Leggi il Topic


Indice del forumForum YamahaForum Yamaha R1 e R6

   

Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo
 
Consiglio "prima moto" R6 2008 Bianca Rossa Nera nuova
10131265
10131265 Inviato: 29 Giu 2010 17:14
 

pazed ha scritto:


Elbranko ma che consigli gli dai???? puoi tirare quanto vuoi in rettilini senza strade secondarie???
vuoi vedere come ha ridotto se stesso, il suo cbr e 2 pecore un mio amico che tirava in un rettilinio senza strade secondarie?? 2 pecore all'improvviso scappano dal gregge e bummmmm!!! non ti metto le foto perchè semgra una scena dell'orrore!
Gray fidati, vai piano in strada.... vacci sempre! e fottitene del rodagio che "addormenta i motori" (pseudo leggenda metropolitana)
MA scusate ma allora se non può mai tirare sta moto cosa dovrebbe fare ??? andare tutta la vita fisso a 80 kh ???? ma non diciamo fesserie nel bene o nel male su strada tutti apriamo il gas ogni tanto icon_twisted.gif non facciamo gli ipocriti suuu ...i consigli fanno benissimo anzi specie se si tratta di un ragazzo alla sua prima esperienza lo capirà da solo che deve andare piano non saranno certo le nostre parole ..dopo la prima esperienza da 16000 giri lo capisce da solo icon_asd.gif anchio i primi anni di guida come molti amici chiedi di qua chiedi di la ..ma alla fine sulla moto in quel momento ci sei solo tu ..infatti me la sono imparata da solo facendo tutto il contrario di quello che sentivo perchè non riesci perchè segui i tuoi ritmi naturali la tua capacità di analisi e di concentrazione ..chi apre prima chi apre dopo ma prima o poi spalancherai quel maledetto gaass icon_asd.gif premesso che la mia prima moto era un monster 900 carburatori non so se rendo l'idea icon_lol.gif
 
10131414
10131414 Inviato: 29 Giu 2010 17:47
 

Mikah lo so... non è facile capire il senso di quello che scrivo... cioè a me sembra tutto in italiano chiarissimo... ma nulla! c'è sempre qualcuno che non percepisce. Penso che la colpa sia mia... prometto che farò un corso di semantica molto prima di fare un corso di guida veloce!

Detto questo le mie parole si riferiscono all'argomento della discussione "Consiglio prima moto R6 2008"... e anche se ti può sembrare da ipocriti io ad un ragazzo senza esperienza che chiede consigli sul come usare la sua prima VERA moto dirò sempre "VAI PIANO"!!! e fottitene se la moto soffre perchè vai piano.... prima pensa ad imparare a guidare bene!

Poi quello che faccio io alla guida della mia R1 a 37 anni e 21anni di esperienza in moto, o quello che fai tu che sei già esperto, o quello che fa tizio che è un pilota professionista mi sembra poco rilevante in questo topic.
 
10131589
10131589 Inviato: 29 Giu 2010 18:22
 

ElBranko ha scritto:


certo.. e te hai un R1 e non hai mai superato i 130 in strada icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif

non cominciamo con i perbenismi ragass, non servono a nulla, chiunque fa tirate con la moto, se no si prendeva uno scooter...... ... bella sfiga il tuo amico!


Forse non hai notato che Pazed è di Cagliari e che in Sardegna non ci sono autostrade e il limite di velocità massima, nelle strade principali, per ottimi motivi è 90 Kmh.
Se uno vuole provare un po' di adrenalina e un viaggetto in ambulanza può sicuramente fare una bella tirata... gli organi da trapianto servono sempre...

Ma che ragionamenti, come se l'essere motociclista fosse collegato all'andare veloci...
 
10131596
10131596 Inviato: 29 Giu 2010 18:22
 

ElBranko ha scritto:
GrayFox89 ha scritto:


icon_xd_2.gif ho sbagliato ad esprimermi intendevo si andarci ma tranquillo per le prime volte se la tengo anche sui 5-6000 per prendere confidenza sara meglio anche perche come ha detto pazed che ringrazio per il consiglio adesso sono abituato con l acceleratore del 125 e se lo faccio anche con questa il primo palo è mio al primo colpo 0509_si_picchiano.gif icon_xd_2.gif tie.gif



icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif vai tranquillo all'inizio, e apri solo quando ti senti sicuro! non fare cazzate e cose che sai che non ti puoi permettere e vai tranquillo!

