo di provare la Triumph Bonneville e mi sono innamorato, oltre ad essere bellissima esteticamente è anche piacevole e semplice da guidare.


bene, ti sei già risposto da solo..
ti sei innamorato della bonneville?
allora vai tranquillo.
magari informati sul peso e sulla facilità di utlizzo (ma non mi pare dovrebbero esserci grossi problemi) e vai di cuore! 0509_up.gif
 
12024573
12024573 Inviato: 23 Giu 2011 11:27
 

Axilot ha scritto:
La v7 la scarterei è veramente troppo poco potente siamo sui 40 cv meno di un enduro.

Perdona, ma prima di dare informazioni sarebbe meglio verificarle:
V7 icon_arrow.gif 48,8 CV su 200 Kg in ordine di marcia (744cc)
W800 icon_arrow.gif 48 CV su 230 Kg in ordine di marcia (773cc)
Bonnie T100 icon_arrow.gif 68 CV su 220 Kg in ordine di marcia (865cc)

Come vedi, ha piu' o meno la stessa potenza della W800 con 30 Kg in meno

E, anche se a qualcuno puo' sembrare superfluo, delle tre le uniche ad avere il freno a disco posteriore sono la Bonnie e la V7 (W800 a tamburo) e l'unica ad avere il freno anteriore a disco flottante Brembo Oro a 4 pistoncini e' proprio la V7.

(ndr: in precedenza avevo erroneamente scritto che la bonnie ha il tamburo al posteriore eusa_doh.gif )

Puo' piacere o non piacere, e su questo non discuto, ma non diffondiamo numeri "a muzzo" giusto per denigrarla icon_wink.gif

Ultima modifica di 42 il 23 Giu 2011 11:37, modificato 2 volte in totale
 
12024603
12024603 Inviato: 23 Giu 2011 11:32
 

42 ha scritto:

Perdona, ma prima di dare informazioni sarebbe meglio verificarle:
V7 icon_arrow.gif 48,8 CV su 200 Kg in ordine di marcia (744cc)
W800 icon_arrow.gif 48 CV su 230 Kg in ordine di marcia (773cc)
Bonnie T100 icon_arrow.gif 68 CV su 220 Kg in ordine di marcia (865cc)

E, anche se a qualcuno puo' sembrare superfluo, delle tre l'unica ad avere il freno a disco posteriore (le altre due sono a tamburo) e il freno anteriore a disco flottante Brembo Oro a 4 pistoncini e' proprio la V7.

Puo' piacere o non piacere, e su questo non discuto, ma non diffondiamo numeri "a muzzo" giusto per denigrarla icon_wink.gif


Come al solito sono d'accordo sul fatto che il ragionamento sulla sola potenza è superficiale. icon_wink.gif

Però occhio, che la Bonneville ha il disco anche dietro! icon_exclaim.gif
 
12024614
12024614 Inviato: 23 Giu 2011 11:34
Oggetto: Re: Consiglio acquisto per neofita [883, kawa w800, Guzzi v7]
 

_Troy_ ha scritto:
bene, ti sei già risposto da solo..
ti sei innamorato della bonneville?
allora vai tranquillo.

E se poi prova una W800 o una V7 e si innamora anche di quelle? icon_wink.gif

@Gualmo... prova anche le altre, se riesci.
 
12024621
12024621 Inviato: 23 Giu 2011 11:35
 

Ozona ha scritto:
Però occhio, che la Bonneville ha il disco anche dietro! icon_exclaim.gif

Ecciairaggione... chissa' a quale altra moto pensavo icon_redface.gif

Ho corretto icon_wink.gif
 
12024732
12024732 Inviato: 23 Giu 2011 11:58
Oggetto: Re: Consiglio acquisto per neofita [883, kawa w800, Guzzi v7]
 

Gualmo ha scritto:

Avete consigli o suggerimenti in merito da darmi ?
icon_smile.gif

grazie mille a tutti.