occhio sempre alle auto, in moto non hai mai la precedenza, ricordalo. 0509_up.gif


la sicurezza per strada l'ho persa da un bel po di tempo ostacoli ovunque tra bambini o animali che ti passano la strada gente in macchina che appunto come dici te se ne fregano alquanto visto che hanno il mezzo piu grosso e non si fanno male...purtroppo quest'ultimo caso l'ho provato per ben 2 volte l'ultimo quasi un mese fa sulla mia pelle anzi sulla pelle della giacca fortunatamente icon_smile.gif

non dico di girare duri come pali perche è la cosa peggiore che si possa fare ma bisogna essere attenti e vigili su qualunque cosa avere sempre il controllo della situazione che non è mai abbastanza

per strada normale conoscendomi non credo che tirero la moto non lo facevo nemmeno con il 125 solo per il semplice fatto che oltre alla mia di vita posso rischiare anche la vita di qualche passante...e non lo dico per un fatto di perbenismo ma per un fatto puramente caratteriale non sopperterei un morto sulla coscienza.
bisogna anche un attimo pensare a casa che si hanno persone che ci vogliono bene alle quali daremo un enorme peso con cui convivere se venissimo a mancare...

se vorro e quando sapro portarla un giro in pista non me lo togle nessuno ed almeno mi sfogo li dove il rischio di farsi male non dico che svanisce ma diminuisce drasticamente...niente pali marciapiedi o guard rail assassini...

fortunatamente sono anche vicino all'autodromo di adria 120€ per una serena giornata tra amici e li via di gas 0509_up.gif

con questo non voglio criticare assolutamente il tuo modo di pensare ci mancherebbe altro anzi ti ringrazio comunque del consiglio che bene o male si accettano sempre resta poi a noi che li ascoltiamo ad interpretarli nella maniera giusta e quindi nel nostro modo di vedere le cose icon_smile.gif

doppio_lamp.gif

Ultima modifica di GrayFox89 il 29 Giu 2010 18:27, modificato 1 volta in totale
 
10131636
10131636 Inviato: 29 Giu 2010 18:26
 

GrayFox89 ha scritto:


la sicurezza per strada l'ho persa da un bel po di tempo ostacoli ovunque tra bambini o animali che ti passano la strada gente in macchina che appunto come dici te se ne fregano alquanto visto che hanno il mezzo piu grosso e non si fanno male...purtroppo quest'ultimo caso l'ho provato per ben 2 volte l'ultimo quasi un mese fa sulla mia pelle anzi sulla pelle della giacca fortunatamente icon_smile.gif

non dico di girare duri come pali perche è la cosa peggiore che si possa fare ma bisogna essere attenti e vigili su qualunque cosa avere sempre il controllo della situazione che non è mai abbastanza

per strada normale conoscendomi non credo che tirero la moto non lo facevo nemmeno con il 125 solo per il semplice fatto che oltre alla mia di vita posso rischiare anche la vita di qualche passante...e non lo dico per un fatto di perbenismo ma per un fatto puramente caratteriale non sopperterei un morto sulla coscienza.
bisogna anche un attimo pensare a casa che si hanno persone che ci vogliono bene alle quali daremo un enorme peso con cui convivere se venissimo a mancare...

se vorro e quando sapro portarla un giro in pista non me lo togle nessuno ed almeno mi sfogo li dove il rischio di farsi male non dico che svanisce ma diminuisce drasticamente...niente pali marciapiedi o guard rail assassini...

fortunatamente sono anche vicino all'autodromo di adria 120€ per una serena giornata tra amici e li via di gas 0509_up.gif

doppio_lamp.gif


Sei più maturo tu di tanti esperti. Continua a ragionare con la tua testa... 0510_five.gif doppio_lamp_naked.gif
 
10131650
10131650 Inviato: 29 Giu 2010 18:27
 

Iskander66 ha scritto:


Forse non hai notato che Pazed è di Cagliari e che in Sardegna non ci sono autostrade e il limite di velocità massima, nelle strade principali, per ottimi motivi è 90 Kmh.
Se uno vuole provare un po' di adrenalina e un viaggetto in ambulanza può sicuramente fare una bella tirata... gli organi da trapianto servono sempre...

Ma che ragionamenti, come se l'essere motociclista fosse collegato all'andare veloci...
non è collegato. Ma di certo non ho preso una r1 per andare quanto con un booster.
Poi io parlo di pista...è vero.. ma anche in strada mi capita ogni tanto di fare qualche allungo.. La potenza erogata è sempre tanta e tenerla a bada non è semplice nè tantomeno normale con un mezzo del genere.

P.s.: in sardegna c'è anche un'autostrada... si è vero, è una ss(la chiamano così...da me le ss sono strade quasi di campagna), ma di certo non è una stradina a 1 corsia.
 
10131772
10131772 Inviato: 29 Giu 2010 18:46
 

Iskander66 ha scritto:


Ma che ragionamenti, come se l'essere motociclista fosse collegato all'andare veloci...


non è strettamente correlato, certo, ma ne è parte integrante, altrimenti mi compravo una bicicletta, ne guadagnavo in salute, portafoglio e sicurezza..

poi ragà tutto questo fatalismo, guard rail ghigliottinanti, marciapiedi assassini ecc ecc
si muore anche in casa scivolando sulle scale e sbattendo la testa contro uno spigolo punto.
poi ok essere consapevoli di ciò che si fa, ovvio che non faccio come gente sul t-max che in città si spara i 150 sui corsi in mezzo al traffico, non mi interessa e non mi diverte ma qualche tirata sui colli... poi non tiriamocela così tie.gif tie.gif tie.gif
e anche in pista se proprio dobbiamo dire le cose come stanno non si è così sicuri, si muore anche li e se si deve fare le percentuale tra utenti della pista e utenti sulla strada e i relativi decessi secondo non è così sproporzionata come si pensa
 
10131773
10131773 Inviato: 29 Giu 2010 18:47
 

Iskander66 ha scritto:
GrayFox89 ha scritto:


la sicurezza per strada l'ho persa da un bel po di tempo ostacoli ovunque tra bambini o animali che ti passano la strada gente in macchina che appunto come dici te se ne fregano alquanto visto che hanno il mezzo piu grosso e non si fanno male...purtroppo quest'ultimo caso l'ho provato per ben 2 volte l'ultimo quasi un mese fa sulla mia pelle anzi sulla pelle della giacca fortunatamente icon_smile.gif

non dico di girare duri come pali perche è la cosa peggiore che si possa fare ma bisogna essere attenti e vigili su qualunque cosa avere sempre il controllo della situazione che non è mai abbastanza

per strada normale conoscendomi non credo che tirero la moto non lo facevo nemmeno con il 125 solo per il semplice fatto che oltre alla mia di vita posso rischiare anche la vita di qualche passante...e non lo dico per un fatto di perbenismo ma per un fatto puramente caratteriale non sopperterei un morto sulla coscienza.
bisogna anche un attimo pensare a casa che si hanno persone che ci vogliono bene alle quali daremo un enorme peso con cui convivere se venissimo a mancare...

se vorro e quando sapro portarla un giro in pista non me lo togle nessuno ed almeno mi sfogo li dove il rischio di farsi male non dico che svanisce ma diminuisce drasticamente...niente pali marciapiedi o guard rail assassini...

fortunatamente sono anche vicino all'autodromo di adria 120€ per una serena giornata tra amici e li via di gas 0509_up.gif

doppio_lamp.gif


Sei più maturo tu di tanti esperti. Continua a ragionare con la tua testa... 0510_five.gif doppio_lamp_naked.gif


grazie per il complimento iskander doppio_lamp.gif
 
10131840
10131840 Inviato: 29 Giu 2010 18:58
 

gonc84 ha scritto:
Iskander66 ha scritto:


Ma che ragionamenti, come se l'essere motociclista fosse collegato all'andare veloci...


non è strettamente correlato, certo, ma ne è parte integrante, altrimenti mi compravo una bicicletta, ne guadagnavo in salute, portafoglio e sicurezza..

poi ragà tutto questo fatalismo, guard rail ghigliottinanti, marciapiedi assassini ecc ecc
si muore anche in casa scivolando sulle scale e sbattendo la testa contro uno spigolo punto.
poi ok essere consapevoli di ciò che si fa, ovvio che non faccio come gente sul t-max che in città si spara i 150 sui corsi in mezzo al traffico, non mi interessa e non mi diverte ma qualche tirata sui colli... poi non tiriamocela così tie.gif tie.gif tie.gif
e anche in pista se proprio dobbiamo dire le cose come stanno non si è così sicuri, si muore anche li e se si deve fare le percentuale tra utenti della pista e utenti sulla strada e i relativi decessi secondo non è così sproporzionata come si pensa


qui parli di due cose completamente diverse ovvero la fatalità di cadere per le scale e dall'altra parte andarsela a cercare perche si vuole tirare un po la moto...ok che è fatalità anche se ti capita un animale che attraversa la strada ma un conto è andare ai 60/70 che se ti sbuca all'improvviso e vicino comunque cadi c'e poco da fare in quelle situazioni li e un altro è prenderlo che ne so ai 130...