EDIT: grazie per aver spostato e completato il titolo, scusate icon_wink.gif



guarda ho avuto modo di guidare la 883 del 1995 di mio fratello e ti posso dire che da guidare è semplicissima, per un neofita va più che bene. c'è da fare attenzione per il peso che non è leggerissima, se la parcheggi in discesa sei rovinato e puoi chiamare il carroattrezzi!

ad ogni modo valuta bene l'acquisto.... questo weekend ho fatto un bel giro con il mio monster sulle colline di bologna e mi chiedevo a che DIAVOLO servono i custom......
sulle nostre strade IMO sono totalmente INUTILI, se ci vuoi andare al BAR vanno bene ma non hanno nessuna impostazione sportiva!
van bene per far dei giretti!

non me ne vogliano i custommisti a me piacciono tantissimo queste moto infatti l'883 spesso la prendoe per un piacevole giretto anche con la ragazza e fanno un ROMBO paura quei 2 cilindri, ma andare in moto è un altra cosa
 
12024902
12024902 Inviato: 23 Giu 2011 12:31
 

42 ha scritto:

Perdona, ma prima di dare informazioni sarebbe meglio verificarle:
V7 icon_arrow.gif 48,8 CV su 200 Kg in ordine di marcia (744cc)
W800 icon_arrow.gif 48 CV su 230 Kg in ordine di marcia (773cc)
Bonnie T100 icon_arrow.gif 68 CV su 220 Kg in ordine di marcia (865cc)

Come vedi, ha piu' o meno la stessa potenza della W800 con 30 Kg in meno

E, anche se a qualcuno puo' sembrare superfluo, delle tre le uniche ad avere il freno a disco posteriore sono la Bonnie e la V7 (W800 a tamburo) e l'unica ad avere il freno anteriore a disco flottante Brembo Oro a 4 pistoncini e' proprio la V7.

(ndr: in precedenza avevo erroneamente scritto che la bonnie ha il tamburo al posteriore eusa_doh.gif )

Puo' piacere o non piacere, e su questo non discuto, ma non diffondiamo numeri "a muzzo" giusto per denigrarla icon_wink.gif


Stasera vado a riprendere la prova di motociclismo io mi ricordo che siamo sui 42 cv al massimo tanto che era il principale difetto della moto, poi magari hai ragione tu ed è più potente della w800.
Comunque io non la denigro la guzzi ma il rapporto prestazioni/prezzo è irragionevole,anche perchè il progetto del motore ha quasi 30 anni, avranno ammortizzato i costi di progettazione/produzione o no?
Ho personalmente guidato spesso un guzzi lario 650 del 89 e aveva un gran bel motore ma era 4 valvole e circa di 55 cv. Che senso ha dopo 20 anni proporre lo stesso motore con 100 cc in più e 4 valvole e 15 cv in meno?
Se pensassi solo alla potenza non andrei in giro con una zr7 che fra l'altro ha un motore di concezione vecchia quanto il v7 .

Ultima modifica di Axilot il 23 Giu 2011 12:45, modificato 1 volta in totale
 
12024945
12024945 Inviato: 23 Giu 2011 12:38
 

Se riesco infatti quelle che mi interessano di più le provo. In particolare mi interessava sapere se le modern classic andavano bene per un neofita o no, e penso che su questo mi abbiate rassicurato. icon_wink.gif

Ultima modifica di Gualmo il 23 Giu 2011 12:53, modificato 2 volte in totale
 
12024964
12024964 Inviato: 23 Giu 2011 12:42
 

Sono tutte moto facili da guidare prendi quella che ti piace di più, alla fine la scelta è personale.
 
12024972
12024972 Inviato: 23 Giu 2011 12:43
 

Axilot ha scritto:
Stasera vado a riprendere la prova di motociclismo io mi ricorco che siamo sui 42 cv al massimo

Posso convenire che quei 48,8 siano al motore e che il cardano ne mangi... ma non credo se ne mangi il 15%...

Axilot ha scritto:
io non la denigro la guzzi ma il rapporto prestazioni/prezzo è irragionevole.

A 'sto punto, anche la W800 sarebbe da scartare... stesso prezzo della V7 (200 Euro in piu', per la precisione), stesse prestazioni.

Axilot ha scritto:
Ho personalmente guidato spesso un guzzi lario 650 del 89 e aveva un gran bel motore ma era 4 valvole e circa di 55 cv. Che senso ha dopo 20 anni proporre lo stesso motore con 100 cc in più e 4 valvole e 15 cv in meno?

Questo sarebbe da chiedere a chi si e' succeduto alla guida di Motoguzzi.. pero' una volta assodato che non si e' investito su un nuovo motore, il problema che segnali e' dovuto al fatto che la Lario era "Euro -25"... e stare nella Euro3 con quel motore ha reso inevitabile il gioco al ribasso della potenza.
 
12025035
12025035 Inviato: 23 Giu 2011 12:53
 

Si del resto infatti su quale scegliere di preciso mi sa che devo salirci sopra e vedere
esteticamente la bonneville black è quella che mi piace di più e anche dalle varie recensioni lette in giro mi è parso di capire che la moto è veramente di ottima qualità. Per ora però è l'unica che ho provato ( e anche per poco ) quindi un giudizio obiettivo nn posso darlo.