e comunque l'essere motociclista secondo me è prendere la moto e andare a farsi un bel giro in compagnia oppure come ho detto dei bei giri in pista ma l'essere veloci a mio modesto parere è collegato ai piloti che di questo sono sicuro io non lo sono icon_smile.gif
 
10131937
10131937 Inviato: 29 Giu 2010 19:10
 

KIMO ha scritto:
non è collegato. Ma di certo non ho preso una r1 per andare quanto con un booster.
Poi io parlo di pista...è vero.. ma anche in strada mi capita ogni tanto di fare qualche allungo.. La potenza erogata è sempre tanta e tenerla a bada non è semplice nè tantomeno normale con un mezzo del genere.

P.s.: in sardegna c'è anche un'autostrada... si è vero, è una ss(la chiamano così...da me le ss sono strade quasi di campagna), ma di certo non è una stradina a 1 corsia.


Kimo qui non ci sono autostrade... c'è solo una superstrada (tecnicamente si chiama così) più o meno 200 km di 4 corsie in rettilineo... ma è veramente pietosa, svincoli continui e sopratutto lavori in corso perenni.
A parte questo ad un r1 bastano 500 metri per arrivare a 200 kmh, insomma non servono di certo le autostrade, ed ovviamente le cazzate le ho fatte e le faccio come tutti voi.
Ma qui in questo topic mi sembra inopportuno parlare di questo, tutto qui... anche se il nostro giovane amico mi sembra che abbia la testa sulle spalle e un'intelligienza più che sufficiente per filtrare i consigli giusti.
 
10131939
10131939 Inviato: 29 Giu 2010 19:10
 

daccordissimo, ma visto che hai aperto il topic chiedendo consigli, se pensi di andare ai 60,70 allora il mio è quello di cambiare moto e destinare meglio i soldi che sai meglio di me non sono pochini, tra acquisto, bollo e assicurazione.... 0509_up.gif 0509_up.gif
 
10131971
10131971 Inviato: 29 Giu 2010 19:15
 

pazed ha scritto:


Kimo qui non ci sono autostrade... c'è solo una superstrada (tecnicamente si chiama così) più o meno 200 km di 4 corsie in rettilineo... ma è veramente pietosa, svincoli continui e sopratutto lavori in corso perenni.
A parte questo ad un r1 bastano 500 metri per arrivare a 200 kmh, insomma non servono di certo le autostrade, ed ovviamente le cazzate le ho fatte e le faccio come tutti voi.
Ma qui in questo topic mi sembra inopportuno parlare di questo, tutto qui... anche se il nostro giovane amico mi sembra che abbia la testa sulle spalle e un'intelligienza più che sufficiente per filtrare i consigli giusti.
Non do consigli...Ma pareri personali che possono avere valore zero... Dico che una r6 non è meno pericolosa di altre moto. Non è questione di testa. E' un insieme di mille variabili. Ti fai male anche su un marciapiedi in città, con la bicicletta.
comunque, la mia risposta l'ho data all'inizio. INvece che con un 125, potrebbe iniziare con un 600 con pochi cavalli. Giusto per far la mano su moto un po' più.. "moto", tutto qui.
 
10131974
10131974 Inviato: 29 Giu 2010 19:15
 

pazed ha scritto:

Ma qui in questo topic mi sembra inopportuno parlare di questo, tutto qui... anche se il nostro giovane amico mi sembra che abbia la testa sulle spalle e un'intelligienza più che sufficiente per filtrare i consigli giusti.


Pazed, non penso che ci sia qualcuno che voglia dare consigli sbaagliati, è solo questione di dire le cose come stanno a chi non conosce la moto e ha chiesto aiuto per la scelta del mezzo, se poi vogliono immergerci nel perbenismo allora è un altro discorso, detto senza polemica eh icon_wink.gif
 
10132074
10132074 Inviato: 29 Giu 2010 19:27
 

Kimo, non ce l'avevo con te né con nessuno in particolare anche se certe classificazioni tra motociclisti e scooteristi mi lasciano un po' freddo.
Qualche tirata l'ho fatta anche io e con una moto che fa i 160 Kmh al massimo è persino più pericoloso, se non altro perché per arrivare a 130 o 140 Kmh ci vuole ben più tempo quindi non voglio dare lezioni ad alcuno che anche io le mie belle cazzate le ho fatte.

Tu comunque stai parlando della SS 131 o Carlo Felice.
Non solo non è un'autostrada ma neanche una superstrada come dice Pazed perché anni fa è stata declassata a strada a scorrimento veloce e il limite è passato dai 110Kmh a 90 Kmh per mancanza dei requisiti esssenziali.
Certo, in alcuni tratti si può anche correre ma in altri ci sono gli incroci a raso.
Non parliamo poi degli interminabili lavori in corso con deviazioni in cui non ci capiamo niente nemmeno noi.
È una strada particolarmente pericolosa, con un tasso di mortalità per Km molto alta.
Fidati, in Sardegna è meglio andare per curve che per statali...

0510_saluto.gif doppio_lamp_naked.gif
 
10132086
10132086 Inviato: 29 Giu 2010 19:29
 

Vabbè scusate ragazzi.... sarà che nel giro di un mese 5 miei compagni di uscite son caduti facendosi un po male e son rimasto un po' sconvolto. Forse avete ragione, sto cadendo nel perbenismo. Chiedo scusa.

Vi lascio con una bella immagine delle nostre spendide strade di sardegna..... abbiamo rettilinei fantastici anche noi!

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
10132218
10132218 Inviato: 29 Giu 2010 19:46
 

non capisco cosa c'entri questa foto con il discorso che si stava facendo...

comunque a 21 anni si è in grado di intendere e di volere quindi icon_razz.gif icon_razz.gif
 
10132239
10132239 Inviato: 29 Giu 2010 19:48
 

gonc84 ha scritto:
daccordissimo, ma visto che hai aperto il topic chiedendo consigli, se pensi di andare ai 60,70 allora il mio è quello di cambiare moto e destinare meglio i soldi che sai meglio di me non sono pochini, tra acquisto, bollo e assicurazione.... 0509_up.gif 0509_up.gif


eh lo so eccome che sono tantini...ed infatti sono qui appunto per questo discutere e accettare consigli icon_smile.gif

al momento sto facendo la patente A3 e sto usando una ER 5N che come saprete tutti è una moto naked abbastanza facile da gestire ed infatti sto acquisendo sempre piu fiducia con il mezzo pero non so come spiegarmi non me la sento bene soprattutto l'anteriore...

ora non ho provato un R6 ma vengo da moto con postura da sportive e soprattutto la 125 me la sentivo come dire "cuciita addosso" piu o meno la stessa sensazione l'ho provata sull' R6 quando mi sono seduto...

secondo te quali altri modeli potrei "provare"

doppio_lamp.gif
 
10132340
10132340 Inviato: 29 Giu 2010 20:02
 

premesso che non sono l'espertone di turno che ha provato mille moto, da strada ho provato un cbr 600 f, forse è un po più docile e meno esasperato dell'r6, però non so con i prezzi che differenza ci sia.. se ti piace la guida da strada ma non sei convinto della cavalleria sotto la sella, un aprilia 250 (se le trovi) o un kawa sempre 250..
 
10132453
10132453 Inviato: 29 Giu 2010 20:20
 

Gonc84 la foto era in riferimento al consiglio di elbranko che ha generato il mio disappunto... qui sotto puoi rileggerlo:


pazed ha scritto:
ElBranko ha scritto:

non voglio dire "fai il cretino", ma con testa puoi tirare quando vuoi... ci sono un sacco di rettilinei senza strade secondarie, o comunque luoghi dove ti senti sicuro per farlo...


Elbranko ma che consigli gli dai???? puoi tirare quanto vuoi in rettilini senza strade secondarie???
vuoi vedere come ha ridotto se stesso, il suo cbr e 2 pecore un mio amico che tirava in un rettilinio senza strade secondarie?? 2 pecore all'improvviso scappano dal gregge e bummmmm!!! non ti metto le foto perchè semgra una scena dell'orrore!
Gray fidati, vai piano in strada.... vacci sempre! e fottitene del rodagio che "addormenta i motori" (pseudo leggenda metropolitana)
 
10132557
10132557 Inviato: 29 Giu 2010 20:37
 

pazed ha scritto:
Mikah lo so... non è facile capire il senso di quello che scrivo... cioè a me sembra tutto in italiano chiarissimo... ma nulla! c'è sempre qualcuno che non percepisce. Penso che la colpa sia mia... prometto che farò un corso di semantica molto prima di fare un corso di guida veloce!