Volendo cè anche la gt1000 della ducati, anche se mi piace un pochino meno.


Ma la Bonneville o la w800 in autostrada come si comportano?
Nel senso tenere i 130-150 per un ora, un ora e mezza di fila si sentono o la moto rimane comoda e tranquilla ?
 
12025039
12025039 Inviato: 23 Giu 2011 12:53
 

42 ha scritto:

Posso convenire che quei 48,8 siano al motore e che il cardano ne mangi... ma non credo se ne mangi il 15%...


non ne sarei così sicuro comunque mi rilego la prova e ti dico, può darsi che mi ricordi male.

Citazione:

A 'sto punto, anche la W800 sarebbe da scartare... stesso prezzo della V7 (100 Euro in piu', per la precisione), stesse prestazioni.


Qui ti dò ragione, alla fine è questione di gusti personali, se a uno il v7 piace se lo compra.


Citazione:

Questo sarebbe da chiedere a chi si e' succeduto alla guida di Motoguzzi.. pero' una volta assodato che non si e' investito su un nuovo motore, il problema che segnali e' dovuto al fatto che la Lario era "Euro -25"... e stare nella Euro3 con quel motore ha reso inevitabile il gioco al ribasso della potenza.


D'accordo ma allora come fà a costare come le altre che hanno motori di relativa nuova progettazione? la w800 ha pure la distribuzione a coppie coniche che ha sicuramente un costo più elevato di un sistema ad aste e bilancieri! Pure il telaio è sempre lo stesso.

Ultima modifica di Axilot il 23 Giu 2011 13:02, modificato 3 volte in totale
 
12025057
12025057 Inviato: 23 Giu 2011 12:56
 

Gualmo ha scritto:
Si del resto infatti su quale scegliere di preciso mi sa che devo salirci sopra e vedere
esteticamente la bonneville black è quella che mi piace di più e anche dalle varie recensioni lette in giro mi è parso di capire che la moto è veramente di ottima qualità. Per ora però è l'unica che ho provato ( e anche per poco ) quindi un giudizio obiettivo nn posso darlo.

Volendo cè anche la gt1000 della ducati, anche se mi piace un pochino meno.


Ma la Bonneville o la w800 in autostrada come si comportano?
Nel senso tenere i 130-150 per un ora, un ora e mezza di fila si sentono o la moto rimane comoda e tranquilla ?


Con qualsiasi naked quelle velocità sono proibitive! per il pilota si intende, la moto non se ne accorge neppure. Io in autostrada faccio fatica a tenere i 130 fissi, se la devi usare in autostrada prendine una col cupolino.
 
12025127
12025127 Inviato: 23 Giu 2011 13:07
 

Se questo grafico sul banco prova è esatto avevo ragione io sulla potenza della v7

Link a pagina di Triumphrat.net

comunque verificherò con la prova di motociclismo, visto che è un sito di possessori di bonneville potrebbero essere di parte.
 
12025193
12025193 Inviato: 23 Giu 2011 13:17
Oggetto: Re: Consiglio acquisto per neofita [883, kawa w800, Guzzi v7]
 

42 ha scritto:

E se poi prova una W800 o una V7 e si innamora anche di quelle? icon_wink.gif

@Gualmo... prova anche le altre, se riesci.
davo per scontanto che si fosse innamorato del lato estetico. 0509_up.gif
 
12025418
12025418 Inviato: 23 Giu 2011 13:50
 

Axilot ha scritto:
Se questo grafico sul banco prova è esatto avevo ragione io sulla potenza della v7
Link a pagina di Triumphrat.net

Vero, pero' (se il grafico si basa sulla T100) anche i 68 che ho accreditato alla Bonnie scendono di parecchio... su quel grafico, come potenza massima, riporta 57 e spizzichi... i CV di differenza rimangono piu' o meno gli stessi.
 
12025489
12025489 Inviato: 23 Giu 2011 14:03
 

42 ha scritto:

Vero, pero' (se il grafico si basa sulla T100) anche i 68 che ho accreditato alla Bonnie scendono di parecchio... su quel grafico, come potenza massima, riporta 57 e spizzichi... i CV di differenza rimangono piu' o meno gli stessi.


certo in valore assoluto, ma in valore percentuale aumentano, 18 cv di differenza fra moto da 100 cv sono già si sentono ma su una moto da 40 cv sono quasi il 50 % !