Detto questo le mie parole si riferiscono all'argomento della discussione "Consiglio prima moto R6 2008"... e anche se ti può sembrare da ipocriti io ad un ragazzo senza esperienza che chiede consigli sul come usare la sua prima VERA moto dirò sempre "VAI PIANO"!!! e fottitene se la moto soffre perchè vai piano.... prima pensa ad imparare a guidare bene!

Poi quello che faccio io alla guida della mia R1 a 37 anni e 21anni di esperienza in moto, o quello che fai tu che sei già esperto, o quello che fa tizio che è un pilota professionista mi sembra poco rilevante in questo topic.
S e avevo frainteso mi dispiace , ma secondo me dire ad ogni neofita vai piano ecc ecc serve solo ad incuriosirlo di più ad impaurirlo poi sia chiaro chi come noi compra un mezzo del generenon va certo piano al massimo il primo giorno.. icon_asd.gif fare i moralizzatori sembra paradossale ..ti ripeto pazed fai bene non sono consigli sbagliati ma non servono tanto farà quello che vuole , l'unica cosa si può dare qualche dritta in più su come non fare cazzate icon_asd.gif dare più info possib sul mezzo su come reagisce ... 0509_up.gif
 
10133069
10133069 Inviato: 29 Giu 2010 21:39
 

pazed ha scritto:
Vabbè scusate ragazzi.... sarà che nel giro di un mese 5 miei compagni di uscite son caduti facendosi un po male e son rimasto un po' sconvolto. Forse avete ragione, sto cadendo nel perbenismo. Chiedo scusa.

Vi lascio con una bella immagine delle nostre spendide strade di sardegna..... abbiamo rettilinei fantastici anche noi!

Immagine: Link a pagina di Lh6.ggpht.com
icon_eek.gif forse sei un pò sconvolto icon_wink.gif ci sono strade dove si può osare un pochino di più ..ma questa booo eusa_think.gif
 
10133406
10133406 Inviato: 29 Giu 2010 22:28
 

Mikah, ti spiego una cosa della Sardegna che non c'entra niente col topic in generale ma con la foto postata da Pazed.
La Sardegna è fortemente sottopopolata, meno di 1.700.000 abitanti per più di 24.000 Kmq (più grande della Lombardia che ha quasi 10.000.000 di abitanti) e di questi 700.000 circa abitano nel Cagliaritano.
A parte gli assi principali, nelle strade sarde circolano più animali che esseri umani come è loro diritto visto che è loro territorio: gli intrusi siamo noi che li disturbiamo mentre se ne stanno tranquillamente a prendere il sole in mezzo alla strada.
Tirare in una strada simile è folle perché è sicuro che incontrerai qualche animale sulla strada: se sei fortunato ti imbatti in una lepre, come mi sembra dalla foto e se sei un manico non cadi ma te ne torni a casa solo con i pantaloni sporchi.
Se prendi un cinghiale o un cervo sei morto.
Personalmente quando giro per colli e montagne mi diverto a contare umani e animali (questi ultimi all'ingrosso) e non c'è proprio paragone e ti assicuro che in queste strade non tiro mai e non faccio mai curve alla cieca.

Ripeto, questo mio post non c'entra niente col topic ma se venite da queste parti, tenetene conto e se proprio volete tirare, fatelo sugli assi principali, lì ci sono solo gli autovelox, fanno male ma non uccidono.

0510_saluto.gif doppio_lamp_naked.gif
 
10133483
10133483 Inviato: 29 Giu 2010 22:37
 

pazed ha scritto:
Ma quando il concessionario ti ha detto di tirare ogni tanto qualche marcia quanti anni avevi? eri già pratico?
Se fossi un meccanico di un concessionario non direi mai ad uno con zero esperienza "apri bene il gas ogni tanto se no il motore si rovina"...


22, tra poco ne compio 24!
 
10133533
10133533 Inviato: 29 Giu 2010 22:44
 

Iskander66 ha scritto:


Forse non hai notato che Pazed è di Cagliari e che in Sardegna non ci sono autostrade e il limite di velocità massima, nelle strade principali, per ottimi motivi è 90 Kmh.
Se uno vuole provare un po' di adrenalina e un viaggetto in ambulanza può sicuramente fare una bella tirata... gli organi da trapianto servono sempre...

Ma che ragionamenti, come se l'essere motociclista fosse collegato all'andare veloci...


se volevo fare turismo mi prendevo una harley che è mille volte più comoda...
 
10133632
10133632 Inviato: 29 Giu 2010 22:59
 

pazed ha scritto:
Gonc84 la foto era in riferimento al consiglio di elbranko che ha generato il mio disappunto... qui sotto puoi rileggerlo:


pazed ha scritto:
ElBranko ha scritto:

non voglio dire "fai il cretino", ma con testa puoi tirare quando vuoi... ci sono un sacco di rettilinei senza strade secondarie, o comunque luoghi dove ti senti sicuro per farlo...


Elbranko ma che consigli gli dai???? puoi tirare quanto vuoi in rettilini senza strade secondarie???
vuoi vedere come ha ridotto se stesso, il suo cbr e 2 pecore un mio amico che tirava in un rettilinio senza strade secondarie?? 2 pecore all'improvviso scappano dal gregge e bummmmm!!! non ti metto le foto perchè semgra una scena dell'orrore!
Gray fidati, vai piano in strada.... vacci sempre! e fottitene del rodagio che "addormenta i motori" (pseudo leggenda metropolitana)


ma a me sta benissimo! (fantastica la pecora icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif ) a parte gli scherzi, anche qui in lombardia in campagna ci sono cani, volpi, ricci e lepri che se passano mentre vai e le tiri sotto assaggi l'asfalto... e le abbiamo pure noi le pecore...
io credo che sia questione di sfiga... quando è il tuo momento, se schivi la pecora ti becca un fulmine... io non voglio vivere la moto con la paura, se no mi prendevo un'harley come ho già detto...

icon_arrow.gif grey: io avevo un anno in più di te quando ho preso l'R6, come prima moto!

una cosa molto importante è che ti consiglio di uscire da subito con qualcuno, mai da solo, perchè primo se ti succede qualcosa sei con qualcuno che conosci e cosa più importante puoi imparare molto, a partire dalla sicurezza al resto (molto vasto)

se hai qualcuno davanti con più esperienza saprà insegnarti ad evitare e prevenire i pericoli per poi limare le saponette in santa pace icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif
STAVO SCHERZANDO SULLE SAPONETTE
 
10133679
10133679 Inviato: 29 Giu 2010 23:07
 

Io l'ho presa a 21 anni, avevo il passato di cbr 125 e zr7, ma ci ho preso la mano in pochissimi giorni... doppio_lamp.gif
 
10135180
10135180 Inviato: 30 Giu 2010 9:41
 

Iskander66 ha scritto:
Mikah, ti spiego una cosa della Sardegna che non c'entra niente col topic in generale ma con la foto postata da Pazed.
La Sardegna è fortemente sottopopolata, meno di 1.700.000 abitanti per più di 24.000 Kmq (più grande della Lombardia che ha quasi 10.000.000 di abitanti) e di questi 700.000 circa abitano nel Cagliaritano.
A parte gli assi principali, nelle strade sarde circolano più animali che esseri umani come è loro diritto visto che è loro territorio: gli intrusi siamo noi che li disturbiamo mentre se ne stanno tranquillamente a prendere il sole in mezzo alla strada.
Tirare in una strada simile è folle perché è sicuro che incontrerai qualche animale sulla strada: se sei fortunato ti imbatti in una lepre, come mi sembra dalla foto e se sei un manico non cadi ma te ne torni a casa solo con i pantaloni sporchi.
Se prendi un cinghiale o un cervo sei morto.
Personalmente quando giro per colli e montagne mi diverto a contare umani e animali (questi ultimi all'ingrosso) e non c'è proprio paragone e ti assicuro che in queste strade non tiro mai e non faccio mai curve alla cieca.

Ripeto, questo mio post non c'entra niente col topic ma se venite da queste parti, tenetene conto e se proprio volete tirare, fatelo sugli assi principali, lì ci sono solo gli autovelox, fanno male ma non uccidono.