Comunque non volevo polemizzare, io rispetto ogni motociclista qualsiasi mezzo abbia, per scelta o per esigenze economiche.
Il mio era un ragionamento su politiche aziendali, prettamente italiane, dovute all' acquisizione di più marche da parte della stessa compagnia, che per evitare sovrapposizioni tende a mettere da parte alcune sue marche a favore di altre, come investimenti per lo sviluppo di nuovi modelli.
Personalmente da gilerista sono adirato con la piaggio che ha relegato un marchio storico come la gilera a produrre solo scooter dal lontano 1993.
 
12026264
12026264 Inviato: 23 Giu 2011 16:50
 

Ciao, io possiedo una classica. Ho una Triumph Scrambler 900 da ormai quasi due anni e ci ho percorso più di quindici mila chilometri. Cosa dire? Secondo me è l'essenza dell'andare in motocicletta con semplicità e godendosi tutto quello che di bello ci può essere racchiuso nel passeggiare in sella ad una due ruote. La Bonneville è stupenda, niente da dire. Posso solo confermarti che il motore è tranquillissimo e piacevole, molto piacevole. Non farti impressionare dalla cilindrata perchè in rapporto a questa i cavalli sono modesti ma più che adeguati per l'uso e lo scopo per cui nasce una moto del genere. Magari già lo sai ma ci tengo a dirtelo: una motocicletta come la Bonneville è sicuramente più indicata per un uso su strade statali e magari di montagna che su lunghi rettilini (vedi superstrada o autostrada) anche perchè il riparo dall'aria è pressochè nullo. Tieni anche conto che moto del genere tengono il valore in modo eccellente. Essendo mezzi dall'indubbio fascino, nel caso in cui ti rendi conto che non fa per te oppure ti stanchi e decidi di rivenderla hai sicuramente ottime chance di trovare abbastanza velocemente un acquirente e di cederla ad una cifra adeguata
 
12029132
12029132 Inviato: 24 Giu 2011 8:28
 

ma per quanto riguarda le cafè racer?
in questo caso specilamente la guzzi v7 racer mi piace molto, ma riguardo alla comodità ? si fanno con piacere delle gite fuori porta la scomodità la fa da padrona ?
 
12029272
12029272 Inviato: 24 Giu 2011 9:04
 

Ho ricontrollato su motociclismo,
su uno degli ultimi numeri c'era proprio una comparativa fa boneville e w800, per la v7 la prova era di 3 anni fà e non ho ritrovato il numero, però sempre su un motociclismo di quest'anno c'era un articolo guida all' acquisto dell' usato sui vari modeli di v7 (classic/cafè/cafè racer) e riportavano per tutte una potenza di 48 cv dichiarati e 40cv rilevati alla ruota.

Quindi

v7 = 40 cv
w800 = 44,4 cv
bonneville = 58 cv


Detto questo concordo che la potenza di una moto non è il dicrimine per comprarla, specialmente poi per moto come queste che fanno del look vintage il loro punto di forza.
 
12029460
12029460 Inviato: 24 Giu 2011 9:44
Oggetto: Re: Consiglio acquisto per neofita [883, kawa w800, Guzzi v7]
 

MeroLIVE ha scritto:

colline di bologna e mi chiedevo a che DIAVOLO servono i custom......
sulle nostre strade IMO sono totalmente INUTILI,
andare in moto è un altra cosa


Buffo, io con il mio custom faccio le curve dei colli toscani e su e giù per dei bei colli romani.
Ne ho fatti pochi, sia chiaro, ma la mia tatina mi ha portata su e giù senza problemi, facendo le curve come qualunque altro tipo di moto e con una gran bella ripresa. Per non parlare della stabilità che ha dimostrato su buche, asfalto tenuto male e sterratini. Se QUESTO non è andare in moto, forse io non ho capito una ceppa di cosa lo sia.
E sai che c'è?
Al bar portaci il tuo monster ma fai attenzione: potresti perderlo in mezzo alle altre decine di monster tutti uguali che passano per le nostre strade e parcheggiano nei nostri bar. 0509_pernacchia.gif 0509_pernacchia.gif 0509_pernacchia.gif


Comunque a livello estetico la v7 è spettacolare icon_eek.gif Mi piace ben più della bonneville icon_eek.gif icon_eek.gif
E ha un bel rumorino niente male icon_eek.gif Oltretutto ora che io ho provato il freno a disco anche al posteriore, non ne so più fare a meno icon_redface.gif icon_redface.gif
La w800 non mi ha entusiasmata a livello estetico e di comodità eusa_think.gif
Poi icon_redface.gif ricorda che gli accessori triumph costano fuoco icon_redface.gif icon_redface.gif icon_redface.gif
Ah dimenticavo: sulla bonneville attento alle pedane!
All'EICMA io e altri due o tre ragazzi ci siamo scontrati con la loro posizione... perfetta per troncarti lo stinco eusa_doh.gif eusa_doh.gif eusa_doh.gif
Comunque senza disporsi di potenza o che: zompa in sella e vedi su quale ti trovi meglio. Io avevo fatto un pensiero su alcune moto che mi appassionavano, poi una volta posate le chiappe su... orrore icon_eek.gif era tutto sbagliato icon_eek.gif
 