0510_saluto.gif doppio_lamp_naked.gif
aoo ma chi sei Pieroangela icon_asd.gif !!!! scherzi a parte.. comunque capisco il tuo discorso e quoto ..vi servirebbe una pista come si deve per sfogarvi 0509_up.gif
 
10138951
10138951 Inviato: 30 Giu 2010 17:50
 

ElBranko ha scritto:
pazed ha scritto:
Gonc84 la foto era in riferimento al consiglio di elbranko che ha generato il mio disappunto... qui sotto puoi rileggerlo:


pazed ha scritto:
ElBranko ha scritto:

non voglio dire "fai il cretino", ma con testa puoi tirare quando vuoi... ci sono un sacco di rettilinei senza strade secondarie, o comunque luoghi dove ti senti sicuro per farlo...


Elbranko ma che consigli gli dai???? puoi tirare quanto vuoi in rettilini senza strade secondarie???
vuoi vedere come ha ridotto se stesso, il suo cbr e 2 pecore un mio amico che tirava in un rettilinio senza strade secondarie?? 2 pecore all'improvviso scappano dal gregge e bummmmm!!! non ti metto le foto perchè semgra una scena dell'orrore!
Gray fidati, vai piano in strada.... vacci sempre! e fottitene del rodagio che "addormenta i motori" (pseudo leggenda metropolitana)


ma a me sta benissimo! (fantastica la pecora icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif ) a parte gli scherzi, anche qui in lombardia in campagna ci sono cani, volpi, ricci e lepri che se passano mentre vai e le tiri sotto assaggi l'asfalto... e le abbiamo pure noi le pecore...
io credo che sia questione di sfiga... quando è il tuo momento, se schivi la pecora ti becca un fulmine... io non voglio vivere la moto con la paura, se no mi prendevo un'harley come ho già detto...

icon_arrow.gif grey: io avevo un anno in più di te quando ho preso l'R6, come prima moto!

una cosa molto importante è che ti consiglio di uscire da subito con qualcuno, mai da solo, perchè primo se ti succede qualcosa sei con qualcuno che conosci e cosa più importante puoi imparare molto, a partire dalla sicurezza al resto (molto vasto)

se hai qualcuno davanti con più esperienza saprà insegnarti ad evitare e prevenire i pericoli per poi limare le saponette in santa pace icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif
STAVO SCHERZANDO SULLE SAPONETTE


grazie elbranko fortunatamente col 125 sono riuscito a far su un piccolo grupetto misto (125 600) tra ex compagni di lavoro e forummisti vari icon_xd_2.gif quindi son sempre in compagnia per viaggi lunghetti icon_smile.gif
 
10140715
10140715 Inviato: 30 Giu 2010 22:36
 

ragazzi miei.....leggendo questi messaggi non mi stupisco quando mi fermano le forze dell'ordine e mi dicono:"voi motociclisti pensate che possedendo una moto così potente vi credete i padroni della strada?".......
se anche loro leggono queste cose credo che abbiamo poco da lamentarci quando ci prendono di mira!!!!!!!!!!! icon_eek.gif icon_eek.gif
io ho un r1 2008 mi piace da morire e NON MI VERGOGNO A SCRIVERLO,non sono MAI arrivato a fondoscala!!!!ho un r1 e non ho mai cercato la "STACCATONA al limite soprattutto per strada"(anche perchè poi che cosa vinco se guadagno un paio di decimi per arrivare a casa?)però mi sono sempre divertito sulle moto pur non ritenendomi un "chiodo"!!!!!!!!
qualche giorno fa mentre stavo girando in moto improvvisamente mi arriva uno in moto contromano perchè ha cercato la staccata, non gli è riuscita bene e mi ha letteralmente sfiorato a una velocità pazzesca......io mi sono veramente cagato sotto nel vedere sto maledetto che mi arrivava a cannone verso di me!!!!!!un cm più in là e per colpa di quel fenomeno che cercava il tempo su strada non sarei qui a scrivere su questo bellissimo sito!!!!!!!questi non li ritengo assolutamente dei motociclisti ma degli assassini!!!!!!se uno vuole morire non vedo il perchè si deve portare all'altro mondo anche un altro.......già dobbiamo combattere contro gli automobilisti killer,se dobbiamo stare attenti ache tra di noi allora quì è finita!!!!!!!
scusate lo sfogo..............
doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
10140872
10140872 Inviato: 30 Giu 2010 23:06
Oggetto: consigli per la guida
 

ciao a tutti,sono nuovo di questo forum e vorrei qualche consiglio di guida sportiva sia su strada che su pista...premetto che ho una R6 2007 e sono alto 163cm...
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 3
Vai a pagina Precedente  123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum YamahaForum Yamaha R1 e R6

Forums ©