12029753
12029753 Inviato: 24 Giu 2011 10:31
 

Gualmo ha scritto:
ma per quanto riguarda le cafè racer?
in questo caso specilamente la guzzi v7 racer mi piace molto, ma riguardo alla comodità ? si fanno con piacere delle gite fuori porta la scomodità la fa da padrona ?


Non conosco la Guzzi sinceramente, l'ho solo vista dal vivo (stupenda, davvero bellissima la V7 Cafè racer) ma non ci sono salito. La Triumph Thruxton invece avendo i semimanubri e le pedane poste più in alte la rendono a mio avviso più scomoda rispetto ad una Bonneville o Scrambler, specie in città ove tutto il peso risulta essere caricato sui polsi e la schiena sta molto piegata. Nessun problema per le gite anche se sono convinto che rispetto ad una moto tipo W 800, Bonneville oppure V7 normale stai sicuramente meno comodo. Penso comunque che alla fine sia solo una questione di abitudine se veramente ti piace una cafè racer
 
12029797
12029797 Inviato: 24 Giu 2011 10:39
 

Mi permetto solo di aggiungere una cosa. Non so se andresti ad acquistare una moto nuova oppure usata e quindi, inevitabilmente, quale è il tuo budget. Tuttavia ti chiedo: hai provato a dare un'occhiata anche alla stupenda ed intramontabile Honda Cb 750 Four? Moto che ha scritto una pagina importante nella storia del motociclismo e ancora oggi meravigliosa. Non farti spaventare dal fatto che abbia più di trent'anni perchè già da allora adottava soluzioni innovative ed è un mezzo tranquillamente utilizzabile quotidianamente (si trovano praticamente tutti i ricambi o quasi). Mi è venuta in mente perchè parlavi di cafè racer e all'epoca alcuni rari e fortunati possessori la trasformavano montando: sella a gobbetto, semimanubri e scarichi Marving. Nella mia città ancora oggi ne girano un paio e, credimi, c'è veramente da restare ad ammirarle per minuti visto tutto il fascino che hanno. Ti consiglio di buttarci un occhio quando hai un minuto, sempre che già non lo conosci come modello icon_wink.gif
 
12029878
12029878 Inviato: 24 Giu 2011 10:56
 

NightRider2 ha scritto:
Mi permetto solo di aggiungere una cosa. Non so se andresti ad acquistare una moto nuova oppure usata e quindi, inevitabilmente, quale è il tuo budget. Tuttavia ti chiedo: hai provato a dare un'occhiata anche alla stupenda ed intramontabile Honda Cb 750 Four? Moto che ha scritto una pagina importante nella storia del motociclismo e ancora oggi meravigliosa. Non farti spaventare dal fatto che abbia più di trent'anni perchè già da allora adottava soluzioni innovative ed è un mezzo tranquillamente utilizzabile quotidianamente (si trovano praticamente tutti i ricambi o quasi). Mi è venuta in mente perchè parlavi di cafè racer e all'epoca alcuni rari e fortunati possessori la trasformavano montando: sella a gobbetto, semimanubri e scarichi Marving. Nella mia città ancora oggi ne girano un paio e, credimi, c'è veramente da restare ad ammirarle per minuti visto tutto il fascino che hanno. Ti consiglio di buttarci un occhio quando hai un minuto, sempre che già non lo conosci come modello icon_wink.gif


no nn la conoscevo, grazie per la diritta ( sono giovane e le uniche vecchie che conosco sono quelle che ha mio padre, come la mitica guzzi lodola )
Il problema di andare su moto così datate però è sempre il fatto che sono un neofita e quindi nn so quanto siano facili da guidare. Inoltre quasi sicuramente nn rispetteranno le norme antiinquanamento e quindi girare nella mia città sarebbe un grosso problema.

Per ora sono molto orientato sulla Bonneville black ( veramente bella ) e la preferisco alla w800, poi essendo la prima moto penso sia più intelligente andare su un usato quindi devo anche vedere cosa mi offre il mercato.
La guzzi mi piace molto la v7 racer anche se ho paura sia un po troppo spinta ( non a prestazioni ma a comodità )
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©